Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Aggiornamento del prolungamento della vita

Esclusiva dell'aggiornamento del prolungamento della vita

12 febbraio 2010

La dieta Mediterranea può essere cervello-protettiva

La dieta Mediterranea può essere cervello-protettiva

Una presentazione prevista per l'accademia americana della riunione annuale della neurologia sessantaduesima a Toronto dal 10 aprile al 17 aprile 2010 rivelerà l'individuazione di Nicolaos Scarmeas, il MD, MSc al centro medico dell'università di Columbia a New York che consumare una dieta Mediterranea può contribuire a conservare la memoria e l'abilità di apprendimento proteggendo contro la malattia cerebrovascolare.

La dieta consumata tipicamente nella regione Mediterranea fornisce le quantità elevate della frutta, verdure, legumi, cereale, pesce e grassi monoinsaturi, bassi livelli di grassi saturi, carne rossa e pollame e una quantità moderata di alcool. Nella ricerca precedente condotta da Scarmeas e dai suoi colleghi, un'associazione è stata trovata fra aderenza ad una dieta Mediterranea e un più a basso rischio del morbo di Alzheimer di sviluppo oltre alla sopravvivenza migliore fra i pazienti del morbo di Alzheimer. Per lo studio corrente, il gruppo del Dott. Scarmeas ' ha eseguito le ricerche di imaging a risonanza magnetica (RMI) sui cervelli di 712 residenti di New York che hanno partecipato a Washington Heights-Inwood Columbia Aging Project. Le valutazioni dietetiche hanno amministrato una media 5,8 anni di più in anticipo sono state valutate per aderenza Mediterranea di dieta.

Duecento trentotto oggetti hanno avuti almeno un infarto (un'area del cervello nocivo da circolazione sanguigna riduttrice che si presenta nella malattia cerebrovascolare) rivelatore dal RMI. Gli uomini e le donne di cui l'aderenza ad una dieta Mediterranea era fra un terzo principale dei partecipanti hanno avuti una probabilità più bassa 36,1 per cento dell'infarto confrontata a quelle di cui l'aderenza era più bassa e quelle nel terzo medio hanno avuti un 21 per cento più a basso rischio. L'associazione non ha variato dalla dimensione di infarto ed era più forte in donne che negli uomini.

“La relazione fra questo tipo di lesione cerebrale e la dieta Mediterranea era comparabile con quella di ipertensione,„ il Dott. Scarmeas ha osservato. “In questo studio, non mangiare una dieta del tipo di Mediterraneo ha avuto effetto circa lo stesso sul cervello come avendo ipertensione.„

Gli autori concludono che “il più alta aderenza ad una dieta Mediterranea è associata con la malattia cerebrovascolare riduttrice che suggerisce che l'impatto di una dieta Mediterranea su cognizione possa parzialmente essere mediato tramite infarto del cervello.„

Stampatore Friendly Risparmi come PDF Invii con la posta elettronica questa pagina Archivio di vista Sottoscriva oggi
Preoccupazione di salute Punto culminante del prolungamento della vita

Colpo e malattia cerebrovascolare

La malattia cerebrovascolare, compreso il colpo, è la causa della morte terzo principale negli Stati Uniti e una causa principale dell'inabilità fra gli Americani più anziani. La malattia cerebrovascolare accade quando i vasi sanguigni che forniscono al cervello il sangue ossigenato sono danneggiati o la loro funzione è compromessa. Se il flusso sanguigno è severamente limitato, privando il cervello dell'ossigeno adeguato anche brevemente, un colpo può accadere.

Come con aterosclerosi nelle arterie coronarie (coronaropatia), la causa fondamentale del colpo ischemico può essere risalita spesso decadi, agli insulti iniziali al rivestimento interno (endotelio) delle arterie che fissano una reazione a catena micidiale in moto. Ora che hanno identificato la disfunzione endoteliale come processo fondamentale della malattia cardiovascolare e cerebrovascolare, con i fattori di rischio principali per disfunzione endoteliale, come ipertensione e fumo, i ricercatori stanno perseguendo la prevenzione del colpo puntata su nuove terapie attraverso il miglioramento della salute delle nostre arterie.

Gli studi multipli hanno trovato che una dieta alta in frutta ed in verdure riduce il rischio di malattia cerebrovascolare e sia colpo ischemico che emorragico (Se 2000 di Gariballa; Sauvaget C ed altri 2003). Due esami importanti hanno raccomandato che la politica sanitaria di salute pubblica promuovesse l'ingestione dietetica aumentata di vitamina C antiossidante, del beta-carotene, della vitamina E, delle vitamine di B (folato compreso), del potassio, del calcio, del magnesio, della vitamina D, della fibra e degli acidi grassi omega-3 per ridurre il rischio di colpo (Se 2000 di Gariballa; PS di Johnsen 2004). Queste sostanze nutrienti vitali possono anche essere ottenute attraverso gli integratori alimentari insieme con una dieta sana.

Video: Perda il peso e tengalo fuori, dal Dott. Michael A. Smith

Grasso dell'ustione

Modi dei presente di Dott. Michael A. Smith completare il vostro programma di esercizio e di dieta con le sostanze nutrienti innovarici per aiutarvi a mantenere un peso sano. Ha progettato per sostenere tutta la dieta ed il programma di esercizio approvato dal vostro medico, questo video di serie di conferenza introduce i punti sicuri per bruciare con successo il grasso, perdere il peso e per tenerlo fuori.

Video dell'orologio

http://www.lef.org/media/

Prodotti descritti

Tocotrienoli Super-assorbibili

aggiunga al carretto

I tocotrienoli assorbibili eccellenti combatte le cause fondamentali di perdita di capelli, sostenenti i follicoli piliferi altrimenti sani che la disposizione genetica, l'età d'avanzamento, le alte concentrazioni di DHT (il diidrotestosterone maschio dell'ormone) e l'accumulazione del sebo possono indurre per indebolirsi, degradarsi o restringersi. I tocotrienoli assorbibili eccellenti, un complesso naturale, oralmente amministrato, bio--migliorato di tocotrienolo, possono essere presi per sostenere lo spessore giovanile e la crescita dei capelli.

Un rivoluzionario, delivery system brevettato assicura l'assorbimento ottimale ed efficientemente consegna i benefici di un complesso privato unico dei phytonutrients naturalmente estratti (squalene, fitosteroli e tracce di carotene misto) insieme ai tocotrienoli per sostenere la crescita giovanile dei capelli, la salute dei capelli e la densità dei capelli. In uno studio che fa partecipare 30 volontari che hanno preso i supplementi di tocotrienolo per otto mesi, quasi tutti gli oggetti hanno mostrato il miglioramento significativo nello spessore e nella densità dei capelli.

5-LOXIN

aggiunga al carretto

Gli studi scientifici indicano che l'acido arachidonico in eccesso aumenta i livelli 5 dell'enzima della lipossigenasi (5-LOX), che può indurre gli effetti indesiderabili in cellule. Ciò culmina nell'accumulazione in eccesso di leucotriene B4, un composto pro-infiammatorio che attacca i giunti, la parete arteriosa ed altri tessuti.

In India, gli estratti dalla pianta di Boswellia sono stati usati per secoli come agenti d'equilibratura. Gli studi umani recenti hanno confermato che un estratto specifico di Boswellia conosciuto come AKBA (acido 3-O-acetyl-11-keto-ß-boswellic) inibisce selettivamente 5-LOX. A differenza di altri acidi boswellic che parzialmente inibiscono soltanto 5-LOX, AKBA lega direttamente a 5-LOX, efficacemente sopprimente la sua attività pro-infiammatoria.

Archivio di notizie

Aggiornamento del prolungamento della vita

Che cosa è caldo

Prolungamento della vita Magazine®

Se avete domande o le osservazioni riguardo a questi emissioni di passato o dell'edizione di prolungamento della vita aggiornano, inviile a ddye@lifeextension.com o chiami 954 202 7716.

Per vita più lunga,

Dayna Dye
Redattore, aggiornamento del prolungamento della vita
ddye@lifeextension.com
954 766 8433 estensione 7716
www.lef.org
Firmi su per l'aggiornamento del prolungamento della vita

Per permesso del copyright, riferisca prego alla politica del copyright del prolungamento della vita

Per servizio di assistenza al cliente le indagini soddisfanno inviano con la posta elettronica customerservice@lifeextension.com o chiamano 1 800 678 8989.