Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LE Magazine febbraio 1999

immagine

Ha visto il Palmetto Ha visto il Palmetto…
Rinato

L'estrazione fluida ipercritica consegna un estratto più puro e più efficace dell'erba classica per BPH

L'estrazione fluida ipercritica è una tecnologia avanzata non tossica originalmente commercializzata per l'alimento, la fragranza e le industrie ambientali. È stimato per l'estrazione dei composti volatili poiché conserva le note e le sfumature aromatiche leggere dell'odore e del gusto ben migliori della distillazione a vapore o dell'estrazione con solvente. Inoltre, è rispettoso dell'ambiente e produce un estratto di purezza straordinaria mentre lascia nessun residui solventi sul prodotto. La più grande pianta fluida ipercritica dell'estrazione del mondo è probabilmente quella azionata da Maxwell House Coffee Company a Houston per i chicchi di caffè di decaffeinizzazione.

L'anidride carbonica trattata di usi (CO2) nel suo stato “fluido„ ipercritico, quando è nè liquido nè gas. I liquidi ipercritici sfidano il buonsenso, comportandosi come un liquido e un gas simultaneamente. Quando la CO2 è portata sopra la sua temperatura critica di 31° la C (88° F) e la sua pressione critica di 72 atmosfere, diventa densa come un liquido mentre scorre liberamente come un gas.

La CO2 ipercritica è un solvente eccellente per molte sostanze, ma la bellezza di questo processo è che le proprietà solventi della CO2 ipercritica possono essere sintonizzate sopra una vasta gamma per fornire un'estrazione ottimale. Ciò è fatta mediante l'individuazione della combinazione esatta di temperatura e di pressione nella camera dell'estrazione rendere un estratto con il profilo desiderato. Quando l'estrazione è completa, la pressione è liberata ed i ritorni del solvente al suo stato gassoso.

La prima erba medicinale da trarre giovamento dall'estrazione fluida ipercritica su grande scala è ha visto il palmetto. Gli studi clinici e sperimentali sugli estratti fluidi ipercritici di hanno visto il palmetto dimostrare alcuni vantaggi notevoli.

Poiché ha visto il palmetto è pensato per interferire con dalla la crescita indotta da testosterone della prostata, ricercatori ha verificato l'effetto di ha visto gli estratti del palmetto sul peso della prostata in ratti castrati dati il testosterone. I ratti sono stati divisi in controllo ed i gruppi del trattamento ed il placebo, il testosterone, o il testosterone dato più hanno visto l'estratto del palmetto per i dieci giorni. Poi i ratti sono stati sacrificati e le loro ghiandole di prostata sono state pesate.

Nei gruppi di controllo, i ratti normali hanno avuti un peso medio della prostata di mg 20,6 alla conclusione dell'esperimento, mentre i ratti castrati dati il testosterone hanno avuti mg quasi normale 17,4 essere in media di pesi della prostata. I ratti castrati dati il placebo invece di testosterone hanno avuti un peso medio della prostata di 3,0 mg.

Quando un estratto convenzionale dell'esano di ha visto il palmetto è stato dato ai ratti castrati con testosterone, peso medio della prostata è stato ridotto a mg 11,7. Tuttavia, quando un estratto fluido ipercritico di ha visto il palmetto è stato dato (nello stesso dosaggio dell'estratto convenzionale) con testosterone, peso medio della prostata caduto a 6,5 mg. Ancora, l'estratto fluido ipercritico dato a mezzo dosaggio ha ridotto il peso medio della prostata efficacemente (a mg 11,9) quanto il dosaggio dell'estratto dell'esano in pieno.

Questi dati sono stati presentati in una recensione sopra hanno visto il palmetto nel giornale europeo Fitoterapia, una di più vecchie ed il più bene pubblicazioni botaniche europee della medicina, con un ruolo internazionale dei contributori in ogni edizione.

Ha visto che il palmetto è pensato per lavorare soprattutto inibendo un enzima chiamato alfa-riduttasi 5. Questo enzima converte il testosterone in intervento concreto chiamato DHT (diidrotestosterone) che stimola la crescita in tessuto prostatico. Uno studio pubblicato in un giornale tedesco dell'urologia ha verificato l'abilità dell'estratto fluido ipercritico di ha visto il palmetto per inibire questo enzima. I ricercatori hanno concluso che l'estratto è un forte inibitore 5 di alfa-riduttasi [µg/ml IC50=25.0].

Il confronto di ha visto l'estratto fluido ipercritico del palmetto preso una volta o due volte al giorno
160mg due volte al giorno 320mg una volta al giorno
Diminuisca nel punteggio di sintomo (IPSS) 59.5% 61.2%
Aumenti di flusso urinario massimo 23.8% 21.4%
Aumenti di flusso urinario medio 21.3% 12.5%
Diminuisca in urina residua 6.2% 24.8%
Diminuisca nel volume della prostata 9.7% 14.7%
Riuscito stimato dal paziente 75.0% 86.0%
Riuscito stimato dal medico 75.0% 88.0%

Ha visto che il palmetto inoltre esercita un effetto antinfiammatorio sul tessuto della prostata. La ricerca pubblicata in un giornale farmaceutico tedesco dimostra che l'estratto fluido ipercritico di ha visto che il palmetto inibisce forte la cascata proinflammatory dell'acido arachidonico. Hanno indicato che l'estratto fornisce l'inibizione doppia della via del ciclo-ossigenasi [µg/ml IC50=28.1] e della via della lipossigenasi 5 [µg/ml IC50=18.0].

Un grande studio d'osservazione in Germania ha seguito 2.000 pazienti di BPH dati un dosaggio standard dell'estratto fluido ipercritico (160 capsule di mg due volte al giorno) per 3-6 mesi. Tre quarti dei pazienti hanno avuti fase II BPH, mentre il resto ha avuto malattia della fase III. La variabile principale studiata, urina residua, in diminuzione in media da 80 ml a 45 ml. I pazienti senza sintomi severi di disuria (minzione dolorosa o difficile) aumentati da 24,9% a 62,5%. 88% dei pazienti hanno valutato soggettivamente il trattamento come molto buon o buon. 2-4% dei pazienti ha riferito gli effetti collaterali, principalmente perturbazioni gastrointestinali delicate.

Un test clinico ben progettato nel Belgio ha confrontato due programmi della dose per l'estratto fluido ipercritico, la norma programma due volte al giorno e un nuovo una volta al giorno programma. Ottantaquattro pazienti di BPH con urina massima scorrono fra 5 e 15 ml/sec. partecipante con 67 pazienti che terminano l'uno studio di anno. I pazienti sono stati assegnati a caso ad un gruppo dato due volte al giorno la capsula di mg di norma 160, o ad un gruppo dato una capsula di mg 320 di mattina e una capsula del placebo nella sera.

Lo studio ha trovato i due programmi della dose per essere camice ugualmente sicuro ed efficace. In entrambi i gruppi, gli spartiti di sintomo sulla scala di IPSS (spartito internazionale di sintomo della prostata) sono caduto da circa 60% e dalla portata urinaria massima aumentata di circa 22%. La tabella 1 presenta dettagliatamente i risultati.

Otto pazienti in ogni gruppo riferito gli effetti contrari; in tre quarti di questi casi il medico ha giudicato il reclamo per essere una conseguenza di BPH stessa piuttosto che del farmaco. Due pazienti in ogni gruppo si sono ritirati dallo studio dovuto gli effetti collaterali. Il farmaco è stato tollerato bene dai pazienti restanti.

Il nuovo estratto fluido ipercritico di ha visto che il palmetto in capsule un un giorne dà ad uomini un'alternativa ugualmente conveniente al finasteride della droga (Proscar). Finasteride, la droga standard per BPH, è preso normalmente una volta al giorno. Finasteride causa la libido e le disfunzioni sessuali diminuite in alcuni pazienti; in particolare, circa 3-4% dei pazienti avverte l'impotenza. Al contrario, ha visto che il palmetto è tollerato molto bene ed economico.

L'epidemia di malattia della prostata

Dopo l'età 60, il numero degli uomini che soffrono le difficoltà urinarie causate tramite l'ingrandimento della prostata può superare 70%. Gli studi di autopsia indicano che 40% degli uomini nei loro anni 50 sono afflitti con l'ingrandimento benigno della prostata.

Quelli afflitti con la malattia benigna della prostata hanno difficoltà che urina e che svuota, particolarmente alla notte. Gli uomini invecchiati sono costretti spesso a alzarsi parecchie volte un la notte urinare ed ancora che non ritengono che completamente abbiano svuotato le loro vesciche. La frustrazione implacabile di urgenza urinaria cronica è una causa importante di disturbo del sonno e di perdita di qualità della vita.

Un metodo provato di prevenzione della malattia della prostata è castrazione chirurgica all'età di 40. Rimuovendo la maggior parte della produzione del testosterone dal corpo, la ghiandola di prostata non ingrandice ed il rischio di carcinoma della prostata sarebbe ridotto. Un altro modo attenuare l'ingrandimento relativo all'età della prostata è di modulare il metabolismo del testosterone impedicendolo la conversione in estrogeni ed in diidrotestosterone (DHT). Gli estratti farmaceutici dal hanno visto la bacca del palmetto, africanum di pygeum e l'ortica bruciante si rivela alleviare le miserie dell'ingrandimento benigno della prostata. Questi estratti di erbe possono essere più efficaci nell'impedimento, piuttosto che trattando questa malattia epidemica.

Per gli uomini con il carcinoma della prostata della fase iniziale, il protocollo ormonale della modulazione del fondamento del prolungamento della vita è risultato lavorare in virtualmente ogni singolo caso. Per esaminare questo clinicamente riuscito protocollo, riferisca al protocollo della prostata (fase iniziale) o al protocollo della prostata (FASE di METASTASIZED/LATE) relativo al sito Web del fondamento o al libro di tipo di terapia e di prevenzione delle malattie.

Di nuovo al forum della rivista