Vendita eccellente dell'analisi del sangue del prolungamento della vita

Aggiornamento del prolungamento della vita

Articolo descritto prolungamento della vita

25 febbraio 2011

I ricercatori raccomandano la maggior assunzione della vitamina D per ridurre il rischio di malattie serie

I ricercatori raccomandano la maggior assunzione della vitamina D per ridurre il rischio di malattie serie

Cedric Garland, DrPH dell'università di California, San Diego School di medicina ed i suoi colleghi recentemente ha rivelato che le quantità elevate della vitamina D significativamente che che cosa attualmente sono raccomandate sono necessarie sollevare i livelli a quelli che contribuiscono ad impedire il cancro al seno, il diabete di tipo 1 ed altre malattie. I risultati sono stati pubblicati sul sito Web della salute delle basi, un'organizzazione di servizio alla comunità senza scopo di lucro dedicata a promuovere la consapevolezza del pubblico circa la vitamina D e compariranno nella ricerca anticancro del giornale.

Il Dott. Garland, con il francese di Christine B, Leo L. Baggerly e Robert P. Heaney, MD, ha analizzato i dati da un'indagine di 3.667 uomini e donne di cui l'età media era 51. I livelli di hydroxyvitamin D del siero 25 sono stati misurati ed i questionari online sono stati compilati semestralmente su un periodo quinquennale per accertare dei livelli di vitamina D, dell'assunzione di vitamina D e dello stato di salute.

I ricercatori hanno paragonato l'assunzione supplementare di vitamina D riferita all'inizio dello studio ai livelli di vitamina D del siero della linea di base. “Abbiamo trovato che le assunzioni quotidiane della vitamina D dagli adulti nell'ordine di 4000-8000 IU sono necessarie mantenere i livelli ematici di metaboliti di vitamina D nella gamma stata necessaria per ridurrsi circa dalla metà del rischio di parecchie malattie - cancro al seno, tumore del colon, sclerosi a placche ed il diabete di tipo 1,„ il Dott. indicato Garland, che è un professore della famiglia e della medicina preventiva al UC San Diego Moores Cancer Center. “Sono stato sorpreso trovare che le assunzioni richieste di mantenere lo stato di vitamina D per prevenzione delle malattie erano molto superiore così alto- all'assunzione minima di una vitamina D delle UI/die 400 che erano necessarie sconfiggere il rachitismo nello XX secolo.„

“Non sono stato sorpreso da questo,„ co-author rilevato Heaney, che è uno scienziato biomedico a Creighton University e un'autorità sulla vitamina il D. “questo risultato era che cosa i nostri studi di reazione al dosaggio preveduti, ma ha preso uno studio come questo, della gente che conduce le loro vite di tutti i giorni, per confermarlo.„

Lo studio è il primo per analizzare la relazione tra i livelli di vitamina D del siero e il completamento volontario di vitamina D in una regolazione della comunità. Mentre le dosi indicate tramite i risultati dello studio potrebbero sembrare alte, un rapporto dall'istituto dell'Accademia nazionale delle scienze di medicina (IOM) pubblicato alla conclusione dell'anno scorso indica che 4.000 IU sono un dosaggio sicuro per uso di ogni giorno entro quegli nove anni e più vecchi, sebbene la raccomandazione reale dell'istituto sia molto più bassa.

“La maggior parte dei scienziati che attivamente ora stanno lavorando con la vitamina D ritengono che 40 - 60 nanograms per millilitro sia la concentrazione in obiettivo appropriata di 25 vitamine D nel sangue per impedire le malattie riferite D-carenza principale della vitamina ed hanno aderito una lettera su questo argomento,„ il Dott. Garland hanno notato. “Purtroppo, secondo un'indagine nazionale recente dell'esame di nutrizione e di salute, soltanto 10 per cento della popolazione degli Stati Uniti hanno livelli in questa gamma, pricipalmente la gente che lavora all'aperto.„

“Ora che i risultati di questo studio sono dentro, diventerà comune affinchè quasi ogni adulto prenda le UI/die 4000,„ ha detto. “Questo è confortevolmente sotto le UI/die 10.000 che la relazione di commissione di IOM considera come il limite inferiore del rischio ed i benefici sono sostanziali.„

Stampatore Friendly Risparmi come PDF Invii con la posta elettronica questa pagina Archivio di vista Sottoscriva oggi
Preoccupazione di salute Punto culminante del prolungamento della vita

Cancro colorettale

Gli interventi che possono impedire lo sviluppo di cancro colorettale comprendono la selezione per gli adenomi, rimozione dei polipi da polypectomy endoscopico, asportazione di grande intestino (in FAP) (Munkholm P 2003; Watson P ed altri 1998)ed uso regolare di NSAID (Reeves MJ ed altri 1996; Giardiello FM ed altri 1993), oltre ai seguenti interventi dietetici:

La fibra da crusca e da cellulosa è efficace nella riduzione del rischio di sviluppo colorettale del cancro (Gonzalez CA 2006b; Greenwald P ed altri 1986). In quelli con assunzione bassa di fibra dietetica, il raddoppiamento dell'assunzione totale della fibra potrebbe ridurre il rischio di cancro colorettale da 40 per cento (Bingham S 2006). Il consumo della fibra della frutta, rispetto a fibra di cellulosa, riduce il rischio di adenomi colorettali (Platz EA ed altri 1997). gli alimenti della Alto-fibra includono i legumi, i fagioli, i semi, i dadi, la zizzania e la farina d'avena.

Il calcio riduce direttamente il tasso di crescita delle cellule epiteliali dei due punti e rettali sia che legando gli acidi biliari e gli acidi grassi nel panchetto, con conseguente composti che sono meno probabili colpire avversamente i due punti (Rozen P ed altri 1989). Gli effetti benefici del calcio possono accadere soltanto in individui che hanno un a basso livello di consumo di grassi (Cats A ed altri 1995). Il completamento orale del calcio riduce la formazione del tumore benigno (adenoma) da 19 per cento (Baron JA ed altri 1999) e leggermente riduce la proliferazione delle cellule nel retto (Cats A ed altri 1995).

La curcumina attualmente sta studianda nei test clinici umani per la prevenzione ed il trattamento di cancro colorettale (Jiao Y et al. 2006a). La curcumina può essere efficace nell'impedire lo sviluppo di tumore del colon relativo alle mutazioni dell'APC (Corpet DE ed altri 2003; Pierre F 2003; Reddy BS ed altri 1994, 2002). La dose quotidiana suggerita è di 1,6 grammi (Perkins S ed altri 2002). La curcumina è estratta dalla radice di curcuma ed è utilizzata come spezia nella cottura.

L'assunzione aumentata di vitamina D riduce il rischio di tumore del colon (Garland CF ed altri 1999). Il vitamina D3 determina la normalizzazione (differenziazione) delle cellule di tumore del colon (Martinez ME ed altri 1996) e rallenta la crescita del cancro del fegato (Martinez ME ed altri 2002; Alvarez-Dolado M ed altri 1999; Majewski S ed altri 1996).

L'annuale rifornisce in quantità eccessiva i Vendita-risparmi 60-75%!

Vendita eccellente 

Non manchi questa opportunità di immagazzinare su su questi supplementi best-seller di premio-qualità ai prezzi bene sotto la vendita all'ingrosso! Ottengali mentre rifornimenti l'ultima volta o dall'11 aprile 2011. A questi prezzi, non dureranno lungamente! Se siete un residente che vive in Florida del sud, potete visitare il centro di nutrizione del prolungamento della vita, I-95 subito convenientemente individuato.

Supporto Digestivo-immune dell'agave
360 grammi di polvere

Oggetto #01417

$30.00
$12.00

Ubiquinol eccellente CoQ10
100 mg, 60 softgels

Oggetto #01226

$56.00
$22.40

Acetile-L-carnitina
500 mg 100 capsule

Oggetto #00449

$56.00
$14.00

Defense™ endoteliale con GliSODin®
60 capsule vegetariane

Oggetto #00997

$52.00
$18.20

Estratto solubile in acqua del seme di zucca
60 capsule vegetariane

Oggetto #01209

$20.00
$7.00

Chlorophyllin con zinco
100 mg, 100 softgels

Oggetto #01048

$24.00
$7.20


http://www.lef.org/Overstock/

Prodotti descritti

Quercetina ottimizzata

aggiunga al carretto

Video descritto
La quercetina è un bioflavonoide che sostiene la salute e la funzione cellulari. Nella cultura di cellula umana studia, è stato indicato per bloccare la fabbricazione ed il rilascio di sostanze infiammazione-causanti, che possono contribuire a sostenere una risposta immunitaria sana a secondo la stagione in corso d'evoluzione. Inoltre contribuisce a promuovere un apparato cardiovascolare sano conservando l'integrità endoteliale e contributo i livelli sani della glicemia a quelli già all'interno di gamma normale. La quercetina ottimizzata è una formulazione privata che fissa “la parità aurea„ per quercetina di alta qualità derivata da una miscela di alimento-fonte.

Prolungamento della vita Toothpaste®

aggiunga al carretto

Il dentifricio in pasta di Extension® di vita è senza fluoruro e contiene gli ingredienti innovatori per efficace cura orale:

  • Coenzima Q10 — un antiossidante potente, efficace nella promozione i denti e delle gomme sani
  • Tè verde — catechine contenenti antiossidanti di erbe
  • Perossido di idrogeno — pulisce i denti e le gomme
  • Aloe vera — facilita la guarigione naturale
  • Xilitolo — un dolcificante naturale che non non denti di decadimento
  • Acido folico per le gomme più sane e più resilienti
  • Lattoferrina — igiene orale sana di sostegni
  • Squalano — antiossidante derivato da di olio di fegato di pescecane
Archivio di notizie

Aggiornamento del prolungamento della vita

Che cosa è caldo

Prolungamento della vita Magazine®

Se avete domande o le osservazioni riguardo a questi emissioni di passato o dell'edizione di prolungamento della vita aggiornano, inviile a ddye@lifeextension.com o chiami 954 202 7716.

www.lef.org
Firmi su per l'aggiornamento del prolungamento della vita

Per le indagini di servizio di assistenza al cliente, invii con la posta elettronica prego customerservice@lifeextension.com o chiami 1 800 678 8989.

Per permesso del copyright, riferisca prego alla politica del copyright del prolungamento della vita.