Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Aggiornamento del prolungamento della vita

7 settembre 2007 Stampatore Friendly
In questa edizione

Esclusiva dell'aggiornamento del prolungamento della vita

EPA aumenta il adiponectin in animali ed in esseri umani

Preoccupazione di salute

Infiammazione

Prodotti descritti

Omega-3 eccellente EPA/DHA con i lignani & Olive Fruit Extract del sesamo

Olio del krill di NKO™

Rivista del prolungamento della vita

Richieda la vostra emissione di libera prova della rivista del prolungamento della vita!

Esclusiva dell'aggiornamento del prolungamento della vita

EPA aumenta il adiponectin in animali ed in esseri umani

L'emissione del settembre 2007 dell'arteriosclerosi americana del giornale di associazione del cuore, della trombosi e della biologia vascolare ha pubblicato l'individuazione dei ricercatori nel Giappone che l'amministrazione dell'acido grasso poli-insaturo omega-3 conosciuto come acido eicosapentanoico (EPA) provoca un aumento in adiponectin, un adipocytokine trovato in tessuto adiposo che riduce l'infiammazione e l'aterosclerosi in animali ed in esseri umani. 

I livelli di adiponectin sono stati trovati per essere ridotti in individui obesi.  Aumentando l'ossidazione dell'acido grasso, il adiponectin abbassa gli acidi grassi ed i trigliceridi e migliora la sensibilità dell'insulina del muscolo scheletrico e del fegato.

In un esperimento con i topi geneticamente obesi ed i topi in cui l'obesità è stata indotta da una dieta ad alta percentuale di grassi, quattro settimane di una dieta che consiste di 5 per cento EPA hanno provocato un aumento in adiponectin del siero rispetto ai simili gruppi di topi che hanno ricevuto una dieta di controllo. Nei topi geneticamente obesi che hanno ricevuto EPA, il peso bianco del tessuto adiposo è stato diminuito in parecchie posizioni rispetto ai topi di controllo, sebbene l'obesità del corpo non differisse.

Nei adipocytes (cellule grasse) coltivati con i macrofagi, EPA è stato indicato per invertire la diminuzione nella secrezione di adiponectin, in parte giù regolando l'fattore-alfa di necrosi del tumore (TNF-alfa) nei macrofagi. Gli autori suggeriscono che “EPA abbia invertito dalla la diminuzione indotta coculture nella secrezione di adiponectin almeno in parte con la riduzione dei cambiamenti infiammatori indotti dall'interazione fra i adipocytes ed i macrofagi.„

In esseri umani obesi che hanno ricevuto 1,8 grammi di EPA per tre mesi, i trigliceridi del plasma sono diminuito e adiponectin aumentato mentre rimanevano relativamente identicamente nel gruppo che non ha ricevuto l'acido grasso. L'analisi di più variabili dei dati ha confermato che EPA era il solo determinante indipendente dei livelli di adiponectin.

“Questo studio dimostra che EPA aumenta la secrezione di adiponectin nei modelli del roditore dell'obesità e degli oggetti obesi umani, possibilmente con il miglioramento dei cambiamenti infiammatori in tessuto adiposo obeso. Poiché EPA ha ridotto il rischio di eventi coronari importanti in un test clinico su grande scala, futuro, randomizzato, questo studio fornisce la comprensione importante nella sua implicazione terapeutica nelle conseguenze metaboliche in relazione con l'obesità,„ gli autori conclude.

Preoccupazione di salute

Infiammazione

L'invecchiamento provoca un aumento delle citochine infiammatorie (prodotti chimici distruttivi di cellula-segnalazione) che contribuiscono alla progressione di molte malattie degeneranti (Van der Meide et al. 1996; Licinio et al. 1999). L'artrite reumatoide è un disordine autoimmune classico in cui livelli in eccesso di citochine quale l'fattore-alfa di necrosi del tumore (TNF-a), interleukin-6 (IL-6), interleuchina 1b [IL-1 (b)] e/o interleukin-8 (IL-8) sono conosciuti per causare o contribuire alla sindrome infiammatoria (Deon et al. 2001).

L'infiammazione cronica inoltre è compresa nelle malattie diverse quanto l'aterosclerosi, il cancro, la disfunzione della valvola cardiaca, l'obesità, il diabete, il guasto di scompenso cardiaco, le malattie dell'apparato digerente ed il morbo di Alzheimer (Brouqui et al. 1994; Devaux et al. 1997; De Keyser et al. 1998). In gente invecchiata con le malattie degeneranti multiple, l'indicatore infiammatorio, proteina C-reattiva, spesso è elevato acutamente, indicante la presenza di disordine infiammatorio di fondo (Invitti 2002; Lee et al. 2002; Santoro et al. 2002; Sitzer et al. 2002). Quando un profilo di sangue di citochina è condotto sulla gente in uno stato indebolito, un livello in eccesso di uno o più delle citochine infiammatorie, per esempio, TNF-a, IL-6, IL-1 (b), o IL-8, è trovato solitamente (Santoro et al. 2002).

Gli scienziati hanno identificato gli integratori alimentari ed i farmaci da vendere su ricetta medica che possono ridurre i livelli delle citochine PR-infiammatorie. La frazione dell'acido docosaesaenoico (DHA) dell'olio di pesce è il supplemento più ben documentato per sopprimere TNF-a, IL-6, IL-1 (b) e IL-8 (Jeyarajah et al. 1999; James et al. 2000; Watanabe et al. 2000; Yano et al. 2000). Uno studio sugli esseri umani in buona salute e su quelli con la malattia reumatoide indica che l'olio di pesce sopprime queste citochine pericolose da fino a 90% (James et al. 2000).

http://www.lef.org/protocols/prtcl-146.shtml

Prodotti descritti

Omega-3 eccellente EPA/DHA con i lignani & Olive Fruit Extract del sesamo

Gli studi associano la dieta Mediterranea, ricca in omega-3 acidi grassi, olio d'oliva e di frutta, di verdure e di erbe ricche d'antiossidante, con il rischio cardiovascolare ridotto e la durata aumentata.  L'altra salute cardiovascolare di importanza di sostegno omega-3 di studi. Infatti, gli stati di FDA che la ricerca complementare ma non conclusiva mostra che il consumo di acidi grassi di DHA e di EPA omega-3 può ridurre il rischio di coronaropatia.

http://www.lef.org/newshop/items/item00982.html

Olio del krill di NKO™

NKO™ (olio del krill di Nettuno) è un estratto di bassa temperatura del krill antartico abbondante (euphausia superba). NKO™ contiene PhosphOmega™, un complesso dei fosfolipidi unici che contengono Omega-3 essenziale PUFAs (EPA e DHA) quell'atto sinergico al livello della membrana cellulare. I ricchi in antiossidanti quali vitamina A, la E e l'astaxantina, NKO™ ha un valore eccellente di ORAC di 378.

http://www.lef.org/newshop/items/item04095.html

Rivista del prolungamento della vita

Richieda la vostra emissione di libera prova della rivista del prolungamento della vita!

Come voi gradiscono ricevere un'emissione di prova della rivista antinvecchiamento principale del mondo, imballata con le caratteristiche di avanguardia su nutrizione, la salute e la medicina assolutamente liberano?

Questa pubblicazione mensile di 112 pagine è riempita di risultati di ricerca medica, dentro i rapporti scientifici e di orientamento pratico circa usando le sostanze nutrienti e gli ormoni per rallentare l'invecchiamento. La rivista del prolungamento della vita fornisce l'innovazione attinente all'informazione a prevenzione delle malattie ed il trattamento, longevità e supplementi nutrizionali, interamente di appoggio tramite l'estesa ricerca.

Ora registri per il vostro libero, l'NO--obbligo, emissione di prova di un mese della rivista del prolungamento della vita.  (Non sarete fatturato mai.)

http://www.lef.org/LEFCMS/aspx/freemagoffer.aspx

Se avete domande o le osservazioni riguardo a questi emissioni di passato o dell'edizione di prolungamento della vita aggiornano, inviile a ddye@lifeextension.com o chiami 954 202 7716.

Per vita più lunga,

Dayna Dye
Redattore, aggiornamento del prolungamento della vita
ddye@lifeextension.com
954 766 8433 estensione 7716
www.lef.org

Firmi su per l'aggiornamento del prolungamento della vita a http://mycart.lef.org/Memberships/NewsSubscription.aspx

L'aiuto ha sparso le buone notizie circa vivere più lungo e più sano. Trasmetta questo email ad un amico!

Osservi le emissioni precedenti dell'aggiornamento del prolungamento della vita nell'archivio del bollettino.