Vendita eccellente dell'analisi del sangue del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LE Magazine marzo 1999


Protocolli
OSTEOPOROSI

Questo protocollo dettaglia un regime completo del completamento e delle terapie destinati per fermare e possibilmente invertire gli effetti di osteoporosi

L'invecchiamento normale causa un declino nella densità ossea che si presenta a vari gradi in gente altrimenti in buona salute. Questo declino non induce le fratture. L'osteoporosi d'altra parte, è una profonda riduzione progressiva della densità minerale ossea che provoca spesso fratture patologiche, specialmente delle vertebre della spina dorsale. Si presenta più frequentemente in donne che negli uomini.

Molti fattori possono causare la perdita osteoporotica dell'osso, che non è associata con invecchiamento. Questi comprendono l'intervento chirurgico importante, (le droghe glucocorticoidi dello steroide antinfiammatorio), la cirrosi epatica, il morbo di Crohn, la fibrosi cistica e le carenze dell'ormone. Questo protocollo del prolungamento della vita si limita ad osteoporosi relativa all'età.

Osteoporosi e metabolismo dell'ormone

La causa primaria di osteoporosi è uno squilibrio ormonale che interferisce con le cellule diformazione. L'osteoblasto è cellule di osso specializzate che funzionano per tirare il calcio, il magnesio e fosforoso dal sangue per sviluppare la massa dell'osso. L'osteoblasto richiede il progesterone dell'ormone di mantenere la capacità diformazione giovanile durante e dopo menopausa.

Provera è un medicinale prescritto frequentemente da medici convenzionali che causa molti effetti collaterali in donne. Provera (medrossiprogesterone) è una molecola artificiale che non dovrebbe essere confusa con progesterone naturale. Il progesterone naturale fornisce ai benefici nessuno degli effetti collaterali delle droghe sintetiche. Un esempio rigido della sicurezza di progesterone naturale confrontata alle droghe sintetiche della progestina può essere visto dall'etichettatura. Provera porta un avvertimento che il suo uso nella gravidanza iniziale può aumentare il rischio di aborto iniziale o infliggere le deformità congenite sul feto. Il progesterone naturale, d'altra parte, è necessario per la sopravvivenza e lo sviluppo dell'embrione in tutto la gravidanza. In risposta alla gravidanza, la secrezione ovarica di progesterone aumenta significativamente. Come regola generale, le donne incinte non dovrebbero usare alcuna terapia ormonale sostitutiva senza consultare il loro ostetrico.

Il progesterone naturale può essere ottenuto in varie forme. La via sicura dell'amministrazione del progesterone è via una crema attuale-applicata che assorbe direttamente attraverso la pelle nelle cellule grasse. È importante applicare la crema naturale del progesterone alle parti del corpo differenti (fronte, seni, addome e coscie) per sovra-non saturare le cellule grasse sotto la pelle che siano richieste per assimilare l'ormone nel corpo. L'applicazione topica di progesterone gli permette di fornire il corpo senza in primo luogo passare tramite l'apparato digerente. Se il progesterone dovesse essere preso oralmente, dovrebbe in primo luogo passare tramite il fegato che degrada ed espelle gran parte dell'ormone nella bile. Il progesterone naturale è disponibile in attuale-applicati screma che contengono fra 900 mg e mg 1400 di progesterone naturale per barattolo da 2 once.

In facendo uso della crema del progesterone, dei peri e delle donne postmenopausali dovrebbe cominciare con 1/4 al mezzo cucchiaino al giorno. Quelli con osteoporosi severa dovrebbero usare la mattina e la notte di mezzo cucchiaino per il primo barattolo seguito dal mezzo cucchiaino un il giorno per il secondo barattolo. Le donne premenopausa sopra l'età 30 chi soffrono dalla sindrome premestruale (PMS) possono studiare la possibilità di prendere 1/4 al mezzo cucchiaino di progesterone i giorni da 12 a 26 del loro ciclo mestruale.

Per le donne è consigliabile chiedere al loro medico di misurare il sangue o i livelli della saliva di ormoni quale progesterone al meglio individualizzano il dosaggio corretto, sebbene il progesterone naturale sia stato usato sicuro da milioni di donne individualmente regolando la dose per riflettere l'alleviamento del PMS o dei sintomi della menopausa. Cioè se le vampate di calore, notte suda, emicrania e la depressione sono alleviati usando 1/4 di cucchiaino della crema naturale del progesterone un il giorno, quindi una donna può potere restare sicuro a quella dose. Mentre è prudente da considerare il sangue del progesterone o la prova della saliva sorvegliato medico, la sicurezza di progesterone naturale è tale che le donne incinte secerneranno naturalmente un gran numero di progesterone senza incontrare la tossicità. In una regolazione ideale, la prova ormonale della saliva o del sangue sarebbe fatta ordinariamente, ma dalla maggior parte dida peri e delle donne postmenopausali produca il progesterone pochissimo, queste donne hanno storicamente sicuro crema attuale autosomministrata del progesterone secondo come corregge i loro sintomi della menopausa. Con l'arrivo di prova più a basso costo del saliva-e-sangue, dovrebbe essere possibile affinchè più donne ed i loro medici miri al loro livello ideale del progesterone.

Alcune donne che non reagiscono bene a progesterone screma possono fare molto bene con gli impianti dell'ormone. Queste sono piccole palline circa l'un-ottavo pollice di diametro che sono impiantate sotto la pelle ogni sei - 12 mesi. È fatto nell'ufficio di un medico che richiede soltanto dieci minuti.

In donne di cui medici stanno prescrivendo gli importi in eccesso di estrogeno supplementare, l'amministrazione di progesterone può permettere alla dose di estrogeno di essere ridotto, da progesterone ristabilisce la sensibilità ai ricevitori dell'estrogeno sulle membrane cellulari. Se la dose dell'estrogeno non è abbassata, alcune donne sviluppano i sintomi “di dominanza dell'estrogeno„ (quali ritenzione idrica, le emicranie, l'obesità, i seni gonfiati) quando il progesterone in primo luogo è completato. L'obiettivo del medico dovrebbe essere di abbassare gradualmente la dose di estrogeno relativamente alla terapia del progesterone. Se l'estrogeno è ridotto troppo rapidamente, le vampate di calore possono accadere.

L'estrogeno è usato per impedire la perdita dell'osso perché regola l'azione degli osteoclasti, che rimuovono le parti morte di osso demineralizzato. DHEA* e/o gli estratti della soia possono fornire abbastanza estrogeno per mantenere l'attività giovanile di osteoclasto. Basato sopra le annotazioni del consumo dietetico della soia nel Giappone, l'assunzione quotidiana tipica di phytoestrogen da soia è stata stimata a 50 mg a persona. Al contrario, la dieta occidentale tipica è stata stimata per fornire soltanto 2-3 mg un il giorno della genisteina di phytoestrogen. Non solo sono determinati livelli del cancro più bassi in coloro che consuma la soia, ma i sintomi della menopausa e l'incidenza di osteoporosi sono ridotti. I nuovi studi stanno indicando che gli isoflavoni della soia promuovono un effetto anabolico su densità ossea in donne postmenopausali legando ad un ricevitore dell'estrogeno in osso. L'effetto protettivo della genisteina sembra dipendere da stimolazione di formazione dell'osso piuttosto che l'effetto dell'estrogeno di soppressione del riassorbimento dell'osso. Sebbene sia l'estrogeno che la genisteina proteggano da perdita dell'osso dopo cessazione della funzione ovarica, la genisteina è stata indicata per ridurre sia la perdita trabecular che compatta dell'osso.

Gli studi di sei mesi su 66 donne postmenopausali sono stati intrapresi all'università dell'Illinois a Urbana-Champaigne per studiare la densità ossea e disossare il tenore di minerale in risposta alla terapia della soia. In questo studio, le donne postmenopausali ricevute, su base giornaliera, phytoestrogens sono derivato dalla proteina di soia o latte-hanno derivato la proteina (che non ha contenuto phytoestrogens). I risultati hanno mostrato che gli importante crescite nel tenore di minerale dell'osso e di densità ossea per il tratto lombare della colonna vertebrale nelle donne che ricevono i phytoestrogens sono derivato dalle diete della proteina di soia confrontate alla dieta di controllo. Gli aumenti in altre aree scheletriche inoltre sono stati notati nelle donne sulle diete della soia. Dott. Erdman, lo scienziato principale, conclusivo che gli isoflavoni della soia mostrano il potenziale reale per salute di mantenimento dell'osso. Kenneth D. Setchell, Ph.D. dell'ospedale pediatrico e del centro medico a Cincinnati, Ohio ha confermato l'attività estrogena della daidzeina, della genisteina e del glycitein degli isoflavoni della soia di principio. Il Dott. Setchell ha condotto la ricerca sulla struttura chimica e sul metabolismo dei phytoestrogens della soia ed ha concluso quello importi modesti di consumo dei risultati della proteina di soia nelle concentrazioni nel sangue relativamente alte di fito-estrogeni e che questo potrebbe avere un effetto ormonale significativo in molti individui.

Ci sono abbastanza phytoestrogens nei più nuovi estratti della soia affinchè molte donne derivino l'efficace terapia sostitutiva dell'estrogeno. Un supplemento della soia chiamato l'estratto di Mega Soy fornisce 110 mg di phytoestrogens della soia in appena due capsule. Ciò è più della quantità nel giapponese tipico è a dieta due volte. Poiché la genisteina di phytoestrogen è solubile in acqua, è suggerito che una capsula dell'estratto mega della soia sia contenuta la mattina e quella della sera. Mentre tutte le donne dovrebbero trarre giovamento dall'estratto mega della soia, alcune donne possono avere bisogno di di considerare la sostituzione diretta e naturale dell'ormone pure secondo storia della famiglia, la severità di osteoporosi se già presenti ed altre considerazioni.

L'estrogeno è un nome generale per un gruppo di simili composti (estradiolo, estrone, estriolo ed i loro metaboliti) con gli effetti leggermente differenti sui vari tessuti nel corpo di una donna. Un medicinale comunemente prescritto è chiamato Premarin perché gli estrogeni che contiene sono un'estrazione dall'urina di una giumenta incinta. Poichè potreste indovinare, il rapporto di vari tipi di estrogeni trovati in urina del cavallo è differente da quelli trovati in femmine umane. Così, Premarin funziona benissimo se siete un cavallo. Le donne, tuttavia, dovrebbero ottenere i loro estrogeni da un'altra fonte. Un composto popolare dell'estrogeno prescritto dai medici alternativi è chiamato TriEst (estriolo di 80%, 10% estradial, estrone di 10%). L'estriolo è considerato la forma più sicura di estrogeno, eppure le piccole quantità del estridial e dell'estrone più potenti sono necessarie da alcune donne. Estriolo di uso degli europei come terapia sostitutiva dell'estrogeno a causa di prova che può contribuire per impedire il cancro al seno, mentre le dosi elevate di estradial e di estrone sono state indicate per aumentare il rischio di seno e di cancro ovarico. Per le donne che non reagiscono bene a TriEst, componendo le farmacie possa preparare le formule su ordinazione dell'estrogeno che possono contenere soltanto l'estriolo, o le percentuali differenti dei tre estrogeni (estriolo, estradial ed estrone). Le donne che cercano questi composti dell'estrogeno di prescrizione dovrebbero vedere un familiare del medico con la sostituzione naturale dell'ormone.

Ulteriormente, è importante affinchè i peri e le donne postmenopausali consideri il testosterone. Le donne hanno di meno che gli uomini fanno, ma è altrettanto importante loro poichè è agli uomini. Perché? Il testosterone contribuisce a vigore, massa femminile adeguata del muscolo, impulso sessuale e prevenzione ed il trattamento di osteoporosi.

Le donne postmenopausali dovrebbero considerare il dosaggio di tutte le ormoni sessuali in un modo che imita il ciclo mestruale normale della donna in età fertile. Si deve considerare quello mentre il progesterone è protettivo nel senso che protegge da cancro, estrogeni, una volta preso senza progesterone, può aumentare il rischio di una donna di cancro del seno e potenzialmente dell'utero. Ciò è molto facile da capire. Gli estrogeni stimolano il tessuto del seno ed il rivestimento dell'utero. Durante il progesterone del ciclo mestruale la produzione rapidamente cade con conseguente spargimento del rivestimento uterino e del flusso mestruale. Se l'estrogeno è preso continuamente, accumulante il rivestimento uterino senza progesterone avversario, c'è un rischio di cancro aumentato teorico. Ecco perché dovete discutere questo con un medico informato circa l'oggetto. Il rischio è minimizzato in una donna postmenopausale se la sostituzione dell'ormone provoca la mestruazione mensile o subisce il campionamento o la biopsia di tessuto uterino annuale che sono una procedura semplice fatta nel vostro ambulatorio.

Le donne oltre 30, specialmente quelli con una storia della famiglia di osteoporosi, dovrebbero considerare l'analisi del livello di ormone in consultazione con un medico per vedere se il completamento dell'ormone è intrapreso prima di menopausa. Altri ormoni da considerare sono DHEA* e melatonina. DHEA è stato indicato per stimolare l'attività del osteoblast per contribuire ad impedire la perdita dell'osso. La maggior parte delle donne prendono mg circa 25-50 un il giorno di DHEA.

Le donne sopra l'età di 35 o di 40 dovrebbero studiare la possibilità di prendere la melatonina, nell'ordine di 500 microgrammi - 3 mg ogni notte, per contribuire ad impedire l'osteoporosi e per ridurre i rischi cancerogeni connessi con la terapia della estrogeno-sostituzione.

Sostanza nutriente & considerazioni di supplemento

Una serie di donne prendono le compresse del calcio, ma il calcio è un forte legante che è spesso difficile da ripartire nell'apparato digerente. Capsule del calcio, d'altra parte, scoppio aperto nello stomaco entro cinque minuti per assorbimento rapido nella circolazione sanguigna. Il completamento del calcio è soltanto una parte di un programma di prevenzione e di trattamento di osteoporosi.

Per manutenzione e la sostituzione minerali dell'osso, le donne dovrebbero prendere fra 1.000 e 2.000 mg di calcio elementare con 600 - 1.000 mg di magnesio elementare ogni giorno. L'aggiunta tra compreso 400 IU e 1.000 IU del vitamina D3 è obbligatoria da assicurare l'assorbimento ottimale del calcio. L'incapacità di assorbire il calcio è una ragione principale che la terapia del calcio non riesce ad impedire o rallentare la progressione di osteoporosi. Il vitamina D3 preso con calcio promuoverà normalmente l'assorbimento e l'assimilazione di calcio nella matrice dell'osso. Il vitamina D3 inoltre è stato indicato per promuovere la produzione di IGF-I e di altri fattori di crescita in pazienti osteoporotici, che migliora la funzione (osso costruziona) del osteoblast. Altri minerali che sono importanti per il metabolismo sano dell'osso includono almeno 30 mg un il giorno di zinco elementare, 3 mg un giorno di manganese elementare e 2 mg un giorno di boro elementare e 1,5 mg di rame.

Ci sono integratori alimentari destinati per impedire e trattare l'osteoporosi. Un prodotto chiamato Bone Assure fornisce una combinazione completa di sostanze nutrienti per la prevenzione ed il trattamento di osteoporosi. La dose consigliata per le donne è sei capsule un il giorno. Gli uomini in buona salute dovrebbero prendere quattro capsule un il giorno. È meglio da prendere i supplementi del calcio con i pasti. Mentre determinate fibre quali crusca di frumento, lo psyllium, la gomma guar e la pectina possono interferire con assorbimento minerale, il calcio assorbe meglio con i pasti. La posologia di un prodotto come l'osso Assure sarebbe due capsule a pranzo, cena e ad ora di andare a letto per le donne.

Le indagini recenti e gli studi clinici suggeriscono che gli acidi grassi essenziali e le sostanze nutrienti antiossidanti influenzino la formazione dell'osso. In animali, la modellistica dell'osso sembra essere ottimale quando gli acidi grassi omega-3 e omega-6 sono forniti nella dieta. Questi studi sostengono il ruolo che gli acidi grassi e gli antiossidanti dietetici svolgono nella riduzione della severità delle malattie che comprendono la perdita di densità ossea. La vitamina E è stata riferita al tasso di formazione dell'osso di aumento ed alla sintesi del collagene di restauro. Il completamento quotidiano con sei 1000 capsule di mg dell'olio del perilla, o un cucchiaio da tavola dell'olio di seme di lino un il giorno, fornirà gli acidi grassi omega-3. Omega-6 può essere ottenuto dalla borragine o dagli oli di semi nero-correnti.

L'importanza dell'esercizio

L'esercizio è un'efficace terapia per impedire ed il trattamento dell'osteoporosi. La sua importanza non può essere esagerata. Uno studio è stato svolto per valutare l'efficacia degli esercizi per il trattamento di osteoporosi postmenopausale. Entrambi appoggiano l'estensione e gli esercizi di posizione che durano un'ora sono stati intrapresi due volte alla settimana come pure la camminata veloce si esercita per un'ora tre volte un la settimana. Alla conclusione dello studio, le donne che hanno aggiunto esercizio alla loro terapia medica hanno aumentato la densità ossea spinale di 4,4 per cento, mentre le donne che ricevono soltanto il osso-ristabilimento delle medicine hanno mostrato un aumento nella densità ossea spinale di appena 1,6 per cento.

Osteoporosi severa e trattamento convenzionale

Calcitriol e la calcitonina sono droghe approvate dalla FDA che possono facilitare l'assorbimento del calcio se il vitamina D3 non è efficace. Uno studio ha indicato che l'aggiunta della calcitonina (amministrata intramuscolarmente) al completamento del calcio non solo ha inibito la perdita dell'osso ma significativamente ha aumentato la massa dell'osso in ossa fratturate dell'avambraccio. Un altro studio ha indicato che il calcitriol della droga corregge il malassorbimento di calcio. Le quantità elevate del vitamina D3 inoltre sono state indicate per normalizzare il malassorbimento del calcio che si presenta come risultato di invecchiamento. I pazienti che prendono il calcitriol dovrebbero essere controllati per la risposta del calcio dell'urina e del siero alla droga. Come è comune con la maggior parte delle droghe approvate dalla FDA, gli effetti collaterali pericolosi sono un rischio significativo. La prescrizione del calcitriol per il trattamento di osteoporosi dovrebbe essere riservata per i medici ed i loro pazienti con un interesse speciale nel trattamento della malattia metabolica dell'osso. La presa delle dosi elevate (oltre 1100 IU un il giorno) del vitamina D3 anche dovrebbe essere nell'ambito di controllo del medico.

Trattamento severo di alternativa e di osteoporosi

Invece di usando le droghe approvate dalla FDA potenzialmente tossiche quali il calcitriol e la calcitonina per trattare la perdita severa dell'osso, medici europei hanno trovato che il clodronate della droga di bifosfonato sicuro protegge e ristabilisce la densità ossea. In uno studio, l'efficacia dei regimi differenti del clodronate nell'osteoporosi postmenopausale è stata valutata. Sessanta donne sono state assegnate a caso ad uno dei tre trattamenti: Calcio orale, 1000 mg/giorno; calcio orale più clodronate orale, 400 mg/giorno; calcio orale più clodronate orale, 400 mg/giorno per 30 giorni, seguiti da un periodo di 60 giorni di supplemento del calcio da solo. Questo ultimo regime è stato ripetuto quattro volte nel periodo di 12 mesi di studio. I risultati hanno indicato che i pazienti che hanno ricevuto il calcio da solo hanno mostrato un declino in massa spinale dell'osso, sia dopo 6 che 12 mesi; la densità femorale in questo gruppo inoltre è diminuito dopo 6 e 12 mesi. D'altra parte, entrambi i gruppi clodronate-trattati avevano aumentato i livelli di massa lombare dell'osso rispetto ai comandi, sia dopo 6 che 12 mesi della terapia. Alla conclusione dello studio, è stato trovato che i pazienti curati con clodronate ciclico hanno fatti il più alta massa spinale dell'osso rispetto a quelle trattato continuamente. Dopo 6 mesi, la densità ossea femorale era significativamente più alta negli oggetti trattati periodicamente che continuamente con clodronate, sia, rispetto ai comandi che hanno ricevuto soltanto il calcio. Il trattamento continuo del clodronate ha provocato una chiara caduta negli indici biochimici di degradazione dell'osso. I medici hanno concluso che il trattamento di un anno con clodronate induce un aumento della massa dell'osso, particolarmente nella spina dorsale.

Un altro studio di 60 donne con perdita postmenopausale dell'osso ha indicato che appena 400 mg un il giorno di clodronate occors per via orale hanno prodotto un progressivo e un importante crescita nella densità ossea lombare, sia a 6 che 12 mesi. Al contrario, c'era un progressivo e un declino significativo di densità minerale ossea in pazienti non trattati. I medici hanno concluso che la terapia a basse dosi ciclica del clodronate ha indotto un aumento della massa dell'osso del tratto lombare della colonna vertebrale in pazienti con osteoporosi postmenopausale.

Mentre FDA ha approvato le droghe costose quale Fosamax (alendronato) quel lavoro in un simile modo a clodronate, gli effetti collaterali di queste droghe possono essere severi. Clodronate, d'altra parte, è virtualmente esente dagli effetti collaterali. La dose usata per trattare l'osteoporosi è 400 mg un il giorno (circa 1/4 della dose usata per curare i malati di cancro con la metastasi dell'osso). Le analisi del sangue per misurare i livelli del calcio del siero e la funzione del rene dovrebbero essere effettuate i dieci giorni dopo l'inizio della terapia del clodronate e poi ogni un--du'ai mesi da allora in poi. La preoccupazione per una piccola minoranza della gente è che il clodronate indurrà troppo calcio ad essere tirato dal sangue per il deposito sull'osso. L'analisi del sangue regolare individuerà un deficit del calcio del siero. Uno studio mette in guardia contro la presa del clodronate in quelle che soffrono dall'insufficienza renale severa. I reni rimuovono normalmente il clodronate in eccesso e la dialisi non può rimuovere efficientemente il clodronate dal sangue. Un altro studio incoraggia il clodronate ad essere utilizzato nella malattia renale quando l'eccesso di calcio nel sangue è presente. Le analisi del sangue regolari possono individuare presto i problemi del rene, sebbene dose del clodronate per non sembrare causare la malattia renale di per sé. Non usi il clodronate se incinto perché potrebbe effettuare avversamente il metabolismo del calcio al feto. Clodronate è vietato da FDA, malgrado il suo registro straordinario da 15 anni per la sicurezza e l'efficacia.

Per quelli con osteoporosi severa, le quantità elevate di calcio ed il vitamina D3 possono essere richiesti, con un regime di sei mesi di terapia ormonale sostitutiva della crescita. Una prova paratiroidale dell'ormone (PTH) deve essere eseguita per vedere se il calcio sta lasciando osso-che è, se il processo della demineralizzazione dell'osso sta accadendo. Un livello di ormone paratiroidale elevato indica la possibilità di osteoporosi, secondaria alla carenza del calcio.

Osteoporosi & uomini

Per gli uomini è importante utilizzare le stesse linee guida nutrizionali delle donne. L'attenzione al livello del testosterone è particolarmente importante. DHEA* e la melatonina possono essere utili negli uomini pure. Una considerazione per l'uso di un certo progesterone dovrebbe essere fatta in alcuni casi. Infine, l'importanza dell'esercizio non può essere sopravvalutata. Ciò dovrebbe essere fatta sotto la tutela di un medico particolarmente per gli uomini con una storia di carcinoma della prostata.

Terapia di chelazione

La terapia di chelazione è un trattamento non convenzionale per il artherosclerosis ed una serie di altre malattie non ancora approvati da FDA. La terapia di chelazione è disponibile in questo paese perché gli ED primari dell'ingrediente è stato approvato da FDA per altri usi. In un articolo pubblicato nel giornale dell'avanzamento nella medicina nel 1988 da Rudolph, McDonagh, & Wussow, terapia di chelazione sono stati trovati per aumentare la densità minerale ossea. Il meccanismo è creduto per essere pulsare dell'ormone paratiroidale dell'ormone che è fatto dalle ghiandole paratiroidi ed è essenziale nel metabolismo del calcio. Ciò che pulsa probabilmente provoca il deposito di calcio nelle ossa.

Tossine

C'è prova importante che il fluoruro trovato in acqua potabile e dentifricio in pasta può fornire alla distruzione dell'osso. L'uso dell'acqua e del dentifricio in pasta correttamente filtrati senza fluoruro è raccomandato.

Riassunto

La prevenzione ed il trattamento di osteoporosi dipende in gran parte da parecchi fattori:

  • Completamento nutrizionale adeguato con le vitamine ed i minerali, in particolare calcio - esercizio - DHEA* e melatonina
  • Evitare fluoruro in acqua e dentifricio in pasta
  • Estratto della soia in donne
  • Crema del progesterone in donne
  • Consideri la sostituzione dell'ormone in donne: Estrogeni, progesterone, testosterone, orale naturali o impianto
  • Consideri la sostituzione dell'ormone negli uomini: Testosterone, progesterone
  • Consideri la terapia di chelazione
  • Consideri il clodronate
Lo steoporosis della O è una riduzione progressiva della densità minerale ossea che può essere corretta tramite l'uso adeguato delle sostanze nutrienti, degli ormoni e dell'esercizio promuovere la salute globale e ridurre il rischio di numeroso altre malattie. La perdita dell'osso che deriva dalle cause all'infuori dell'invecchiamento è spesso molto difficile da invertire senza indirizzare la causa fondamentale. Ciò è particolarmente vera per i pazienti che sono sugli steroidi antinfiammatori per le circostanze croniche perché la perdita dell'osso è un effetto collaterale della droga stesso. La medicina convenzionale per anni ha sottolineato il ruolo di estrogeno nell'impedire l'osteoporosi. I medici erano in gran parte ignari del fatto che il progesterone è più importante per impedire ed il trattamento dell'osteoporosi. Le nostre conoscenze attuali sono basate in gran parte sul lavoro del Dott. John Lee. I lettori si riferiscono al protocollo del prolungamento della vita relativo alla sostituzione dell'ormone (www.lef.org) o nel libro di tipo di terapia e di prevenzione delle malattie per maggiori informazioni per quanto riguarda lo stato attuale delle conoscenze per quanto riguarda sia estrogeno adeguato che la terapia del progesterone.

Precauzioni del *DHEA

La sostituzione di DHEA sta trasformandosi in in una terapia antinvecchiamento molto popolare che può anche contribuire ad impedire la perdita dell'osso. Tuttavia, ci sono alcune precauzioni che dovrebbero essere esercitate quando prende DHEA.

Un'analisi del sangue di DHEA dovrebbe essere presa tre--se'alle settimane dopo che cominciando la terapia di DHEA per contribuire a determinare il dosaggio ottimale. Qualche gente prende un'analisi del sangue di DHEA prima di cominciare la terapia sostitutiva di DHEA, ma il fondamento del prolungamento della vita ha trovato che ogni persona ha valutato chi ha luogo in 39 anni la carenza segnata manifestazioni DHEA.

Per la prova di DHEA, il sangue dovrebbe essere cavatoe fra la prima e seconda dose quotidiana di DHEA. Mentre questa prova può essere costosa, può conservarvi soldi nel di lunga durata se indica che dovreste prendere di meno dell'ormone ai livelli giovanili dei prodotti DHEA.

Prenda i supplementi antiossidanti dopo che ogni dose di DHEA per proteggere il vostro fegato dai libero radicali che potrebbero essere generati in risposta agli effetti dimiglioramento di DHEA.

CAUTELA: Uomini con carcinoma della prostata o l'ipertrofia prostatica benigna severa Nshould non prendere DHEA perché può essere convertito in estrogeno ed in diidrotestosterone dei metaboliti, in grado di promuovere la proliferazione delle cellule della prostata.

Gli uomini oltre 40 chi prendono DHEA dovrebbero anche prendere un estratto di hanno visto il palmetto (320 mg) e l'estratto della radice dell'ortica (240 mg) ogni giorno, o un altro inibitore della riduttasi dell'alfa 5, per ridurre la conversione di testosterone al diidrotestosterone. Gli uomini oltre 40 dovrebbero anche studiare la possibilità di controllare i loro livelli di PSA (prostata antigene specifico) quando hanno loro prime analisi del sangue di DHEA ed ogni anno da allora in poi. Questa prova può rivelare la presenza di carcinoma della prostata. Non prenda DHEA se avete carcinoma della prostata.

DHEA può aumentare i livelli dell'estrogeno del siero in donne. Potrebbe ridurre o eliminare l'esigenza di terapia sostitutiva dell'estrogeno naturalmente elevando i livelli dell'estrogeno nel corpo. Per contribuire a proteggere le cellule (particolarmente cellule del seno) da eccessiva proliferazione in risposta ad estrogeno nel sangue, le donne dovrebbero studiare la possibilità di richiedere a 500 mcg a 3 mg di melatonina ogni notte, particolarmente se prendono DHEA. Le dosi elevate di soia forniscono i phytoestrogens che possono anche ridurre il rischio di cancro al seno.

Nota: Le donne che prendono DHEA o tutta la forma della terapia dell'estrogeno si consigliano forte di prendere un supplemento della soia che fornisce almeno 50 mg di genisteina elementare per lo scopo specifico di riduzione del rischio globale di cancro al seno. Le donne con un cancro estrogeno-dipendente possono volere evitare prendere DHEA. Tuttavia, alcuni medici trovano che la sostituzione fisiologica di DHEA è utile per i pazienti con tali cancri. Le donne dovrebbero considerare la prova dell'estrogeno quando prendono la loro analisi del sangue di DHEA, per valutare l'effetto di DHEA sui loro livelli ematici di estrogeno quando una prova di seguito è eseguita.

Se avete affezione epatica, è più importante che prendete DHEA sublingually (sotto la vostra lingua) per ridurre la quantità di DHEA che entra nel vostro fegato. Controlli i vostri livelli degli enzimi del fegato per assicurarsi che DHEA non stia rendendo un'affezione epatica attuale peggiore. Alcuni studi sugli animali suggeriscono la possibilità di danni al fegato dalle grandi dosi di DHEA. Gli antiossidanti dovrebbero essere presi per proteggere da da danneggiamento libero radicale indotto DHEA del fegato.

Di nuovo al forum della rivista