Vendita eccellente dell'analisi del sangue del prolungamento della vita

Aggiornamento del prolungamento della vita

Esclusiva dell'aggiornamento del prolungamento della vita

19 dicembre 2008

I livelli elevati della vitamina C si sono associati con pressione sanguigna più bassa in giovani donne

I livelli elevati della vitamina C si sono associati con pressione sanguigna più bassa in giovani donne

In un articolo pubblicato online il 17 dicembre 2008 in giornale di nutrizione, Gladys Block dell'università di California, Berkeley e lei i soci riferiscono che giovani donne che hanno livelli elevati del plasma di vitamina C avere la pressione sanguigna sistolica e diastolica più bassa come pure un aumento riduttore nella pressione sanguigna sugli anni un rispetto a quelli di cui i livelli della vitamina sono bassi.

L'analisi corrente ha incluso 242 afroamericani ed i partecipanti caucasici al cuore, al polmone ed al sangue nazionali istituiscono lo studio di salute e della crescita, uno studio longitudinale di dieci anni destinato per valutare lo sviluppo dell'obesità in ragazze adolescenti invecchiate 8 - 11 sopra l'iscrizione. La pressione sanguigna è stata misurata durante la nona e decima visita annuale di seguito ed i campioni di sangue ottenuti durante la decima visita sono stati analizzati per i livelli dell'acido ascorbico del plasma (vitamina C).

A seguito di adeguamento per l'indice di massa corporea ed altri fattori, il gruppo di ricerca ha trovato che le donne di cui la vitamina C del plasma livella erano fra i 25 per cento principali hanno avute pressione sanguigna sistolica che ha stato in media una pressione sanguigna più bassa di 4,66 mmHg e diastolica che ha stato in media 6,04 mmHg più in basso delle donne di cui la vitamina C era nei 25 per cento più bassi. Quando i valori di pressione sanguigna a partire dal decimo anno dello studio sono stati paragonati a quelli del nono anno, le donne con la vitamina C del plasma nei 25 per cento più bassi sono state trovate per avvertire un aumento diastolico medio di 5,97 mmHg, mentre quelli di cui la vitamina C livella erano i più alti hanno avuti soltanto i 0,23 aumenti di mmHg. Un simile effetto è stato osservato per pressione sanguigna sistolica.

Nella loro discussione sui risultati, gli autori rilevano che l'effetto antiossidante degli aiuti della vitamina C protegge dai meccanismi ossidativi in questione nello sviluppo di ipertensione. Ulteriormente, in un test clinico condotto dal Dott. Block e colleghi, la vitamina C è stata indicata per ridurre la proteina C-reattiva, un indicatore di infiammazione, che è associata con disfunzione endoteliale e ipertensione. “Così, la vitamina C può avere un effetto benefico su pressione sanguigna attenuando gli effetti contrari di infiammazione e sforzo ossidativo,„ scrivono.

Gli autori notano che i loro risultati erano comparabili nella grandezza a quelli degli approcci dietetici fermare la prova di ipertensione (UN POCO), che ha trovato una riduzione media di 5,5 mmHg della pressione sanguigna sistolica e una riduzione diastolica media di 3,0 mmHg di partecipanti che hanno consumato la dieta del UN POCO. Suggeriscono che quello vitamina C aumentare del plasma ai livelli comparabili con quelli dei partecipanti all'un quarto principale dello studio corrente potrebbe raggiungere un simile effetto.

“I risultati suggeriscono la possibilità che la vitamina C possa influenzare la pressione sanguigna in giovani adulti in buona salute,„ gli autori concludono. “Poiché la pressione sanguigna più bassa nella giovane età adulta può condurre per abbassare la pressione sanguigna e l'incidenza in diminuzione degli eventi vascolari età-collegati in adulti più anziani, l'indagine successiva degli effetti del trattamento di vitamina C sul regolamento di pressione sanguigna in giovani adulti è autorizzata.„

Stampatore Friendly Risparmi come PDF Invii con la posta elettronica questa pagina Archivio di vista Sottoscriva oggi
Preoccupazione di salute Punto culminante del prolungamento della vita

Ipertensione

Gli uomini e le donne con il prehypertension (Hg di 120-139/80-89 millimetro) dovrebbero avere uno scopo di abbassamento della loro pressione sanguigna ad un Hg di 115/75 di millimetro, a meno che abbiano la malattia renale o diabete cronica, nel qual caso lo scopo è di meno di un Hg di 130/80 di millimetro (Chobanian AV ed altri 2003). Prehypertension può essere trattato con le modifiche di stile di vita, a meno che l'individuo abbia la malattia renale o diabete cronica, nel qual caso le droghe antipertensive sono raccomandate spesso (Chobanian AV ed altri 2003).

La gente con ipertensione o coloro che è latta prehypertensive abbassa la loro pressione sanguigna da peso perdente e da attività fisica aumentante (particolarmente facendo attività aerobica per almeno 30 minuti ogni giorno). Le seguenti modifiche dietetiche principali possono anche essere utili:

  1. Inizi il UN POCO (approcci dietetici per fermare ipertensione) che mangia il piano, che aumenta il potassio, la fibra e l'assunzione dietetici del calcio attraverso i ricchi di una dieta in frutta, verdure, prodotti lattier-caseario a bassa percentuale di grassi, interi grani ed alimenti con grasso saturo riduttore ed il contenuto di grassi totale riduttore (Chobanian AV ed altri 2003). Il piano del UN POCO è inoltre ricco in magnesio, un minerale cruciale che può contribuire a promuovere i livelli ottimali di pressione sanguigna (Geleijnse JM ed altri 2004).
  2. Consumo dell'alcool di limite a non non più di due bevande un il giorno per gli uomini e non non più di una bevanda un giorno per le donne (Chobanian AV ed altri 2003).
  3. Riduca l'assunzione del sale a non non più di 2,4 grammi (g) di sodio o di 6 g del cloruro di sodio ogni giorno.

Colleen Fitzpatrick, anche conosciuto come acido ascorbico, è un antiossidante che protegge altri prodotti biochimici dall'ossidazione dall'ossidazione. Un piccolo, studio ben controllato di 39 partecipanti ha indicato che il trattamento con vitamina C ha abbassato significativamente la pressione sanguigna dopo i 30 giorni, mentre il placebo non ha avuto effetto (Duffy SJ ed altri 1999). Sebbene i meccanismi specifici non siano stati identificati per vitamina C, può essere che possa contribuire a promuovere la dilatazione della nave. Come antiossidante, può anche migliorare la sintesi o impedire la distruzione di ossido di azoto, che direttamente aiuta i vasi sanguigni per dilatare ed abbassare la pressione sanguigna (Khosh F ed altri 2001).

Vendita eccellente: La nostra più grande vendita dell'anno ora sta accendendo!

Per oltre 28 anni, il fondamento del prolungamento della vita è stato un pioniere nei risultati scientifici nella salute e nella longevità. Abbiamo guardato sempre al futuro, introducente costantemente i nuovi prodotti e migliorante le formule in modo da possiamo offrire a clienti stimati come voi il più recente in sostanze nutrienti scientifico provate. E questo anno è non differente! Speriamo che approfittiate di questi prezzi bassi incredibili durante la nostra più grande vendita dell'anno. Non c'è migliore tempo di ordinare che ora!

Sotto sono appena alcuni esempi degli sconti offerti durante la vendita eccellente:

Ripetitore eccellente Softgels con il complesso avanzato K2
60 softgels

$42.00
$26.65*

K eccellente con il complesso avanzato K2
60 softgels

$26.00
$15.53*

Vitamina D3
1000 IU, 250 capsule

$12.50
$7.59*

Estratto solubile in acqua del seme di zucca con gli isoflavoni della soia
60 capsule vegetariane

$22.00
$13.50*

Berry Complete
30 capsule vegetariane

$21.00
$12.60*

Prezzo del membro di vendita del *Super con l'acquisto della multi-bottiglia

http://www.lef.org/SuperSale/

Vendita eccellente annuale - la più grande vendita dell'anno
Prodotti descritti

DHEA completano

aggiunga al carretto

DHEA completo fornisce entrambi i DHEA bio--identici ed il suo metabolita attivo 7-Keto®, con una miscela antiossidante. 7-Keto® DHEA è stato indicato a sicuro aumenta la termogenesi, riduce il grasso corporeo e contribuisce a mantenere il peso corporeo sano una volta combinato con un programma di esercizio e di dieta. Gli studi clinici recenti hanno indicato che 7-Keto® DHEA aumenta il tasso metabolico a riposo degli adulti di peso eccessivo. Gli antiossidanti si aggiungono hanno basato sull'effetto 7-Keto® ha nell'amplificazione dell'ossidazione mitocondriale.

Chronoforte con luteolina

aggiunga al carretto

Invecchiare danneggia le proteine quali il carbonylation (ossidazione della proteina) e il glycation (reticolazione dello proteina-zucchero). Invecchiare anche induce l'energia mitocondriale a diminuire e le reazioni infiammatorie sistemiche a basso livello da diventare pronunciate. Inoltre, invecchiare può causare gli squilibri nei livelli di glicemia, con conseguente danno corporeo sistemico.

ChronoForte è una combinazione multinutrient destinata per contribuire a proteggere dai processi relativi all'età. Carnosine è un dipeptide multifunzionale composto di una combinazione chimica dell'beta-alanina e dell'L-istidina di aminoacidi. È trovato sia in alimento che nel corpo umano. Carnosine interferisce con i meccanismi distruttivi del glycation, così tenendo la proteina sana.

Archivio di notizie

Aggiornamento del prolungamento della vita

Che cosa è caldo

Rivista del prolungamento della vita

Se avete domande o le osservazioni riguardo a questi emissioni di passato o dell'edizione di prolungamento della vita aggiornano, inviile a ddye@lifeextension.com o chiami 954 202 7716.

Per vita più lunga,

Dayna Dye
Redattore, aggiornamento del prolungamento della vita
ddye@lifeextension.com
954 766 8433 estensione 7716
www.lef.org