Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Aggiornamento del prolungamento della vita

Esclusiva dell'aggiornamento del prolungamento della vita

31 ottobre 2008

Due nuovi articoli confermano i numerosi benefici cardiovascolari per i polifenoli dell'uva

Due nuovi articoli confermano i numerosi benefici cardiovascolari per i polifenoli dell'uva

Un esame ha pubblicato nell'emissione di novembre di ricerca in nutrizione ed in un articolo pubblicato nel giornale dell'ottobre 2008 di gerontologia: Risultati positivi biologici di relazione scientifica per l'uva ed i polifenoli dell'uva nella riduzione dei fattori di rischio per la malattia cardiovascolare. I polifenoli, compreso i resveratroli, acidi fenolici, antociani e flavonoidi, sono composti antiossidanti che si presentano in uva ed altri alimenti vegetali, che sono creduti per essere responsabili di molti degli effetti dipromozione connessi con questi alimenti.

Nel loro esame, Wayne R. Leifert, PhD e Mahinda Y. Abeywardena, PhD, dell'organismo di ricerca scientifico ed industriale del commonwealth a Adelaide, l'Australia ha confrontato la prova crescente per un effetto protettivo dei polifenoli dell'uva con la malattia cardiovascolare ed altre malattie mediate tramite infiammazione. Concludono che, mentre il meccanismo primario dei polifenoli dell'uva sembra essere quello di riduzione dell'ossidazione della lipoproteina a bassa densità via la loro proprietà antiossidante, i composti inoltre fanno diminuire la coagulazione del sangue, migliorano i ritmi cardiaci anormali e contribuiscono a ridurre lo stringimento dei vasi sanguigni, possibilmente con gli effetti su attività cellulare di gene e di segnalazione. Sebbene la maggior parte della ricerca che comprende i polifenoli dell'uva sia stata della varietà del laboratorio, i test clinici hanno dimostrato i livelli ed il flusso sanguigno di colesterolo migliori in volontari umani. L'osservazione delle popolazioni che consumano regolarmente il vino rosso ha notato un più a tariffa ridotta della malattia cardiaca malgrado consumo di alimenti grassi.

“Il consumo di uva e di estratti dell'uva e/o i prodotti dell'uva quale vino rosso possono essere utili nell'impedire lo sviluppo delle malattie degeneranti croniche quale la malattia cardiovascolare,„ gli autori concludono. “Di conseguenza, il completamento con il seme dell'uva, la pelle dell'uva o i prodotti del vino rosso può essere un'aggiunta utile da considerare per un approccio dietetico nella prevenzione delle malattie cardiovascolari, sebbene la ricerca supplementare sia richiesta per sostenere una tal strategia.„

Nel giornale di gerontologia, i ricercatori all'università dello stato del Michigan e l'università del Michigan riferiscono che i ratti del laboratorio sono cresciuto per sviluppare all'l'ipertensione sale sensibile hanno avvertito una riduzione della pressione sanguigna ed hanno migliorato la funzione del cuore dopo il consumo delle uve da tavola in polvere.

Mitchell Seymour, il ms ed i colleghi hanno amministrato il minimo o le alte diete del sale che sono stati completati con o senza la polvere dell'uva. Alcuni degli animali inoltre hanno ricevuto una droga antipertensiva. Dopo 18 settimane del trattamento con la polvere dell'uva, i ratti avevano ridotto la pressione sanguigna e l'infiammazione, la funzione migliore del cuore e meno danno del muscolo del cuore hanno confrontato agli animali che non hanno ricevuto l'uva. Il trattamento con la droga antipertensiva inoltre ha ridotto la pressione sanguigna, ma non ha protetto i cuori degli animali da danno. “Questi risultati sostengono la nostra teoria che qualcosa all'interno dell'uva stesse ha un impatto diretto sul rischio cardiovascolare, oltre l'impatto d'abbassamento del sangue semplice che già conosciamo possiamo venire dai ricchi di una dieta in frutta e le verdure,„ Seymour hanno commentato.

“La sequenza in discesa inevitabile ad ipertensione e ad infarto è stata cambiata tramite l'aggiunta della polvere dell'uva ad una dieta del alto-sale,„ co-author celebre Steven Bolling, MD, cui in laboratorio la ricerca ha avuto luogo. “Sebbene ci siano molti composti naturali nella polvere dell'uva stesso che può avere un effetto, le cose che pensiamo stanno avendo un effetto contro l'ipertensione possono essere i flavanoidi – dagli effetti antiossidanti diretti, dagli effetti indiretti sulla funzione delle cellule, o entrambi. Questi flavanoidi sono ricchi di tutte le parti dell'uva - pelle, carne e seme, che erano nella nostra polvere.„

“C'è, come ora sappiamo, una grande variabilità, forse genetico anche, nella sensibilità per salare e causare ipertensione,„ il Dott. Bolling ha aggiunto. “Qualche gente è molto sensibile all'assunzione del sale, alcune sono soltanto moderatamente così e c'è forse qualche gente che è sale resistente. Ma in generale diciamo il soggiorno a partire da sale in eccesso.„

Stampatore Friendly Risparmi come PDF Invii con la posta elettronica questa pagina Archivio di vista Sottoscriva oggi
Preoccupazione di salute Punto culminante del prolungamento della vita

Gestione del colesterolo

Il colesterolo elevato è associato con un rischio gran-che-normale di aterosclerosi e di malattia cardiovascolare. Mentre gli antiossidanti possono inibire il colesterolo dall'ossidazione sui rivestimenti delle arterie, dal conoscere e dal controllo dei vostri livelli di colesterolo è ancora un punto importante nell'impedire la malattia cardiovascolare.

I benefici sinergici di seguente offerta nutrizionale di supplementi per assistere modifica dietetica per contribuire a mantenere già i livelli totali sani del colesterolo nel siero e di colesterolo di HDL per quelli all'interno di gamma normale:

  • Policosanol, prende due volte una compressa al giorno con i pasti: uno del pomeriggio ed uno della sera. O Sytrinol, una capsula due volte al giorno.
  • Fibra, 4 - 6 grammi prima di qualsiasi pasto ad alta percentuale di grassi.
  • Chitosano, tre - sei 500 capsule del chitosano di mg ed una 1000 capsule dell'acido ascorbico di mg subito prima di un pasto ad alta percentuale di grassi.
  • Niacina, 1500 - 3000 mg un il giorno (se tollerabile).
  • Estratto del carciofo, 300 mg, 3 volte un il giorno.
  • Aglio, 600 - 4800 mg un il giorno.
  • Curcumina, mg 900 - 1800 un il giorno.
  • Gugulipid, 140 mg 1 - 2 volte un il giorno.
  • Tè verde, 750 mg un il giorno di tè verde, estratto del polifenolo di 93%.
  • Olio del Perilla, 6000 mg un il giorno. Suggeriamo di prendere sei 1000 cappucci del gel di mg giornalmente. Se i trigliceridi sono alti, studi la possibilità di prendere 4-8 softgels dell'olio di pesce (EPA/DHA).
  • Vitamina E, quotidiano 400 - 800 IU
  • Estratto della proteina di soia, 2 cucchiaini ammucchianti (quotidiano 5 - 6 grammi) della polvere della soia.
  • Selenio, 200 - 600 mcg quotidiani.
  • Formula cardiovascolare di erbe, capsule del two-six quotidiane con alimento nelle dosi divise.

Summit mondiale 2 di BHRT - un seminario del video di Internet
Dal 10-25 novembre 2008

SUMMIT MONDIALE DI BHRT

Gli ormoni Bio--identici, derivati dalle fonti di verdure, sono gli ormoni esatti che i nostri corpi producono. Quando una persona ha l'equilibrio adeguato degli ormoni naturali, guardano le grande e ritengono meravigliosi. I bassi livelli dell'ormone sono probabilmente una causa di origine di alcune malattie.

Dieci esperti in materia superiori degli ormoni Bio--identici, che presentano solitamente soltanto a medici, stanno riunendi per passare sopra al pubblico come usano gli ormoni Bio--identici ed i trattamenti naturali per rendere a menopausa una brezza, per migliorare ed anche per curare il diabete, aiutare gli uomini a riacquistare il loro muscolo e funzione sessuale e più. Imparerete i trattamenti naturali aggiornati che funzionano per osteoporosi, la guarigione arrotolata e la medicina di energia. Impari quali ormoni si libereranno della nebbia del cervello e miglioreranno la vostra memoria. I problemi digestivi rubano i vostri ormoni. Imparerete come scoprire che cosa la causa reale del problema digestivo è e come ripararlo. Avete saputo che ci sono più ricevitori del testosterone nel cuore poi in qualunque altro organo e quello facendo uso di testosterone può aiutare tanti pazienti di cuore?

Ciò è un'opportunità eccellente di imparare dagli esperti. Quando registrate per il summit mondiale 2 di BHRT, guarderete l'avanzamento della prima linea di medicina. Ciò è medicina nel suo senso più puro, in base a ricerca medica ed agli anni di risultati clinici.

Clicchi qui per registrare: www.bhrt-life.com

Prodotti descritti

Vitamina a basse dosi K2

aggiunga al carretto

La vitamina K2 (menaquinones) è trovata in carne, uova e prodotti lattier-caseario ed inoltre è fatta dai batteri nell'intestino umano, che fissa una certa quantità di requisito umano di vitamina K. Gli studi umani indicano che la vitamina K2 è assorbita fino a dieci volte più di K1. La vitamina K2 rimane ben più lungamente biologicamente attiva nel corpo di K1. Per esempio, K1 rapidamente è eliminato dal fegato in otto ore, mentre i livelli misurabili di K2 sono stati individuati 72 ore dopo ingestione.

Lo studio del cuore di Rotterdam, un test clinico su grande scala e ben controllato che ha seguito 4.800 partecipanti per sette anni, rivelatore che i partecipanti che hanno ingerito le più grandi quantità di vitamina K2 nella loro dieta hanno avvertito un migliore stato cardiovascolare che la gente che ha ingerito i minimo. Le alte assunzioni della vitamina K2 inoltre hanno corrisposto al meno deposito del calcio nell'aorta, mentre i partecipanti che hanno ingerito meno K2 erano più probabili mostrare la calcificazione moderata o severa. Gli studi sugli animali suggeriscono i blocchetti dell'assunzione di vitamina K non solo il progresso di ulteriore accumulazione del calcio ma inoltre induce la regressione di 37% della calcificazione arteriosa preformata.

La vitamina bassa K2 della dose del prolungamento della vita contiene la forma menaquinone-7 di vitamina K2, che non è metabolizzata rapidamente dal fegato, quindi mettente la a disposizione per fornire un rifornimento della vitamina K più coerente al corpo.

Estratto vegetale crocifero di Doppio-azione con l'artiglio del gatto

aggiunga al carretto

Gli scienziati hanno identificato gli estratti specifici dalle verdure crocifere (broccoli, cavolfiore, cavoletti di Bruxelles, ecc.) che modulano gli ormoni in un modo contribuire a mantenere la divisione cellulare in buona salute. Per esempio, gli studi sugli animali hanno indicato che l'estratto vegetale crocifero indole-3-carbinol (I3C) modula gli ormoni dell'estrogeno favorevole cambiando il rapporto del hydroxyestrone protettivo 2 contro il hydroxyestrone danneggiante 16. Indole-3-carbinol inoltre induce le fasi I ed II enzimi di disintossicazione che possono contribuire a neutralizzare i metaboliti dell'estrogeno ed i prodotti chimici ambientali del tipo di estrogeno xenobiotici. Gli studi umani sostengono il ruolo utile di I3C positivamente nell'alterazione del metabolismo dell'estrogeno. il Di-indolyl-metano (TENUE), un phytonutrient trovato in verdure crocifere, è stato indicato negli studi sugli animali per contribuire a mantenere i livelli normali di estrogeno potenzialmente offensivo chiamato hydroxyestrone 4.

I3C e TENUI sono stati indicati per colpire la proliferazione delle cellule che contengono il danno del DNA e per indurre le proteine della riparazione del DNA. I glucosinolati sono costituenti importanti delle verdure crocifere che sono state indicate per promuovere gli apoptosi normali e per indurre l'espressione del gene p53 utile via un'azione dell'estrogeno-indipendente.

Archivio di notizie

Aggiornamento del prolungamento della vita

Che cosa è caldo

Rivista del prolungamento della vita

Se avete domande o le osservazioni riguardo a questi emissioni di passato o dell'edizione di prolungamento della vita aggiornano, inviile a ddye@lifeextension.com o chiami 954 202 7716.

Per vita più lunga,

Dayna Dye
Redattore, aggiornamento del prolungamento della vita
ddye@lifeextension.com
954 766 8433 estensione 7716
www.lef.org