Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Aggiornamento del prolungamento della vita

9 settembre 2004 Stampatore Friendly
In questa edizione

Esclusiva dell'aggiornamento del prolungamento della vita:

Quattro supplementi proteggono da obesità di mezza età

Che cosa è caldo:

Lavoro glycemic basso di diete di indice in roditori

Protocollo:

Ipoglicemia

Prodotti descritti:

Capsule di vitamina b6

Capsule del cromo

Esclusiva dell'aggiornamento del prolungamento della vita

Un aiuto di quattro supplementi protegge da obesità di mezza età
I risultati di ricerca presentati alla diciannovesima convenzione annuale dell'associazione americana dei medici naturopatici tenuti a Seattle dall'8-11 settembre 2004, rivelatore un ruolo protettivo per quattro supplementi nutrizionali contro obesità di metà della vita. In media, il guadagno 10 degli uomini martella e guadagno delle donne 16 libbre di peso corporeo fra le età di 25 - 54.

Il ND di m. C Nachtigal e colleghi da Fred Hutchinson Cancer Research Center a Seattle ha analizzato i dati raccolti nelle vitamine e studio (VITALE) di stile di vita, che ha esaminato gli uomini e donne fra le età di 50 e 76 per ottenere le informazioni sulla vitamina, minerale ed uso di erbe di supplemento come pure l'anamnesi, la dieta, l'attività fisica ed il peso passano la decade passata.

I ricercatori hanno esaminato 15.000 questionari presentati dai partecipanti con un'età media di 55. I multivitaminici, le compresse della fibra, la soia, il ginkgo, l'iperico, la vitamina b6, il vitamina b12, il cromo, gli acidi grassi omega-3 e l'altro uso di supplemento sono stati analizzati e correlato stati con i cambiamenti del peso corporeo che accadono fra le età di 45 e di 55. Hanno trovato che coloro che ha riferito usando i multivitaminici, la vitamina b6, il vitamina b12 ed il cromo hanno avvertito meno obesità che coloro che non ha usato questi supplementi. Questo effetto era più notevole fra coloro che era di peso eccessivo o obeso all'età 45. C'era poca differenza fra gli uomini e le donne in questi risultati.

È stato suggerito che il cromo ed il complesso B potrebbero modificare l'appetito, conducente all'assunzione di meno calorie. Gli individui che sono carenti in complesso B possono essere più probabili mangiare troppo, quindi correggendo le carenze di queste vitamine potrebbero condurre a meno consumo di caloria. Un test clinico dei supplementi è il punto seguente per confermare il loro effetto su obesità in uomini ed in donne di mezza età.

Che cosa è caldo

Lavoro glycemic basso di diete di indice in roditori
Un rapporto che compare nell'emissione del 28 agosto 2004 di The Lancet ha dettagliato gli esperimenti eseguiti dal MD di David Ludwig e dai colleghi del peso ottimale per il programma dell'obesità di vita all'ospedale pediatrico a Boston che ha trovato che i ratti forniti di una dieta basso glycemic di indice hanno avvertito la maggior perdita del grasso corporeo e una riduzione dei fattori di rischio del diabete e della malattia cardiovascolare ha confrontato ai ratti che hanno consumato una dieta alto-glycemic. L'indice glycemic di un alimento valuta la rapidità con cui scarica lo zucchero nella circolazione sanguigna. Il consumo di minimo rispetto agli alti alimenti glycemic di indice può essere utile quando per perdita di peso ed il trattamento di diabete.

http://www.lef.org/whatshot/2004_08.htm

Protocollo

Ipoglicemia
Ci sono tre tipi generali di ipoglicemia. Due di loro sono forme organiche rare che comprendono il pancreas. La terza e maggior parte della forma comune è chiamata ipoglicemia funzionale (FH) e solitamente è causata da una dieta insufficiente troppo alta in zucchero e carboidrati raffinati. L'ipoglicemia può essere descritta meglio come intolleranza del carboidrato: il corpo non può assorbire determinati carichi del carboidrato efficacemente senza conseguenze avverse. La gente differente reagisce diversamente agli zuccheri ed agli amidi ingeriti, con alcuni individui che hanno un livello di più alta tolleranza che altri.

Sebbene la predisposizione a FH possa essere uno stato ereditato e sia il più spesso dovuto i fattori dietetici, può anche essere trovato nella gente con tali disordini come la schizofrenia, l'alcolismo, la tossicodipendenza, la delinquenza giovanile, l'iperattività, il diabete e l'obesità. Qualche gente, FH severo può contribuire ad altre malattie quali l'epilessia, le allergie, l'asma, le ulcere, l'artrite, l'impotenza ed i disturbi mentali.

L'ipoglicemia può danneggiare le cellule cerebrali. Quando le culture di cellula cerebrale hippocampal sono private di glucosio, un rilascio massiccio del lattato deidrogenasi (LDH) accade, che è un indicatore della morte di un neurone. L'aggiunta del fosfato del piradossale 5 del metabolita di vitamina b6 è stata indicata per inibire il rilascio di LDH. Quando il fosfato del piradossale 5 è dato prima della privazione del glucosio, un effetto inibitorio più potente sul rilascio di LDH è stato osservato. Gli scienziati hanno suggerito che il fosfato del piradossale 5 proteggesse i neuroni da da danno indotto da privazione del glucosio. Questi scienziati raccomandano che il fosfato del piradossale 5 sia usato profilattico per proteggere dalla morte di cellula cerebrale indotta dai disordini metabolici quale l'ipoglicemia (Geng et al. 1997).

Un'altra causa possibile di glicemia bassa è l'incapacità di liberare il glicogeno (zucchero immagazzinato nel fegato), secondario alla vitamina b6 ed alla carenza del cromo. Un certo hypoglycemics è aiutato tramite l'amministrazione quotidiana di mg 100-250 di fosfato del piradossale 5 e di 200 mcg di cromo. Il cromo è un minerale trovato in lievito da birra, pani e cereali interi, melassa, formaggio, carni magre e integratori alimentari.

http://www.lef.org/protocols/prtcl-061.shtml

Prodotti descritti

Capsule di vitamina b6

Le vitamine di B sono usate individualmente nel corpo o congiuntamente agli enzimi per contribuire a liberare l'energia proveniente dai carboidrati, dal grasso e dalla proteina. I coenzimi della vitamina B sono determinanti per le vie metaboliche che generano l'energia stata necessaria da ogni cellula nel corpo. Poiché sono co-dipendenti nelle loro attività metaboliche, una carenza di una vitamina di B può colpire il funzionamento ottimale dei sistemi dell'organo in tutto il corpo.

La vitamina b6, o la piridossina, è una componente importante del coenzima PLP, che metabolizza gli aminoacidi. A causa della sua abilità di trasferimento dell'aminoacido, il corpo può produrre gli aminoacidi non indispensabili dai gruppi amminici disponibili come pure metabolizza la proteina e l'urea. Senza vitamina b6, i nostri corpi non potrebbero fabbricare i globuli, gli ormoni, l'insulina, l'adrenalina, gli anticorpi, i neurotrasmettitori (quale serotonina che modelli di sonno di comandi, appetito e sensibilità a dolore) e gli enzimi rossi e bianchi.

http://www.lef.org/newshop/items/item00556.html

Capsule del cromo

Il cromo è un minerale essenziale della traccia che è necessario per metabolismo dei carboidrati, il regolamento del glucosio e la produzione di energia. Il cromo può anche produrre gli effetti anabolici, ma senza effetti collaterali.

Il polynicotinate del cromo è una forma diretta a niacina e assorbibile che può essere usata come componente della vostra dieta per contribuire a mantenere un livello sano della glicemia.

http://www.lef.org/newshop/items/item00169.html

Se avete domande o le osservazioni riguardo a questi emissioni di passato o dell'edizione di prolungamento della vita aggiornano, inviile a ddye@lifeextension.com o chiami 954 766 8433 l'estensione 7716.

Per vita più lunga,

Dayna Dye
Redattore, aggiornamento del prolungamento della vita
ddye@lifeextension.com
LifeExtension.com
Boulevard commerciale ad ovest 1100
Fort Lauderdale FL 33309
954 766 8433 estensione 7716

Firmi su per l'aggiornamento del prolungamento della vita a http://mycart.lef.org/subscribe.asp

L'aiuto ha sparso le buone notizie circa vivere più lungo e più sano. Trasmetta questo email ad un amico!

Osservi le emissioni precedenti dell'aggiornamento del prolungamento della vita nell'archivio del bollettino.