Vendita eccellente dell'analisi del sangue del prolungamento della vita

Aggiornamento del prolungamento della vita

17 gennaio 2006 Stampatore Friendly
In questa edizione
 

Esclusiva dell'aggiornamento del prolungamento della vita

   

L'aiuto del composto della verdura crocifera e della curcumina impedisce, cura il carcinoma della prostata in vivo

 

Protocollo

   

Fase iniziale del carcinoma della prostata

 

Prodotti descritti

   

Curcumina eccellente con Bioperine

   

Estratto vegetale crocifero di Doppio-azione

 

Prolungamento della vita rivista edizione del gennaio 2006

   

I3C e SI ATTENUANO: Naturale, protezione di doppio-azione contro i cancri micidiali, da Dale Kiefer

Esclusiva dell'aggiornamento del prolungamento della vita

L'aiuto del composto della verdura crocifera e della curcumina impedisce, cura il carcinoma della prostata in vivo

Un rapporto pubblicato nell'emissione del 15 gennaio 2006 della ricerca sul cancro del giornale http://cancerres.aacrjournals.org/ ha rivelato che una combinazione di curcumina, che è derivata dalla curcuma della spezia ed isotiocianato del fenetile (PEITC), un composto derivato da classe A di verdure che include il crescione, il cavolo, il cavolfiore ed i broccoli, contribuito per impedire il carcinoma della prostata come pure aiutato nel suo trattamento in uno studio sugli animali.

La Ah-NG Tony Kong ed i suoi colleghi ad Ernest Mario School di Rutgers della farmacia ha trattato i topi con le iniezioni di curcumina, di PEITC, o di entrambi i composti tre volte alla settimana per quattro settimane. Il secondo giorno del periodo del trattamento, i topi sono stati impiantati con le cellule di carcinoma della prostata umane. “Malgrado i dati in modo convincente dalle colture cellulari del laboratorio, abbiamo conosciuto piccolo circa come PEITC e la curcumina avrebbero eseguito in animali vivi, particolarmente su carcinoma della prostata,„ il Dott. Kong hanno spiegato. “Così abbiamo intrapreso questo studio per valutare come efficace PEITC e la curcumina potrebbero essere – individualmente e in associazione – di impedire e possibilmente curare il carcinoma della prostata.„

Hanno scoperto che qualsiasi sostanza nutriente ha ritardato la crescita del tumore e che la combinazione era ancor più efficace. I ricercatori poi hanno provato la curcumina e PEITC in topi con i tumori completamente stabiliti ed hanno trovato che le sostanze nutrienti riducessero insieme significativamente la crescita del tumore, sebbene qualsiasi ingrediente amministrasse da solo non riuscito a dimostrare un beneficio, suggerente che potessero essere efficaci come singoli agenti per la prevenzione ma non per le fasi recenti della crescita del tumore. Il Dott. Kong, che è un professore dei prodotti farmaceutici a Rutgers, l'università di Stato del New Jersey, indicata, “la linea inferiore è quei PEITC e curcumina, da solo o in associazione, dimostra le qualità Cancro-preventive significative nei topi del laboratorio e la combinazione di PEITC e di curcumina potrebbe essere efficace nella cura dei carcinoma della prostata stabiliti.„

Gli autori notano che l'India ha un'incidenza bassa di carcinoma della prostata confrontata negli Stati Uniti, che sono stati attribuiti al grande numero di di alimenti ricchi di fitochimica quale curcuma che sono consumati in quel paese.

Protocollo

Fase iniziale del carcinoma della prostata

La nostra capacità corrente di valutare la malattia è compromessa dalle emissioni di risoluzione; che cosa vedete non è sempre che cosa avete. L'approccio al PC “della fase iniziale„ è confuso dal fatto che il cosiddetto PC “della fase iniziale„ non è frequentemente in anticipo. Cioè che cosa sembra essere localizzato il PC è spesso oltre i confini della ghiandola di prostata. La nostra valutazione delle dimensioni del cancro (organizzazione), è generalmente spesso sbagliata. Cioè sottovalutiamo le dimensioni o la fase del cancro con gli strumenti che attualmente abbiamo a disposizione.

Se dobbiamo categorizzare il PC come “presto,„ dobbiamo controllare gli uomini recentemente diagnosticati con il PC ed utilizzare ottimamente gli strumenti mettere in scena disponibili. Se il PC non è limitato alla prostata, quindi le terapie locali quali la prostatectomia radicale (RP) e la radioterapia (RT) non sradicheranno o non cureranno la malattia. Se il PC è verificato per essere limitato alla prostata (organo-limitata) al meglio delle nostre possibilità, quindi una seconda variabile importante deve essere considerata se il trattamento locale è di essere riuscito- volume del cancro. Se il volume è troppo grande, il locale RT-è fascio esterno il RT, impianto del seme, o criochirurgia-probabilmente non sradicherà la malattia. Di conseguenza, due variabili significative devono essere indirizzate affinchè la terapia locale sradichino ottimamente la malattia. Questi sono:

  • Dimensioni della malattia: Organo-limitato contro l'non organo limitato.
  • Volume di malattia: Carico minimo del tumore contro il moderato-grande carico del tumore.

Questi principi di base sono veri per la vasta maggioranza delle malignità, non appena per il PC. La determinazione delle dimensioni della malattia è chiamata “organizzazione.„ La determinazione del volume di cancro è compresa spesso in organizzazione. Tuttavia, il volume della malattia svolge un ruolo molto importante nella capacità delle terapie locali quali il RT (fascio esterno RT o brachytherapy) e la criochirurgia di curare un paziente con il PC (Bostwick et al., Urology, 1993; Babaian et al., J. Urol., 1995).

http://www.lef.org/protocols/prtcl-093.shtml

Prodotti descritti

Curcumina eccellente con Bioperine

La curcumina in primo luogo è stata utilizzata dagli indiani in 3000 anni fa nella medicina tradizionale di Ayurvedic. La scienza moderna ha trovato che questo estratto dalla curcuma comune della spezia ha qualità notevoli come antiossidante. Col passare del tempo, come le nostre cellule continuano ad essere colpite dai radicali liberi, o ossidanti, organi cominci a degenerare e l'invecchiamento accelera.

http://www.lef.org/newshop/items/item00552.html

Estratto vegetale crocifero di Doppio-azione

Gli scienziati hanno identificato gli estratti specifici dalle verdure crocifere (broccoli, cavolfiore, cavoletti di Bruxelles, ecc.) che modulano gli ormoni in un modo contribuire a mantenere la divisione cellulare in buona salute.

I glucosinolati sono costituenti importanti delle verdure crocifere che sono state indicate per promuovere gli apoptosi normali e per indurre l'espressione del gene p53 utile via un'azione dell'estrogeno-indipendente.

Il crescione contiene i isothiocyanates, ma in un più vasto spettro dei broccoli. Il precursore primario dell'isotiocianato (PEITC) in crescione funziona via quattro meccanismi specifici per mantenere la divisione cellulare in buona salute. Gli estratti dai rosmarini migliorano il metabolismo del fegato dell'estradiolo e dell'estrone, inibisce la formazione di complessi del DNA e sono stati indicati per impedire dalla la promozione indotta da estrogeno della crescita in determinati tessuti.

http://www.lef.org/newshop/items/item00809.html

Prolungamento della vita rivista gennaio 2006

I3C e SI ATTENUANO: Naturale, protezione di doppio-azione contro i cancri micidiali, da Dale Kiefer

Un membro spesso trascurato della famiglia della verdura crocifera, crescione è “una fonte particolarmente ricca„ di isothiocyanates potenti di Cancro-combattimento, compreso un composto molto studiato conosciuto come l'isotiocianato del fenetile, o PEITC.

Per gli uomini, PEITC ha valore particolare nell'impedimento del carcinoma della prostata. Si noti che la prova epidemiologica mostra una forte associazione fra maggior assunzione delle verdure crocifere ed il rischio riduttore di carcinoma della prostata, gli scienziati a New York hanno cercato di identificare i composti specifici responsabili di prevenzione del cancro. Hanno trovato che un coniugato di PEITC, che è abbondante in crescione, ha inibito la proliferazione e il tumorigenesis delle cellule di carcinoma della prostata che crescono nella cultura.

http://www.lef.org/magazine/mag2006/jan2006_report_i3c_01.htm

Se avete domande o le osservazioni riguardo a questi emissioni di passato o dell'edizione di prolungamento della vita aggiornano, inviile a ddye@lifeextension.com o chiami 954 202 7716.

Per vita più lunga,

Dayna Dye
Redattore, aggiornamento del prolungamento della vita
ddye@lifeextension.com
954 766 8433 estensione 7716

Firmi su per l'aggiornamento del prolungamento della vita a http://mycart.lef.org/subscribe.asp

L'aiuto ha sparso le buone notizie circa vivere più lungo e più sano. Trasmetta questo email ad un amico!

Osservi le emissioni precedenti dell'aggiornamento del prolungamento della vita nell'archivio del bollettino.