Liquidazione della primavera di prolungamento della vita

Aggiornamento del prolungamento della vita

7 ottobre 2006 Stampatore Friendly
In questa edizione

Esclusiva dell'aggiornamento del prolungamento della vita

La meta-analisi trova i livelli elevati del selenio collegati con il rischio più basso della coronaropatia

Preoccupazione di salute

Tossicità di metalli pesanti

Prodotti descritti

Complesso eccellente del selenio

Capsule Se-Methylselenocysteine

Prolungamento della vita

Verifichi 7 giorni alla settimana le notizie quotidiane del prolungamento della vita!

Esclusiva dell'aggiornamento del prolungamento della vita

La meta-analisi trova i livelli elevati del selenio collegati con il rischio più basso della coronaropatia

I risultati di una meta-analisi di 31 studio, pubblicata nell'edizione dell'ottobre 2006 del giornale americano di nutrizione clinica, trovato che gli individui con i livelli elevati del selenio o una maggior assunzione del minerale hanno avuti un più a basso rischio della coronaropatia.

Per il loro esame, i ricercatori a Johns Hopkins a Baltimora hanno selezionato 25 studi d'osservazione che hanno misurato il selenio dell'unghia del piede o del sangue e 6 hanno randomizzato le prove che hanno valutato gli effetti del completamento del selenio sul rischio della malattia cardiaca. Quattordici degli studi d'osservazione era studi di gruppo (che esaminano un gruppo particolare di individui) e 11 erano studi di caso-control (che paragonano gli individui ad una malattia o ad una circostanza ai comandi abbinati che non hanno la circostanza).

Fra gli studi d'osservazione, un aumento di 50 per cento nelle concentrazioni nel selenio è stato associato con una riduzione di un rischio della malattia cardiaca di 24 per cento. Negli studi di gruppo, quelli con le più alte concentrazioni nel selenio hanno avuti i 15 per cento più a basso rischio della malattia cardiaca che quelli di cui le concentrazioni nel selenio erano più basse e negli studi di caso-control, il rischio era 57 per cento più basso per coloro che ha avuto i più grandi livelli del selenio. L'analisi delle prove randomizzate ha trovato una riduzione di 11 per cento del rischio fra coloro che ha preso i supplementi confrontati ai partecipanti che hanno ricevuto un placebo.

Nella loro discussione sui risultati, gli autori osservano che i selenoproteins hanno proprietà antiossidanti che riducono i perossidi d'idrogeno del perossido e del lipido di idrogeno, sistemi antiossidanti dell'organismo rigenerato, o possono proteggere le cellule endoteliali da peroxynitrite e da perossidazione lipidica. Un altro scompongono implicato in fattori nello sviluppo della malattia cardiaca connesso con i livelli riduttori di selenio sono aggregability e vasocostrizione aumentati della piastrina. Ulteriormente, avere livelli adeguati del selenio può proteggere l'apparato cardiovascolare dai metalli tossici, compreso arsenico, cadmio e mercurio, che causano il danno ossidativo.

Sebbene i risultati della meta-analisi siano positivi per selenio, gli autori scrivono che la validità degli studi d'osservazione può essere ingannevole e raccomandano i grandi test clinici in corso per confermare quello che ha selenio basso è un fattore di rischio per la malattia cardiovascolare.

Preoccupazione di salute

Tossicità di metalli pesanti

“I metalli pesanti„ sono elementi chimici con un peso specifico che è almeno 5 volte il peso specifico dell'acqua. Il peso specifico dell'acqua è 1 a 4°C (39°F). Il peso specifico semplicemente dichiarato e è una misura di densità di una quantità data di sostanza solida quando è confrontato ad una quantità uguale di acqua. Alcuni elementi metallici tossici ben noti con un peso specifico che è 5 o più volte che dell'acqua sono arseniche, 5,7; cadmio, 8,65; ferro, 7,9; cavo, 11,34; e mercurio, 13,546 (Lide 1992).

Per alcuni metalli pesanti, i livelli tossici possono essere appena sopra le concentrazioni del fondo trovate naturalmente in natura. Di conseguenza, per noi è importante informarsi circa i metalli pesanti ed approntare i provvedimenti cautelari contro l'eccessiva esposizione. Nelle maggiori parte degli Stati Uniti, la tossicità di metalli pesanti è una condizione medica rara; tuttavia, è uno stato clinicamente significativo quando accade. Se non riconosciuto o trattato inadeguato, la tossicità può provocare la malattia significativa e la qualità della vita riduttrice (Ferner 2001). Per le persone che sospettano che essi o qualcuno nella loro famiglia potrebbero avere tossicità di metalli pesanti, provare sono essenziali. Le procedure mediche convenzionali e naturali appropriate possono avere bisogno di di essere perseguito (Dupler 2001).

L'associazione dei sintomi indicativi della tossicità acuta non è difficile da riconoscere perché i sintomi sono solitamente severi, rapida nell'inizio e connesso con un'esposizione o un'ingestione conosciuta (Ferner 2001): limitazione, nausea e vomitare; dolore; sudore; emicranie; difficoltà che respira; conoscitivo alterato, motore ed abilità di lingua; mania; e convulsioni. I sintomi di tossicità derivando dall'esposizione cronica (conoscitivo alterato, motore ed abilità di lingua; difficoltà di apprendimento; nervosismo ed instabilità emozionale; e l'insonnia, la nausea, la letargia e sentiresi male) inoltre sono riconosciuti facilmente; tuttavia, sono molto più difficili da associarsi con la loro causa. I sintomi dell'esposizione cronica sono molto simili ai sintomi di altri stati di salute e spesso si sviluppano lentamente nei mesi o persino negli anni. A volte i sintomi dell'esposizione cronica realmente riducono di tanto in tanto, conducendo la persona a posporre cercare il trattamento, pensante che i sintomi siano collegati con il qualcos'altro.

http://www.lef.org/protocols/prtcl-156.shtml

Prodotti descritti

Complesso eccellente del selenio

Come cofattore essenziale di glutatione perossidasi, il selenio è un antiossidante importante. Inoltre è compreso con il metabolismo dello iodio, la riparazione del DNA, la funzione immune e la disintossicazione dei metalli pesanti. Le dosi elevate di vitamina C (oltre 1 grammo) possono ridurre l'assorbimento di selenio. Questo minerale è la cosa migliore occors prima un'ora o 20 minuti dopo la presa dei supplementi della vitamina C.

http://www.lef.org/newshop/items/item00578.html

Capsule Se-Methylselenocysteine

Il Se-Methylselenocysteine (SeMC) è un acido seleno-amminico naturale che è sintetizzato dalle piante quali aglio e broccoli. A differenza di selenometionina, che è incorporata nelle proteine invece di metionina, SeMC non è incorporato in alcune proteine, quindi essendo completamente disponibile per la sintesi di selenio-contenere gli enzimi quale glutatione perossidasi.

http://www.lef.org/newshop/items/item00567.html

Verifichi 7 giorni alla settimana le notizie quotidiane del prolungamento della vita

Come gli articoli avete letto dentro l'aggiornamento del prolungamento della vita ed il bollettino quotidiano del prolungamento della vita? Avete saputo che il prolungamento della vita invia le notizie al suo sito Web su base giornaliera? Verifichi “le notizie quotidiane„ (nell'angolo superiore sinistro di www.lef.org) il più recente nel campo delle vitamine, della nutrizione, della malattia e dell'invecchiamento. Gli articoli sono scelti da vari media universalmente e la copertura tutto da nutrizione semplice fornisce di punta agli avanzamenti alta tecnologia che sono appena dietro l'angolo. Visiti www.lef.org/news i lunedì a sabato per continuare con le notizie che realmente importano!

http://www.lef.org/news

Domande? Osservazioni? Inviili a ddye@lifeextension.com o chiami 954 202 7716.

Per vita più lunga,

Dayna Dye
Redattore, aggiornamento del prolungamento della vita
ddye@lifeextension.com
954 766 8433 estensione 7716
www.lef.org

Firmi su per l'aggiornamento del prolungamento della vita a http://mycart.lef.org/subscribe.asp

L'aiuto ha sparso le buone notizie circa vivere più lungo e più sano. Trasmetta questo email ad un amico!

Osservi le emissioni precedenti dell'aggiornamento del prolungamento della vita nell'archivio del bollettino.