Vendita eccellente dell'analisi del sangue del prolungamento della vita

Aggiornamento del prolungamento della vita

10 dicembre 2005 Stampatore Friendly
In questa edizione
 

Esclusiva dell'aggiornamento del prolungamento della vita

   

Il completamento nutriente a lungo termine migliora la funzione e la qualità della vita del cuore nei pazienti cronici dell'infarto

 

Protocollo

   

Infarto e cardiomiopatia

 

Prodotti descritti

   

Capsule della miscela del prolungamento della vita

   

Capsule del magnesio

 

Ora disponibile

   

Buoni regali del prolungamento della vita!

Esclusiva dell'aggiornamento del prolungamento della vita

Il completamento nutriente a lungo termine migliora la funzione e la qualità della vita del cuore nei pazienti cronici dell'infarto

Un rapporto pubblicato nell'edizione del novembre 2005 del giornale europeo del cuore ha documentato i risultati dei ricercatori britannici e tedeschi che il completamento con una formula che contiene una serie di sostanze nutrienti ha migliorato la funzione e la qualità della vita del cuore in individui più anziani con disfunzione sistolica ventricolare dovuta dell'infarto cronico a sinistra.

I ventricoli destri e sinistri del cuore sono le sue stazioni di pompaggio. La disfunzione sistolica del ventricolo sinistro significa che non abbastanza sangue sta espellendo dal cuore nelle arterie.

Gli autori introducono il loro oggetto scrivendo, “recentemente, là sono stati movimenti stringere il controllo delle vendite del micronutriente direttamente al pubblico. . . sembra molto importante stabilire se i supplementi del micronutriente siano un placebo costoso o un'efficace terapia. Un problema principale con gli studi esistenti del completamento è che tendono a mettere a fuoco su appena un micronutriente che, a causa delle vie metaboliche complesse, può essere inefficace o persino esacerbare le carenze in altre vie. Inoltre, gli studi esistenti non hanno messo a fuoco sui pazienti anziani con infarto, quelli al più grande rischio di carenza e sulle sue conseguenze avverse.„

Trentadue pazienti sopra l'età di 70 con infarto cronico stabile confermato su ecocardiografia sono stati ammessi allo studio corrente. I partecipanti sono stati randomizzati per ricevere le capsule del placebo o le capsule che hanno contenuto un calcio da 250 milligrammi, un magnesio da 150 milligrammi, uno zinco da 15 milligrammi, 1,2 milligrammi ramano, 50 microgrammi di selenio, 800 microgrammi di vitamina A, una tiamina da 200 milligrammi, una riboflavina da 2 milligrammi, 200 vitamine b6 di milligrammi, un folato da 5 milligrammi, 200 microgrammi di vitamina b12, una vitamina C da 500 milligrammi, una vitamina E da 400 milligrammi, 10 microgrammi di vitamina D e un coenzima Q10 da 150 milligrammi. Gli oggetti hanno compilato i questionari di qualità della vita, hanno avuti campioni di sangue cavati per l'analisi ed hanno subito a risonanza magnetica cardiaco per valutare la funzione cardiaca all'inizio ed alla conclusione dello studio. I partecipanti sono stati seguiti per una media dei 295 giorni.

Alla conclusione dello studio, lasciata i volumi fine-diastolici e fine-sistolici ventricolari era diminuito e la frazione di espulsione è migliorato in coloro che ha ricevuto i supplementi nutrizionali confrontati al gruppo del placebo. Coloro che ha ricevuto la qualità della vita migliore anche riferita degli elementi nutritivi, mentre coloro che ha ricevuto il placebo hanno riferito una diminuzione. Le differenze principali di qualità della vita fra i due gruppi erano nella dispnea da sforzo, nella qualità di sonno, nella concentrazione di giorno e nella qualità globale.

Nella loro discussione sui risultati, gli autori scrivono che un meccanismo potenziale del completamento nutrizionale è la riduzione dello sforzo ossidativo, gli indicatori di cui sono elevati nei pazienti dell'infarto. Questi pazienti sono stati trovati per avere bassi livelli di coenzima del miocardio Q10, un antiossidante che, una volta riduttore, è stato associato con la mortalità dell'infarto di aumento. Osservano che “la riduzione della sintesi del coenzima Q10 dalle statine sembra essere di preoccupazione sufficiente che le autorità competenti abbiano richiesto le misure del coenzima Q10 del plasma in una percentuale sostanziale di paziente in una grande prova della mortalità delle rosuvastatine in infarto.„ Gli autori notano ulteriormente i benefici che sono stati trovati sulla funzione cardiaca derivando dalle vitamine antiossidanti C ed E degli elementi nutritivi, magnesio, selenio e zinco. Il selenio può anche causare il rilassamento vascolare del muscolo liscio e la vitamina C e la vitamina E migliorano la vasodilatazione endoteliale-dipendente.

La conclusione dello studio è che il completamento multiplo a lungo termine del micronutriente migliora la funzione del cuore e la qualità della vita segna nei pazienti più anziani dell'infarto. È stato notato che i miglioramenti riferiti nella qualità della vita possono essere il risultato della funzione cardiaca migliore.

Protocollo

Guasto e cardiomiopatia di scompenso cardiaco

Il guasto di scompenso cardiaco (CHF) accade quando il cuore non può pompare il sangue in tutto il corpo (ma non tutti i pazienti con infarto ha congestione). Ci sono due categorie di guasto di scompenso cardiaco: sistolico e diastolico. Nel tipo sistolico della malattia, il sangue che entra in cuore dai polmoni può essere regurgitatoe in modo che il liquido si accumuli nei polmoni (congestione polmonare). Nel tipo diastolico, il muscolo del cuore diventa rigido e non può rilassarsi, conducendo ad un'accumulazione di liquido nei piedi, nelle caviglie, nelle gambe e nell'addome.

Il coenzima Q10 è una sostanza naturale che può avere considerevole valore come terapia dell'aggiunta per il trattamento del CHF. Gli studi clinici indicano che il coenzima Q10 può migliorare la qualità della vita, tenere conto una riduzione di altri agenti farmacologici e fare diminuire l'incidenza delle complicazioni cardiache dal CHF. In quei pazienti che ricevono poco beneficio dai farmaci convenzionali, il coenzima Q10 può essere una forma altamente efficace di terapia.

Poiché i bassi livelli del magnesio sono associati con le frequenti aritmia e il più alta mortalità in pazienti con il CHF, i pazienti possono trarre giovamento dalla terapia del magnesio, che migliora la funzione emodinamica e controlla le aritmia. C'è poca prova clinica che la terapia del magnesio da solo fornirà il miglioramento sostanziale nello stato globale dei pazienti il CHF. Tuttavia, in uno studio recente all'istituto del cuore dell'Arizona, i pazienti con il CHF che ha ricevuto l'ossido di magnesio orale hanno mostrato il miglioramento significativo nella frequenza cardiaca, nella pressione arteriosa di media e nella tolleranza di esercizio.

http://www.lef.org/protocols/prtcl-037.shtml

Prodotti descritti

Capsule della miscela del prolungamento della vita

Il prolungamento della vita Mix™ contiene 93 verdura unica, frutta e gli estratti di erbe con gli aminoacidi ad alta potenza, le vitamine, i minerali e gli antiossidanti speciali. La formula della miscela del prolungamento della vita è fortificata con gli estratti botanici che contribuiscono a mantenere le cellule sane via i processi fisiologici a parte dagli antiossidanti tradizionali. Il consumo di questi tipi di piante sta raccomandando in base alla ricerca che deriva dai centri medici più prestigiosi del mondo.

La miscela del prolungamento della vita risparmia il tempo ed i soldi combinando i supplementi più popolari degli elementi nutritivi in un prodotto, eliminante la necessità di prendere le bottiglie separate del complesso B, le vitamine C ed E, gli integratori minerali e molto più che sarebbero richiesti per raggiungere gli stessi effetti. La miscela del prolungamento della vita fornisce gli antiossidanti più potenti, compresi l'acqua e vitamina C solubile nel grasso, la forma ideale di alfa vitamina E e gli estratti della pianta che contribuiscono a proteggere da danno cellulare del DNA. Altri ingredienti nella miscela del prolungamento della vita migliorano i modelli utili di metilazione del DNA e contribuiscono a mantenere già il controllo glycemic ed i livelli sani di LDL in quelli all'interno di gamma normale.

http://www.lef.org/newshop/items/item00834.html

Capsule del magnesio

Molti Americani non ottengono gli importi adeguati di magnesio nelle loro diete. Il magnesio è così economico che ognuno dovrebbe studiare la possibilità di completare almeno 500 mg di quotidiano del magnesio. Questo prodotto fornisce una di più alte concentrazioni di magnesio elementare per capsula disponibile sul mercato.

http://www.lef.org/newshop/items/item00264.html

Ora disponibile: Buoni regali del prolungamento della vita!

Il buono regalo del prolungamento della vita è un presente meraviglioso per le feste e di là. È perfetto per chiunque che si preoccupi per i loro buona salute.

Il vostro destinatario godrà del loro credito speciale su tutto il prodotto o servizio del prolungamento della vita, compreso le appartenenze, i rinnovamenti, o i servizi dell'analisi del sangue.

Che migliore modo mostrare qualcuno quanto vi preoccupate, offrendo un regalo innestato alla loro salute ottimale…

http://www.lef.org/lpages/gift

Domande? Osservazioni? Inviili a ddye@lifeextension.com o chiami 954 202 7716.

Per vita più lunga,

Dayna Dye
Redattore, aggiornamento del prolungamento della vita
ddye@lifeextension.com
954 766 8433 estensione 7716

Firmi su per l'aggiornamento del prolungamento della vita a http://mycart.lef.org/subscribe.asp

L'aiuto ha sparso le buone notizie circa vivere più lungo e più sano. Trasmetta questo email ad un amico!

Osservi le emissioni precedenti dell'aggiornamento del prolungamento della vita nell'archivio del bollettino.