Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Aggiornamento del prolungamento della vita

14 giugno 2005 Stampatore Friendly
In questa edizione

Esclusiva dell'aggiornamento del prolungamento della vita:

La carenza di magnesio aumenta il rischio di elevazione di CRP

Protocollo:

Infiammazione

Prodotti descritti:

   

Capsule del magnesio

Analisi del sangue di CRP

Prolungamento della vita

Non è troppo tardi! Registri sul posto alla conferenza nazionale su carcinoma della prostata 2005

Esclusiva dell'aggiornamento del prolungamento della vita

La carenza di magnesio aumenta il rischio di elevazione di CRP

Uno studio pubblicato nell'edizione del giugno 2005 del giornale dell'istituto universitario americano di nutrizione (http://www.jacn.org/) ha trovato che la maggior parte di un campionamento degli Americani non ha consumato il magnesio adeguato e che i livelli dietetici carenti del minerale sono correlati con un'elevazione di proteina C-reattiva (CRP), di un indicatore di infiammazione e del rischio della malattia cardiovascolare.

I ricercatori dall'università di Carolina del Sud medica a Charleston hanno analizzato 5.021 partecipante indagine 1999-2000 (NHANES 99-00) all'esame nazionale di nutrizione e di salute, che è stata condotta dal centro nazionale affinchè la statistica della sanità raccogliesse le informazioni riguardo alla salute ed alla dieta degli uomini e delle donne americani. Le informazioni dietetiche sono state ottenute con le interviste tematiche ed i livelli di CRP sono stati misurati come parte di NHANES 99-00 fisico ed esame del laboratorio.

L'assunzione quotidiana di media di magnesio fra gli oggetti inclusi nello studio corrente era di 328 milligrammi. Sessantotto per cento hanno consumato di meno che l'indennità giornaliera raccomandata (RDA) del minerale (410 milligrammi per gli uomini e 360 milligrammi per le donne invecchiate 14 - 18, 400 milligrammi per gli uomini e 310 milligrammi per le donne invecchiate 19-30 e 420 milligrammi per gli uomini e 320 milligrammi per le donne invecchiate 31 e più vecchio). Quando i 3.799 partecipanti che non stavano prendendo i supplementi contenenti magnesio sono stati analizzati, 78,5 per cento sono stati trovati per avere un'assunzione che era di meno che il RDA.

i livelli C-reattivi della proteina sono stati elevati (superiore o uguale a 3,0 milligrammi per litro) in 35,5 per cento dei partecipanti. Coloro che ha consumato di meno che il RDA di magnesio erano 1,48 - 1,75 volte probabilmente avere un livello elevato di CRP che coloro che ha consumato il RDA o maggior. I partecipanti che non hanno usato i supplementi contenenti magnesio hanno avvertito un maggior rischio di elevamento del CRP quando i livelli del magnesio erano carenti che quello sperimentato dall'intera popolazione di studio. Indice di massa corporea aumentato e magnesio carente più di quanto raddoppiato il rischio di elevamento del CRP in uomini ed in donne sopra l'età di 40 confrontati a quelli di cui l'assunzione del magnesio era almeno l'indennità giornaliera raccomandata.

Gli autori notano che l'assunzione del magnesio anche leggermente sotto il RDA ha elevato CRP. Speculano che lo sforzo ossidativo aumentato o la disfunzione endoteliale potrebbe essere il meccanismo da cui il magnesio insufficiente aumenta il rischio di elevamento del CRP. “La correzione dell'assunzione bassa del magnesio (sotto il RDA) con più enfasi sulle linee guida dietetiche di AHA e/o con il completamento del magnesio può fornire i mezzi importanti per ridurre i livelli di CRP e rischio forse cardiovascolare,„ scrivono.

Protocollo

Infiammazione (cronica)

New England Journal di medicina ha pubblicato parecchi studi nella rappresentazione 2000 di anno che gli indicatori del sangue di infiammazione sono forti fattori premonitori per la determinazione del chi soffrirà un attacco di cuore (Lindahl et al. 2000; Packard et al. 2000; Rader 2000). L'emissione del gennaio 2001 della rivista del prolungamento della vita ha descritto questi studi ed ha spiegato come gli individui potrebbero proteggersi da questi indicatori infiammatori (quali proteina, omocisteina e fibrinogeno C-reattivi).

Un consenso crescente fra gli scienziati è che i disordini comuni quali aterosclerosi, tumore del colon ed il morbo di Alzheimer tutto sono causati in parte da una sindrome infiammatoria cronica.

Il fondamento del prolungamento della vita tempo fa ha consigliato i membri di avere un'analisi del sangue C-reattiva annuale della proteina per individuare l'infiammazione sistemica che potrebbe aumentare il rischio di attacco di cuore, di colpo, di cancro e di miriade di malattie relative all'età. Infatti, il 28 gennaio 2003, l'associazione del cuore ed i centri americani per controllo delle malattie & la prevenzione (CDC) hanno firmato insieme la prova C-reattiva della proteina per schermare affinchè l'infiammazione dell'coronario-arteria identifichino quelli a rischio di attacco di cuore.

Coloro che è nei buona salute relativi, ma hanno elevato la proteina C-reattiva, possono provare ad abbassarla facendo uso di vari modifiche, supplementi e/o droghe di dieta. I supplementi quali la vitamina E, l'olio di borragine, l'olio di pesce, DHEA, la vitamina K e l'estratto della foglia dell'ortica possono abbassare la proteina C-reattiva. Le diete basse in acido arachidonico, acidi grassi omega-6, grassi saturi, alimento alto-glycemic ed alimento cotto troppo possono sopprimere i fattori infiammatori nel corpo.

http://www.lef.org/protocols/prtcl-146.shtml

Prodotti descritti

Capsule del magnesio

Molti Americani non ottengono gli importi adeguati di magnesio nelle loro diete.   Il magnesio è così economico che ognuno dovrebbe studiare la possibilità di completare almeno 500 mg di quotidiano del magnesio. Questo prodotto fornisce una di più alte concentrazioni di magnesio elementare per capsula disponibile sul mercato.

http://www.lef.org/newshop/items/item00264.html

analisi del sangue C-reattiva della proteina

Questa prova è usata per valutare il rischio di malattia vascolare cardiovascolare e periferica.

http://www.lef.org/newshop/items/itemLC120766.html

Non è troppo tardi!

Registri sul posto alla conferenza nazionale su carcinoma della prostata 2005 tenuto all'hotel di Omni Shoreham, Washington, DC, 16-19 giugno 2005.

Chi dovrebbe assistere?

  • Pazienti e superstiti di carcinoma della prostata 
  • Coniugi, partner e membri della famiglia (particolarmente figli) 
  • Professionisti medici che desiderano imparare più circa carcinoma della prostata

http://prostate-cancer.org/aboutus/events/conf2005DC_info.html

Domande? Osservazioni? Inviili a ddye@lifeextension.com o chiami 954 202 7716.

Per vita più lunga,

Dayna Dye
Redattore, aggiornamento del prolungamento della vita
ddye@lifeextension.com
LifeExtension.com
Boulevard commerciale ad ovest 1100
Fort Lauderdale FL 33309
954 766 8433 estensione 7716

Firmi su per l'aggiornamento del prolungamento della vita a http://mycart.lef.org/subscribe.asp

L'aiuto ha sparso le buone notizie circa vivere più lungo e più sano. Trasmetta questo email ad un amico!

Osservi le emissioni precedenti dell'aggiornamento del prolungamento della vita nell'archivio del bollettino.