Vendita eccellente dell'analisi del sangue del prolungamento della vita

Aggiornamento del prolungamento della vita

2 agosto 2004 Stampatore Friendly
In questa edizione

Esclusiva dell'aggiornamento del prolungamento della vita:

La proteina di soia migliora la funzione del rene in uomini diabetici

Protocollo:

Malattia renale

Prodotti descritti:

Concentrato proteico della soia

Capules della taurina

Rivista del prolungamento della vita:

Agosto 2004 edizione ora online!

Esclusiva dell'aggiornamento del prolungamento della vita

La proteina di soia migliora la funzione del rene in uomini diabetici
L'edizione del 1° agosto 2004 del giornale di nutrizione ha pubblicato i risultati degli scienziati all'università dell'Illinois aUrbana-champagne che aggiungere la proteina di soia isolata alla dieta degli uomini diabetici migliora la funzione del rene ed i livelli di HDL. La malattia renale è un frequente risultato del diabete di tipo 2. I risultati hanno confermato quelli della ricerca condotta l'anno scorso in topi.

Quattordici veterani con 2 scritti avanzati il diabete e malattia renale hanno avuti loro diete completata con la proteina o la caseina di soia isolata da latte per due periodi di otto settimane del trattamento su un periodo di sette mesi di studio. La quantità di proteina i partecipanti ricevuti è stata misurata secondo il peso di ogni paziente. L'urina ed i campioni di sangue sono stati raccolti all'inizio e alla fine della ricerca. Il gruppo di ricerca ha trovato che la proteina di soia ha abbassato l'albumina urinaria da 9,5 per cento, mentre coloro che ha ricevuto la caseina hanno avvertito un aumento di 11 per cento. (L'albumina è una proteina che aumenta di urina con il peggioramento della funzione del rene.) I livelli della lipoproteina ad alta densità (HDL) sono aumentato di 4,3 per cento negli uomini che hanno ricevuto la soia e sono caduto leggermente negli uomini che hanno ricevuto la caseina. I livelli di colesterolo totali sono migliorato soltanto leggermente nel gruppo della soia.

Studi il co-author e professore di nutrizione all'istituto universitario di università dell'Illinois di medicina, John Erdman, commentato che lo studio “è probabilmente quello più forte fatto finora dai numeri degli oggetti e dalla durata, perché ha compreso un programma di intervento progettato per il diabete di tipo 2.„

L'autore principale Sandra Teixeira ha concluso, “i risultati indicano che una modifica dietetica facile implementare mentre gli alimenti ricchi di soia di consumo possono contribuire ad impedire la malattia renale diabetica oltre a migliorare il profilo del sangue-lipido. Ciò è abbastanza importante alla luce della popolazione diabetica crescente e le più grandi prove sono autorizzate per confermare i risultati.„

Protocollo

Malattia renale
Negli Stati Uniti, 4% della popolazione è a rischio della malattia renale. Come componente di un controllo fisico annuale, dovremmo avere tre prove importanti: livelli ematici di creatinina, azoto dell'urea nel sangue e livelli dell'urina di proteina. Le piccole elevazioni di creatinina possono essere un segno in anticipo della malattia renale. Secondo il fondamento nazionale del rene (2001a), 11 milione Americani hanno elevato i livelli ematici di creatinina. I reni sani eliminano la creatina, ma quando la funzione del rene diminuisce, i livelli della creatinina nel sangue vanno su. L'individuazione tempestiva conduce al trattamento iniziale, che può accadere in una fase quando il trattamento può contribuire ad impedire la malattia renale l'avanzamento ad una fase più seria. Il diabete è la causa principale della malattia renale cronica, seguita da ipertensione. Vedi regolarmente il vostro medico e segua dietetico prescritto ed il trattamento farmacologico per controllare i livelli e la pressione sanguigna della glicemia.

È provato che i phytoestrogens dietetici hanno un ruolo utile nella malattia renale cronica (Velasquez et al. 2001; Ranich et al. 2001). Gli studi nutrizionali di intervento hanno dimostrato quello proteina a base di soia di consumo ed il seme di lino ha ridotto il proteinuria ed ha attenuato funzionale renale o il danno strutturale sia in animali che in esseri umani. Fin qui gli studi hanno avuti luogo relativamente delle brevi durate ed hanno compreso un piccolo numero di oggetti. Tuttavia, i risultati sono incoraggianti e le indagini successive sono necessarie. Tre gruppi di ricercatori (Tomobe et al. 1998; Aukema et al. 1999; Ogborn et al. 2000) ha studiato gli effetti di una dieta della proteina di soia sulla malattia renale policistica. Sebbene gli studi siano intrapresi in ratti ed in topi, i gruppi di ricerca hanno suggerito che le diete a base di proteine della soia dietetica avessero effetti benefici nella malattia renale policistica: la dieta della soia ha impedito l'elevazione significativa in creatinina del siero in malato contro gli animali normali (Ogborn et al. 2000); la proteina di soia è efficace nel ritardo dello sviluppo della ciste e questo effetto benefico può essere indipendente dal contenuto di genisteina (un isoflavonoid presente in proteina di soia) (Tomobe et al. 1998); il livello e la fonte dietetici della proteina colpiscono significativamente la malattia renale policistica, con gli effetti essere il più pronunciato in animali femminili ha alimentato le diete povere in proteine e la soia diete a base di proteine (Aukema et al. 1999).

Yokozawa et al. (1999) ha studiato gli effetti del tannino del tè verde per migliorare dalla la lesione renale indotta da cisplatino in ratti. Hanno scoperto che che il tannino del tè verde ha soppresso la citotossicità di cisplatino, “l'effetto soppressivo aumenta con la dose del tannino del tè verde.„ La prova supplementare ha mostrato che i ratti dati il tannino del tè verde avevano fatto diminuire i livelli ematici di azoto nell'urea e di creatinina ed avevano fatto diminuire i livelli urinarii di proteina e di glucosio, indicanti meno danno del rene. Yokozawa et al. (1999) ha concluso che “ha basato sulla prova disponibile, è sembrato che il tannino del tè verde eliminasse lo sforzo ossidativo e fosse utile alla funzione renale.„ Più presto, ricercatori (Wardle 1999; Yokozawa et al. 1996) riferito che il tannino del tè verde è risultato utile per il rene nell'ambito dello sforzo ossidativo. Nel 1991, Mukoyama et al. ha trovato che il tè verde ha avuto l'attività antivirale, i rotavirus d'inibizione ed enterovirus in resi.

La taurina è abbondante nel cervello, nel cuore, nella cistifellea e nei reni e svolge un ruolo importante nella salute e nella malattia in questi organi. La taurina è un aminoacido che è stato indicato per proteggere da perossidazione lipidica sperimentalmente indotta delle cellule glomerulari e tubolari renali e può alleviare i disordini tubolari quale danno glomerulare (Trachtman et al. 1996). Inoltre è pensato per abbassare la pressione sanguigna equilibrando il rapporto di sodio a potassio nel sangue. La taurina può anche regolare l'attività del sistema nervosa aumentata che può contribuire ad ipertensione. Secondo Franconi et al. (1995), qualche gente con tipo il diabete di I sembra essere carente in taurina dell'aminoacido.

http://www.lef.org/protocols/prtcl-065.shtml

Prodotti descritti

Concentrato proteico della soia

Il concentrato proteico della soia fornisce una fonte concentrata molto economica di proteina di soia per coloro che desidera aumentare la loro proteina dell'alimento con questa proteina importante e completa.

 

http://www.lef.org/newshop/items/item00286.html

Capsule della taurina

La taurina è un aminoacido condizionalmente essenziale prodotto da cisteina dall'ente e trovato abbondantemente nel corpo, specialmente in tutto i tessuti eccitabili del sistema nervoso centrale, in cui è pensato per avere un'influenza di regolamento. Tuttavia, la taurina è carente in molte diete e può essere considerata condizionalmente essenziale in determinate circostanze.

http://www.lef.org/newshop/items/item00199.html

Prolungamento della vita rivista edizione agosto 2004

Rapporti

 

Notizia da copertina: Le prigioni dell'America interna

 

La salute delle nostre prigioni

 

Perché abbiamo bisogno delle giurie completamente informate

 

Ricerca e domande innovarici di coQ10 da Kurt J Samson

 

Cromo: Un elemento essenziale a salute da Dale Kiefer

Dipartimenti

 

Come lo vediamo: Un nuovo, fattore di rischio indipendente per la malattia cardiaca

 

Nelle notizie: I supplementi amplifica l'ossido di azoto cardioprotective; La glucosamina allevia i sintomi di osteoartrite; Gli Stati Uniti affrontano “l'onda di marea della malattia oculare cronica; Consumo della carne legato al rischio di gotta; L'omocisteina solleva il rischio di osteoporosi; La curcumina corregge i difetti di fibrosi cistica; la Acetile-L-carnitina migliora i sintomi del andropause; Il tè verde inibisce il cancro esofageo; Obesità, pressione sanguigna, aumentante nei giovani; Lo sfacelo di Assistenza sanitaria statale danneggia i pazienti

 

Profilo: Joe Dillon, da John Van Zile

 

Antecedenti: Soluzione di emicrania da Sergey un Dzugan, MD, PhD

 

Chieda al medico

 

Le domande e risposte vicino bordo

 

Interamente circa i supplementi: N-acetile-cisteina da Stephen Laifer

 

Agosto 2004 estratti

Se avete domande o le osservazioni riguardo a questi emissioni di passato o dell'edizione di prolungamento della vita aggiornano, inviile a ddye@lifeextension.com o chiami 954 766 8433 l'estensione 7716.

Per vita più lunga,

Dayna Dye
Redattore, aggiornamento del prolungamento della vita
ddye@lifeextension.com
LifeExtension.com
Boulevard commerciale ad ovest 1100
Fort Lauderdale FL 33309
954 766 8433 estensione 7716

Firmi su per l'aggiornamento del prolungamento della vita a http://mycart.lef.org/subscribe.asp

L'aiuto ha sparso le buone notizie circa vivere più lungo e più sano. Trasmetta questo email ad un amico!

Osservi le emissioni precedenti dell'aggiornamento del prolungamento della vita nell'archivio del bollettino.