Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Aggiornamento del prolungamento della vita

12 agosto 2006 Stampatore Friendly
In questa edizione
 

Esclusiva dell'aggiornamento del prolungamento della vita

   

L'esame afferma la prova per effetto protettivo della vitamina D e del calcio contro cancro al seno

 

Preoccupazione di salute

   

Cancro al seno

 

Prodotti descritti

   

Citrato del calcio con le capsule di vitamina D

   

Vitamina D le capsule da 5000 IU

 

Prolungamento della vita

   

Nuove informazioni online sulle preoccupazioni di salute

Esclusiva dell'aggiornamento del prolungamento della vita

L'esame afferma la prova per effetto protettivo della vitamina D e del calcio contro cancro al seno

Un esame pubblicato nell'emissione dell'agosto 2006 dell'epidemiologia , dei biomarcatori & della prevenzione del Cancro del giornale ha concluso che malgrado i risultati contradditori da alcuni studi epidemiologici, una serie di altri studi suggeriscono quei vitamina D e gioco del calcio un ruolo nella prevenzione di cancro al seno.

Per l'esame corrente, Yan Cui e Thomas la E Rohan del ministero dell'epidemiologia e della sanità della popolazione ad Albert Einstein College di medicina nel Bronx hanno identificato 8 studi epidemiologici riguardo all'associazione dell'assunzione dietetica e supplementare di vitamina D con il rischio di cancro al seno, di 4 studi sui livelli di vitamina D del sangue e sul rischio di cancro al seno, di 12 studi sull'assunzione del calcio e sul rischio di cancro al seno dietetici e/o supplementari, di 5 studi su densità del calcio e dell'assunzione e del seno della vitamina (che è associata con il rischio di cancro al seno aumentato), di 2 studi sulla vitamina D e sull'assunzione del calcio relativamente alla malattia benigna del seno (che, una volta proliferativo, aumenta rischio di cancro al seno) e di 13 studi della vitamina D polimorfismi del ricevitore e rischio di cancro al seno.

Gli autori hanno trovato gli studi che hanno dimostrato un'associazione fra la maggiori vitamina D e assunzioni del calcio e un più a basso rischio di cancro al seno; associazioni inverse fra il siero, il plasma e/o i livelli ematici di metaboliti e di cancro al seno di vitamina D; un'associazione fra esposizione alla luce solare aumentata (che aumenta la produzione della vitamina D) e una riduzione del rischio di cancro al seno; una diminuzione nella densità del seno si è associata con la maggiori vitamina D e assunzioni del calcio; un più a basso rischio delle malattie epiteliali proliferative benigne del seno si è associato con l'assunzione aumentata del calcio; e un effetto dei polimorfismi del ricevitore di vitamina D sul rischio di cancro al seno.

Il DRS Cui e Rohan ha osservato che è provato che la vitamina D può avere un maggior effetto protettivo contro cancro al seno in donne premenopausa che in donne postmenopausali. Notano che la vitamina D ed il calcio sono correlati e dividono i simili effetti anticancro sul seno, quindi qualunque effetto di una sostanza nutriente potrebbe essere dovuto l'altra. Per confermare il beneficio protettivo della d della vitamina e del calcio contro cancro al seno, i test clinici sono raccomandati.

Preoccupazione di salute

Cancro al seno

La vitamina A ed il vitamina D3 inibiscono la divisione cellulare del cancro al seno e possono incitare le cellule tumorali a differenziarsi nelle cellule mature e noncancerous. Il vitamina D3 funziona sinergico con il tamoxifene (e la melatonina) per inibire la proliferazione delle cellule di cancro al seno. Il ricevitore di vitamina D3 come obiettivo per prevenzione di cancro al seno è stato esaminato. Gli studi preclinici hanno dimostrato che i composti di vitamina D potrebbero ridurre lo sviluppo del cancro al seno in animali. Ancora, gli studi dell'essere umano indicano che sia lo stato di vitamina D che le variazioni genetiche nel ricevitore di vitamina D3 (VDR) possono colpire il rischio di cancro al seno. I risultati dagli studi cellulari, molecolari e di popolazione suggeriscono che il VDR sia un gene crescita-regolatore nutrizionalmente modulato che può rappresentare un obiettivo molecolare per il chemoprevention di cancro al seno (Lingua gallese et al. 2003).

Le dosi quotidiane di vitamina A, 350.000 - 500.000 IU sono state date a 100 pazienti con carcinoma metastatico del seno curati dalla chemioterapia. Un importante crescita nella risposta completa è stato osservato; tuttavia, i tassi di risposta, la durata della risposta e la sopravvivenza sporgente sono stati aumentati soltanto significativamente di donne postmenopausali con cancro al seno (Israele et al. 1985).

I pazienti di cancro al seno possono prendere fra 4000 - 6000 IU, del vitamina D3 ogni giorno. La vitamina A solubile in acqua può essere le dosi contenute di 100,000-300,000 IU ogni giorno. Le analisi del sangue mensili sono necessarie assicurarsi che la tossicità non si presenti giornalmente in risposta a queste dosi di livello di vitamina A e del vitamina D3. Dopo 4-6 mesi, le dosi del vitamina D3 e la vitamina A possono essere ridotte.

http://www.lef.org/protocols/prtcl-022.shtml

Prodotti descritti

Citrato del calcio con le capsule di vitamina D

Il calcio è un minerale essenziale che spesso insufficientemente è fornito, inefficacemente è assorbito, o è espulso velocemente di sta assimilando. Il sale del citrato di calcio è stato documentato per essere assorbito e per utilizzato bene dall'ente.

http://www.lef.org/newshop/items/item00412.html

Vitamina D le capsule da 5000 IU

Il vitamina D3 è sintetizzato nel corpo da luce solare. Tuttavia, la stagione invernale, le condizioni atmosferiche e i sunblocks inibiscono la capacità del corpo di produrre i livelli ottimali di vitamina D. Tutti questi fattori indicano il valore di presa del supplemento quotidiano per assicurare l'assunzione ottimale di vitamina D.

Per coloro che deve prendere le dosi elevate molto del vitamina D3 ed è nell'ambito del controllo di un medico, il prolungamento della vita ora rende disponibile un supplemento di vitamina D3 di 5000 IU.

http://www.lef.org/newshop/items/item00713.html

Prolungamento della vita

Nuove informazioni online sulle preoccupazioni di salute

Le informazioni aggiornate ora sono disponibili sulle seguenti preoccupazioni di salute:

http://www.lef.org/protocols/index.htm

Se avete domande o le osservazioni riguardo a questi emissioni di passato o dell'edizione di prolungamento della vita aggiornano, inviile a ddye@lifeextension.com o chiami 954 202 7716.

Per vita più lunga,

Dayna Dye
Redattore, aggiornamento del prolungamento della vita
ddye@lifeextension.com
954 766 8433 estensione 7716

Firmi su per l'aggiornamento del prolungamento della vita a http://mycart.lef.org/subscribe.asp

L'aiuto ha sparso le buone notizie circa vivere più lungo e più sano. Trasmetta questo email ad un amico!

Osservi le emissioni precedenti dell'aggiornamento del prolungamento della vita nell'archivio del bollettino.