Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Aggiornamento del prolungamento della vita

6 dicembre 2004 Stampatore Friendly
In questa edizione

Esclusiva dell'aggiornamento del prolungamento della vita:

Diete carenti incolpate di centrale ed orientale - epidemia europea della malattia cardiaca

Protocollo:

Omocisteina

Prodotti descritti:

Capsule di vitamina b12 e dell'acido folico

Capsule di Chloroplex

Floridians del sud, ottiene sano:

Prenoti la vostra consultazione con il MD di Eric la R Braverman a prolungamento della vita!

Esclusiva dell'aggiornamento del prolungamento della vita

Diete carenti incolpate di centrale ed orientale - epidemia europea della malattia cardiaca
Uno studio pubblicato nell'edizione del dicembre 2004 del giornale dell'associazione dietetica americana (http://www.adajournal.org) ha concluso che le diete che forniscono i livelli carenti di carotenoidi e del folato della vitamina di B possono essere un contributore importante all'epidemia della malattia cardiaca che sta presentandosi in centrale ed in Europa occidentale.

I ricercatori all'università di salute e di scienza dell'Oregon a Portland hanno esaminato i modelli dietetici degli uomini e donne in diciannove paesi, raggruppati secondo i modelli culturali come Europa centrale e l'Europa Orientale e la Russia, Europa occidentale e gli Stati Uniti, paesi Mediterranei e paesi asiatici. I dati sulla mortalità coronaria erano disponibili per tutti paesi ad eccezione di tre nazioni asiatiche.

Rispetto agli altri gruppi, uomini e donne nel centrale ed orientale - il gruppo europeo ha avvertito un tasso significativamente più alto di morte dalla malattia cardiaca, seguito dall'Europa occidentale e dagli Stati Uniti. Quando le componenti nutrizionali delle diete degli oggetti sono state analizzate, le morti sono state trovate per essere collegate con le diete che erano basse in folato e nei carotenoidi beta-carotene, luteina e zeaxantina.

Nella loro discussione sui risultati, gli autori spiegano che l'assunzione folica insufficiente può condurre ad un'elevazione di omocisteina, che è un fattore di rischio per la coronaropatia. Tuttavia, sollecitano che un singolo fattore “potrebbe non spiegare mai questa epidemia coronaria,„ e concludere che “il tributo terribile da morte improvvisa che sta colpendo specialmente negli uomini invecchiati 30 - 50 anni [in Europa centrale ed in Europa Orientale] è probabile il risultato di una combinazione di fattori. Eppure, le diete in questi paesi che sono alti nei fattori dietetici patogeni ed in basso in fattori dietetici protettivi, particolarmente folici e carotenoidi, possono contribuire a spiegare il tasso di mortalità molto alto dalla malattia coronarica sia in uomini che in donne in Europa centrale ed in Europa Orientale.„

Protocollo

Omocisteina
L'omocisteina elevata può essere ridotta (o essere disintossicata) in due modi. La via più comune è via il processo di rimetilazione, dove i gruppi metilici sono donati ad omocisteina per trasformarlo in metionina e in S-adenosylmethionine (stessa).

Un agente potente di rimetilazione è TMG, che corrisponde al trimethylglycine. I tri mezzi là sono tre gruppi metilici su ogni molecola della glicina che può essere trasferita ad omocisteina per trasformarlo (remethylate) in metionina ed in stesse. La rimetilazione (o disintossicazione) di omocisteina richiede i seguenti fattori minimi: (1) acido folico, (2) vitamina b12, (3) zinco e (4) TMG.

La colina è un altro “donatore metilico„ quel aiuti per abbassare i livelli elevati dell'omocisteina e questa conversione non richiede i cofattori. Tuttavia, la colina migliora soltanto la rimetilazione nel fegato e nel rene, che è perché è così importante prendere gli importi adeguati dei fattori remethylating quali acido folico ed il vitamina b12 per proteggere il cervello ed il cuore. La letteratura pubblicata sottolinea che l'acido folico ed il vitamina b12 sono sostanze nutrienti critiche nella via di rimetilazione (disintossicazione) di omocisteina.

L'altra via in cui l'omocisteina elevata è ridotta è via la sua conversione in cisteina e finalmente in glutatione via la via trans--sulfuration. Questa via dipende dalla vitamina b6. La quantità di vitamina b6 richiesta per abbassare l'omocisteina ha considerevole singola variabilità. La metionina è il solo aminoacido che crea l'omocisteina. La gente che mangia gli alimenti che sono alti in metionina (quali carne rossa ed il pollo) può avere bisogno di più vitamina b6. L'omocisteina elevata può accadere quando ci sono cofattori insufficienti della vitamina (quali folato e la vitamina b6) per disintossicare la quantità di metionina che è ingerita nella dieta.

http://www.lef.org/protocols/prtcl-122.shtml

Prodotti descritti

Capsule di vitamina b12 e dell'acido folico

L'acido folico (folico) è un membro della famiglia di complesso B. È trovato in abbondanza in verdure verdi frondose, ma è spesso carente in dieta americana standard. L'acido folico partecipa ad una reazione del coenzima che sintetizza il DNA stato necessario per la crescita delle cellule e la nuovi formazione ed aiuti delle cellule convertono il vitamina b12 in una delle sue forme del coenzima.

L'acido folico fornisce le seguenti indennità-malattia:

  • Gli aiuti proteggono i cromosomi da danno genetico.
  • Abbassa i livelli offensivi dell'omocisteina.
  • Partecipa all'utilizzazione dello zucchero e degli aminoacidi.
  • Promuove la pelle più sana.
  • Gli aiuti mantengono un tratto sano di GI.

http://www.lef.org/newshop/items/item00347.html

Capsule di Chloroplex

Chloroplex contiene vari carotenoidi ed altri estratti della pianta che possono proteggere dalla mutazione del DNA e migliorare la salute cardiovascolare ed oculare. Chloroplex inoltre contiene la clorofilla, un antiossidante ed il DNA protectant.  Inoltre, la clorofilla ha la capacità di neutralizzare le aflatossine, prodotte dalla muffa dell'aspergillus flavus che si sviluppa su mais e sulle arachidi. Mentre la vitamina A ed il beta-carotene possono neutralizzare le aflatossine ad un certo grado, la clorofilla è molto più efficace.

http://www.lef.org/newshop/items/item00178.html

Floridians del sud ottiene sano -- prenoti la vostra consultazione con il MD di Eric la R Braverman a prolungamento della vita!

Eric R. Braverman, MD, uno di primi medici specialisti integranti, visiterà Florida del sud e le procedure diagnostiche diverse di conduzione e del selezione, esclusivamente per i clienti del prolungamento della vita, al centro medico del prolungamento della vita, situato al boulevard commerciale ad ovest 1100 in Fort Lauderdale.

Il Dott. Eric R. Braverman è soltanto il 4-18 gennaio 2005 disponibile dall'appuntamento, al centro medico del prolungamento della vita, per le consultazioni nutrizionali approfondite, esami fisici, prova di ultrasuono, prova di memoria, prova cardiopolmonare ed inversione di malattia, compreso le valutazioni ed il trattamento di tali circostanze come ADHD, l'ipertensione, il diabete, la perdita di memoria e l'osteoporosi.

Poiché siete soltanto giovane quanto la vostra parte del corpo più anziana, sia prego sicuro di approfittare di questa opportunità rara di incontrarsi e consultare il Dott. Braverman.

Per programmare un appuntamento con il Dott. Eric Braverman a prolungamento della vita, chiami il percorso medico gratis alle 1-888-231-7284, o inviano con la posta elettronica vostre informazioni di contatto a pathmedical@aol.com

http://www.lef.org/braverman_1204.htm

Se avete domande o le osservazioni riguardo a questi emissioni di passato o dell'edizione di prolungamento della vita aggiornano, inviile a ddye@lifeextension.com o chiami 954 766 8433 l'estensione 7716.

Per vita più lunga,

Dayna Dye
Redattore, aggiornamento del prolungamento della vita
ddye@lifeextension.com
LifeExtension.com
Boulevard commerciale ad ovest 1100
Fort Lauderdale FL 33309
954 766 8433 estensione 7716

Firmi su per l'aggiornamento del prolungamento della vita a http://mycart.lef.org/subscribe.asp

L'aiuto ha sparso le buone notizie circa vivere più lungo e più sano. Trasmetta questo email ad un amico!

Osservi le emissioni precedenti dell'aggiornamento del prolungamento della vita nell'archivio del bollettino.