Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Aggiornamento del prolungamento della vita

8 luglio 2006 Stampatore Friendly
In questa edizione

Esclusiva dell'aggiornamento del prolungamento della vita

L'esame trova le raccomandazioni correnti di vitamina D insufficienti per raggiungere i livelli ematici sani

Preoccupazione di salute

Periodontitis e cavità

Prodotti descritti

Capsule di vitamina D

Dentifricio in pasta del prolungamento della vita

Prolungamento della vita

Che cosa è il fondamento del prolungamento della vita?

Esclusiva dell'aggiornamento del prolungamento della vita

L'esame trova le raccomandazioni correnti di vitamina D insufficienti per raggiungere i livelli ematici sani

Un esame ha pubblicato nell'edizione del luglio 2006 del giornale americano di nutrizione clinica che ha cercato di determinare i livelli ottimali del siero della forma di circolazione principale di vitamina D [25 (l'OH) D] per parecchi risultati di salute ha concluso che sarebbe necessario da consumare almeno 1000 unità internazionali della vitamina D al giorno per elevare i livelli del siero del sangue a metà della popolazione adulta a 75 nanomoles per litro, il livello minimo che i ricercatori hanno trovato per essere vantaggiosi affinchè contribuire conservassero densità minerale ossea e funzione normali dell'estremità inferiore ed aiutando nella prevenzione della malattia periodentale, degli autunni, delle fratture e del cancro colorettale. Sebbene ci sia prova per la vitamina D nell'impedire altre malattie quali la sclerosi a placche, la tubercolosi, l'insulino-resistenza, l'osteoartrite, l'ipertensione ed i cancri all'infuori di cancro colorettale, gli autori non hanno compreso queste malattie nell'esame corrente.

H.A. Bischoff-Ferrari della scuola di Harvard della salute pubblica a Boston e ospedale universitario Zurigo in Svizzera, con i colleghi a Harvard e l'università dei ciuffi ha valutato i test clinici e le meta-analisi che comprendono la vitamina D e ciascuna dei risultati selezionati di salute. Hanno concluso che i livelli del siero più desiderabili di vitamina D hanno cominciato a 75 nanomoles per litro (30 nanograms per millilitro) ed i livelli ottimali sono fra 90 e 100 nanomoles per litro. Questi livelli non possono essere raggiunti dalla maggior parte dei individui con le assunzioni raccomandate corrente di 200 unità internazionali al giorno per i più giovani adulti e di 600 unità internazionali al giorno per gli adulti più anziani. Per portare le concentrazioni di vitamina D in almeno 50 per cento della popolazione fino ai livelli ottimali, gli autori raccomandano almeno 1000 vitamine D di IU al giorno e rilevano che 2000 IU al giorno possono essere un'indennità giornaliera raccomandata cassaforte.

“In base a questo esame, suggeriamo il quel, per salute dell'osso in più giovani adulti e tutti i risultati in adulti più anziani, compreso efficacia di antifratturativo, forza dell'estremità inferiore, salute dentaria e prevenzione del cancro colorettale, un aumento nella corrente ha raccomandato l'assunzione della vitamina D può essere autorizzato,„ gli autori concludono. “Data il basso costo, la sicurezza ed il beneficio dimostrato di più alte 25 (l'OH) concentrazioni di D, il completamento di vitamina D dovrebbe diventare una priorità di salute pubblica per combattere queste malattie croniche comuni e costose.„

Preoccupazione di salute

Periodontitis e cavità

Le malattie periodentali, compreso gengivite e il periodontitis, sono malattie infiammatorie che danneggiano le strutture portanti che ancorano i denti sul posto (periodontium). La gengivite e il periodontitis sono circostanze relative: se lasciato non trattato, a gengivite, o ad infiammazione del tessuto gengivale (gomme), può diventare il periodontitis, una circostanza più seria. La gengivite è uno stato trattabile e reversibile, mentre il periodontitis è uno stato irreversibile che può condurre a perdita del dente.

Colleen Fitzpatrick lungamente è stato conosciuto affinchè la sua capacità impedisca la malattia di gomma e la perdita del dente. Infatti, l'uso di vitamina C nella malattia dentaria è uno degli usi il più presto registrati della terapia nutriente nella medicina occidentale. Nel 1747, un medico navale britannico ha nominato James Lind ha notato quel succo di cedro, che è ricco di vitamina C, contribuito per impedire lo scorbuto, che causa la perdita del dente. Di conseguenza, i marinai britannici hanno imbottigliato il succo di cedro per prevenzione delle malattie della gomma. Incidentalmente, questa pratica più successivamente ha provocato il termine “Limey.„

I ricercatori inoltre hanno esaminato il valore della vitamina D e del calcio, che sono usati tipicamente per ridurre il rischio di osteoporosi. Il completamento con queste due sostanze nutrienti riduce il tasso di perdita del dente e dell'osso in donne postmenopausali ed in uomini. Un'assunzione del calcio di 800 mg o di più al giorno ha ridotto il rischio di periodontitis in femmine (Nishida M ed altri 2000).

http://www.lef.org/protocols/dental/periodontitis_cavities_01.htm

Prodotti descritti

Vitamina D le capsule da 1000 IU

Una carenza dietetica della vitamina D inibisce la produzione della proteina che lega il calcio negli intestini, di modo che il calcio non può essere assorbito, anche se c'è assunzione adeguata. Le carenze della vitamina D sono trovate spesso negli anziani ed in donne che hanno assunzione bassa di latte e ricevono l'esposizione insufficiente a luce solare. La vitamina D è potente in quantità minuscola; un microgrammo del colecalciferolo ha 40 IU di attività di vitamina D.

http://www.lef.org/newshop/items/item00251.html

Dentifricio in pasta del prolungamento della vita

Il mantenimento del sorriso grazioso non dovrebbe essere la sola motivazione per la conservazione delle gomme sane. È una parte vitale di un regime dinamico di manutenzione di salute.

Il prolungamento della vita ha sviluppato un dentifricio in pasta con il coenzima Q10 dei principi attivi, il xilitolo, l'acido folico, il petrolio dell'albero del tè, la lattoferrina e lo squalene per promuovere i denti e le gomme sani. Il perossido di idrogeno inoltre si è aggiunto a causa della sua capacità di raggiungere i batteri che si nascondono fra i popolare gengivali e le lacune. La sua azione schiumare espone i batteri anaerobico tipi che prosperano in un ambiente ermetico di ad aria ricca d'ossigeno contenuta nelle sue bolle. Il perossido di idrogeno è stato utilizzato efficacemente per anni nell'odontoiatria.

http://www.lef.org/newshop/items/item00705.html

Prolungamento della vita

Che cosa è il fondamento del prolungamento della vita?

Il fondamento del prolungamento della vita è un gruppo senza scopo di lucro che costituisce un fondo per l'esplorazione della ricerca scientifica puntata su raggiungendo una durata della vita umana sana indefinitamente estesa. I frutti di questa ricerca sono usati per sviluppare i tipi novelli di terapia e di prevenzione delle malattie.

I membri di fondamento approfittano delle terapie dimostrate per indirizzare la malattia e rallentare invecchiare prematuro oggi. La letteratura scientifica contiene migliaia di studi sull'uso delle sostanze nutrienti, degli ormoni e di altre terapie migliorare la qualità della vita. I membri del prolungamento della vita usano questi informazioni, insieme con i loro medici ed altri consulenti di sanità, per migliorare le loro probabilità di vivere più lungamente nei buona salute.

http://www.lef.org/about_us/what_is_lef.htm

Se avete domande o le osservazioni riguardo a questi emissioni di passato o dell'edizione di prolungamento della vita aggiornano, inviile a ddye@lifeextension.com o chiami 954 202 7716.

Per vita più lunga,

Dayna Dye
Redattore, aggiornamento del prolungamento della vita
ddye@lifeextension.com
954 766 8433 estensione 7716

Firmi su per l'aggiornamento del prolungamento della vita a http://mycart.lef.org/subscribe.asp

L'aiuto ha sparso le buone notizie circa vivere più lungo e più sano. Trasmetta questo email ad un amico!

Osservi le emissioni precedenti dell'aggiornamento del prolungamento della vita nell'archivio del bollettino.