Vendita eccellente dell'analisi del sangue del prolungamento della vita

Aggiornamento del prolungamento della vita

5 agosto 2004 Stampatore Friendly
In questa edizione

Esclusiva dell'aggiornamento del prolungamento della vita:

collegamento di Cancro-infiammazione trovato

Protocollo:

Infiammazione cronica

Prodotti descritti:

GLA/DHA eccellente

Capsule del tocoferolo di gamma-e

Sito Web del prolungamento della vita:

Notizie quotidiane del prolungamento della vita 7 giorni alla settimana

Esclusiva dell'aggiornamento del prolungamento della vita

collegamento di Cancro-infiammazione trovato
Un collegamento genetico fra cancro ed infiammazione è stato scoperto dai ricercatori all'università di California, scuola di medicina di San Diego (UCSD). Gli scienziati lungamente avevano sospettato una relazione fra cancro ed infiammazione causati tramite l'infezione cronica, ma non hanno avuti prova. L'individuazione è stata pubblicata nell'emissione del 6 agosto 2004 della cellula del giornale.

Professore del UCSD di farmacologia, del PhD di Michael Karin e dei colleghi ha scoperto che la chinasi proinflammatory della Io-kappa-b del gene (IKK beta), atti diversamente in due tipi delle cellule per iniziare il cancro e che la soppressione del gene in topi ha fatto diminuire l'incidenza della crescita del tumore come pure del cancro. IKK beta è necessario per l'attivazione della kappa nucleare B (N-F-KB), una proteina di fattore che promuove il cancro in cellule epiteliali inibendo gli apoptosi. In cellule mieloidi, la proteina induce l'espressione delle molecole proinflammatory che aumentano le dimensioni del tumore stimolando la divisione cellulare. La kappa nucleare B di fattore inoltre accende l'infiammazione nelle infezioni batteriche e virali.

In un modello del topo di cancro associato colite (un socio del cancro con infiammazione ricorrente) il gruppo di ricerca ha verificato gli effetti di amministrazione dell'agente cancerogeno e una sostanza proinflammatory sui topi è cresciuto per mancare di IKK beta in loro cellule epiteliali intestinali ed in topi che mancano del gene in loro cellule mieloidi. (Le cellule mieloidi sono comprese nella funzione immune.) Sebbene i composti inducano l'infiammazione seguita dallo sviluppo dei tumori una volta dati ai topi normali, animali che mancano di IKK beta in loro cellule epiteliali intestinali avvertano una riduzione di 80 per cento della formazione del tumore confrontata al gruppo normale, malgrado l'inizio di infiammazione. È stato trovato che gli apoptosi, o il suicidio programmato delle cellule, erano responsabili di questa riduzione. Nei topi che mancano di IKK beta in loro cellule mieloidi, l'incidenza del tumore è stata ridotta di a metà ed i tumori erano un quarto della dimensione dei tumori nei topi normali. In questo gruppo, gli apoptosi non sono stati aumentati, ma piuttosto c'era una diminuzione nell'espressione delle molecole pro-infiammatorie quali ciclo-ossigenasi e le interleuchine 1 e 6.

Il Dott. Karin ha commentato, “abbiamo indicato come i tumori risultano dall'infezione e dall'infiammazione croniche che agiscono insieme agli agenti cancerogeni chimici. In risposta all'infezione cronica, l'interazione fra le cellule immuni e le cellule epiteliali del tratto intestinale, che sono geneticamente trasformate per provocare le cellule maligne dall'agente cancerogeno, provoca la crescita del tumore e la soppressione aumentate degli apoptosi, di cui il ruolo è di ridurre l'incidenza del cancro. I nostri studi mostrano come il N-F-KB agisce molto presto nel processo di carcinogenesi, in due modi diversi.„

Protocollo

Infiammazione cronica
L'infiammazione cronica inoltre è compresa nelle malattie diverse quanto l'aterosclerosi, il cancro, la disfunzione della valvola cardiaca, l'obesità, il diabete, il guasto di scompenso cardiaco, le malattie dell'apparato digerente ed il morbo di Alzheimer (Brouqui et al. 1994; Devaux et al. 1997; De Keyser et al. 1998). In gente invecchiata con le malattie degeneranti multiple, l'indicatore infiammatorio, proteina C-reattiva, spesso è elevato acutamente, indicante la presenza di disordine infiammatorio di fondo (Invitti 2002; Lee et al. 2002; Santoro et al. 2002; Sitzer et al. 2002). Quando un profilo di sangue di citochina è condotto sulla gente in uno stato indebolito, un livello in eccesso di uno o più delle citochine infiammatorie, per esempio, TNF-a, IL-6, IL-1 (b), o IL-8, è trovato solitamente (Santoro et al. 2002).

Per coloro che ha multiplo le malattie degeneranti, l'analisi del sangue di profilo di citochina e l'analisi del sangue C-reattiva della proteina altamente sono raccomandate. Ciò può essere fatta attraverso il vostro proprio medico o il fondamento del prolungamento della vita. Se la vostra prova di citochina rivela i livelli in eccesso di citochine quale TNF-a, IL-1 (b), o entrambi, il completamento nutrizionale, le modifiche dietetiche ed i farmaci a basso costo di prescrizione quale PTX si consigliano.

I seguenti supplementi sono suggeriti:

La frazione dell'acido docosaesaenoico (DHA) dell'olio di pesce può essere il supplemento senza ricetta medica più efficace per sopprimere le citochine pro-infiammatorie. l'acido Gamma-linolenico (GLA) è un precursore di PGE1, un agente antinfiammatorio potente. Un prodotto chiamato Super GLA/DHA fornisce 920 mg di GLA, mg 1000 di DHA e 400 mg di EPA in 6 capsule.

DHEA è un ormone che diminuisce con l'età. DHEA è stato indicato per sopprimere IL-6, una citochina infiammatoria che aumenta spesso mentre la gente invecchia. Le dosi tipiche di DHEA sono mg 25-50 quotidiano, sebbene qualche gente prenda giornalmente 100 mg. Riferisca al protocollo della sostituzione di DHEA per le analisi del sangue suggerite a sicuro ed ottimamente usano DHEA.

La foglia dell'ortica è stata indicata per sopprimere la citochina pro-infiammatoria TNF-a. Prenda giornalmente mg 1000.

La vitamina E e la N-acetile-cisteina (NAC) sono antiossidanti protettivi con le proprietà antinfiammatorie. La vitamina E che contiene il gamma-tocoferolo ed i tocotrienoli assicura la maggior parte della protezione dell'ampio spettro. Prenda il quotidiano delle capsule 1-2 dei tocoferoli/tocotrienoli di gamma E. Il NAC è un aminoacido con le proprietà protectant del fegato ed antivirali. Un quotidiano della capsula di mg 600 è raccomandato.

Gli aiuti di vitamina K riducono i livelli di IL-6, un messaggero pro-infiammatorio. La vitamina K inoltre aiuta nel trattamento di osteoporosi regolando il calcio e promuovendo la calcificazione dell'osso. Un quotidiano della capsula di mg 10 è raccomandato per gli scopi di prevenzione. Non prenda la vitamina K se state prendendo Coumadin o un certo altro tipo di medicina dell'anticoagulante.

Il consumo almeno mg 1000 a al giorno del carnosine e/o dei 300 mg del aminoguanidine europeo della droga può inibire le reazioni patologiche di glycation nel corpo.

http://www.lef.org/protocols/prtcl-146.shtml

Prodotti descritti

GLA/DHA eccellente

Il completamento con le giuste proporzioni di acidi grassi può massimizzare la produzione delle prostaglandine antinfiammatorie (E1 e E3), mentre sopprime della prostaglandina pro-infiammatoria E2 e del leucotriene B4. Oltre ad evitare i grassi saturi ed alti alimenti glycemic che contribuiscono ad infiammazione cronica, mangiare gli alimenti omega-3 e consumare i supplementi che forniscono GLA, DHA e EPA possono aiutare l'infiammazione di controllo portando l'equilibrio agli acidi grassi essenziali.

Gli acidi grassi essenziali in GLA/DHA eccellente sono stati concentrati e standardizzato stati per assicurare la qualità, la potenza e l'attività biologica.

http://www.lef.org/newshop/items/item00553.html

Capsule del tocoferolo di gamma E

Uno o più membri della famiglia della vitamina E possono:

  • Mantenga l'integrità della membrana cellulare e riduca l'invecchiamento cellulare.
  • Inibisca il radicale potenzialmente offensivo del peroxynitrite.
  • Mantenga l'aggregazione sana della piastrina.
  • Potenzi con vitamina A per proteggere i polmoni dagli agenti inquinanti.
  • Protegga il sistema nervoso e la retina.
  • Declino conoscitivo di ritardo.
  • Migliori la funzione immune.

http://www.lef.org/newshop/items/item00559.html

Sito Web del prolungamento della vita

Notizie quotidiane del prolungamento della vita

Le notizie quotidiane del prolungamento della vita sono una caratteristica della pagina anteriore del sito Web del prolungamento della vita che comprende i ritagli di notizie intorno al mondo sugli argomenti di invecchiamento, malattia, nutrizione e vitamine. I nuovi articoli ora sono inviati 7 giorni alla settimana per tenervi aggiornato sulle ultime informazioni mentre sono pubblicate. Visiti www.lef.org ogni giorno per scoprire che cosa sta accadendo mentre accade nel mondo rapidamente d'avanzamento di salute e della longevità.

Domande? Osservazioni? Inviili a ddye@lifeextension.com o chiami 954 766 8433 l'estensione 7716.

Per vita più lunga,

Dayna Dye
Redattore, aggiornamento del prolungamento della vita
ddye@lifeextension.com
LifeExtension.com
Boulevard commerciale ad ovest 1100
Fort Lauderdale FL 33309
954 766 8433 estensione 7716

Firmi su per l'aggiornamento del prolungamento della vita a http://mycart.lef.org/subscribe.asp

L'aiuto ha sparso le buone notizie circa vivere più lungo e più sano. Trasmetta questo email ad un amico!

Osservi le emissioni precedenti dell'aggiornamento del prolungamento della vita nell'archivio del bollettino.