Liquidazione della primavera di prolungamento della vita

Aggiornamento del prolungamento della vita

Esclusiva dell'aggiornamento del prolungamento della vita

4 agosto 2009

Il meccanismo antinfiammatorio del resveratrolo definito

Il meccanismo antinfiammatorio del resveratrolo definito

Nell'edizione dell'agosto 2009 del giornale della federazione delle società americane per biologia sperimentale (giornale di FASEB), i ricercatori dall'università di Singapore e dall'università di Glasgow in Scozia riferiscono la loro scoperta del meccanismo che sostiene l'abilità dei resveratroli, un composto antiossidante che si presenta in vino rosso, ad infiammazione acuta di controllo.

“Le forti malattie infiammatorie acute quale sepsi sono molto difficili da trattare e molte muoiono ogni giorno dovuto mancanza di trattamento,„ co-author indicato Alirio Melendez di studio, che è un professore di seconda fascia sulla facoltà di medicina a Glasgow Biomedical Research Centre. “Inoltre, molti superstiti di sepsi sviluppano molto uno scarsa qualità di vita dovuto il danno che l'infiammazione causa a parecchi organi interni. Lo scopo finale del nostro studio era di identificare una terapia innovatrice potenziale per aiutare nel trattamento di forti malattie infiammatorie acute.„

Gli scienziati hanno verificato l'effetto di pretrattamento con parecchie concentrazioni di resveratroli in globuli bianchi coltivati conosciuti come i neutrofili derivati dai topi e dagli esseri umani a cui un agente proinflammatory è stato amministrato. “Il pretrattamento dei neutrofili del topo e dell'essere umano con i resveratroli ha bloccato significativamente lo scoppio ossidativo, la migrazione del leucocita [globulo bianco], degranulation e produzione infiammatoria di citochina,„ gli autori riferiscono. “L'azione antinfiammatoria dei resveratroli era una funzione di inibizione di attività della chinasi della sfingosina in 5 minuti dell'esposizione, della sua posizione della membrana e del rilascio dello ione del calcio della sfingosina kinase1-mediated. Inoltre forniamo la prova che l'effetto inibitorio della chinasi della sfingosina dei resveratroli è stato mediato via la sua capacità di bloccare l'attività della fosfolipasi D.„

In un altro esperimento facendo uso dei topi in cui la peritonite è stata indotta con lo stesso agente proinflammatory, il pretrattamento per iniezione con i resveratroli ha impedito la forte risposta infiammatoria che è stata osservata nel gruppo non pretrattato. Gli aumenti nella permeabilità e migrazione e assunzione vascolari del neutrofilo sono stati bloccati ed i livelli di citochine proinflammatory compreso interleukin-6, interleukin-1B e l'fattore-alfa di necrosi del tumore sono stati ridotti significativamente.

Gli autori suggeriscono un ruolo verso l'alto per la chinasi della sfingosina nella kappa-beta via di fattore nucleare di infiammazione. “Alla luce della suoi sicurezza farmacologica ed attività antinfiammatoria di promessa, presente di resveratroli come composto attraente per i test clinici phase-1 per la valutazione di farmacovigilanza, farmacocinesi e farmacodinamica in pazienti con le circostanze infiammatorie,„ concludono.

“Il potenziale terapeutico di vino rosso è stato imbottigliato su per le migliaia di anni,„ il redattore capo Gerald Weissmann, MD del giornale di FASEB osservato, “ed ora che gli scienziati hanno stappato i suoi segreti, trovano che studi di come gli impianti di resveratroli possono condurre ai nuovi trattamenti per infiammazione pericolosa.„

Stampatore Friendly Risparmi come PDF Invii con la posta elettronica questa pagina Archivio di vista Sottoscriva oggi
Preoccupazione di salute Punto culminante del prolungamento della vita

Trauma e guarigione della ferita

Il trauma è un evento stressante causato da una lesione meccanica o chimica. Secondo il suo livello, il trauma può avere conseguenze a breve termine ed a lungo termine gravi. Il ruolo di nutrizione sana, sia nella promozione della guarigione che nella prevenzione delle complicazioni connesse con il trauma, lungamente si è riconosciuto nel recupero di trauma.

Il corpo ha bisogno di una certa quantità di sostanze nutrienti di mantenere uno stato costante e sano. Questo bisogno è determinato dal tasso metabolico basale. Tutto l'esterno o trauma interno solleva il tasso metabolico e le quantità elevate di ossigeno e delle sostanze nutrienti sono richieste di fornire abbastanza combustibile e gli aminoacidi per la riparazione ed il recupero.

Il dispendio energetico può aumentare di 10 per cento - 50 per cento per sostenere il carico di lavoro metabolico intenso (Omerbegovic M ed altri 2003). I requisiti dell'aminoacido e della proteina aumentano a formazione di sostegno di nuovi tessuti ed a proliferazione delle cellule immuni, mantengono la massa magra del corpo (o la proteina di muscolo) e sostituiscono la proteina persa a traspirazione, ad emorragia e ad escrezione.

Un equilibrio nutrizionale positivo è riflesso nella guarigione rapida delle ferite, di una risposta immunitaria efficiente, dell'assenza di infezioni o di sepsi (scossa) e del mantenimento di una massa magra del corpo. Le seguenti vitamine e sostanze nutrienti possono aiutare il processo di guarigione:

  • Vitamina A-5000 a 10.000 unità internazionali (IU) quotidiane
  • Milligrammi della vitamina C-1000 (mg) quotidiani
  • Mg Zinc-50 quotidiano
  • L-arginine-9000 a 18.000 mg quotidiani
  • Mg L-ornithine-1000 quotidiano
  • Glutamine-1000 a 3000 mg quotidiani
  • Mg Bromelain-500 quotidiano
  • Glucosamina — mg 1500 quotidiano
  • L'aloe vera-segue le direzioni dell'etichetta
  • Curcumin-800 a mg 1600 quotidiano
  • Mg Omega-3 acids-1400 mg grasso EPA e 1000 DHA quotidiano

Prolungamento della vita rivista edizione agosto 2009 ora online

Prolungamento della vita rivista agosto 2009

Prodotti descritti

Estratto di iperico

aggiunga al carretto

Il mosto di malto di St John (estratto di ipericina) è un inibitore debole della monoamina ossidasi (MAO), che può distruggere la dopamina nel cervello e condurre agli alcoolici bassi. Inoltre è stato indicato per inibire la ricaptazione di parecchi neurotrasmettitori, compreso serotonina, dopamina, la noradrenalina, GABA e L-glutammato nel cervello e per ridurre l'espressione di interleukin-6. Ciascuna di queste azioni può contribuire ad alleviare lo stato basso dell'umore rallentando il riciclaggio dei neurotrasmettitori stati necessari per il mantenimento dell'equilibrio emozionale. I flavonoidi, l'ipericina e l'pseudo-ipericina sono i costituenti probabilmente connessi con i benefici del mosto di malto di St John.

Ciao-Lignan® Nutri-flax®

aggiunga al carretto

I lignani sono phytochemicals naturali. La ricerca scientifica ha indicato i lignani per avere numerose indennità-malattia per gli uomini e le donne:

  • Livello in fibra dietetica, contenendo sia fibra solubile che insolubile
  • Buona fonte di acidi grassi pianta-derivati omega-3
  • Contenuto molto basso del sodio
  • Potassio al rapporto del sodio del 17:1
  • Conserva l'equilibrio della natura degli elettroliti
Archivio di notizie

Aggiornamento del prolungamento della vita

Che cosa è caldo

Rivista del prolungamento della vita

Se avete domande o le osservazioni riguardo a questi emissioni di passato o dell'edizione di prolungamento della vita aggiornano, inviile a ddye@lifeextension.com o chiami 954 202 7716.

Per vita più lunga,

Dayna Dye
Redattore, aggiornamento del prolungamento della vita
ddye@lifeextension.com
954 766 8433 estensione 7716
www.lef.org
Firmi su per l'aggiornamento del prolungamento della vita

Per permesso del copyright, riferisca prego alla politica del copyright del prolungamento della vita