Vendita eccellente dell'analisi del sangue del prolungamento della vita

Aggiornamento del prolungamento della vita

Esclusiva dell'aggiornamento del prolungamento della vita

5 maggio 2009

I livelli elevati folici hanno potuto contribuire ad impedire le reazioni allergiche ed a ridurre i sintomi

I livelli elevati folici hanno potuto contribuire ad impedire le reazioni allergiche ed a ridurre i sintomi

Un articolo ha pubblicato online il 1° maggio 2009 nel giornale dell'allergia e l'immunologia clinica ha rivelato la scoperta dei ricercatori al centro dei bambini di Johns Hopkins di un ruolo per il folato della vitamina di B nei sintomi diminuenti di asma e di allergia.

Il allergist pediatrico Elizabeth Matsui, il MD, il MHS ed i colleghi hanno esaminato le cartelle sanitarie di 8.083 individui invecchiati 2 - 85 per ottenere le informazioni sui livelli folici e sui sintomi di allergia e respiratori. Gli afroamericani sono stati trovati per avere i più bassi livelli di folato ai nanograms 12,0 per millilitro, un'individuazione che non potrebbe essere attribuita a reddito basso o a stato socioeconomico.

Confrontato agli oggetti di cui i livelli elevati folici erano a 18 nanograms per millilitro o più, quelli di cui i livelli erano 8 nanograms per millilitro o di meno sono stati trovati per avere un rischio maggior 30 per cento di avere quantità elevate degli indicatori del sistema immunitario conosciuti come gli anticorpi di IgE, che sono elevati nell'allergia. Gli oggetti con i bassi livelli folici erano inoltre più probabili riferire le allergie, ansare, o l'asma. Quelli con i bassi livelli di folato hanno avuti un rischio maggior 31 per cento di allergie della pelle, un rischio maggior 40 per cento di ansare e un rischio maggior 16 per cento di asma confrontato a quelli di cui i livelli elevati folici erano.

Lo studio è creduto per essere il primo in esseri umani per valutare l'associazione fra i livelli del siero e le allergie folici. L'individuazione aggiunge la prova a quelle degli studi precedenti che sostengono un effetto di regolamento per la vitamina su infiammazione, il fenomeno che produce i sintomi di allergia.

“I nostri risultati sono un'indicazione chiara che l'acido folico può effettivamente aiutare per regolare la risposta immunitaria agli allergeni e possono ridurre l'allergia ed i sintomi di asma,„ il Dott. Matsui hanno commentato. “Ma ancora dobbiamo capire il meccanismo esatto ed agire in tal modo abbiamo bisogno degli studi che seguono la gente che riceve il trattamento con acido folico, prima che anche consideriamo il completamento con acido folico di trattare o impedire le allergie e l'asma.„

Stampatore Friendly Risparmi come PDF Invii con la posta elettronica questa pagina Archivio di vista Sottoscriva oggi
Preoccupazione di salute Punto culminante del prolungamento della vita

Allergie

In la maggior parte dei casi di allergia, il corpo in primo luogo è sensibilizzato ad una proteina straniera (allergene), causante la produzione di un anticorpo chiamato immunoglobulina la E (IgE). L'anticorpo recentemente prodotto di IgE circola nella circolazione sanguigna, in cui attacca ad un altro genere di globulo bianco chiamato una cellula basofila. Inoltre, IgE lega ai mastociti, ad un tipo di globulo bianco situato nella pelle ed al rivestimento mucoso.

La prossima volta l'allergene è riconosciuto, l'anticorpo di IgE provoca il rilascio dei prodotti chimici che causano un attacco tipico di allergia. Questi prodotti chimici includono l'istamina, le prostaglandine ed i leucotrieni. L'istamina in particolare è un obiettivo importante per i farmaci di allergia. Prodotto dai mastociti, l'istamina causa il gonfiamento e l'infiammazione localizzati. Molti trattamenti convenzionali bloccano l'azione di istamina. Determinate sostanze nutrienti sono state indicate per diminuire l'attività dei mastociti.

Oltre al rilascio di istamina, i mastociti attivati causano l'infiammazione in altri modi. Durante la risposta infiammatoria ad un allergene, i prodotti chimici pro-infiammatori sono liberati dai mastociti. In risposta ai prodotti chimici pro-infiammatori, i leucociti (globuli bianchi) sono attirati. Il risultato di questa cascata è tessuto infiammato e produzione aumentata del naso semiliquido delle cellule-un bianche del sangue e della secrezione aumentata del muco nei polmoni.

La gente con le allergie può volere considerare i seguenti supplementi:

  • Acido Extract-100 di Rosmarinic a 200 mg (con 4 - 8 mg di luteolina) di mattina
  • EPA/DHA-700 a 2100 mg di EPA e mg 500 - 1500 di DHA quotidiano con alimento
  • GLA-285 a mg 1425 quotidiano
  • Vitamina C-1 - 3 g quotidiani nelle dosi divise
  • Vitamina E-400 quotidiano a 800 IU
  • NAC-600 a mg 1800 quotidiano (con vitamina C)
  • Mg del tè verde extract-725 quotidiano
  • Foglia extract-100 dell'ortica a 200 mg quotidiani
  • CoQ10-30 a 100 mg quotidiani
  • Magnesium-150 a 300 mg quotidiani

Prolungamento della vita rivista edizione del maggio 2009 ora online!

Prolungamento della vita rivista maggio 2009

Prodotti descritti

HepatoPro

aggiunga al carretto

Il polyenylphosphatidylcholine poli-insaturo (PPC), una miscela delle fosfatidilcoline insature (PC) estratte dalla soia, è l'ingrediente principale in HepatoPro. Il PPC sostiene le membrane e riattiva i loro enzimi, compreso la metiltransferasi di phosphatidylethanolamine, stata necessaria per rigenerazione del fosfolipide e gli aiuti mantengono così la fluidità e l'integrità delle membrane cellulari, che è vitale ai buona salute. Gli aiuti del PPC inoltre promuovono la ripartizione di collagene nel fegato. Il collagene in eccesso può interferire con i processi normali di disintossicazione. Un corpo d'accumulazione della ricerca suggerisce che le indennità-malattia del PPC possano estendersi dal fegato fino lo stomaco, il pancreas e l'apparato cardiovascolare.

BetterWOMAN®

aggiunga al carretto

L'incontinenza, l'incapacità di controllare le funzioni escretive, è un problema comune. Infatti, gli istituti della sanità nazionali stima che 13 milione adulti soffrano dall'incontinenza urinaria.

Il prolungamento della vita offre un prodotto di erbe naturale che è destinato per sostenere la funzione sana dell'apparato urinario. I 20 hanno standardizzato le erbe contenute in BetterWOMAN® sono stati utilizzati nella medicina cinese per secoli per indirizzare i meccanismi multipli necessari per la funzione ed il controllo adeguati della vescica. Questa formula è un approccio integrato da contribuire a creare la funzione ottimale dell'apparato urinario e dei muscoli.

Archivio di notizie

Aggiornamento del prolungamento della vita

Che cosa è caldo

Rivista del prolungamento della vita

Se avete domande o le osservazioni riguardo a questi emissioni di passato o dell'edizione di prolungamento della vita aggiornano, inviile a ddye@lifeextension.com o chiami 954 202 7716.

Per vita più lunga,

Dayna Dye
Redattore, aggiornamento del prolungamento della vita
ddye@lifeextension.com
954 766 8433 estensione 7716
www.lef.org
Firmi su per l'aggiornamento del prolungamento della vita

Per permesso del copyright, riferisca prego alla politica del copyright del prolungamento della vita