Liquidazione della primavera di prolungamento della vita

Aggiornamento del prolungamento della vita

11 settembre 2007 Stampatore Friendly
In questa edizione

Esclusiva dell'aggiornamento del prolungamento della vita

La meta-analisi del giornale di AMA trova i supplementi di vitamina D collegati con il rischio riduttore di morte su un periodo di sei anni

Preoccupazione di salute

Prevenzione

Prodotti descritti

Miscela del prolungamento della vita

Capsule di vitamina D

Rivista del prolungamento della vita

Settembre 2007 rapporto: Il ruolo cruciale della d della vitamina nella protezione cardiovascolare, da William Davis, MD

Esclusiva dell'aggiornamento del prolungamento della vita

La meta-analisi del giornale di AMA trova i supplementi di vitamina D collegati con il rischio riduttore di morte su un periodo di sei anni

L'emissione del 10 settembre 2007 degli archivi del giornale di American Medical Association di medicina interna ha pubblicato i risultati di una meta-analisi condotta da Philippe Autier, MD dell'agenzia internazionale per la ricerca su Cancro Lione, in Francia e Sara Gandini, PhD dell'istituto europeo dell'oncologia a Milano, che ha concluso che gli uomini e le donne dati i supplementi di vitamina D hanno avuti un più a basso rischio della morte da tutta la causa su un periodo di seguito di media di 5,7 anni.

Per l'esame, il DRS Autier e Gandini hanno selezionato 18 randomizzati, test clinici controllati che comprendono il completamento di vitamina D pubblicato prima del novembre 2006. Le prove hanno incluso complessivamente 57.311 partecipante. Gli oggetti che hanno ricevuto la vitamina D sono stati dati 300 - 2000 unità internazionali (che sono in media 528 IU).  I livelli di vitamina D del siero sono stati misurati a metà degli studi.

C'erano 4.777 morti registrate durante il periodo di seguito. Gli oggetti che hanno ricevuto la vitamina D sono stati trovati per avere i 7 per cento più a basso rischio della morte di tutta la causa rispetto a coloro che non ha ricevuto la vitamina. In coloro che è stato esaminato, i livelli ematici di vitamina D erano 1,4 - 5,2 volte maggiori fra i partecipanti che hanno ricevuto i supplementi di vitamina D che in coloro che non ha fatto.

Nella ricerca della spiegazione per l'individuazione, gli autori prendono nota della capacità della d della vitamina di inibire la proliferazione delle cellule tumorali, migliorano la funzione del vaso sanguigno ed amplificano il sistema immunitario. Inoltre suggeriscono che l'abilità indicata dalla statina droghi “per fare diminuire la mortalità per tutte le cause potrebbe parzialmente essere dovuto gli aumenti nei livelli che di vitamina D provocherebbero o con fungere da analoghi di vitamina D sui ricevitori di vitamina D.„

“La relazione fra stato di vitamina D della linea di base, la dose dei supplementi di vitamina D ed i tassi di mortalità totali resta studiare,„ gli autori conclude. “Le prove randomizzate basate sulla popolazione e controllate con placebo nella gente 50 anni o più vecchi per almeno sei anni con la mortalità totale come il punto finale principale dovrebbero essere organizzate per confermare questi risultati.„

In un editoriale accompagnante, Edward Giovannucci, MD, ScD, della scuola di Harvard delle domande provocatorie di pose di salute pubblica, come, “anche una maggior riduzione della mortalità si accrescerebbe che quella suggerita in questa meta-analisi se le assunzioni della vitamina D fossero più alte, se la conformità fosse migliorata, se i livelli elevati 25 del hydroxyvitamin D fossero raggiunti e se la durata del completamento fosse più lunga?„

“Da una più vasta prospettiva di salute pubblica, i ruoli dell'esposizione moderata del sole, fortificazione degli alimenti con la vitamina D ed i supplementi di vitamina D della alto-dose per gli adulti devono essere dibattuti,„ conclude.

Preoccupazione di salute

Prevenzione

Per la maggioranza dello XX secolo, la medicina della corrente principale era apertamente ostile all'idea della gente in buona salute che prende i supplementi della vitamina. Questa posizione dell'antivitamina ha cominciato a cambiare negli anni 90 mentre la prova irrefutabile è emerso che i supplementi potrebbero ridurre il rischio di malattia relativa all'età senza indurre la tossicità.

Nell'emissione del 9 aprile 1998 di New England Journal di medicina, un editoriale è stato autorizzato “mangia la destra e prende una Multi-vitamina.„ Questo articolo è stato basato sugli studi che indicano che determinati supplementi potrebbero ridurre i livelli del siero dell'omocisteina e quindi il rischio più basso del colpo e di attacco di cuore. Ciò era la prima volta questo giornale medico prestigioso ha raccomandato i supplementi della vitamina (Oakley 1998).

Un'approvazione ancora più forte per l'uso dei supplementi della vitamina era nell'edizione del 19 giugno 2002 del giornale di American Medical Association (JAMA).

Secondo i medici dell'università di Harvard che hanno scritto le linee guida di JAMA, ora compare quella gente che ottiene abbastanza vitamine può potere impedire tali malattie comuni come il cancro, la malattia cardiaca e l'osteoporosi. I ricercatori di Harvard hanno concluso che i livelli suboptimali di acido folico e di vitamine B6 e B12 sono un fattore di rischio per la malattia cardiaca ed il colon e cancri al seno; i bassi livelli di vitamina D contribuiscono ad osteoporosi; ed i livelli insufficienti delle vitamine antiossidanti A, E e C possono aumentare il rischio di cancro e di malattia cardiaca (Fairfield et al. 2002).

http://www.lef.org/protocols/prtcl-131.shtml

Prodotti descritti

Capsule della miscela del prolungamento della vita

Medici hanno usato per essere interessati che troppa vitamina D potrebbe essere tossica. Durante questi ultimi anni, tuttavia, un corpo aumentante di prova indica che prende le dosi elevate molto della vitamina D (forse oltre le UI/die 10.000) per infliggere la tossicità su una persona in buona salute. La preoccupazione espressa dai ricercatori oggi è che il timore della tossicità di vitamina D sta tenendo molta gente dal complemento con abbastanza vitamina D, che è critico per densità ossea di mantenimento. In risposta agli studi che indicano che neppure coloro che prende i supplementi standard di vitamina D non stanno ottenendo gli importi adeguati, la miscela del prolungamento della vita fornisce 800 vitamina D3 di IU per dose quotidiana.

http://www.lef.org/newshop/items/item00934.html

Capsule di vitamina D3

Le carenze della vitamina D sono trovate spesso negli anziani ed in donne che hanno assunzione bassa di latte e ricevono l'esposizione insufficiente a luce solare. La vitamina D è potente in quantità minuscola; un microgrammo del colecalciferolo ha 40 IU di attività di vitamina D.

http://www.lef.org/newshop/items/item00251.html

Rivista del prolungamento della vita

Settembre 2007 rapporto: Il ruolo cruciale della d della vitamina nella protezione cardiovascolare, da William Davis, MD

gli adulti Salute consapevoli controllano regolarmente il loro rischio cardiovascolare fattore-tale come colesterolo, glucosio ed omocisteina-nell'ordine per ridurre il loro rischio di debilitazione della malattia cardiovascolare. Ora, la nuova ricerca intrigante suggerisce che la vitamina D possa svolgere un ruolo essenziale eppure trascurato nell'evitare la malattia cardiaca. La carenza di vitamina D può finalmente aggiungersi alla lista delle cause che contribuiscono ai disturbi cardiovascolari.

Nel 1963, quando l'istituto di medicina ha disegnato l'indennità giornaliera raccomandata (RDA) per la vitamina D, non c'erano letteralmente dati scientifici disponibili contribuire a determinare i requisiti di salute ottimale. Era chiaro, tuttavia, che la vitamina D era un ingrediente necessario per salute, poiché bambini che non sono riuscito a ricevere almeno 300-400 IU al giorno, completati solitamente come il petrolio del fegato di merluzzo, “le gambe di arco sviluppate,„ o rachitismo, dovuto maturazione anormale dell'osso nelle gambe. Ma la dose di vitamina D raccomandata per gli adulti era puro-e evidentemente-montaggio.

http://www.lef.org/magazine/mag2007/sep2007_report_vitamind_01.htm

Se avete domande o le osservazioni riguardo a questi emissioni di passato o dell'edizione di prolungamento della vita aggiornano, inviile a ddye@lifeextension.com o chiami 954 202 7716.

Per vita più lunga,

Dayna Dye
Redattore, aggiornamento del prolungamento della vita
ddye@lifeextension.com
954 766 8433 estensione 7716
www.lef.org

Firmi su per l'aggiornamento del prolungamento della vita a http://mycart.lef.org/Memberships/NewsSubscription.aspx

L'aiuto ha sparso le buone notizie circa vivere più lungo e più sano. Trasmetta questo email ad un amico!

Osservi le emissioni precedenti dell'aggiornamento del prolungamento della vita nell'archivio del bollettino.