Vendita eccellente dell'analisi del sangue del prolungamento della vita

Aggiornamento del prolungamento della vita

13 dicembre 2004 Stampatore Friendly
In questa edizione

Esclusiva dell'aggiornamento del prolungamento della vita:

La restrizione di caloria protegge i primati dalla malattia del Parkinson

Protocollo:

Malattia del Parkinson

Prodotti descritti:

Softgels assorbibili eccellenti di mg CoQ10 200

Deprenyl: La droga antinvecchiamento, da Alistair Dow

Centro medico del prolungamento della vita:

Prenoti la vostra consultazione con il Dott. integrante rinomato Eric R. Braverman del medico al centro medico del prolungamento della vita il 10-18 gennaio 2005

Esclusiva dell'aggiornamento del prolungamento della vita

La restrizione di caloria protegge i primati dalla malattia del Parkinson
In uno studio che comparirà questa settimana nella prima edizione online degli atti dell'Accademia nazionale delle scienze, Donald K. Ingram dell'istituto nazionale su invecchiamento e colleghi hanno trovato che la restrizione a lungo termine di caloria protegge le scimmie dalla malattia del Parkinson di sviluppo.

La restrizione di caloria comprende una riduzione significativa dell'assunzione dell'energia proveniente dalla dieta ed è stata trovata per ridurre i segni di invecchiamento e per estendere la durata della vita in molte specie differenti. Poiché la malattia del Parkinson comprende un'accelerazione della perdita di neuroni della dopamina nel nigra di substantia del cervello che si presenta con invecchiamento “normale„, una tecnica che rallenta invecchiamento potrebbe urtare lo sviluppo della malattia.

Sei resi sono stati forniti di una dieta di controllo e sette sono stati alimentati una dieta che era 30 per cento più bassa nelle calorie ma altrimenti identica alla dieta di controllo per sei mesi, dopo di che entrambi i gruppi sono stati iniettati con una neurotossina che causa la malattia Parkinson del tipo di. Le scansioni PET sono state eseguite 1 - 3 settimane prima di e 12 - 16 settimane che seguono l'amministrazione della neurotossina. Il comportamento degli animali è stato osservato e valutato stato per le seguenti 16 - 18 settimane.

I ricercatori hanno trovato che le scimmie limitate caloria hanno esibito la maggior attività locomotrice che gli animali che hanno ricevuto la dieta di controllo. I campioni di tessuto cerebrale hanno ottenuto 16 - 18 settimane che seguono il trattamento con la neurotossina hanno rivelato i livelli elevati di dopamina e dei metaboliti della dopamina negli animali limitati ed i livelli aumentati della cellula glial linea-hanno derivato il fattore neurotrophic (GDNF), che promuove la sopravvivenza dei neuroni della dopamina.

Un editoriale accompagnante, fringillide di Caleb E dell'università della California del Sud a Los Angeles discute i meccanismi protettivi possibili della restrizione di caloria contro lo sviluppo della malattia del Parkinson. La riduzione dello sforzo ossidativo che risultati quando la restrizione di caloria è adottata come pure l'induzione dei chaperon del colpo di calore che proteggono le cellule può ridurre la neurotossicità derivando dall'esposizione ai vari composti. Il Dott. Finch chiede se l'attività fisica aumentata che è stata osservata in animali limitati caloria potrebbe essere responsabile del neuroprotection osservato in questo ed in altro studia, notando che l'esercizio negli studi del roditore è stato associato con un aumento nel fattore neurotrophic cervello-derivato. Spiega che la fame può aumentare l'attività locomotrice come comportamento adattabile di foraggiamento. Inoltre nota le conseguenze possibili delle tossine immagazzinate in grasso e ripete le osservazioni degli autori che un'assunzione e un indice di massa corporea a bassa percentuale di grassi sembrano ridurre il rischio di malattia del Parkinson.

Protocollo

Malattia del Parkinson
La malattia del Parkinson (anche chiamata agitans di paralisi) è un disordine degenerante del sistema nervoso centrale. La malattia del Parkinson è generalmente una malattia di causa sconosciuta, colpente le persone sopra l'età di 60 (Glanze 1996). Negli Stati Uniti, circa 1% degli individui (1 in 200) sopra l'età di 60 sono colpiti (Clayman 1989). Tuttavia, la malattia può accadere in giovani, specialmente seguente infiammazione del cervello (encefalite) o da avvelenamento dal monossido di carbonio, dai metalli, o da determinate droghe. Gli uomini sono più probabili essere colpiti che le donne. Interessante, l'incidenza della malattia del Parkinson è più bassa in fumatori (Glanze 1996).

I sintomi della malattia del Parkinson sono attribuiti ad una perdita di cellule cerebrali nei gangli basali (Clayman 1989). Queste cellule producono la dopamina del neurotrasmettitore. C'inoltre sembrano essere le anomalie in altre parti del cervello e nella disponibilità di altri neurotrasmettitori, quali serotonina e noradrenalina (Adam et al. 1983; Kish et al. 1984; Poppa et al. 1984; Taylor et al. 1986; Anello et al. 1994; Arahata 1999; Bohnen et al. 1999; Narabayashi 1999).

Il completamento con le sostanze nutrienti ha riferito i benefici per le persone con la malattia del Parkinson. Questi supplementi includono gli aminoacidi, gli antiossidanti, il coenzima Q10, la melatonina, l'acido folico, la acetile-L-carnitina, il octacosanol, la fosfatidilserina, il NADH e la droga europea Hydergine (Snider 1984; Yapa 1992; Mizuta et al. 1993; Schulz et al. 1995; 1996; Shults et al. 1997; 1998; 1999; Beal et al. 1998; Golbe et al. 1998; Sakagami et al. 1998; Seitz et al. 1998; Beal 1999; Jimenez-Jimenez et al. 2000; Kidd 2000; Nadlinger et al. 2001; Roghani ed altri 2001; Ross 2001; Tan et al. 2001; Zisapel 2001; Antolin et al. 2002; Chen et al. 2002; Duan et al. 2002).

http://www.lef.org/protocols/prtcl-088.shtml

Prodotti descritti

Softgels assorbibili eccellenti di mg CoQ10 200

Il prolungamento della vita è soddisfatto di annunciare la disponibilità di nuova formulazione emulsionata che aumenta significativamente la quantità di CoQ10 assorbente nella circolazione sanguigna confrontata alle versioni precedenti. Consegnando così tanto più coQ10 nel sangue, il nuovo CoQ10 assorbibile eccellente drasticamente riduce il costo per milligrammo per i consumatori.

Per coloro che vuole prendere le dosi elevate molto di CoQ10, una capsula del softgel da 200 milligrammi di nuovo CoQ10 assorbibile eccellente ora è disponibile. Prendendo appena due di queste 200 capsule di milligrammo al giorno, uno otterrebbe i livelli ematici CoQ10 equivalenti ad ingerire circa 697 milligrammi dei supplementi convenzionali CoQ10.

http://www.lef.org/newshop/items/item00699.html

Deprenyl: La droga antinvecchiamento, da Alistair Dow

Questo libro è circa la scoperta ed i benefici del deprenyl.

Ricerchi indica che il deprenyl è probabilmente ancor più efficace nell'impedire la malattia del Parkinson che nel trattamento e suggerisce parecchi meccanismi di azione da cui il deprenyl può salvare i neuroni di morte (cellule cerebrali).

Prenoti la vostra consultazione con il Dott. integrante rinomato Eric R. Braverman del medico al centro medico del prolungamento della vita il 10-18 gennaio 2005

Eric R. Braverman, MD, uno di primi medici specialisti integranti, visiterà Florida del sud e le procedure diagnostiche diverse di conduzione e del selezione, esclusivamente per i clienti del prolungamento della vita, al centro medico del prolungamento della vita, situato al boulevard commerciale ad ovest 1100 in Fort Lauderdale.

Il Dott. Braverman utilizzerà le macchine di Brain Electrical Activity Mapping (FASCIO) che misurano la velocità e la forza delle neurotrasmissioni via attività elettrica. Queste prove, conosciute come il tracciato del cervello permettono la diagnosi precoce di tali circostanze degeneranti che possono colpire tutti gli aspetti del nostri metabolismo, sistema immunitario, funzioni conoscitive, equilibrio dell'ormone ed integrità cellulare. Con i risultati di queste prove, l'intervento iniziale attraverso medicina integrante può significare la differenza fra la longevità ottimale ed il declino rapido.

Utilizzando lo stato dell'arte ha automatizzato le valutazioni diagnostiche che permettono all'individuazione tempestiva ed al monitoraggio per la malattia, il Dott. Braveman offre ad una anti-malattia antinvecchiamento completa il programma medico. E, può esaminare la testa del corpo per piantare e teoricamente evita le misure chirurgiche dilaganti. Può identificare ogni parte del corpo invecchiante nelle sue fasi iniziali di invecchiamento, prima che la malattia si sviluppi o progredisca, o la inverte. Per esempio, la sua prova di valutazione del cervello può diagnosticare i 10-20 anni di Alzheimer prima del suo inizio.

http://www.lef.org/event.html

Se avete domande o le osservazioni riguardo a questi emissioni di passato o dell'edizione di prolungamento della vita aggiornano, inviile a ddye@lifeextension.com o chiami 954 766 8433 l'estensione 7716.

Per vita più lunga,

Dayna Dye
Redattore, aggiornamento del prolungamento della vita
ddye@lifeextension.com
LifeExtension.com
Boulevard commerciale ad ovest 1100
Fort Lauderdale FL 33309
954 766 8433 estensione 7716

Firmi su per l'aggiornamento del prolungamento della vita a http://mycart.lef.org/subscribe.asp

L'aiuto ha sparso le buone notizie circa vivere più lungo e più sano. Trasmetta questo email ad un amico!

Osservi le emissioni precedenti dell'aggiornamento del prolungamento della vita nell'archivio del bollettino.