Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Aggiornamento del prolungamento della vita

21 febbraio 2005 Stampatore Friendly
In questa edizione

Esclusiva dell'aggiornamento del prolungamento della vita:

I livelli elevati di vitamina D del sangue riducono il rischio di carcinoma della prostata

Protocollo:

Carcinoma della prostata

Prodotti descritti:

Capsule di vitamina D

Tocoferolo di gamma E con i lignani del sesamo

Prolungamento della vita

Il Dott. Eric R. Braverman ritorna a prolungamento della vita dal 29 marzo al 7 aprile

Esclusiva dell'aggiornamento del prolungamento della vita

I livelli elevati di vitamina D del sangue riducono il rischio di carcinoma della prostata
Il simposio pluridisciplinare del carcinoma della prostata 2005 tenuto a Orlando, Florida questo mese era il sito di una presentazione dal MD di Haojie Li, PhD della scuola dell'università di Harvard della salute pubblica dell'individuazione che i livelli elevati di vitamina D del plasma potrebbero contribuire a proteggere dallo sviluppo di carcinoma della prostata e possono anche impedire la forma più aggressiva della malattia.

Facendo uso dei campioni di sangue ottenuti nel 1982 da 2400 partecipanti in buona salute allo studio della salute del medico, il Dott. Li ed i colleghi hanno misurato 25 il hydroxyvitamin la D (25 D) e dihydroxyvitamin 1,25 D (D) 1,25 ed ha accertato delle variazioni nel gene del ricevitore di vitamina D. I campioni da 1.029 uomini che hanno sviluppato il carcinoma della prostata durante il periodo di seguito di 13 - 18 anni erano l'età e fumare-stato abbinati con sangue da 1.371 uomo in buona salute.

Harvard e il Brigham ed i ricercatori dell'ospedale delle donne hanno trovato che gli uomini di cui i livelli del plasma di entrambe le forme della vitamina erano superiori alla mediana della popolazione corrente di studio hanno sperimentato i 45 per cento più a basso rischio di sviluppare il carcinoma della prostata aggressivo che quelli con i livelli più bassi. La presenza di genotipo ha chiamato Fokl omozigotico FF combinato con i livelli elevati di vitamina D ha ridotto il rischio globale da 55 per cento ed il rischio di sviluppare la malattia aggressiva da 77 per cento.

Il Dott. Li, che era il principale inquirente dello studio, ha concluso, “i nostri risultati suggeriscono clinicamente che la vitamina D svolga un ruolo protettivo importante contro carcinoma della prostata, particolarmente malattia aggressiva. Questa ricerca sottolinea l'importanza di ottenere la vitamina D adeguata con esposizione cutanea a luce solare o con la dieta, compreso alimento ed i supplementi.„

Protocollo

Carcinoma della prostata
Oltre a prova di laboratorio, ad esame fisico ed alle procedure investigative per eliminare la presenza di carcinoma della prostata (PC) e di altre malattie, un piano d'azione per impedire il loro sviluppo dovrebbe essere considerato. Questi tipi di misure preventive sono di prelazione, o difensivi, le misure. Il più evidente di questi si riferisce a cui mangiamo e beviamo.

Le misure per impedire il PC devono essere una parte sistematica del consulente legale che i medici di famiglia e gli internisti danno ai loro pazienti. L'assunzione del selenio almeno di 200 mcg un il giorno dovrebbe essere una considerazione nella prevenzione del PC. Il selenio basso del plasma è associato con i quattro al rischio aumentato quintuplo di PC. Inoltre, i livelli di selenio del plasma inoltre diminuiscono con l'età, con conseguente di mezza età agli uomini più anziani che sono ad un elevato rischio per selenio basso livella.

Uno studio su grande scala di quasi 11.000 uomini in Maryland ha indicato che gli effetti protettivi dei livelli elevati del selenio e similmente quello dell'isomero dell'alfa-tocoferolo della vitamina E, sono stati osservati soltanto quando le concentrazioni dell'isomero del tocoferolo di gamma della vitamina E erano inoltre alte. In questo studio, il rischio di PC è diminuito con l'aumento delle concentrazioni di alfa-tocoferolo, con il più alta concentrazione connessa con una riduzione di rischio del PC di 68%. Per il gamma-tocoferolo, gli uomini con i livelli nell'più alto quinto della distribuzione hanno avuti una maggior riduzione quintupla del rischio di sviluppare il PC che gli uomini nel quinto più basso. L'interazione osservata fra l'alfa-tocoferolo, il gamma-tocoferolo ed il selenio ha suggerito che i supplementi combinati del gamma-tocoferolo e dell'alfa, usati insieme con selenio, dovrebbero essere considerati nelle prove future di prevenzione del PC.

http://www.lef.org/protocols/prtcl-138.shtml

Prodotti descritti

Capsule di vitamina D3

La vitamina D è necessaria per utilizzazione di calcio ed il fosforo ed in molti modi funge da ormone. Le due forme più importanti di vitamina D sono colecalciferolo (D3), che è derivato dal nostri propri colesterolo e ergocalciferolo (D2), un analogo della pianta derivato dalla dieta. Il colecalciferolo fornito dal fondamento del prolungamento della vita è sintetico, ma la sua forma è identica a quella che è derivato da colesterolo ed è sintetizzato da luce solare sulla pelle. Il colecalciferolo è essenziale per la crescita dell'osso ed il mantenimento di densità ossea.

http://www.lef.org/newshop/items/item00251.html

Tocoferolo di gamma E con i lignani del sesamo

Lo scopo primario di complemento con la vitamina E è di sopprimere i radicali liberi danneggianti. Gli studi scientifici hanno identificato la forma del gamma-tocoferolo di vitamina E come essendo critici alle sanità.

La nuova ricerca indica che i lignani del sesamo aumentano i livelli del gamma-tocoferolo nel corpo mentre riducono il danno del radicale libero. In risposta a questi risultati, il prolungamento della vita ha riformulato il supplemento popolare del tocoferolo di gamma E per sostituire i tocotrienoli con i lignani del sesamo.

http://www.lef.org/newshop/items/item00759.html

Il Dott. Eric R. Braverman ritorna a prolungamento della vita dal 29 marzo al 7 aprile

Eric R. Braverman, MD, uno di primi medici specialisti integranti, visiterà Florida del sud e le procedure diagnostiche diverse di conduzione e del selezione al centro medico del prolungamento della vita, situato al boulevard commerciale ad ovest 1100 in Fort Lauderdale.

Eric R. Braverman, MD è soltanto il 29 marzo disponibile dall'appuntamento - 7 aprile 2005, al centro medico del prolungamento della vita, per le consultazioni nutrizionali approfondite, esami fisici, prova di ultrasuono, prova di memoria, prova cardiopolmonare ed inversione di malattia, compreso le valutazioni ed il trattamento di tali circostanze come ADHD, l'ipertensione, il diabete, la perdita di memoria e l'osteoporosi.

Per programmare un appuntamento con il Dott. Braverman a prolungamento della vita, chiami il PERCORSO medico gratis alle 1-888-231-7284, o inviano con la posta elettronica vostre informazioni di contatto a pathmedical@aol.com.

http://www.lef.org/braverman_1204.htm

Domande? Osservazioni? Inviili a ddye@lifeextension.com o chiami 954 766 8433 l'estensione 7716.

Per vita più lunga,

Dayna Dye
Redattore, aggiornamento del prolungamento della vita
ddye@lifeextension.com
LifeExtension.com
Boulevard commerciale ad ovest 1100
Fort Lauderdale FL 33309
954 766 8433 estensione 7716

Firmi su per l'aggiornamento del prolungamento della vita a http://mycart.lef.org/subscribe.asp

L'aiuto ha sparso le buone notizie circa vivere più lungo e più sano. Trasmetta questo email ad un amico!

Osservi le emissioni precedenti dell'aggiornamento del prolungamento della vita nell'archivio del bollettino.