Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LE Magazine gennaio 1999


immagine


La chiave ai nuovi trattamenti?

Genomica

Più lungo e più sano viventi possono venire da vari fattori. Un campo di promessa è genomica, che usa le nuove tecnologie per identificare ogni gene umano e poi sviluppa la droga precisa “mira a„ che può, a loro volta, curare le malattie di invecchiamento.

Da Pamela Tames


Le tI dato quello chiunque che vuole vivere più lungamente vuole vivere più sano, anche. Probabilmente potete aumentare le vostre probabilità di fare entrambi con buona nutrizione, i supplementi nutrizionali, l'esercizio regolare, la gestione dello stress e restare addetto nella vita. Ma viene una determinata età, voi potrebbe avere bisogno di un poco aiuto dai prodotti farmaceutici, anche.

Quei generi di droghe ora non esistono, ma in un'altra decade possono, grazie agli sviluppi nella genomica, un nuovo ramo emozionante di biologia che usa le tecnologie potenti per identificare ogni gene umano, conosciuto collettivamente come “il genoma.„ Può appena essere la chiave a scoprire la droga completamente nuova e precisa obiettivo-che è, gli enzimi, i ricevitori umani ed i canali ionici conosciuti per svolgere un ruolo nelle malattie, a parte quelli causati dagli agenti patogeni.

Nessuno sta guardando l'impulso di informazioni genetiche uscire dai laboratori di genomica più molto attentamente dei quadri farmaceutici. Stanno tagliando gli affari del milione-dollaro con le cosiddette società di Biotech di genomica velocemente e furioso. Queste società ritengono che offerte di genomica un modo efficace di trovare la nuova droga miri a. Quella non è piccola abilità in un mondo dominato da me-troppo droga-ha migliorato le versioni delle droghe già attuali. (Per più su come le grandi società e ricercatori stanno unendo per produrre le droghe antinvecchiamento, vedi la rivista del prolungamento della vita, gli ottobre e novembre 1998.)

Se l'approccio di genomica ha successo, in una decade o in modo da in noi potrebbe vedere i trattamenti novelli per le malattie età-collegate che ora sono “incurabili.„ Ora, quella possibilità è speranza abbastanza per l'industria farmaceutica. Le compagnie farmaceutiche spendono le centinaia di milioni di dollari e di parecchi anni che portano una droga dal banco di laboratorio allo scaffale della farmacia. Molte società fissano annualmente le loro viste su un tasso di crescita di circa 10%, ma molte non hanno abbastanza droghe nella conduttura per continuare quel tasso di crescita via i metodi tradizionali di scoperta della droga. Ecco perché le società di genomica, componenti circa 5% del settore di biotecnologia, stanno generando dappertutto.

Le società di genomica stanno andando al concetto da ogni angolo concepibile. Alcuni hanno messo a fuoco sulle prove di sviluppo per le mutazioni genetiche connesse con un rischio aumentato di malattia, altre, sull'individuazione dei sistemi diagnostici basati a gene. Alle scienze biologiche di durata della vita, Seattle, società con sede a Washington di genomica, il sogno è più grande: Per capire meglio i collegamenti fra i geni e la malattia, allo scopo di generare i cavi per sviluppare le nuove droghe che potrebbero trattare non appena i sintomi ma possibilmente le cause, anche.

“Quando Glenna Burmer ed io hanno fondato la durata della vita nel 1995,„ dice il Dott. Joseph Brown, presidente e direttore generale, “siamo stati convinti che la genomica fosse la maggior parte del modo efficace di trovare le nuove droghe. Il genoma umano consiste di circa 100.000 geni. Le 200 droghe principali da vendere oggi mirano a circa 50 di quei geni. Così ci sono molti obiettivi potenziali che non sono stati scoperti.„ L'implicazione più emozionante di genomica è la possibilità di individuazione nuova, i trattamenti precisi per le malattie che ora sono incurabili. Confrontato alle tecniche tradizionali di scoperta della droga, la genomica può fare questo più veloce, efficientemente e con un più alto grado di prevedibilità, spiega Brown. “Questi sono nuovi generi di droghe hanno puntato sui nuovi obiettivi. È la differenza fra la respinta della vostra automobile e mettere un computer diagnostico su.„

Che la genomica può fare tutto questa già si è confermato. Le cosiddette droghe dell'inibitore della proteasi utilizzate nel trattamento dell'AIDS sono state sviluppate facendo uso di genomica. “Un gene novello per la proteasi è stato trovato,„ spiega Brown, “e durante appena sette anni un'intera nuova classe di droghe è stata sviluppata ed è stata molto efficace.„ Alla durata della vita, i ricercatori già hanno trovato un gene che sovra-è espresso nei campioni di tessuto del cancro al seno (rispetto ai comandi normali). La società ha archivato un brevetto su quel gene e che ha fatto le analisi funzionali che suggerisce che fosse richiesto per la crescita del cancro al seno.

Lo scopo finale della durata della vita è di trovare i 1.000 geni principali che sono attribuibili alla malattia. La società genera alcuno del suo reddito vendendo alle ditte farmaceutiche queste “gene conduce„ per gli obiettivi possibili della droga.

La gallina chedi W la durata della vita è stata fondata tre anni fa, il fuoco era inizialmente sulle malattie relative ad invecchiare (è poiché in espansione comprendere altre malattie importanti). Il demographics era ragione abbastanza. Nel 1994, 34 milione di persone negli Stati Uniti erano sopra l'età di 65, con i grandi numeri Europa ed in Giappone pure. E, c'è una forte associazione statistica fra la malattia e l'età. L'incidenza di tali malattie comuni come l'artrite, la perdita dell'udito, le cataratte, il cancro e le malattie cardiovascolari tutta aumentano esponenzialmente dopo l'età 40.

L'invecchiamento recente di manifestazione di risultati della ricerca sempre più non è appena un casuale, processo di consumo. Piuttosto, sembra essere controllato dai cambiamenti genetici specifici che colpiscono i meccanismi molecolari stanti alla base. “Così la mia polarizzazione,„ dice il Dott. Burmer, ufficiale scientifico principale ed il vice presidente esecutivo della durata della vita, “è, che non colpirete la portata di vita umana molto finché non cominciate trattare i meccanismi genetici di fondo che causano la malattia.„

Burmer e Brown credono che per determinate malattie specifiche, il meccanismo genetico di fondo finalmente converga in una via comune che conduce ai sintomi. Ipotetico, questa via comune potrebbe essere bloccata se trovate il gene giusto per mirare a con una droga, efficacemente gettando una chiave nella macchina.

“Il modello noi ed altri siamo seguenti dobbiamo identificare i geni relativi alla progressione della malattia,„ dice Burmer. “Questo non può necessariamente comportare la causa primaria della malattia, sebbene potrebbe. Ma, è da qualche parte nella via comune. Il principio è che, da qualche parte nella via, c'è un obiettivo che potete sviluppare una droga contro.„

Secondo le aspettative, trovare le vie comuni non è facile. Non importa come lo esaminate, la malattia è molto complessa. Per una cosa, i geni possono agire molto diversamente. Alcuni geni sono fattori di rischio per una malattia; quindi, quando sono attivati, siete all'elevato rischio per sviluppare la malattia. Nella maggior parte dei casi della malattia, sebbene, nessun gene possa essere isolato. “Anche quando potete isolare un singolo gene, può partecipare soltanto ad alcuni casi della malattia,„ aggiunge Brown.

Tale è il caso con cancro al seno. Ci sono una serie di fattori di rischio per cancro al seno, compreso il cosiddetti gene BRCA-1, età, raggi x (mammografia) e livelli dell'estrogeno. Un o molto fattore di rischio può agire sul tessuto normale del seno, avviante un processo di malattia, che-mediato con una via-ultimo comune conduce a cancro. Sta trovando “un obiettivo a valle,„ quale un inibitore di enzimi, potenzialmente più efficace dello sviluppando una droga per indirizzare BRCA-1 il gene (“un obiettivo verso l'alto„), poiché il gene è una causa importante della malattia in relativamente poche donne.

immagine

Quando il tessuto è l'edizione

Molti ricercatori stanno seguendo i geni in queste vie comuni e a più gradi di malattia. Ma, come gli uomini ciechi e l'elefante, ognuno può essere in qualche modo corretto ma non avere l'intera immagine ancora. “Anticipiamo che le società gradiscono i nostri che mettono a fuoco sulla scoperta del gene cominceranno vedere le parti differenti dell'immagine,„ dice Burmer. “Nella pelle di invecchiamento, per esempio, vediamo un intero mazzo dei geni che su-sono regolati (acceso) o giù-sono regolati (spento) di modo coordinato. Così stiamo sperando di riempire molti altri pezzi del puzzle e di mettere i nomi ad ogni punto.„

Analizzare cambia nell'espressione genica e nell'identificazione dei geni chiave a cui tendere le droghe non è la stessa dell'trovando una droga di longevità. “Quando pensate ad una cura ad invecchiare,„ dice Burmer, “che cosa realmente state parlando di nei termini tecnici siete una forma di rigenerazione controllata. Quello è un osso duro da masticare. Dopo che un tessuto subisce la rigenerazione, è una questione di codice genetico nelle cellule di quel tessuto che è alterato in tal modo che, per esempio, il doppio numero delle cellule staminali che sono prodotte. Che questo potrebbe accadere, sarebbe, in effetti, la cura reale ad invecchiare.„

Anche poi, ci sono problemi. L'attivazione “sul commutatore„ (se ci realmente è uno) per la cellula staminale continuata che si raddoppia in un tessuto potrebbe aumentare il tasso del cancro negli organi differenti. E come progettereste un test clinico per stabilire se una cura possibile di invecchiamento realmente funziona? “Potete progettare una prova terapeutica per misurare un effetto della droga su una malattia,„ dite Brown, “ma come misurate se una droga aumenta la speranza di vita? È molto difficile.„