Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Aggiornamento del prolungamento della vita

27 marzo 2007 Stampatore Friendly
In questa edizione

Esclusiva dell'aggiornamento del prolungamento della vita

L'uso di Aspirin si è associato con riduzione delle morti delle donne da qualunque causa per 24 periodi di anno

Preoccupazione di salute

Cancro colorettale

Prodotti descritti

Dose bassa Aspirin (rivestiti enterici)

Curcumina eccellente con Bioperine®

Che cosa è caldo

La meta-analisi conclude gli aiuti di aspirin impedisce il cancro colorettale

Esclusiva dell'aggiornamento del prolungamento della vita

L'uso di Aspirin si è associato con riduzione delle morti delle donne da qualunque causa per 24 periodi di anno

L'emissione del 26 marzo 2007 degli archivi del giornale di AMA di medicina interna ha riferito che le donne che sono utenti regolari delle dosi basse a moderate di aspirin hanno avute un più a basso rischio della morte da tutta la causa durante i 24 anni confrontati ai non utenti. L'individuazione stava colpendo particolarmente per le morti della malattia cardiovascolare.

Andrew T. Chan, MD, MPH, della facoltà di medicina dell'Ospedale Generale di Massachusetts e di Harvard e dei suoi soci ha valutato i dati da 79.439 donne iscritte allo studio della salute degli infermieri, che sta seguendo un gruppo di infermieri femminili dal 1976. I partecipanti erano esenti dalla malattia cardiovascolare e dal cancro all'inizio dello studio. Le donne erano da allora in poi l'inizio interrogato nel 1980 ed ogni due anni fino al 2004 riguardo ad uso di aspirin. È stato determinato che c'erano 45.305 donne che non erano utenti di aspirin, 29.132 chi ha consumato le dosi basse a moderate (definite come 1 - 14 325 compresse di milligrammo alla settimana); e 5.002 chi ha riferito facendo uso di più di 14 compresse alla settimana.

C'spettavano 9.477 morti a giugno di 2004, compreso 1.991 dalla malattia cardiaca e 4.469 da cancro. Oggetti che erano utenti correnti di aspirin hanno avuti i 25 per cento più a basso rischio della morte da tutta la causa, i 38 per cento più a basso rischio della morte della malattia cardiovascolare e i 12 per cento più a basso rischio della morte del cancro che quelle che non erano stati mai utenti regolari. Mentre la riduzione delle morti della malattia cardiovascolare è diventato significativa con un - cinque anni di uso di aspirin, la riduzione di morte del cancro connessa con aspirin non è diventato significativa fino almeno a dieci anni di utilizzo. La diminuzione nelle morti del cancro è stata collegata forte con cancro colorettale, sebbene le donne usassero aspirin per più maggior di 20 anni sono comparso alle riduzioni modeste con esperienza delle morti del cancro polmonare e del seno.

Gli autori hanno osservato che “la terapia di Aspirin può influenzare la malattia cardiovascolare ed il cancro con il suo effetto sulle vie patogene comuni quali infiammazione, insulino-resistenza, lo sforzo ossidativo e l'attività enzimatica del ciclo-ossigenasi (COX).„

“Riassumendo, i nostri risultati indicano che, fra le donne, l'uso di aspirin alle dosi basse a moderate è associato con un rischio riduttore di mortalità per tutte le cause, in gran parte dovuto la morte dalla malattia cardiovascolare,„ concludono.

Preoccupazione di salute

Cancro colorettale

Gli anti-infiammatori non steroidei (NSAIDs) sono fra i pochi agenti conosciuti per impedire lo sviluppo di cancro colorettale (TUM 2006 di Chan). Aspirin o l'uso di NSAID provoca una riduzione impressionante del rischio di sviluppare il cancro colorettale (PA et al. 2000 di Janne). In due randomizzati, le prove controllate con placebo, aspirin hanno fatto diminuire il rischio di ricorrenza del polipo, considerato un precursore a cancro (barone JA et al. 2003; Sandler RS et al. 2003); EM 2002 di Moran; Nakatsugi S ed altri 1997).

Uno studio epidemiologico di 9,4 anni ha indicato che l'attivazione COX-2 è stata collegata con la fase, le dimensioni del tumore e le metastasi linfonodali più avanzate del tumore come pure ha diminuito i tassi di sopravvivenza fra i malati di cancro colorettali (Sheehan KM ed altri 1999). Con uso regolare di aspirin (un inibitore non specifico COX-2, ma anche di un anticoagulante), il rischio di morte dalla malattia è diminuito (Thun MJ ed altri 1991).

Quindi, gli inibitori di COX hanno un ruolo fondamentale nella prevenzione e nel trattamento dell'adiuvante di tumore del colon. Tuttavia, i benefici osservati con la presa degli inibitori di prescrizione COX-2 quale Celebrex® (mg 100-200 occors ogni 12 ore) per i periodi prolungati sono accompagnati dagli effetti collaterali (Tsujii M ed altri 1998). Di conseguenza, i supplementi nutrizionali che sopprimono naturalmente COX-2 quale curcumina (3600 mg/giorno) potrebbero essere considerati (Gescher A 2004); altri comprendono il mg/giorno dei bioflavonoidi (250 - 1800) e la silimarina (420 mg/giorno) (sbuccia A ed altri 1998; Boari C ed altri 1981).

http://www.lef.org/protocols/cancer/colorectal_01.htm

Prodotti descritti

Dose bassa Aspirin (rivestiti enterici)

I numerosi studi documentano le indennità-malattia multiple della dose bassa quotidiana aspirin. Aspirin contribuisce a mantenere l'aggregazione normale della piastrina in vasi sanguigni e la produzione della prostaglandina E2 e possibilmente della proteina C-reattiva.

http://www.lef.org/newshop/items/item00892.html

Curcumina eccellente con Bioperine®

La curcumina è stata indicata per esercitare gli effetti antinfiammatori potenti all'interno del corpo. La curcumina inibisce la sovraespressione di NFkB ed agisce sulle sostanze che attivano NFkB. Per esempio, legando il ferro ed il rame in tessuto cerebrale, la curcumina riduce l'attivazione di NFkB e le risposte infiammatorie.

Gli effetti complessi della curcumina comprendono la protezione contro i prodotti chimici d'imitazione, sopprimendo gli enzimi proinflammatory, proteggendo dal danno dei radicali liberi e dalla promozione della crescita normale del ciclo cellulare.

http://www.lef.org/newshop/items/item00912.html

Che cosa è caldo

La meta-analisi conclude gli aiuti di aspirin impedisce il cancro colorettale

I risultati di una meta-analisi pubblicata nell'emissione del 6 marzo 2007 degli annali di medicina interna hanno trovato che gli utenti regolari di aspirin hanno un più a tariffa ridotta dei polipi del colon (adenoma) e del cancro colorettale che i non utenti.

I critici canadesi hanno identificato 17 studi che hanno cercato di determinare l'effetto preventivo di aspirin su cancro colorettale, 14 che ha studiato l'effetto della droga sull'adenoma colorettale (che sono un precursore di cancro) e 12 esami del danno potenziale della droga. L'analisi degli studi di gruppo (che esaminano una popolazione particolare degli individui) ha determinato che l'uso regolare di aspirin ha ridotto il rischio di cancro colorettale da 22 per cento rispetto ai non utenti. Uno grande, studio a lungo termine delle donne americane ha indicato che dosi elevate o l'uso di aspirin per dieci anni o più ulteriore rischio ridotto.

http://www.lef.org/whatshot/index.html#maca

Se avete domande o le osservazioni riguardo a questi emissioni di passato o dell'edizione di prolungamento della vita aggiornano, inviile a ddye@lifeextension.com o chiami 954 202 7716.

Per vita più lunga,

Dayna Dye
Redattore, aggiornamento del prolungamento della vita
ddye@lifeextension.com
954 766 8433 estensione 7716
www.lef.org

Firmi su per l'aggiornamento del prolungamento della vita a http://mycart.lef.org/Memberships/NewsSubscription.aspx

L'aiuto ha sparso le buone notizie circa vivere più lungo e più sano. Trasmetta questo email ad un amico!

Osservi le emissioni precedenti dell'aggiornamento del prolungamento della vita nell'archivio del bollettino.