Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Aggiornamento del prolungamento della vita

Articolo descritto prolungamento della vita

12 luglio 2011

Manifestazione di studi come i tocotrienoli riducono il danno del colpo

Manifestazione di studi come i tocotrienoli riducono il danno del colpo

I rapporti hanno pubblicato online il 15 giugno 2011 nel giornale di flusso sanguigno cerebrale & il metabolismo e il 30 giugno 2011 nel colpo del giornale rivela i risultati del professore universitario Chandan K. Sen dello stato dell'Ohio ed i suoi soci degli effetti protettivi per i tocotrienoli contro il danno incontrato dal colpo. I beta, di gamma e di delta tocotrienoli dell'alfa, sono quattro delle otto forme in cui la vitamina E accade e, mentre non abbondante nelle diete occidentali, sia disponibile nella forma supplementare.

Nel primo articolo, il Dott. Sen ed i colleghi hanno riferito l'effetto dei tocotrienoli in un modello canino del colpo. Venti cani sono stati divisi per ricevere 200 tocotrienoli misti di milligrammi o un quotidiano del placebo per dieci settimane prima dell'occlusione media dell'arteria cerebrale. Gli animali che hanno ricevuto i tocotrienoli hanno avvertito meno lesione cerebrale globale, perdita in diminuzione di collegamenti neurali e migliore flusso sanguigno all'area colpita (dalle navi collaterali) rispetto a quelle che non hanno ricevuto i composti. “Per la prima volta, in questo modello preclinico dell'gran-animale, potevamo vedere qualcosa che non potevamo mai vedere nel topo o nel ratto: che se aveste un colpo e profilattico aveste preso il tocotrienolo, l'area del cervello colpito tramite il flusso sanguigno ricevuto colpo dai prestiti,„ Dott. annunciato Sen, che è la sedia vice per la ricerca nel dipartimento dello stato dell'Ohio di chirurgia. “Questi prestiti, che sono un sistema di risposta di emergenza, svegliano quando la circolazione sanguigna nel cervello è sfidata.„

Nell'articolo del colpo, il Dott. Sen ed i co-author descrivono gli esperimenti con il alfa-tocotrienolo che ha scoperto uno di tre meccanismi da cui gli aiuti composti impediscono la morte delle cellule cerebrali dopo il colpo. Il gruppo precedentemente aveva indicato che il tocotrienolo protegge il cervello bloccando il rilascio degli acidi grassi tossici da un enzima ed inibendo l'attività di un gene specifico. La ricerca corrente ha dimostrato che il tocotrienolo attiva i geni che producono la proteina resistenza-collegata 1 (MRP1) del multidrug, una proteina che rimuove via il glutatione ossidato intracellulare, che si accumula durante il colpo ed avvia la morte di cellula cerebrale. “La proteina ha l'effetto del dragaggio fuori della tossina,„ il Dott. Sen ha spiegato. “Un'individuazione significativa in questo lavoro è il riconoscimento che MRP1 è un fattore protettivo contro il colpo. Grazie al tocotrienolo, potevamo identificare quel percorso.„

“Essenzialmente che cosa stiamo mostrando con la spiegazione meccanicistica siamo che il tocotrienolo protegge le cellule neurali,„ ha aggiunto. “È anti--neurodegenerative. Questa forma di vitamina E ci ha aiutati ad identificare tre controlli importanti in neurodegeneration in relazione con il colpo che erano non noti prima che cominciassimo a provare i tocotrienoli contro il neurodegeneration.„

“Comunque la maggior parte di noi non hanno idea se siamo a rischio del colpo, una popolazione importante hanno avuti un ministroke e sono quindi ad ad alto rischio per un grande colpo,„ lui hanno osservato. “Se avessi un ministroke, perché non prenderei qualcosa che minimizzasse il mio danno durante il colpo? E questa non è una droga; è contromisure nutrizionali. Così non ci sono preoccupazioni circa gli effetti collaterali. Di conseguenza lo vedo come avendo valore profilattico.„

“Qui, un prodotto dietetico naturale sta agendo simultaneamente sugli obiettivi multipli per contribuire ad impedire dalla la lesione cerebrale indotta da colpo,„ lui ha concluso. “Che è una molecola dotata.„

Stampatore Friendly Risparmi come PDF Invii con la posta elettronica questa pagina Archivio di vista Sottoscriva oggi
Preoccupazione di salute Punto culminante del prolungamento della vita

Colpo e malattia cerebrovascolare

La vitamina E è un antiossidante. Regola le reazioni dell'ossidazione e protegge gli acidi grassi polinsaturi e la vitamina A. Una gente di fornitura di grande studio con gli alimenti che hanno alti livelli della vitamina la E (oli vegetali, legumi verdi, interi, burro, fegato, tuorlo d'uovo, latte, dadi e cereali) ha trovato che più alta assunzione della vitamina E contribuita per ridurre il rischio di morte dal colpo (Yochum LA ed altri 2000). Un altro studio ha riferito che quello mangiare gli alimenti su in vitamine antiossidanti C ed E ha aiutato più in basso l'incidenza del colpo, particolarmente notevole in fumatori (Voko Z ed altri 2003).

Uno studio da Helsinki ha esaminato il completamento della vitamina E in individui ad alto rischio con ipertensione ed ha concluso quello sebbene il completamento della vitamina E potesse aumentare il rischio di colpo emorragico; questo piccolo rischio è stato superato dal suo effetto protettivo contro il colpo ischemico (Leppala JM ed altri 2000). Gli studi inoltre hanno indicato i benefici della vitamina E nel miglioramento la sensibilità dell'insulina e del metabolismo del glucosio, quindi riducenti il rischio di aterosclerosi e di colpo (Barbagallo M ed altri 1999).

Il glutatione è l'antiossidante cellulare principale ed ha un ruolo centrale nei sistemi antiossidanti che aiutano il corpo a rispondere agli insulti ossidativi. Quando i livelli del glutatione sono bassi, lo sforzo ossidativo è più probabile accadere (Thomas JA 2006). La carenza in glutatione è stata associata con aterosclerosi (Morrison JA ed altri 1999) e la prova indica che quello livelli aumentare del glutatione con la dieta o il completamento può invertire il danno endoteliale migliorando la produzione dell'ossido di azoto (Prasad A ed altri 1999). Una serie di sostanze nutrienti sono state indicate per migliorare i livelli del glutatione:

  • l'N-acetilcisteina (NAC) è un antiossidante che aiuta lo sforzo ossidativo sormontato e migliora i livelli del glutatione (Jiang B ed altri 1999; Vasdev S ed altri 1997, 1996; Meister A ed altri 1986; Lu Q ed altri 2001). Inoltre, il NAC abbassa l'omocisteina e la lipoproteina che possono condurre ai cambiamenti aterosclerotici ed aiuta l'aggregazione inversa della piastrina che può provocare coaguli di sangue (Gavish D ed altri 1991; Wiklund O ed altri 1996; Bostom AG ed altri 1996; Hultberg B ed altri 1997; Horowitz JD 1991).
  • Aglio
  • Selenio

Prolungamento della vita Magazine® edizione del luglio 2011 ora online!

Prolungamento della vita rivista luglio 2011

Prodotti descritti

Capsule del RNA

aggiunga al carretto

Il RNA (acido ribonucleico) è un acido nucleico che è trovato nel nucleo e nel citoplasma delle cellule in cui fa una parte importante nella sintesi delle proteine e nel rinnovamento cellulare. Gli importi adeguati di RNA nel corpo sono essenziali ad ogni aspetto dei buona salute e del benessere. Il completamento con RNA derivato da lievito può sostenere la divisione cellulare, replica e la riparazione come pure spinta sane di aiuto la risposta di sistema immunitario.

Controllo di assorbimento naturale del glucosio


aggiunga al carretto

Questa miscela di quattro principi attivi naturali è formulata per contribuire a sostenere i livelli sani della glicemia (glicemia) in quelli già all'interno di gamma normale e del benessere metabolico. Comincia con iodio, un oligoelemento in questione nella produzione del T3 (triiodotironina) e T4 (tiroxina), due ormoni tiroidei responsabili in primo luogo per metabolismo di regolamento.

Archivio di notizie

Aggiornamento del prolungamento della vita

Che cosa è caldo

Rivista di Extension® di vita

Se avete domande o le osservazioni riguardo a questi emissioni di passato o dell'edizione di prolungamento della vita aggiornano, inviile a ddye@lifeextension.com o alla chiamata 954-202-7716.

www.lef.org
Firmi su per l'aggiornamento del prolungamento della vita

Per le indagini di servizio di assistenza al cliente, invii con la posta elettronica prego customerservice@lifeextension.com o chiami 1 800 678 8989.

Per permesso del copyright, riferisca prego alla politica del copyright del prolungamento della vita.