Liquidazione della primavera di prolungamento della vita

Aggiornamento del prolungamento della vita

20 maggio 2004
In questa edizione

Esclusiva dell'aggiornamento del prolungamento della vita:

Lo zinco amplifica il trattamento antibiotico di polmonite in bambini

Protocollo:

Potenziamento immune

Prodotti descritti:

Capsule di OptiZinc

Losanghe dello zinco

Proteina migliorata del prolungamento della vita

Vendita dell'analisi del sangue del prolungamento della vita

Non si perda la vendita annuale dell'analisi del sangue del prolungamento della vita!

Esclusiva dell'aggiornamento del prolungamento della vita

Lo zinco amplifica il trattamento antibiotico di polmonite in bambini
Ricercatori dalla scuola di Johns Hopkins Bloomberg della salute pubblica e dal centro internazionale per ricerca diarroica di malattia nel Bangladesh (ICDDR, B). hanno trovato che combinare lo zinco con gli antibiotici fa diminuire la durata di polmonite in bambini. La malattia è una delle cause della morte principali in bambini sotto l'età di cinque.

In uno studio di prova alla cieca riferito nell'emissione del 22 maggio 2004 di The Lancet, (http://www.thelancet.com) W Abdullah Brooks, MD e colleghi ha assegnato a caso uno zinco da 20 milligrammi al giorno o un placebo a 270 bambini con polmonite severa che stavano curandi con gli antibiotici. I bambini, che erano fra le età di due e ventitre mesi dell'età, hanno recuperato più presto un giorno ed hanno avuti una degenza in ospedale media che era dell'un giorno di meno che coloro che ha ricevuto il placebo. I segni ed i sintomi di polmonite, compreso le frequenze respiratorie severamente elevate e l'ossigeno basso del sangue, erano della durata di scarsità nel gruppo che ha ricevuto lo zinco. Undici bambini nel gruppo del placebo hanno avvertito il guasto del trattamento con gli antibiotici iniziali usati confrontati a soltanto due dei bambini che hanno ricevuto lo zinco.

Dott. Brooks, che è l'autore principale dello studio, indicato, “il nostro studio mostra che quello aggiungere lo zinco al trattamento antibiotico standard significativamente riduce il tempo di recupero e la degenza in ospedale globale dei bambini con polmonite severa. I bambini che hanno ricevuto lo zinco erano inoltre meno probabili avere bisogno di un cambiamento nell'antibiotico che è usando. Ciò ha potuto avere implicazioni significative per la riduzione delle infezioni resistenti agli antibiotici facendo diminuire l'esposizione antibiotica.„

Il ricercatore senior Robert Black, MD, aggiunto, “il supplemento dello zinco era sicuro e sostanzialmente ha ridotto gli effetti di polmonite acuta in bambini piccoli. Potrebbe essere particolarmente utile nei paesi in via di sviluppo in cui milioni di bambini muoiono ogni anno da polmonite e dove la seconda linea antibiotici non può essere disponibile.„

Protocollo

Potenziamento immune
Il concetto che si appropriano le sostanze nutrienti può migliorare la risposta immunitaria umana è conosciuto come immunologia nutrizionale. Il fondamento di questo campo di studio è stato risieduto nel primi anni '1800 quando i medici hanno scoperto che la malnutrizione severa ha condotto ad atrofia timica. Per la maggior parte di quel secolo, la prova di una relazione fra malnutrizione ed il sistema immunitario è stata basata sui risultati anatomici. Con la scoperta delle vitamine, è diventato evidente che le sostanze nutrienti essenziali hanno svolto un ruolo critico nel mantenimento della funzione immune (Beisel 1996).

Gli studi pubblicati negli anni 80 e negli anni 90 mostrano chiaramente gli effetti dimiglioramento specifici dell'uso adeguato dei supplementi nutrizionali, delle proteine, degli ormoni e di determinate droghe. I micronutrienti ora sono conosciuti per svolgere un ruolo chiave in molti dei processi metabolici che promuovono la sopravvivenza dalle malattie critiche (Chandra 1983; Chandra et al. 1986). I paragrafi che seguono discutono l'equilibrio corretto delle sostanze nutrienti, dei supplementi degli elementi nutritivi, delle proteine e degli ormoni ed esaminano il loro ruolo nel miglioramento del sistema immunitario umano.

Durante gli ultimi 30 anni, un gran numero di letteratura sostiene ripetutamente il collegamento fra la vitamina ed equilibrio ed immunità del minerale, la resistenza all'infezione ed allergia (livello 1999). Le sostanze nutrienti più coerenti collegate a disfunzione immune sono state bassi livelli di vitamine A, C, E e B6, rame, ferro e lo zinco (Johnson et al. 1992; Grimble 1997; Shankar et al. 1998; Ravaglia et al. 2000). Interessante, molte di queste sostanze nutrienti sono collegate alla carenza nella popolazione nordamericana. Kenneth H. Brown, un'università di California a professore di nutrizione di Davis, stimato che tanto come la metà della popolazione mondiale è a rischio della carenza di zinco e 40% dei bambini in paesi a basso reddito ha arrestato la crescita relativa alla carenza di zinco. Gli infanti, i bambini piccoli e le donne di professione d'infermiera o incinte sono particolarmente ad ad alto rischio per la carenza di zinco perché hanno aumentato le esigenze di questa sostanza nutriente essenziale.

Lo zinco dell'oligoelemento ha molti ruoli nella funzione cellulare di base. Questi comprendono il replicazione del dna, la trascrizione del RNA, la divisione cellulare e l'attivazione delle cellule. Lo zinco è un attivatore specifico delle cellule T, della divisione a cellula T e di altre cellule immuni (Prasad et al. 1997). Lo zinco inoltre funziona come antiossidante e stabilizza le membrane. l'esposizione Zinco-carente dei pazienti ha ridotto la resistenza all'infezione e Scott et al. (2000) ha trovato quello nell'ospite parassita-infettato (in questo caso topi), tutti i risultati di carenza di zinco nella migliore sopravvivenza del parassita. Quindi, lo zinco è conosciuto per svolgere un ruolo fondamentale nell'efficienza di intero sistema immunitario. Nella nostra dieta, lo zinco e la proteina sono collegati, di modo che la carenza proteica di qualunque genere provocherà inevitabilmente la carenza di zinco. Lo zinco è presente in alimenti ad alta percentuale proteica quali carne, le ostriche, i dadi ed i semi. L'importanza dello zinco in molti aspetti del sistema immunitario, dalla barriera di pelle al regolamento del gene del linfocita, può essere basata sulla sua importanza nella funzione cellulare.

http://www.lef.org/protocols/prtcl-062.shtml

Prodotti descritti

OptiZinc

Lo zinco è un minerale essenziale per formazione di superossido dismutasi, uno degli organismi saprofagi più importanti del radicale libero del corpo ed uno che non possono direttamente essere completati. Lo zinco inoltre promuove la guarigione arrotolata, la funzione immune, la sensibilità del gusto, la sintesi delle proteine, la produzione dell'insulina e la riproduzione compreso lo sviluppo dell'organo e la motilità dello sperma.

http://www.lef.org/newshop/items/item00232.html

 

Losanghe dello zinco

Le losanghe dello zinco possono fornire il supporto dietetico durante la stagione di influenza e del freddo. Ogni losanga contiene uno zinco da 23 milligrammi e una vitamina C da 100 milligrammi.

http://www.lef.org/newshop/items/item00061.html

 

Proteina migliorata del prolungamento della vita

Negli ultimi anni, gli scienziati hanno cominciato a studiare la capacità di determinate proteine di migliorare l'immunità. Gli anni di ricerca scientifica hanno provocato lo sviluppo di un proteina del siero specialmente progettato che può amplificare la funzione immune, proteggere dall'attacco del radicale libero e mantenere la massa magra del muscolo.

Recentemente, un nuovo metodo di produzione ha prodotto un isolato del proteina del siero che fornisce ancora la migliore manutenzione di salute che i prodotti precedenti. Facendo uso di una tecnica di microfiltrazione di bassa temperatura, ora è possibile produrre un isolato non denaturato 98% del proteina del siero che funge da stimolante immune potente e conserva tutti i subfractions importanti, quale lattoferrina, un forte antiossidante con le proprietà antimicrobiche.

http://www.lef.org/newshop/items/item00509.html

Non si perda la vendita annuale dell'analisi del sangue del prolungamento della vita!

I disordini evitabili possono essere individuati spesso anni prima che si manifestino come problemi con deleterio ed a volte irreversibile, conseguenze che possono alterare sostanzialmente la vostra qualità della vita. Un'analisi del sangue annuale è un investimento relativamente economico (confrontato al costo dei farmaci in relazione con la malattia di prescrizione e di sanità) per proteggere la vostra salute, per aumentare la vostra qualità della vita ora ed in futuro e per proteggere il vostro più prezioso merce-voi! Ottenga più informazioni su analisi del sangue di acquisto per corrispondenza, compreso i pannelli maschii e femminili raccomandati.

http://www.lef.org/bloodtest/

Domande? Osservazioni? Inviili a ddye@lifeextension.com o chiami 954 766 8433 l'estensione 7716.

Per vita più lunga,

Dayna Dye
Redattore, aggiornamento del prolungamento della vita
ddye@lifeextension.com
LifeExtension.com
Boulevard commerciale ad ovest 1100
Fort Lauderdale FL 33309
954 766 8433 estensione 7716

Firmi su per l'aggiornamento del prolungamento della vita a http://mycart.lef.org/subscribe.asp

L'aiuto ha sparso le buone notizie circa vivere più lungo e più sano. Trasmetta questo email ad un amico!

Osservi le emissioni precedenti dell'aggiornamento del prolungamento della vita nell'archivio del bollettino.