Liquidazione della primavera di prolungamento della vita

Aggiornamento del prolungamento della vita

Esclusiva dell'aggiornamento del prolungamento della vita

6 marzo 2009

Il composto in broccoli può contribuire a proteggere da asma e dall'altra malattia respiratoria

Il composto in broccoli può contribuire a proteggere da asma e dall'altra malattia respiratoria

In del marzo 2009 emissione di clinico l'immunologia, i ricercatori da David Geffen School di medicina all'università di California, Los Angeles e l'ente per la salvaguardia dell'ambiente degli Stati Uniti riferiscono quel sulforaphane, un composto che si presenta in verdure crocifere quali i broccoli, possono contribuire a proteggere da infiammazione respiratoria e dalle malattie che causa, compreso asma, la malattia polmonare ostruttiva cronica e la rinite allergica.

Per il loro studio, il gruppo dosi amministrate che variano da 25 a 200 grammi di preparazione dei broccoli germoglia, che contengono le quantità elevate di sulforaphane, o una preparazione dei germogli di alfalfa, che non contengono le quantità significative del composto, a 65 uomini e donne per i tre giorni. L'espressione genica degli enzimi antiossidanti di fase II è stata valutata nei campioni del risciacquo del passaggio nasale raccolti prima e dopo il trattamento. Questi enzimi, che includono la glutatione-s-transferasi M1, la glutatione-s-transferasi P1, ossidoriduttasi della chinina di NADPH e hemoxygenase-1, puliscono i radicali liberi che sono creduti per essere il meccanismo da cui l'inquinamento atmosferico e l'ozono causano l'infiammazione della via aerea.

Gli aumenti nell'espressione degli enzimi antiossidanti sono stati osservati fra i partecipanti che hanno ricevuto 100 grammi o più broccoli germogliano, mentre nessun'induzione enzimatica di fase II è stata osservata fra coloro che ha ricevuto i germogli di alfalfa. Per gli oggetti che hanno ricevuto la dose elevata dei germogli dei broccoli, c'era un aumento di 101 per cento in glutatione-s-transferasi P1 e un aumento di 199 per cento in ossidoriduttasi della chinina di NADPH confrontata a coloro che ha ricevuto i germogli di alfalfa. Nessun effetto collaterale significativo è stato osservato.

“Questo è uno dei primi studi che mostrano che i broccoli germogliano — una fonte disponibile facilmente dell'alimento — gli effetti biologici potenti offerti nella stimolazione della risposta antiossidante in esseri umani,„ il ricercatore annunciato Marc A. Riedel del cavo, che è un assistente universitario dell'immunologia e dell'allergia cliniche a David Geffen School di medicina. “Un vantaggio importante di sulforaphane è che sembra aumentare una vasta matrice degli enzimi antiossidanti, che possono aiutare l'efficacia del composto nel blocco degli effetti nocivi di inquinamento atmosferico.„

“Abbiamo trovato i due ad aumento triplo in enzimi antiossidanti nelle cellule nasali della via aerea dei partecipanti di studio che avevano mangiato una preparazione dei germogli dei broccoli,„ il Dott. Riedl abbiamo notato. “Questa strategia può offrire la protezione contro i processi infiammatori e potrebbe condurre ai trattamenti potenziali per varie circostanze respiratorie.„

Stampatore Friendly Risparmi come PDF Invii con la posta elettronica questa pagina Archivio di vista Sottoscriva oggi
Preoccupazione di salute Punto culminante del prolungamento della vita

Malattia polmonare ostruttiva cronica

La malattia polmonare ostruttiva cronica (COPD) è un progressivo e un'affezione polmonare debilitante. La malattia è caratterizzata da limitazione irreversibile del flusso d'aria nei polmoni. L'ombrello di COPD comprende le seguenti circostanze:

  • Enfisema, in cui gli alveoli nei polmoni, i sacchi minuscoli in cui il trasferimento dell'ossigeno ha luogo, si distruggono ed ingrandetti
  • Bronchite cronica, o l'infiammazione permanente delle vie aeree, accompagnata da una tosse cronica

Tutti i pazienti con COPD, l'enfisema, o la bronchite sono invitati a smettere di fumare ed a limitare la loro esposizione alle tossine ambientali ogni volta che pratici. Ulteriormente, l'esercizio, gli esercizi respiranti e l'ossigenoterapia possono essere utili come pure l'uso dei vaporizzatori della caldo-foschia e del vapore. Se la difficoltà respirante provoca la difficoltà che mangia, un forte multivitaminico che include il magnesio è raccomandato per impedire la malnutrizione e ristabilire l'energia alle cellule danneggiate.

Gli studi hanno indicato che l'acido retinoico ha una capacità notevole di ristabilire l'architettura alveolare. L'acido retinoico è disponibile come Vesanoid (tretinoina) per il trattamento della leucemia, ma può essere prescritto per COPD.

Inoltre, le seguenti sostanze nutrienti sono state indicate per ristabilire la capacità antiossidante e per contribuire a ridurre l'infiammazione:

  • Unità internazionali della vitamina A-25,000 (IU) quotidiane
  • Milligrammi della vitamina C-3000 (mg) quotidiani
  • Vitamina E-400 IU quotidiana (con almeno il tocoferolo di gamma di mg 200)
  • NAC-600 mg, tre volte quotidiane
  • CoQ10-200 a 400 mg quotidiani
  • Mg Omega-3 acids-1000 mg grasso DHA e 1400 EPA quotidiano
  • acid-900 Gamma-linolenico a mg 1800 quotidiano
  • L-Carnitine-2000 a 3000 mg quotidiani
  • Mg Bromelain-500 parecchie volte quotidiane su uno stomaco vuoto

Prolungamento della vita rivista edizione del marzo 2009 ora online!

Prolungamento della vita rivista marzo 2009

Prodotti descritti

Losanghe di Methylcobalamin

aggiunga al carretto

Methylcobalamin è la forma di attivo di vitamina b12 nel sistema nervoso centrale. È un coenzima attivo degli analoghi di vitamina b12 che è essenziale per la crescita e la replica delle cellule. Il fegato non può convertire la cianocobalamina, la forma supplementare comune di vitamina b12, in importi adeguati del methylcobalamin che il corpo può avere bisogno di per il perfetto funzionamento di un neurone. Methylcobalamin può esercitare i suoi effetti neuroprotective con metilazione migliorata, accelerazione della crescita delle cellule nervose, o la sua capacità mantenere i livelli già sani dell'omocisteina. Affinchè il methylcobalamin sia disponibile al cervello, dovrebbe essere permesso dissolversi sotto la lingua.

Colleen Fitzpatrick con Dihydroquercetin

aggiunga al carretto

Poiché gli esseri umani non fabbricano la vitamina C internamente, deve essere ottenuta con le fonti o i supplementi dietetici. Poca gente realizza, tuttavia, che la vitamina C è una sostanza nutriente solubile in acqua che rapidamente è ossidata ed espelsa dall'ente, che limita la sua efficacia. Finora, quelli che cercano di catturare le indennità-malattia ottimali della vitamina C non hanno avuti scelta ma di consumarla parecchie volte durante tutta la giornata.

Fortunatamente, un antiossidante flavonoide conosciuto come il dihydroquercetin funziona come vitamina C “sovralimentazione.„ Gli studi dimostrano che il dihydroquercetin agisce per inibire l'ossidazione di vitamina C, quindi contribuendo a mantenere la sua concentrazione ed a riciclare la vitamina C in tutto il corpo. Questa relazione sinergica fra il dihydroquercetin e la vitamina C notevolmente migliora l'efficacia sia delle molecole negli organi del corpo che dei tessuti.

Archivio di notizie

Aggiornamento del prolungamento della vita

Che cosa è caldo

Rivista del prolungamento della vita

Se avete domande o le osservazioni riguardo a questi emissioni di passato o dell'edizione di prolungamento della vita aggiornano, inviile a ddye@lifeextension.com o chiami 954 202 7716.

Per vita più lunga,

Dayna Dye
Redattore, aggiornamento del prolungamento della vita
ddye@lifeextension.com
954 766 8433 estensione 7716
www.lef.org