Vendita eccellente dell'analisi del sangue del prolungamento della vita

Aggiornamento del prolungamento della vita

Esclusiva dell'aggiornamento del prolungamento della vita

25 aprile 2008

Gli aiuti di vitamina D alleviano il dolore fra i pazienti diabetici con la neuropatia

Gli aiuti di vitamina D alleviano il dolore fra i pazienti diabetici con la neuropatia

Una lettera della ricerca pubblicata nell'emissione del 14 aprile 2008 degli archivi del giornale di American Medical Association di medicina interna ha riferito che il completamento di vitamina D ha ridotto i livelli di dolore in pazienti con la neuropatia diabetica. La circostanza accade quando gli alti livelli di glucosio danneggiano i nervi e può comprendere la combustione, il formicolio, l'intorpidimento e le sensazioni martellanti.

Il DRS Paul Lee e Roger Chen dell'Ospedale Generale in Nuovo Galles del Sud, Australia di rimpatrio di accordo ha iscritto 51 il tipo - 2 diabetici con la neuropatia per lo studio. La severità di dolore era stimata via due questionari e il hydroxyvitamin D del siero 25 ed i livelli di ormone paratiroidali sono stati misurati all'inizio e alla fine del periodo del trattamento. Tutti i partecipanti sono stati trovati per avere livelli insufficienti di vitamina D a meno di 24 nanograms per millilitro cubico all'inizio dello studio e sono stati dati una dose media di 2.059 IU della vitamina per tre mesi.

I punteggi più bassi di dolore sono stati trovati per essere correlati con i livelli elevati della vitamina D del siero ma non con i livelli di ormone paratiroidali. Il trattamento con la vitamina D ha provocato una riduzione di 48,5 per cento dei punteggi di dolore sul primo questionario e una riduzione di 39,4 per cento sul seconda per la fine di tre mesi.

Il DRS Lee e Chen rileva che è provato che la vitamina D promuove la crescita del nervo e modula la funzione neuromuscolare e la crescita e differenziazione di un neurone. Avere livelli insufficienti della vitamina ha potuto aumentare il danno del nervo ed alterare la funzione del ricevitore di dolore. Notano che i supplementi di vitamina D sono improbabili da avere effetti nocivi e possono anche avvantaggiare la salute dell'osso ed il controllo glycemic in pazienti diabetici.

Alla conoscenza degli autori, lo studio è il primo del suo genere per indirizzare l'effetto della vitamina D sui pazienti con dolore neuropatico diabetico. “L'insufficienza di vitamina D underrecognized e può essere un contributore significativo a dolore neuropatico in diabete di tipo 2,„ essi conclude. “Il completamento di vitamina D può essere un efficace “analgesico„ nell'alleviamento del dolore neuropatico.„

Stampatore Friendly Risparmi come PDF Invii con la posta elettronica questa pagina Archivio di vista Sottoscriva oggi
Preoccupazione di salute Punto culminante del prolungamento della vita

Neuropatia

In tutte le forme di neuropatia, c'è stimolazione anormale dei nervi o del danno quei risultati nel dolore. I nervi periferici sono condotti sensibili che portano gli impulsi dalle estremità di nuovo al sistema nervoso centrale (cioè, il midollo spinale ed il cervello). Gli impulsi sono trasmessi lungo i nervi dai cambiamenti nella carica elettrica della membrana cellulare causata tramite movimento degli ioni quali sodio, potassio e calcio. Gli impulsi sono trasmessi fra i nervi dai neurotrasmettitori quale acetilcolina e la sostanza P, che è responsabile della trasmissione degli impulsi di dolore. Per la protezione, la maggior parte dei nervi sono coperti di guaina sottile chiamata mielina, che è fatta da colina e dai lipidi. La mielina funziona come la gomma che avvolge un cavo elettrico: isola le fibre nervose ed impedisce le trasmissioni anormali.

Secondo la natura della neuropatia specifica, una certa parte di questo sistema riparte. In neuropatia diabetica, per esempio, c'è un cambiamento nella rete microvascolare che fornisce al nervo le sostanze nutrienti. Questa mancanza di rifornimento e di sostanze nutrienti di sangue induce il nervo a funzionare anormalmente. La neuropatia diabetica tende ad accadere in più di un'area del nervo (questa circostanza è chiamata la polineuropatia) e può causare la perdita di sensazione e di dolore che peggiora tipicamente alla notte. In casi gravi, i diabetici possono soffrire da un genere di neuropatia autonoma chiamata la neuropatia. In questo caso, il sistema nervoso autonomo, che controlla le funzioni automatiche del corpo, è colpito con le conseguenze possibilmente gravi, compreso i problemi gastrointestinali, vescica-svuotanti i problemi, i ritmi cardiaci anormali e perfino la morte improvvisa (EL-Atat FA ed altri 2004).

I seguenti supplementi sono stati indicati per ridurre il dolore connesso con la neuropatia:

Vacanze del prolungamento della vita

Il gruppo di vacanze del prolungamento della vita può essere raggiunto chiamando 1 800 791 4457 per tutti i vostri bisogni di viaggio. Per quelli di voi che cominciano progettare la vostra vacanza prossima tardi alla notte o il fine settimana, inoltre abbiamo un motore online di prenotazione su www.levacations.com per il viaggio æreo, la sistemazione e gli autonoleggi. È conveniente, rapidamente e disponibile 24 ore al giorno. Usilo per confrontare i tassi, prenoti un volo che è adeguato ai vostri tempi di viaggio e per fare le prenotazioni dell'automobile e dell'hotel.

Il prolungamento della vita Vacations (funzionato dal viaggio delle isole dei Caraibi)
Telefono: 1-800-791-4457 email: reservations@levacations.com
Orario d'ufficio dell'operazione: 8:30 di Lunedì-Fri al 6:00 pm.

Accedi al seminario Bio--identico dell'ormone su Internet: Gli esperti parlano

la terapia ormonale Bio--identica (BHRT) infine sta ottenendo il suo giorno al sole. Gli esperti in materia superiori riveleranno i loro approcci ed i trattamenti che utilizzano nelle loro pratiche occupate. Capirete perché i loro pazienti li amano. Questi sono gli stessi esperti che scrivono i libri, compaia sulla TV e riferisca al congresso.

Un'opportunità di imparare da questi medici è solitamente aperta appena a medici alle convenzioni mediche. Ora potete sentire il summit mondiale di BHRT nella comodità della vostra casa! Questo audio seminario sarà presentato le sere di dal 14 al 29 maggio. Vi invitiamo ad approfittare di questa opportunità unica di sentire più poi 10 professionista/esperti parlare di tutto da menopausa alle prostate, dalle emicranie alla depressione, dalla prevenzione del cancro a salute della tiroide e da molte altre circostanze riferite ormone.

Il pubblico vuole imparare e gli esperti sono pronti a parlare. BHRT sta migliorando le vite. Clicchi qui per vedere i medici, i loro argomenti e per registrare.

Prodotti descritti

Capsule della miscela del prolungamento della vita

aggiunga al carretto

Lo sentite quasi ogni giorno. Sia le agenzie sanitarie di governo o le organizzazioni private, la direttiva unanime è affinchè gli Americani mangi più frutta e verdure per mantenere uno stile di vita sano. Malgrado pubblicità costante di media, la maggior parte degli Americani non ingerisce abbastanza frutta e verdure ogni giorno. Infatti, uno studio recente di Johns Hopkins trovato dal 1999-2002, soltanto 28% e 32% degli adulti americani ha incontrato il ministero dell'agricoltura degli Stati Uniti le linee guida (usda) per l'assunzione della verdura e della frutta rispettivamente. Tuttavia, gli scienziati sono sempre più dicendo ad Americani che devono consumare questi generi di piante per evitare una miriade dei problemi relativi all'età.

Il prolungamento della vita Mix™ contiene 92 verdura unica, frutta, gli estratti di erbe, aminoacidi, vitamine e minerali. Questa formula avanzata della multi-sostanza nutriente è stata aggiornata 21 volta poiché il suo lancio nel 1983. La formula della miscela del prolungamento della vita è fortificata con gli estratti botanici che contribuiscono a mantenere le cellule sane via i processi fisiologici a parte dagli antiossidanti tradizionali.

Crema totale di protezione di Sun con il Beta-glucano (SPF 30)

aggiunga al carretto

Mentre alcune protezioni solari possono impedire la solarizzazione, non riescono a proteggere dai radicali liberi che sono generati in risposta a radiazione solare.

I radicali liberi non solo distruggono la struttura di sostegno giovanile della pelle, ma i loro aumenti DNA-subenti una mutazione di effetto i loro effetti nocivi su pelle. I risultati sensazionali rivelano che le protezioni solari convenzionali non possono impedire il danno della pelle.

Gli scienziati hanno scoperto che gli stessi antiossidanti che sopprimono i radicali liberi una volta ingeriti anche proteggono la pelle una volta attuale applicati. Il prolungamento della vita ha sviluppato una crema che fornisce la difesa di interamente spettro contro tutti e tre i tipi di radiazioni ultraviolette (onda corta UVA, UVA a onde lunghe e UVB). Lo SPF della formula (fattore di protezione del sole) di una protezione significativa di 30 offerte.

Archivio di notizie

Aggiornamento del prolungamento della vita

Che cosa è caldo

Rivista del prolungamento della vita

Se avete domande o le osservazioni riguardo a questi emissioni di passato o dell'edizione di prolungamento della vita aggiornano, inviile a ddye@lifeextension.com o chiami 954 202 7716.

Per vita più lunga,

Dayna Dye
Redattore, aggiornamento del prolungamento della vita
ddye@lifeextension.com
954 766 8433 estensione 7716
www.lef.org