Vendita eccellente dell'analisi del sangue del prolungamento della vita

Aggiornamento del prolungamento della vita

Esclusiva dell'aggiornamento del prolungamento della vita

4 marzo 2008

Gli studi doppi del roditore suggeriscono che la curcumina possa contribuire ad impedire l'infarto

Gli studi doppi del roditore suggeriscono che la curcumina possa contribuire ad impedire l'infarto

Due rapporti pubblicati nell'edizione del marzo 2008 del giornale di ricerca clinica forniscono la prova che la curcumina, un polifenolo che si presenta nella curcuma della spezia del curry, può essere protettiva contro infarto. La circostanza accade quando il cuore non può pompare efficientemente il sangue e può condurre all'ingrandimento del muscolo del cuore (ipertrofia), con i sintomi quali il gonfiamento e l'affaticamento.

Nel primo studio, Koji Hasegawa ed i suoi colleghi al centro medico di Kyoto nel Giappone hanno amministrato la curcumina orale per 7 settimane ai ratti con la malattia cardiaca ipertesa, che conduce normalmente ad infarto ed hanno trovato che la curcumina ha mantenuto la funzione sistolica ed hanno fatto diminuire lo spessore della parete ventricolare sinistro. In un secondo esperimento che la curcumina orale d'amministrazione implicata che comincia una settimana che segue l'infarto miocardico chirurgicamente indotto (un altro modello di infarto), i ratti ha avvertito ha migliorato la funzione sistolica e una riduzione dagli degli aumenti indotti da guasto di spessore della parete e diametro del miocardio noninfarcted dopo sei settimane. I ricercatori hanno attribuito il meccanismo della curcumina ad inibizione di enzima conosciuto come p300 il CAPPELLO (acetiltransferasi dell'istone).

Nel secondo rapporto, Peter P. Liu dell'università di Toronto ed i suoi colleghi descrivono l'uso di curcumina nei modelli del topo di infarto come pure nelle cellule di muscolo del ratto ed in fibroblasti coltivati. In comune con il primo studio, il gruppo del Dott. Liu ha trovato che la curcumina ha impedito l'ipertrofia cardiaca ed ha aiutato l'inverso negli animali che lo hanno ricevuto, anche quando cominciato due settimane che seguono induzione di infarto. Il meccanismo della curcumina inoltre è stato determinato per essere soppressione di attività del CAPPELLO p300 e delle sue vie a valle di segnalazione.

In un editoriale accompagnante, Jonathan A. Epstein dell'università della Pennsylvania rileva che la ricerca che comprende la curcumina ha indicato che il composto interferisce con le attività della fattore-kappa nucleare beta (N-F-KB), citocromo P450 e trascrittasi inversa di HIV come pure la produzione delle citochine, dell'accumulazione dell'beta-amiloide e dell'attività infiammatorie p300. Sebbene scriva che il meccanismo di azione di curcumina nel cuore rimane poco chiaro, Hasegawa ed altri concludono che “credono che lo studio presente fornisca una strategia terapeutica novella per infarto che mira ad una via nucleare comune nei cardiomyocytes.„

Stampatore Friendly Risparmi come PDF Invii con la posta elettronica questa pagina Archivio di vista Sottoscriva oggi
Preoccupazione di salute Punto culminante del prolungamento della vita

Guasto di scompenso cardiaco

Una serie di circostanze possono condurre al CHF, includente:

  • Cad
  • Storia di attacco di cuore
  • Età avanzata
  • Battiti cardiaci irregolari, o aritmia
  • Malattia della valvola cardiaca
  • Tiroide
  • Diabete
  • Droga o abuso di alcool
  • Cardiomiopatia
  • Difetti congeniti del cuore
  • Ipertensione cronica

Il CHF che si presenta sul lato destro del cuore è chiamato cuore polmonare, o infarto parte di destra-parteggiato. È caratterizzato da un ventricolo destro in espansione. I sintomi comprendono il gonfiamento come le pozze di sangue nelle gambe e corpo più basso.

Il CHF che si presenta sul lato sinistro del cuore è caratterizzato da un ventricolo sinistro ingrandetto ed indebolito. L'infarto del lato sinistro può provocare gli importi insufficienti di sangue che è pompato attraverso il corpo e comprende i sintomi quali dispnea ed affaticamento.

Il CHF può anche essere descritto entro la fase del battito cardiaco che è colpito. Un battito cardiaco normale ha due fasi: materiale da otturazione e contrazione. La fase di riempimento del battito cardiaco, quando i ventricoli sono rilassati e riempienti di sangue, è chiamata diastole. Se le camere dei Comuni del cuore, specialmente il ventricolo sinistro, non possono riempire correttamente, è conosciuto come infarto diastolico.

Una volta che i ventricoli hanno riempito di sangue, si contraggono validamente. Questa fase è chiamata sistole. Se il cuore non può contrarrsi abbastanza validamente per espellere la maggior parte del sangue nei ventricoli, è chiamato infarto sistolico. L'infarto sistolico è la forma più comune di CHF.

Prolungamento della vita rivista edizione del marzo 2008 ora online!

Prolungamento della vita rivista marzo 2008

Prodotti descritti

Ubiquinol eccellente CoQ10

aggiunga al carretto

Quando si tratta della scelta del supplemento CoQ10, il fattore primario è quanto i milligrammi inghiottiti realmente gli trasformano la vostra circolazione sanguigna. Il coenzima Q10 è una sostanza nutriente notoriamente difficile da assorbire. Uno studio recente ha indicato che in pazienti seriamente malati, l'ubiquinone convenzionale CoQ10 era appena rilevabile nel sangue, mentre il nuovo ubiquinol ha provocato gli aumenti significativi del livello ematico ed i miglioramenti clinici successivi.

Gli studi scientifici indicano che il ubiquinol assorbe fino a 8 volte maggior dell'ubiquinone e che i livelli elevati del ubiquinol rimangono ben più lungamente nel sangue dell'ubiquinone. Negli studi che misurano l'affaticamento indotto dall'esercizio, il ubiquinol era 90% più efficace dell'ubiquinone. In topi di mezza età, il ubiquinol è stato indicato per essere 40% più efficace nel rallentamento delle misure di invecchiamento confrontate ad ubiquinone.

I ricercatori giapponesi hanno messo a punto un delivery system novello di ubiquinol che è stato indicato ai livelli ematici del doppio picco CoQ10 (cioè, maggior assorbimento di punta di 100%) in topi confrontati alla formula originale di ubiquinol. Ciò formula migliorata di ubiquinol inoltre ha raggiunto una quantità di CoQ10 maggior 66% nel sangue oltre 24 ore confrontate alla formula originale. Il prolungamento della vita è stato pubblicato una licenza esclusiva distribuire questo ubiquinol migliorare-assorbente.

Bio--Curcumin® eccellente

aggiunga al carretto

La curcumina in primo luogo è stata utilizzata dagli indiani in 3000 anni fa nella medicina tradizionale di Ayurvedic. La scienza moderna ha trovato che questo estratto dalla curcuma comune della spezia ha qualità notevoli come antiossidante. Col passare del tempo, come le nostre cellule continuano ad essere colpite dai radicali liberi, o ossidanti, organi cominci a degenerare e l'invecchiamento accelera. Il corpo ha meccanismi di difesa incorporati per proteggersi da danno del radicale libero, ma finalmente, invecchiare vuota la capacità del corpo di tenere gli ossidanti alla baia.

La curcumina può anche contribuire a mantenere la funzione sana normale della piastrina ed il processo normale dell'escrezione della bile.

I nuovi studi hanno legato l'infiammazione a sovraespressione di una molecola di proteina chiamata fattore-kappa nucleare beta (NFkB). Atti di NFkB come un commutatore per accendere i geni che producono le risposte infiammatorie del corpo. Poiché l'espressione di NFkB aumenta di adulti di invecchiamento, gli scienziati hanno cercato i modi modulare NFkB ed i suoi effetti nel corpo.

La curcumina è stata indicata per esercitare gli effetti potenti all'interno del corpo. La curcumina inibisce la sovraespressione di NFkB ed agisce sulle sostanze che attivano NFkB.

Archivio di notizie

Aggiornamento del prolungamento della vita

Che cosa è caldo

Rivista del prolungamento della vita

Se avete domande o le osservazioni riguardo a questi emissioni di passato o dell'edizione di prolungamento della vita aggiornano, inviile a ddye@lifeextension.com o chiami 954 202 7716.

Per vita più lunga,

Dayna Dye
Redattore, aggiornamento del prolungamento della vita
ddye@lifeextension.com
954 766 8433 estensione 7716
www.lef.org