Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Aggiornamento del prolungamento della vita

29 aprile 2006 Stampatore Friendly
In questa edizione
 

Esclusiva dell'aggiornamento del prolungamento della vita

   

Cocktail del cervello proposto dal gruppo del MIT

 

Preoccupazione di salute

   

Morbo di Alzheimer

 

Prodotti descritti

   

Capsule della colina di CDP

   

Cognitex con il complesso di Neuroprotection

 

Prolungamento della vita

   

Informazioni più nuove sulle preoccupazioni di salute!

Esclusiva dell'aggiornamento del prolungamento della vita

Cocktail del cervello proposto dal gruppo del MIT

In un rapporto ha pubblicato nell'edizione del 9 maggio 2006 del giornale Brain Research, un gruppo principale da Richard Wurtman, che è Cecil H. Green Distinguished Professor della neurofarmacologia a Massachusetts Institute of Technology, ha rivelato che un cocktail degli integratori alimentari potrebbe ritardare alcuno del declino nella funzione conoscitiva che si presenta nel morbo di Alzheimer. I risultati saranno presentati all'accademia internazionale del simposio 2006 di invecchiamento e di nutrizione su nutrizione ed al morbo di Alzheimer/declino conoscitivo in Chicago il 2 maggio.

Il gruppo di Wurtman ha aggiunto la colina della vitamina di B, l'uridina (un composto trovato in RNA e latte materno umano) e gli acidi grassi omega-3 alle diete dei gerbilli. I composti sono necessari per la produzione dai neuroni del cervello dei fosfolipidi che contribuiscono a comporre la membrana cellulare.   Mentre l'amministrazione degli acidi grassi omega-3 o dell'uridina più colina era efficace, i ricercatori hanno trovato il più grande aumento nella quantità di membrane che formano le sinapsi della cellula cerebrale (che collegano i neuroni) in topi che hanno ricevuto tutti e tre i composti. Il danneggiamento di questi collegamenti attualmente è creduto per provocare la demenza. Precedentemente era stato teorizzato che le placche ed i grovigli dell'amiloide trovati nei cervelli dei pazienti di Alzheimer erano responsabili del declino nella funzione conoscitiva osservata nella malattia, ma gli scienziati ora stanno dubitando che fossero la causa principale di demenza.  

“Il cocktail„ attualmente sta provando nelle prove umane in corso.  Se efficace, non sarà una cura per il morbo di Alzheimer, ma ha potuto essere utile come trattamento a lungo termine. L'ipotesi che l'aumento dei composti la formazione di membrane sinaptiche è sostenuto dagli studi ha condotto al MIT e Cambridge che hanno indicato che l'uridina o gli acidi grassi omega-3 promuove la crescita dei neurites, che sono conseguenze delle membrane cellulari dei neuroni.

“Enorme sta frustrando per avere così piccolo per offrire la gente che ha malattia (di Alzheimer),„ il Dott. Wurtman ha commentato.  “Se funziona pure sui cervelli della gente con il morbo di Alzheimer come fa in animali da laboratorio, penso che ci sia molto interesse.„

Preoccupazione di salute

Morbo di Alzheimer

C'è un'esigenza disperata di nuovo approccio a Alzheimer. È già un problema sanitario significativo e la maggior parte della causa comune di demenza e peggiorerà come le età della popolazione, secondo gli esperti dall'istituto nazionale di invecchiamento. In questi ultimi 25 anni, il numero dei pazienti che hanno morbo di Alzheimer si è raddoppiato e l'incidenza si pensa che aumentasse di decadi venenti mentre la popolazione degli Stati Uniti invecchia (ADEAR 2004).

, Mentre il morbo di Alzheimer continua a reclamare più vittime, provi tristemente sta costruendo che alcune di migliori terapie per rallentare la sua progressione e per ridurre il rischio di sviluppare la malattia stanno trascurande.

In questi ultimi 10 anni, gli studi scientifici hanno rivelato gli effetti notevoli che il consumo di pesce ha sulla funzione neurologica. Gli oli di pesce contengono l'acido eicosapentanoico (EPA) e l'acido docosaesaenoico (DHA), di cui tutt'e due sono oli omega-3. DHA è essenziale a salute del cervello perché costituisce fra 30 e 50 per cento del contenuto totale dell'acido grasso del cervello umano (Young G ed altri 2005).

Le carenze in DHA sono state collegate al declino conoscitivo e gli studi della cellula umana hanno indicato che DHA riduce la secrezione dell'beta-amiloide (Lukiw WJ ed altri 2005). DHA è stato documentato per aumentare la fosfatidilserina, una componente naturale trovata in ogni membrana cellulare del corpo (Akbar M ed altri 2005). DHA può anche migliorare la memoria degli animali con il morbo di Alzheimer sopprimendo il danno ossidativo nel cervello (Hashimoto M ed altri 2005). In uno studio di dieci anni che ha seguito i livelli di DHA di 1188 oggetti anziani, il morbo di Alzheimer era 67 per cento più probabile da svilupparsi in quelli di cui i livelli di DHA erano nella metà inferiore della distribuzione (Kyle DJ ed altri 1999).

Gli scienziati hanno sviluppato di recente un composto che prende DHA e lo lega ad un estratto che stesso della lecitina è stato indicato per ridurre il rischio di disfunzione conoscitiva negli anziani. Le ricerche di laboratorio documentano che questo composto brevettato consegna le più alte concentrazioni di DHA alle cellule cerebrali.

http://www.lef.org/protocols/immune_connective_joint/alzheimers_disease_01.htm

Prodotti descritti

Capsule della colina di CDP

la CDP-colina corrisponde a cytidine-5-diphosphocholine. Questa forma unica di colina attraversa prontamente la barriera ematomeningea (BBB) direttamente nel tessuto cerebrale. Una volta dopo il BBB, la CDP-colina attiva la sintesi delle componenti critiche in membrane cellulari, migliora il metabolismo energetico cerebrale ed aumenta i livelli di vari neurotrasmettitori.

http://www.lef.org/newshop/items/item00390.html

Cognitex con il complesso di Neuroprotection

Cognitex è una formula multinutrient destinata per proteggere e migliorare la funzione neurologica. Mentre le nuove cause del declino conoscitivo sono identificate, Cognitex è migliorato continuamente con l'aggiunta delle sostanze nutrienti superiori che forniscono il supporto neurologico di vasto spettro.

Cognitex ora contiene SharpPS Gold™, un composto ricco della fosfatidilserina limitato a DHA. Una particella elementare del cervello, fosfatidilserina promuove il metabolismo già normale del glucosio e stimola la produzione di acetilcolina, aiutante il cervello per usare più efficientemente il suo combustibile. Coniugato con DHA, SharpPS Gold™ consegna i benefici unici di cervello-salute per contribuire a ritardare il declino conoscitivo visto così spesso negli adulti di invecchiamento.

http://www.lef.org/newshop/items/item00821.html

Prolungamento della vita

Informazioni più nuove sulle preoccupazioni di salute!

Il prolungamento della vita recentemente ha aggiornato le sue informazioni online sulle seguenti preoccupazioni di salute:

Vaccini ed immunoterapia del Cancro

Epilessia

Neuropatia (diabetica)

http://www.lef.org/protocols/index.htm

Se avete domande o le osservazioni riguardo a questi emissioni di passato o dell'edizione di prolungamento della vita aggiornano, inviile a ddye@lifeextension.com o chiami 954 202 7716.

Per vita più lunga,

Dayna Dye
Redattore, aggiornamento del prolungamento della vita
ddye@lifeextension.com
954 766 8433 estensione 7716

Firmi su per l'aggiornamento del prolungamento della vita a http://mycart.lef.org/subscribe.asp

L'aiuto ha sparso le buone notizie circa vivere più lungo e più sano. Trasmetta questo email ad un amico!

Osservi le emissioni precedenti dell'aggiornamento del prolungamento della vita nell'archivio del bollettino.