Vendita eccellente dell'analisi del sangue del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LE Magazine novembre 1999

immagine


CHIP DEL DNA PER INVECCHIARE:
I media rispondono

immagine Quando l'articolo di Prolla/Weindruch è stato publicato in rivista di scienza, il fondamento del prolungamento della vita fatto determinato suo significato non sarebbe perso sui media del mondo. Saul Kent ed io avevano visitato Richard Weindruch e Tomas Prolla completamente i 19 giorni prima che la loro storia si rompesse ed abbiamo saputo bene che la loro realizzazione non era lo sviluppo ordinario. LEF quindi ha spedito un rilascio a migliaia di mezzi di comunicazione intorno al mondo alla data che la loro carta è stata pubblicata, contenente il seguente annuncio:

“L'odierna storia di rottura #1 è gli studi rivoluzionari della ricerca di invecchiamento intrapresi da DRS. Tomas Prolla e Richard Weindruch, pubblicati appena nella scienza del giornale. La prima intervista con DRS. Prolla e Weindruch possono essere trovati sul sito Web del fondamento del prolungamento della vita (www.lef.org). Questa intervista indica chiaramente perché l'innovazione di Prolla-Weindruch è l'avanzamento più importante nella storia della ricerca di invecchiamento. Spiega come il potere sorprendente del loro nuovo metodo scientifico condurrà ad un'esplosione rapida nella nostra conoscenza delle cause fondamentali di invecchiamento e come questa conoscenza condurrà, quasi certamente, allo sviluppo delle terapie per controllare l'invecchiamento negli esseri umani nel XXI secolo.„

Possiamo non conoscere mai quanto di questi sbocchi avrebbero afferrato il significato del rapporto di Prolla/Weindruch da sè, ma sappiamo che l'America sulla linea ha citato il comunicato stampa di LEF nella sua totalità e possiamo distribuirlo su Internet ai suoi 20 milione abbonati. Comunque, la storia ha ottenuto notata. Per esempio, comparendo simultaneamente con la pubblicazione della carta nella scienza il 27 agosto, i seguenti articoli giornalistici sono stati stampati.


Conti di giornale

Un articolo di servizio di notizie di New York Times, “il nuovo dispositivo rivela un modello genetico nell'invecchiamento dei topi,„ ha detto che “i biologi hanno guadagnato una comprensione profonda nella natura di invecchiamento per mezzo di nuovo dispositivo conosciuto come un chip di espressione genica [che] dovrebbero contribuire a provare se i rimedi antinvecchiamento del presente fanno qualunque merce e schermare per le migliori droghe, includendo forse quelli che potrebbero dare stesso seguito delle diete ipocaloriche.„ Il rapporto ha detto che i nuovi risultati danno “il conforto per coloro che sostiene che un numero trattabile piccolo dei geni è implicato„ perché “la maggior parte dei geni delle cellule continuano come di consueto„ ma “l'un per cento dei geni in questione nella generazione dell'energia. . . diventa molto meno attivo e l'un per cento in questione nel rispondere allo sforzo ed a danno del nervo si trasforma in in molto più attivo.„ Richard Weindruch è stato citato come dirlo “è il nostro scopo per verificare l'età biologica di un paziente da una goccia di sangue.„

Una storia della prima pagina nella LA cronometra le osservazioni incluse da Huber Warner, un funzionario all'istituto nazionale su invecchiamento, che ha avvertito che “la tecnica è così nuova che altri ricercatori non saranno sicuri dei risultati fino ad effettuare ulteriori prove„ ma detto “ha saputo altri di tre gruppi di ricerca che adottano un simile approccio, stante di augurio una nuova era della ricerca.„ L'assenza di maggior parte di cambiamenti di invecchiamento in topi limitati caloria è stata attribuita ad un effetto “riprogrammante„ metabolico dal gruppo di Wisconsin.

Un breve articolo in USA Today ha detto che “un insieme dei geni di Master-control per invecchiare è stato scoperto che il freddo fornisce un modo semplice controllare quanto velocemente una persona invecchia e conduce alle droghe che tengono i giovani della gente,„ ma in modo errato ha riferito che “i geni di Master-control diventano nocivi col passare del tempo e meno funzionali in topi sulle diete ordinarie, ma è continuato fare le fusa come un nuovo motore in quelli con la dieta ipocalorica.„ La storia inoltre ha detto che i cosiddetti geni matrici di controllo “regolano le mansioni cellulari fondamentali delle risposte di sforzo, della riparazione della proteina e della produzione di energia.„

Wall Street Journal ha notato: “Se i risultati possono essere ripiegati negli esperimenti da effettuare presto con DNA dai primati e dagli esseri umani, i ricercatori di Wisconsin avranno scoperto gli strumenti che i produttori di droga possono utilizzare per identificare le medicine che possono potere impedire i cambiamenti genetici che sono alla base di tali problemi come la malattia cardiaca, il cancro, l'artrite, la perdita di memoria e miriade di di altri ills che sorgono tipicamente mentre la gente ottiene più vecchia.„ L'articolo inoltre ha notato (in modo errato allora) quello “che l'università di Wisconsin ha archivato i brevetti alle scoperte e che ha conceduto una licenza loro a Mitos, Inc., uno start-up a Carlsbad, la California, quella progetta di finanziare i lavori futuri. . . . Kameron Maxwell, presidente di Mitos, ha detto le speranze della società di cominciare a usando le scoperte del gene per cercare le droghe “per rallentare il processo di invecchiamento„ ed i test diagnostici.„

Associated Press si è riferito in modo errato “ai geni che si deteriorano normalmente con l'età,„ ma che ha detto che “circa 84 per cento delle alterazioni genetiche connesse con invecchiamento erano completamente o parzialmente hanno soppresso„ dalla restrizione di caloria. Prolla è stato citato come dire, “questo studio ha analizzato più geni riguardo ad invecchiamento che tutti gli studi precedenti combinati,„ ed il gerontologo Raj Sohal è stato citato come dire, “questo studio è abbastanza importante perché rompe un nuovo terreno nel farci capire di che cosa accade ad espressione genica con l'età.„ Prolla ha detto, “al livello molecolare, assomigliare normali di invecchiamento ad uno stato della lesione cronica in muscolo,„ ma quello “topi caloria-limitati sembra essere biologicamente più giovane degli animali che ricevono la dieta di controllo,„ e che i cambiamenti genetici inducessero chiaramente dal gioco della restrizione di caloria “un ruolo nella vita d'estensione in quegli animali.„ Tuttavia, Weindruch è stato detto per avvertire che “non è scientifico appropriato ancora raccomandare che la gente di peso normale andasse sulle diete a basso tenore di calorie per prolungare la vita,„ ma che “questa linea di ricerca sopporta guardare.„

Capiamo che i media stranieri siano stati ancor più effusivi circa lo studio, scrivente più lungamente, articoli più approfonditi su che sono comparso in carte in tutto gli Stati Uniti Tomas Prolla, siamo detti, siamo diventato qualcosa di un eroe nella sua Colombia indigena, poichè l'immigrato negli Stati Uniti che, in poco tempo, hanno cambiato il campo della ricerca di invecchiamento.

Oltre alla stampa, Weindruch e Prolla ci hanno detto circa i loro aspetti sui numerosi programmi televisivi (gli spettatori di MSNBC sono sembrato affascinati specialmente dai loro risultati) e sulle numerose interviste dalle stazioni radio. Fortunatamente per ognuno, il mondo ha attenzione pagata a questa svolta nella storia.


LEF davanti al pacchetto

Come sempre, LEF era parte anteriore di uscita su questa storia. Abbiamo pubblicato un articolo sulla parte posteriore di genomica (l'uso di DNA scheggia per studiare le malattie di invecchiamento) nell'emissione del gennaio 1999 della rivista del prolungamento della vita (pagine 48-52). Per lo studio di Prolla/Weindruch, sebbene il fondamento non fosse informato alle previsioni pubblicate da scienza all'ufficiale, organi importanti di notizie prima della data di pubblicazione del rapporto di invecchiamento, già abbiamo conosciuto più circa i risultati che la scienza ha detto questi sbocchi importanti, stante nel laboratorio e vedente il lettore del DNA stesso di Weindruch più di una settimana prima del resto dei media scoperti circa l'articolo nella scienza. Il giorno la maggior parte dei giornali stavano scrivendo le versioni relativamente confuse della storia, il LEF ha pubblicato un'intervista approfondita importante con Prolla e Weindruch che hanno spiegato l'intera immagine nelle proprie parole degli scienziati.


Notizie future

Continueremo a tenervi all'altezza l'uso della tecnologia di microarray del DNA studiare l'invecchiamento. Già, Weindruch e Prolla hanno presentato una seconda carta per la pubblicazione, questa da parte del cervello in cui molte più alte funzioni hanno luogo (la corteccia cerebrale) e questo è appena l'inizio del loro lavoro sulla genomica di invecchiamento. Qualsiasi altra cosa può emergere da cui speriamo saremo una tendenza accelerante, voi scopriremo a questo proposito qui.

- Gregory Fahy