Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Aggiornamento del prolungamento della vita

Articolo descritto prolungamento della vita

3 agosto 2010

Il resveratrolo sopprime l'infiammazione nella prova umana

Il resveratrolo sopprime l'infiammazione nella prova umana

Un rapporto ha pubblicato online il 9 giugno 2010 nel giornale dell'endocrinologia clinica & il metabolismo rivela l'individuazione di una prova condotta al centro dell'Diabete-endocrinologia della salute di Kaleida di New York occidentale di un beneficio antinfiammatorio per i resveratroli.

“Il resveratrolo è stato indicato per esercitare un antinfiammatorio e l'effetto antiossidante di sforzo in vitro e nei modelli,„ in Husam Ghanim, in PhD ed in colleghi animali scrive. “Il resveratrolo inoltre è stato indicato per prolungare la speranza di vita e per ridurre il tasso di invecchiamento nel lievito e per abbassare gli animali come lievito, i elegans di Caenorhabtidis e la drosofila. Le azioni di resveratroli probabilmente sono mediate dall'espressione aumentata di sirtuin-1 (SIRT-1), un gene connesso con la longevità.„

Venti partecipanti in buona salute sono stati randomizzati per ricevere l'estratto di cuspidatum di poligono che contiene 40 resveratroli di milligrammi al giorno o un placebo per 6 settimane. I campioni di sangue raccolti all'inizio alla prova ed a 1, 3 e 6 settimane sono stati analizzati per gli indici dello sforzo ossidativo ed infiammatorio oltre ad altri fattori. “Poiché non ci sono dati che dimostrano l'effetto dei resveratroli sullo sforzo ossidativo ed infiammatorio in esseri umani, abbiamo deciso di determinare se il composto riduce il livello di sforzo ossidativo ed infiammatorio,„ abbiamo spiegato, che l'autore Paresh Dandona senior, il MD, PhD è un professore di medicina distinto all'università di Stato di New York alla Buffalo. “Vari dei mediatori chiave di insulino-resistenza inoltre sono pro-infiammatori, in modo da abbiamo studiato l'effetto dei resveratroli sulla loro espressione pure.„

Il gruppo di ricerca ha trovato una riduzione di specie reattive dell'ossigeno, che sono molecole instabili che provocano lo sforzo e l'infiammazione ossidativi, in partecipanti che hanno ricevuto i resveratroli. I resveratroli raggruppano inoltre hanno avvertito una diminuzione in indicatori interleukin-6 dell'fattore-alfa (TNF-alfa) come pure di infiammazione di necrosi del tumore della proteina di infiammazione e proteina C-reattiva (CRP). Inoltre, il grippaggio intranucleare del fattore nucleare kappa-beta, la citochina pro-infiammatoria principale, è stato soppresso. “Queste azioni, dimostrate per la prima volta, in vivo, sono coerenti con anti--atherogenic potenziale e gli effetti antinvecchiamento,„ gli autori scrivono.

“Il prodotto che abbiamo usato ha resveratroli di soltanto 20 per cento, in modo da è che il qualcos'altro nella preparazione sia responsabile degli effetti positivi,„ il Dott. possibile Dandona ha notato. “Questi agenti hanno potuto essere ancor più potenti che i resveratroli. Le preparazioni più pure ora sono disponibili ed intendiamo provare quelli.„

Stampatore Friendly Risparmi come PDF Invii con la posta elettronica questa pagina Archivio di vista Sottoscriva oggi
Preoccupazione di salute Punto culminante del prolungamento della vita

Infiammazione cronica

L'invecchiamento provoca un aumento delle citochine infiammatorie (prodotti chimici distruttivi di cellula-segnalazione) che contribuiscono alla progressione di molte malattie degeneranti (Van der Meide et al. 1996; Licinio et al. 1999). L'artrite reumatoide è un disordine autoimmune classico in cui livelli in eccesso di citochine quale l'fattore-alfa di necrosi del tumore (TNF-a), interleukin-6 (IL-6), interleuchina 1b [IL-1 (b)] e/o interleukin-8 (IL-8) sono conosciuti per causare o contribuire alla sindrome infiammatoria (Deon et al. 2001).

L'infiammazione cronica inoltre è compresa nelle malattie diverse quanto l'aterosclerosi, il cancro, la disfunzione della valvola cardiaca, l'obesità, il diabete, il guasto di scompenso cardiaco, le malattie dell'apparato digerente ed il morbo di Alzheimer (Brouqui et al. 1994; Devaux et al. 1997; De Keyser et al. 1998). In gente invecchiata con le malattie degeneranti multiple, l'indicatore infiammatorio, proteina C-reattiva, spesso è elevato acutamente, indicante la presenza di disordine infiammatorio di fondo (Invitti 2002; Lee et al. 2002; Santoro et al. 2002; Sitzer et al. 2002). Quando un profilo di sangue di citochina è condotto sulla gente in uno stato indebolito, un livello in eccesso di uno o più delle citochine infiammatorie, per esempio, TNF-a, IL-6, IL-1 (b), o IL-8, è trovato solitamente (Santoro et al. 2002).

Per coloro che ha multiplo le malattie degeneranti, l'analisi del sangue di profilo di citochina e l'analisi del sangue C-reattiva della proteina altamente sono raccomandate. Ciò può essere fatta attraverso il vostro proprio medico o il fondamento del prolungamento della vita.

Le seguenti sostanze nutrienti sono suggerite:

  • La frazione dell'acido docosaesaenoico (DHA) dell'olio di pesce può essere le sostanze nutrienti senza ricetta medica più efficaci per sopprimere le citochine pro-infiammatorie. l'acido Gamma-linolenico (GLA) è un precursore di PGE1, un agente antinfiammatorio potente.
  • DHEA è un ormone che diminuisce con l'età. DHEA è stato indicato per sopprimere IL-6, una citochina infiammatoria che aumenta spesso mentre la gente invecchia. Le dosi tipiche di DHEA sono mg 25-50 quotidiano, sebbene qualche gente prenda giornalmente 100 mg.
  • La foglia dell'ortica è stata indicata per sopprimere la citochina proinflammatory TNF-a. Prenda giornalmente mg 1000.
  • La vitamina E e la N-acetile-cisteina (NAC) sono antiossidanti protettivi con le proprietà antinfiammatorie. La vitamina E che contiene il gamma-tocoferolo ed i tocotrienoli assicura la maggior parte della protezione dell'ampio spettro. Il NAC è un aminoacido con le proprietà protectant del fegato ed antivirali. Un quotidiano da seicento milligrammi è raccomandato.
  • Gli aiuti di vitamina K riducono i livelli di IL-6, un messaggero pro-infiammatorio. La vitamina K inoltre aiuta nel trattamento di osteoporosi regolando il calcio e promuovendo la calcificazione dell'osso. Se state prendendo Coumadin o l'altra medicina dell'anticoagulante, consulti il vostro medico prima della presa della vitamina K.
  • Il consumo almeno mg 1000 al giorno del carnosine e/o dei 300 mg del aminoguanidine europeo della droga può inibire le reazioni patologiche di glycation nel corpo.

Prolungamento della vita Magazine® edizione agosto 2010 ora online

Prolungamento della vita rivista agosto 2010

Prodotti descritti

Azione tripla sotto l'occhio Rejuvenator

aggiunga al carretto

Questa formulazione notevole porta 15 principi attivi per riguardare l'area delicata sotto i vostri occhi. Comincia con questa minaccia tripla per azione tripla: Eyeliss™, un ingrediente brevettato che combatte l'aspetto delle borse aiutando migliora la fermezza e l'elasticità della pelle dell'sotto-occhio; Sesaflash™, un agente di rafforzamento e d'idratazione sono derivato da sesamo; e Haloxyl™, indicato per contribuire a ridurre oscurità dell'sotto-occhio. Inoltre, questa formulazione inoltre include:

  • Hyaluronate del sodio all'idrato
  • Cetriolo per le sue proprietà astringenti
  • Olio di girasole per fornire tutti i benefici della vitamina E
  • Squalene dalle olive come idratante del non prodotto chimico
  • Tocoferolo per impedire l'umidità della pelle l'evaporazione e da funzionare come antiossidante
  • E olio di borragine per consolidare e ringiovanire pelle

Più giovane voi, da Eric R. Braverman, MD

aggiunga al carretto

Il Dott. Eric Braverman, un esperto principale nella medicina antinvecchiamento, abilmente ha combinato la saggezza popolare con la sua conoscenza unica dei funzionamenti del cervello per dipanare il mistero di che cosa ci incita ad invecchiare e di come malattia in un'area colpisce l'intero corpo. Identificando le parti distinte del vostro corpo che stanno invecchiando il più rapidamente, potete fendere il vostro proprio codice di invecchiamento e girare indietro il tempo.

Gli stati di salute seri compreso la malattia cardiaca, l'artrite, l'osteoporosi, la depressione e perfino il morbo di Alzheimer possono essere evitabili. Ed i segni ed i segnali più sottili di invecchiamento quali l'obesità, le grinze, i punti dell'età, la forza di deterioramento e la libido diminuita possono essere ritardati e perfino essere invertiti. Il Dott. Braverman vi fornisce tutte le informazioni che dovete rompere il vostro proprio codice di invecchiamento e cominciare vivere una vita più sana e più lunga ora.

Archivio di notizie

Aggiornamento del prolungamento della vita

Che cosa è caldo

Prolungamento della vita Magazine®

Se avete domande o le osservazioni riguardo a questi emissioni di passato o dell'edizione di prolungamento della vita aggiornano, inviile a ddye@lifeextension.com o chiami 954 202 7716.

www.lef.org
Firmi su per l'aggiornamento del prolungamento della vita

Per le indagini di servizio di assistenza al cliente, invii con la posta elettronica prego customerservice@lifeextension.com o chiami 1 800 678 8989.

Per permesso del copyright, riferisca prego alla politica del copyright del prolungamento della vita.