Vendita eccellente dell'analisi del sangue del prolungamento della vita

Aggiornamento del prolungamento della vita

Esclusiva dell'aggiornamento del prolungamento della vita

1° luglio 2008

Alcuni difetti genetici trattabili con i supplementi

Alcuni difetti genetici trattabili con i supplementi

Un articolo ha pubblicato presto online il 3 giugno 2008 negli atti dei rapporti dell'Accademia nazionale delle scienze la previsione di Jasper Rine e dei colleghi all'università di California, Berkeley che il sequenziamento del genoma personale presto--essere-disponibile scoprirà i difetti genetici secondari che possono essere corretti facilmente con nutrizione, permettendo alla gente di personalizzare la loro routine di supplemento.

“I titoli per i 20 anni ultimi realmente sono stati circa il trionfo della ricerca biomedica nell'individuazione dei geni di malattia, che è biologicamente interessante, geneticamente importante e spaventando alla gente che ottiene questi informazioni,„ il Dott. Rine. “Sono stato ossessionato con la prova di decidere se c'è una certa altra classe di informazioni che inciterà la gente a volere esaminare la loro sequenza del genoma.„

Le variazioni in geni responsabili della produzione degli enzimi in questione nel metabolismo colpiscono l'efficienza di questi enzimi. Mentre avere due copie di un gene difettoso può provocare una di molte malattie metaboliche rare che possono essere trattate con i supplementi della vitamina, molti individui hanno soltanto una copia, o avere due copie soltanto dei geni leggermente difettosi, di cui gli effetti sottili sugli enzimi, gruppo del Dott. Rine trovato, potrebbero anche essere rimediati a dal completamento della vitamina. Lo studio corrente ha esaminato un enzima umano, la riduttasi del methylenetetrahydrofolate (MTHFR), che richiede il folato della vitamina di B di funzionare correttamente. L'enzima svolge un ruolo nella sintesi del nucleotide del DNA. Fra 564 individui, 3 varianti comuni ed il minore 11, le varianti genetiche rare di MTHFR sono state trovate. Quando queste varianti del gene sono state sintetizzate ed inserito state nelle cellule di lievito, la variante ed i 4 più comuni delle varianti rare sono trovato stati per colpire la funzione degli enzimi, eppure il completamento del lievito con folato ha ristabilito la funzionalità completa a tutti solo uno di questi.

Un difetto nell'enzima di MTHFR provoca le elevazioni di omocisteina, un metabolita che è stato associato con un rischio elevato di eventi cardiovascolari. “In quella gente, il completamento di folato nella dieta può ridurre i livelli di quel metabolita e ridurre il rischio di malattia,„ ha notato l'autore principale Nicholas Marini dello studio.

“I nostri studi ci hanno convinti che che c'fosse molta variazione nella popolazione in questi enzimi e molto colpisce la funzione e molto è rispondente alle vitamine,„ il Dott. Marini ha dichiarato. “Non sarei sorpreso se tutti stanno andando richiedere una dose ottimale differente delle vitamine basate sul loro trucco genetico, in base al genere di varianza che harboring in enzimi vitamina-dipendenti.„

Il Dott. Rine ha osservato che le variazioni nell'attività enzimatica potrebbero essere responsabili dei risultati contraddittori di alcuni test clinici sull'effetto dei supplementi della vitamina. Il delineamento degli enzimi dei partecipanti di studio sarà utile in futuro da migliorare l'analisi di prova di risultato.

La ricerca corrente, costituita un fondo per in parte dall'esercito di Stati Uniti, può risultare essere utile per quelle servizio nei militari. “I nostri soldati, come gli atleti più importanti, funzionano nelle circostanze estreme che possono essere limitate bene dalla loro fisiologia,„ il Dott. Rine hanno dichiarato. “Ora stiamo lavorando con il dipartimento della difesa per identificare le varianti degli enzimi che sono riparabili ed infine della speranza identificare le truppe che hanno queste varianti e prova se la prestazione può essere migliorata dal completamento appropriato.„

Stampatore Friendly Risparmi come PDF Invii con la posta elettronica questa pagina Archivio di vista Sottoscriva oggi
Preoccupazione di salute Punto culminante del prolungamento della vita

Riduzione dell'omocisteina

La gestione dell'iperomocisteinemia comincia con acido folico, la vitamina b6 ed il vitamina b12. A vari gradi, l'acido folico ed il vitamina b12 aumentano la rimetilazione di omocisteina nuovamente dentro stessi. La vitamina b6 è necessaria per la conversione di omocisteina in glutatione lungo la via di transsulfuration.

I seguenti studi hanno indicato una rapida e una diminuzione drammatica nei livelli dell'omocisteina causati da acido folico e da alcune vitamine di B:

  • Nel 1996, Food and Drug Administration (FDA) ha affidato che in mandato i prodotti della farina del chicco di grano sono fortificati con acido folico. Diminuzioni modeste ma significative nei livelli dell'omocisteina seguiti (Jacques PF ed altri 1999; Anderson JL ed altri 2004).
  • Un insieme dei pazienti con una storia di infarto miocardico o di angina instabile è stato dato giornalmente il mcg 2000 di acido folico. Un altro gruppo di pazienti con le stesse circostanze ha ricevuto soltanto 200 mcg. Il più alto dosaggio ha ridotto significativamente i livelli totali dell'omocisteina (Neal B ed altri 2002).
  • Il completamento quotidiano con 350 mcg di acido folico per 17 settimane ha ridotto i livelli dell'omocisteina del siero da quasi 20 per cento, abbastanza per ridurre il rischio di malattia vascolare (Venn BJ ed altri 2002).
  • Acido folico e vitamine B6 e livelli dell'omocisteina riduttori B12, funzione endoteliale ristabilita e placca arteriosa riduttrice (Spence JD ed altri 2001).
  • Di mezza età agli uomini ed alle donne anziani con inizialmente modesto ad omocisteina significativamente elevata livella (>8 µmol/L) chi ha preso un multivitaminico e un supplemento minerale per i 56 giorni ha avuto la vitamina significativamente più alta B e più bassi livelli dell'omocisteina una volta riprovato. Le concentrazioni nell'acido folico ed in vitamina b12 del plasma sono aumentato di 42 per cento e di 14 per cento, rispettivamente, mentre le concentrazioni nell'omocisteina sono caduto 10 per cento (McKay DL ed altri 2000).
  • Un'altra vitamina di B, la vitamina B2, inoltre è compresa nelle vie di rimetilazione nel corpo (Devlin TM 2001).

Eventi: La conferenza 2008 del carcinoma della prostata
Stato di Art Treatments per la fase iniziale e di carcinoma della prostata ricaduto
Dal 6-7 settembre 2008

La conferenza 2008 del carcinoma della prostata

La conferenza 2008 del carcinoma della prostata è la decima conferenza principale votata a carcinoma della prostata, progettato e/o prodotto dai membri dell'istituto di ricerca del carcinoma della prostata. Come nel passato, questa conferenza fornirà la comprensione per i pazienti, i badante ed i professionisti medici. La facoltà di conferenza è composta di medici e di scienziati che sono esperti nel carcinoma della prostata.

http://www.prostate-cancer.org/events/conf2008/index.html

La conferenza 2008 del carcinoma della prostata

Prodotti descritti

Compresse della miscela del prolungamento della vita

aggiunga al carretto

Lo sentite quasi ogni giorno. Sia le agenzie sanitarie di governo o le organizzazioni private, la direttiva unanime è affinchè gli Americani mangi più frutta e verdure per mantenere uno stile di vita sano. Malgrado pubblicità costante di media, la maggior parte degli Americani non ingerisce abbastanza frutta e verdure ogni giorno. Infatti, uno studio recente di Johns Hopkins trovato dal 1999-2002, soltanto 28% e 32% degli adulti americani ha incontrato il ministero dell'agricoltura degli Stati Uniti le linee guida (usda) per l'assunzione della verdura e della frutta rispettivamente. Tuttavia, gli scienziati sono sempre più dicendo ad Americani che devono consumare questi generi di piante per evitare una miriade dei problemi relativi all'età.

Il prolungamento della vita Mix™ contiene 92 verdura unica, frutta, gli estratti di erbe, aminoacidi, vitamine e minerali. Questa formula multinutrient avanzata è stata aggiornata 21 volta poiché il suo lancio nel 1983. La formula della miscela del prolungamento della vita è fortificata con gli estratti botanici che contribuiscono a mantenere le cellule sane via i processi fisiologici a parte dagli antiossidanti tradizionali. Il consumo di questi tipi di piante sta raccomandando in base alla ricerca che deriva dai centri medici più prestigiosi del mondo.

Capsule dell'estratto del melograno

aggiunga al carretto

I numerosi studi indicano che il melograno è uno degli antiossidanti più potenti della natura ed ha effetti protettivi potenziali verso l'ossidazione di LDL. L'effetto notevole del melograno contro i vari problemi, tuttavia, fa una domanda se ci sono più a questa frutta che appena i suoi effetti disoppressione liberi.

Una risposta a questo problema può trovarsi nel fatto che il melograno è assorbito molto più efficientemente nella circolazione sanguigna di altri estratti di frutta. Uno studio ha mostrato un estratto del melograno per essere 95% assorbente, che è ben maggior di tutto l'estratto polifenolo-contenente della frutta di suo genere.

Le capsule dell'estratto del melograno forniscono l'equivalente di fino a 12,3 once del succo del melograno (o di 24 melograni) in una capsula.

Archivio di notizie

Aggiornamento del prolungamento della vita

Che cosa è caldo

Rivista del prolungamento della vita

Se avete domande o le osservazioni riguardo a questi emissioni di passato o dell'edizione di prolungamento della vita aggiornano, inviile a ddye@lifeextension.com o chiami 954 202 7716.

Per vita più lunga,

Dayna Dye
Redattore, aggiornamento del prolungamento della vita
ddye@lifeextension.com
954 766 8433 estensione 7716
www.lef.org