Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Aggiornamento del prolungamento della vita

31 ottobre 2006 Stampatore Friendly
In questa edizione

Esclusiva dell'aggiornamento del prolungamento della vita

La silimarina migliora i valori diabetici del sangue

Preoccupazione di salute

Diabete

Prodotti descritti

Silimarina mega con Isosilybin B

Cinnulin migliorato PF® con la miscela privata della gestione del glucosio

Che cosa è caldo

Il composto del tè verde ha effetto antidiabetico

Esclusiva dell'aggiornamento del prolungamento della vita

La silimarina migliora i valori diabetici del sangue

Un articolo ha pubblicato online nella ricerca in fitoterapia del giornale ha rivelato che silimarina, un estratto dei semi della pianta del cardo selvatico di latte, glicemia più bassa aiutata, emoglobina glicosilata ed altri valori anormalmente elevati del sangue in diabetici.

In un randomizzato, lo studio in doppio cieco, Fallah Huseini dell'istituto delle piante medicinali e dei suoi colleghi all'università di Teheran di scienze mediche nell'Iran ha amministrato 200 milligrammi della silimarina tre volte al giorno per quattro mesi 25 a tipo pazienti diabetici di II, mentre 26 diabetici hanno ricevuto un placebo. Tutti i partecipanti hanno continuato i loro ipoglicemizzanti orali in tutto la prova. I livelli ematici di glucosio a digiuno, di emoglobina glicosilata (zucchero limitato ad emoglobina, che riflette il controllo a lungo termine del glucosio), di insulina, di colesterolo totale, di HDL, di LDL, di trigliceridi e di enzimi SGOT e SGPT del fegato sono stati misurati prima della prova ed alla sua conclusione.

Il Dott. Huseini e colleghi ha trovato che gli oggetti che hanno ricevuto la silimarina hanno avvertito una riduzione significativa di glicemia a digiuno, di emoglobina glicosilata, di colesterolo totale, di LDL, di trigliceridi, dei livelli di SGPT e di SGOT confrontati ai valori del gruppo del placebo come pure in confronto ai livelli prima del processo. Mentre la glicemia a digiuno media è caduto da 156 milligrammi per decilitro a 133 milligrammi per decilitro fra coloro che ha ricevuto la silimarina, i partecipanti che hanno ricevuto il placebo hanno avvertito un aumento medio di 11 milligrammo per decilitro per la fine del periodo del trattamento. L'emoglobina glicosilata, il colesterolo totale ed i trigliceridi inoltre sono diminuito fra quelle che ricevono la silimarina mentre aumentavano fra il gruppo del placebo. Nessun effetto collaterale è stato riferito in collaborazione con la silimarina.

Sebbene non sia chiaro come la silimarina funziona per avvantaggiare i diabetici, le sue proprietà antiossidanti possono aiutare più in basso alcuno dello sforzo ossidativo causato dai livelli dell'acido grasso libero e del glucosio elevato. Gli studi precedenti con la silimarina hanno trovato che il composto ha ridotto l'insulino-resistenza e l'esigenza di trattamento insulinico in diabetici. Ulteriormente, la capacità della silimarina di proteggere il fegato e la funzione epatica corretta può avvantaggiare il metabolismo del glucosio e del lipido.

“Non conosciamo il meccanismo esatto di azione per questo effetto, ma questo lavoro mostra che la silimarina potrebbe svolgere un ruolo importante nel trattamento del diabete di tipo II,„ il Dott. Huseini ha commentato. “I risultati sono molto incoraggianti ed ora dobbiamo fare ulteriori grandi studi multicentrati.„

Preoccupazione di salute

Diabete

Glycation e lo sforzo ossidativo sono centrali al danno causato dal diabete. Purtroppo, nessuni di loro figure nel trattamento convenzionale per diabete, che è interessato generalmente soltanto di controllo della glicemia.

Glycation si presenta quando il glucosio reagisce con proteina, con conseguente proteine zucchero-nocive chiamate prodotti finiti avanzati di glycation (età) (Kohn RR ed altri 1984; Monnier VM ed altri 1984). L'un'ETÀ ben nota fra i diabetici è emoglobina glicata (HbA1c). HbA1c è creato quando le molecole del glucosio legano ad emoglobina nel sangue. HbA1c di misurazione nel sangue può contribuire a determinare l'esposizione totale di emoglobina a glucosio, che rende un'immagine dei livelli a lungo termine della glicemia.

Negli studi sugli animali, la silimarina è stata indicata per migliorare i livelli dell'insulina fra i casi indotti del diabete (Soto C ed altri 2004). Un piccolo, studio clinico controllato ha valutato il tipo - 2 diabetici con da insufficienza epatica indotta da alcool (Velussi M ed altri 1997). Quelli che ricevono la silimarina di mg 600 hanno avvertito giornalmente una riduzione significativa dei livelli di digiuno del glucosio dell'urina e del sangue. I livelli di digiuno del glucosio sono aumentato leggermente durante il primo mese del completamento ma sono diminuito da allora in poi da una media di 190 mg/dL - 174 mg/dL. Mentre i livelli quotidiani del glucosio sono caduto (da una media di 202 mg/dL - 172 mg/dL), HbA1c inoltre è diminuito sostanzialmente. Attraverso il corso del trattamento, i livelli di digiuno dell'insulina in diminuzione da quasi a metà ed i requisiti quotidiani dell'insulina sono diminuito da circa 24 per cento. Funzione epatica migliore. Una mancanza di episodi ipoglicemici suggerisce i livelli abbassati della glicemia di silimarina non solo ma anche stabilizzati loro.

http://www.lef.org/protocols/metabolic_health/diabetes_01.htm

Prodotti descritti

Silimarina mega con Isosilybin B

L'estratto del cardo selvatico di latte lungamente è stato stimato per il suo ruolo nell'assicurazione della funzione epatica sana.  L'estratto del cardo selvatico di latte consiste del silibinin e di altri simili composti. Fino ad oggi, i ricercatori hanno ritenuto che il silibinin fosse l'ingrediente più biologicamente attivo trovato in estratto del cardo selvatico di latte. La tecnologia altamente avanzata dell'estrazione ora ha permesso agli scienziati di isolare i costituenti di silimarina e di verificare la loro efficacia contro le varie linee cellulari. Fra i composti provati, un costituente di silimarina ha chiamato il isosilybin B rivelato essere il più efficiente nel mantenimento della divisione cellulare in buona salute.

La nuova silimarina mega con Isosilybin B è il primo estratto del cardo selvatico di latte per contenere le potenze standardizzate della silimarina, del silibinin e del isosilybin la B - fornire la gamma completa di composti protettivi del fegato e della prostata del cardo selvatico di latte.

http://www.lef.org/newshop/items/item00702.html

Cinnulin migliorato PF® con la miscela privata della gestione del glucosio

Cinnulin migliorato PF® con la miscela privata della gestione del glucosio combina gli importi concentrati di seguenti composti bioactive in una formula conveniente:

  • Cinnulin PF® è una miscela brevettata e solubile in acqua che contiene gli importi standardizzati dei polimeri bioactive del polifenolo da cannella. Questi polimeri sono stati indicati per aiutare le cellule per utilizzare normalmente l'insulina.  Oltre a sostenere il metabolismo sano del glucosio, i polimeri del polifenolo trovati in Cinnulin PF® sono stati indicati ai punti di sostegno dei lipidi quali i trigliceridi, il colesterolo totale e la lipoproteina a bassa densità (LDL) che sono già all'interno delle gamme normali.
  • Il cromo è un cofattore critico per controllo del glucosio, contribuente a trasportare la glicemia (glucosio) nelle cellule e l'azione già-normale quindi sostenente dell'insulina.  Il cromo 454™ è una nuova, forma altamente bioavailable e solubile in acqua di cromo che tiene conto assorbimento ed utilizzazione migliorati di questo minerale critico.

Le offerte private di miscela della gestione del glucosio della formula hanno standardizzato le concentrazioni di estratti della pianta che sono stati indicati al metabolismo del glucosio di sostegno:

  • La quercetina è un bioflavonoide vegetale che inibisce le citochine pro-infiammatorie che sono così prevalenti in quelle con i livelli elevati del glucosio.
  • L'estratto di proprio forte di CoffeeBerry® contiene l'acido clorogenico che inibisce glucose-6-phosphatase, un enzima in questione nella conversione di glicogeno (zucchero immagazzinato) a glicemia, così contribuendo a mantenere il metabolismo già-normale del glucosio.
  • L'estratto del tè verde, ricco in gallato del epigallocatechin (EGCG) è stato indicato negli studi sugli animali umani ed al metabolismo sano del glucosio di sostegno.

GlucoHelp™ è un estratto brevettato di banaba standardizzato per acido corosolic, che è stato indicato in laboratorio, in animale e negli studi dell'essere umano per sostenere il metabolismo sano o normale del glucosio.

http://www.lef.org/newshop/items/item00887.html

Che cosa è caldo

Il composto del tè verde ha effetto antidiabetico

L'edizione dell'ottobre 2006 del giornale di nutrizione ha caratterizzato un articolo dai ricercatori svizzeri riguardo a loro trovare che il gallato del epigallocatechin (EGCG), un flavanolo in tè verde, allevia il diabete in topi ed in ratti.

In un esperimento, tipo - 2 topi diabetici sono stati dati le diete che contengono 2,5, 5,0, o 10,0 grammi per chilogrammo di tè verde estraggono la fornitura oltre 94 per cento EGCG. Un gruppo di controllo dei topi diabetici non ha ricevuto EGCG e un altro gruppo è stato curato con una droga antidiabetica. La glicemia è stata analizzata prima del trattamento e settimanalmente fino alla conclusione dello studio a 7 settimane. Un test di tolleranza al glucosio orale è stato amministrato a 5 settimane. Alla conclusione dell'esperimento, i campioni di sangue prelevati dai topi sono stati analizzati per glucosio, acidi grassi liberi, trigliceridi ed i livelli dell'insulina del plasma.

I ricercatori hanno eseguito un simile esperimento con i ratti che hanno ricevuto il concentrato di EGCG a 5 grammi per dieta di chilogrammo per dieci settimane mentre un gruppo del placebo ha ricevuto la droga antidiabetica.

EGCG era dose-dipendente trovata migliora i livelli e la tolleranza al glucosio del glucosio in topi diabetici dopo 5 settimane.

http://www.lef.org/whatshot/2006_09.htm#gtch

Abbia un Halloween felice e sicuro!

Per vita più lunga,

Dayna Dye
Redattore, aggiornamento del prolungamento della vita
ddye@lifeextension.com
954 766 8433 estensione 7716
www.lef.org

Firmi su per l'aggiornamento del prolungamento della vita a http://mycart.lef.org/subscribe.asp

L'aiuto ha sparso le buone notizie circa vivere più lungo e più sano. Trasmetta questo email ad un amico!

Osservi le emissioni precedenti dell'aggiornamento del prolungamento della vita nell'archivio del bollettino.