Liquidazione della primavera di prolungamento della vita

Aggiornamento del prolungamento della vita

Esclusiva dell'aggiornamento del prolungamento della vita

26 settembre 2008

La restrizione della proteina ha potuto essere un'alternativa alla restrizione di caloria in esseri umani

La restrizione della proteina ha potuto essere un'alternativa alla restrizione di caloria in esseri umani

Secondo un articolo pubblicato nell'emissione dell'ottobre 2008 della cellula di invecchiamento del giornale, non potrebbe essere necessario da adottare il regime provocatorio della restrizione di caloria per estendere la sua durata. I ricercatori a Washington University School di medicina a St. Louis hanno scoperto che riduzione su proteina può fornire gli stessi benefici in esseri umani che sono stati osservati in animali limitati caloria.

L'assistente universitario di Washington University di medicina Luigi Fontana, il MD, il PhD ed i colleghi riferiscono i dati da due studi a lungo termine degli esseri umani che hanno praticato la restrizione di caloria con nutrizione ottimale (CRON), che ha rivelato che, a differenza della caloria hanno limitato gli animali, soggetti umani non riusciti per avvertire un declino nella crescita del tipo di insulina factor-1 (IGF-1). IGF-1, che è prodotto nel fegato, è stato indicato severamente a diminuzione da circa 40 per cento in animali limitati caloria. Questi animali vivono animali di quanto nonrestricted fino a più di lunghezza 50 per cento ed avvertono un ritardo nel cancro ed in altre circostanze relative all'età. Le mutazioni nella via di segnalazione di insulin/IGF-I che riducono la sua funzione sono state indicate alla durata della vita massima di aumento in parecchie specie.

“Per anni, stiamo seguendo un gruppo della gente dalla società del CR (restrizione di caloria) che è stata sulla restrizione a lungo termine di caloria,„ il Dott. Fontana abbiamo dichiarato. “Non abbiamo trovato differenza nei livelli IGF-1 fra la gente sulla restrizione di caloria e coloro che non è.„

“Che stava imbarazzando perché era la prima volta non avevamo visto l'accordo fra i topi ed i ratti sulla restrizione di caloria e gli esseri umani sulla restrizione di caloria,„ il Dott. Fontana hanno spiegato. “Ma sappiamo che ci sono due influenze importanti ai livelli IGF-1: assunzione di caloria e assunzione della proteina. Così abbiamo deciso di esaminare l'influenza di proteina.„

Il Dott. Fontana ed i suoi soci dopo ha esaminato una popolazione dei vegani rigorosi che non consumano prodotti di origine animale, che provoca un'assunzione più povera in proteine che la maggior parte della gente, compreso coloro che pratica la restrizione di caloria. “I vegani hanno avuti significativamente meno IGF-1 di circolazione, anche se erano più pesanti ed hanno avuti più grasso corporeo che gli amici,„ il Dott. Fontana hanno dichiarato. “La proteina nella dieta è sembrato correlare con i livelli più bassi di IGF-1. I vegani rigorosi hanno contenuto circa 10 per cento delle loro calorie totali da proteina, mentre quelli sulla restrizione di caloria hanno teso ad ottenere circa 23 o 24 per cento delle calorie da proteina.„

Una volta chiesti di ridurre la loro assunzione della proteina per alcune settimane, i ricercatori hanno trovato una diminuzione drammatica in IGF-1 fra i membri della società del CR, che suggerisce che la restrizione della proteina potrebbe avere un maggior impatto che la restrizione di caloria in esseri umani.

Il Dott. Fontana e colleghi non suggerisce che la gente adotti le diete povere in proteine, ma piuttosto, che seguono l'indennità giornaliera raccomandata corrente (RDA) per proteina, che è di 0,82 grammi di proteina per chilogrammo di peso corporeo, una quantità che è più bassa di quella consumata dalla maggior parte dei individui nelle società occidentali. “È molto più facile da limitare la proteina che limitare le calorie,„ il Dott. Fontana ha osservato. “Se la nostra ricerca è sulla buona strada, forse gli esseri umani non devono essere così caloria limitati. La limitazione dell'assunzione della proteina a .7 o .8 grammi per chilogrammo al giorno ha potuto essere più efficace. Quella è appena un'ipotesi. Dobbiamo confermarlo negli studi futuri.„

Stampatore Friendly Risparmi come PDF Invii con la posta elettronica questa pagina Archivio di vista Sottoscriva oggi
Preoccupazione di salute Punto culminante del prolungamento della vita

Restrizione calorica

Poiché la restrizione calorica fa diminuire il peso corporeo, particolarmente il grasso addominale pericoloso, ricercatori originalmente ha pensato che la sua capacità di prolungare la vita fosse associato con grasso in diminuzione.

Tuttavia, questa ipotesi è stata messa in discussione dopo che uno studio ha indicato che i ratti geneticamente obesi di Zucker non hanno avvertito cambiamento nella percentuale del grasso corporeo mentre su CRON hanno confrontato ai comandi d'alimentazione, anche se gli animali limitati hanno pesato di meno (Harrison DE ed altri 1984; Johnson PR ed altri 1997; Keenan KP 1996). Chiaramente, c'erano alcuni altri meccanismi a gioco.

Le prove crescenti suggeriscono che atti di CRON, almeno in parte, migliorando la sensibilità dell'insulina, quindi riducendo i livelli del glucosio e dell'insulina.

I dati suggeriscono che la maggior parte della gente consumi troppe calorie per salute ottimale. La parte del problema può essere evolutiva. Gli esseri umani di età della pietra hanno consumato poche calorie dai carboidrati semplici e più dai carboidrati complessi, che sono ricchi di fibra tessile naturale. gli alimenti della Alto-fibra tendono ad essere più materiale da otturazione che gli zuccheri raffinati semplici ed i carboidrati raffinati quale farina bianca.

Anche se i nostri geni ancora stanno vivendo nell'età della pietra, non siamo. Per massimizzare la nostra longevità, dobbiamo trovare un modo avere i benefici della restrizione calorica senza costantemente essere distratto dalla fame. Uno dei problemi persistenti con la gente e CRON (restrizione di caloria con nutrizione ottimale) è conformità bassa. Il mantenimento dell'apporto calorico drammaticamente riduttore nel lungo termine può essere molto esigente, particolarmente in una cultura circondata da economico, abbondante, ricco di caloria, alimento del sostanza-povero. Realisticamente, poca gente è disposta a ridurre il loro consumo calorico da 30 per cento - 40 per cento (Roth GS 2005).

Due approcci attualmente stanno esplorandi per rendere i benefici di CRON più accessibili. Il primo è il la maggior parte diretto: riducendo le calorie da 30 per cento - 40 per cento. Ciò richiede una dieta attenta che è ricca in sostanze nutrienti, carboidrati complessi, fibra solubile e proteina magra. La fibra solubile è stata indicata a fame di diminuzione, sebbene la fame non potesse eliminarsi realisticamente completamente durante la dieta dedicata di CRON. Fibra di consumo prima che i pasti possano ridurre l'assorbimento rapido dei carboidrati semplici e contribuire a fare diminuire l'impulso del post-pasto in insulina (Anderson JW ed altri 1993).

Il secondo approccio è lo sviluppo delle droghe che alterano la biochimica del corpo per imitare i benefici di CRON.

Grazie a tutti noi, cure globali lo hanno fatto ai 25 principali. Fermata seguente: Principale 5!

Se siete stato toccato da cancro, capite che i trattamenti del cancro siano spesso tossici, marginalmente efficace e costoso. Ma, ci possono essere nuovi ed i trattamenti accessibili disponibili di oggi, per cancro facendo uso delle droghe attuali. Vi invitiamo a partecipare a di progetto di lavoro delle basi per trovare queste terapie per cancro. Appena alcuni clic di un mouse possono aiutarci ad ottenere il finanziamento tanto necessario da American Express.

Presentazione del GlobalCures

Gli istituti della sanità nazionali è stato strumentali nella ricerca del laboratorio di finanziamento per le decadi ma ha affidato i test clinici successivi alle compagnie farmaceutiche. Questo modello ha funzionato la conduzione bene allo sviluppo di molte droghe di miracolo. Tuttavia, inoltre ha lasciato molte terapie non sfruttate.

La ragione è notevolmente semplice: i test clinici sono costosi. Quindi, soltanto parte di vasto corpo del lavoro di laboratorio dirottura, che per la quale protezione di brevetto è garantita, è stato stanziato tramite le imprese commerciali per ulteriore investimento. Il resto dei maggesi di bugia di promessa di terapie: “gemme non sfruttate potenziali„ che non sono state portate a compimento mai con i test clinici perché nessuno è disposto a sottoscrivere i costi coinvolgere.

GlobalCures (www.global-cures.org) è stato stabilito nel 2007 come organizzazione senza scopo di lucro di ricerca medica per affrontare questo problema. Nella breve portata di un anno e mezzo, abbiamo identificato parecchie terapie di associazione che possono essere efficaci contro Cancro e stanno cercando il finanziamento per eseguire i test clinici. Con il vostro aiuto, abbiamo un'opportunità unica di ottenere il finanziamento di seme per il nostro progetto da American Express.

    Potete aiutare in due modi:
  1. Se siete un titolare della carta di American Express, voto per il progetto cliccando i nuovi, trattamenti accessibili con le droghe attuali (bottone di connessione sulla destra superiore). Se non avete un'identificazione di connessione, potete registrare per un primo. Il termine è il 29 settembre 2008.
  2. Sparga la parola alla vostri famiglia, amici e colleghi trasmettendo questo email. Visiti www.global-cures.org e firmi su affinchè il bollettino controllino il nostro progresso.
Prodotti descritti

Capsule di Pregnenolone

aggiunga al carretto

Pregnenolone è biochimicamente, “l'ormone della madre,„ fatto direttamente da colesterolo all'interno dei mitocondri delle ghiandole surrenali e, nella piccola parte, del sistema nervoso, con l'aiuto dell'enzima di fenditura della catena laterale del colesterolo, p450scc. Pregnenolone che è un precursore ai vari ormoni, quale progesterone, mineralcorticoidi, glucocorticoidi, androgeni ed estrogeni, può aiutare il corpo a mantenere i livelli di ormone normali, che a loro volta aiutano le numerose funzioni del corpo.

ProGreens®

aggiunga al carretto

ProGreens® è una varietà mescolata tutto naturale “di alimenti eccellenti„ che forniscono il supporto nutrizionale dell'ampio spettro dalle erbe organiche certificate e dai fattori naturali dell'alimento non trovati in vitamine o nei concentrati isolati del minerale. Oltre alle erbe verdi, le verdure del mare e le alghe, ProGreens® contiene le erbe adaptogenic, i probiotici attivi, le fibre e vari di superfoods ricchi di sostanza.

Archivio di notizie

Aggiornamento del prolungamento della vita

Che cosa è caldo

Rivista del prolungamento della vita

Se avete domande o le osservazioni riguardo a questi emissioni di passato o dell'edizione di prolungamento della vita aggiornano, inviile a ddye@lifeextension.com o chiami 954 202 7716.

Per vita più lunga,

Dayna Dye
Redattore, aggiornamento del prolungamento della vita
ddye@lifeextension.com
954 766 8433 estensione 7716
www.lef.org