Vendita eccellente dell'analisi del sangue del prolungamento della vita

Aggiornamento del prolungamento della vita

Il tè verde protegge da obesità in topi

Il tè verde protegge da obesità in topi

Venerdì 7 ottobre 2011. Un articolo recentemente ha pubblicato online nei rapporti dell'obesità del giornale l'individuazione di un gruppo da Penn State University di un beneficio per epigallocatechin-3-gallate (EGCG), un composto che si presenta in tè verde, nella riduzione dell'obesità in un modello del topo dell'obesità.

Per la loro ricerca, Joshua D. Lambert ed i suoi soci hanno utilizzato una razza dei topi suscettibili dello sviluppo dadi obesità, dal dadi diabete di tipo 2 e dall'dadiaterosclerosi indotti da dieta. Ai topi sono stati permessi mangiare tanto come hanno voluto di una dieta ad alta percentuale di grassi e la metà è stata completata con EGCG. Dopo sei settimane, i topi che hanno ricevuto diete EGCG-migliorate sono stati trovati per guadagnare il peso 44 per cento di meno rapidamente che quelli che non hanno ricevuto il composto. Il gruppo che ha ricevuto EGCG inoltre ha avuto un aumento di 29,4 per cento in lipidi fecali, indicanti una riduzione dell'assorbimento del grasso. In un esperimento in vitro eseguito dal gruppo del Dott. Lambert, epigallocatechin-3-gallate è stato indicato per inibire la produzione di lipasi, un enzima dei pancreas che riparte il grasso, con le più alte concentrazioni di EGCG che fornisce un maggior effetto.

“In questo esperimento, vediamo che il tasso di obesità del corpo rallenta,„ Dott. riferito Lambert, che è un assistente universitario di scienza dell'alimentazione in agronomie a Penn State. “I nostri risultati indicano che se completate con EGCG o tè verde guadagnate più lentamente il peso.„

“Ci sembrano essere due forconi a questo,„ lui hanno osservato. “In primo luogo, EGCG riduce la capacità di assorbire il grasso e, secondo, migliora la capacità di usare il grasso.„

“Non c'è differenza nella quantità di alimento che i topi stanno mangiando,„ il Dott. Lambert ha notato. “I topi essenzialmente stanno mangiando un frappé, a meno che un gruppo stia mangiando un frappé con tè verde.„

Sebbene l'equivalente umano della quantità di EGCG utilizzato in questo studio sia trovato in dieci tazze di tè verde al giorno, il Dott. Lambert ha rilevato quello “dati umani -- e non c' è molto a questo punto -- indica che i bevitori del tè che consumano soltanto una o più tazze un il giorno vederanno gli effetti sul peso corporeo confrontato ai nonconsumers.„

“La maggior parte della gente colpisce il medio evo e nota una pancia; poi decidete di mangiare di meno, esercitare ed aggiungere il supplemento del tè verde.„

ombra
Che cosa è caldo Punto culminante

Potenziale di manifestazione dei polifenoli del tè nella malattia congenita

Aromatizzi su che broccoli noiosi per la più notevole indennità-malattia

Un articolo pubblicato online il 3 agosto 2011 nel giornale di chimica biologica rivela un beneficio per il gallato del epigallocatechin (EGCG) ed il gallato dell'epicatechina (ECG) nel trattamento di una malattia congenita conosciuta come iperinsulinismo/hyperammonemia (HHS) come pure due tipi di tumori. Bambini con l'insulina del oversecrete di HHS in risposta all'assunzione della proteina, che conduce ai livelli severamente depressi della glicemia che possono provocare la morte.

Il Dott. Thomas Smith di Donald Danforth Plant Science Center con i suoi colleghi all'ospedale pediatrico di Filadelfia ha determinato che EGCG e ECG possono disattivare il glutammato deidrogenasi, un enzima responsabile della digestione degli aminoacidi che dysregulated in HHS. In un modello del topo della malattia, l'amministrazione di EGCG prima di una miscela dell'aminoacido ha impedito il declino dei livelli della glicemia che avrebbero accaduto altrimenti. Il composto inoltre ha impedito un calo significativo nei livelli di digiuno del glucosio una volta amministrato cronicamente ai topi di HHS, indicanti una riduzione della secrezione dell'insulina.

L'altra ricerca ha indicato che bloccando il glutammato deidrogenasi con gli aiuti dei composti del tè verde distrugga i tumori cerebrali aggressivi conosciuti come i gliobastomas come pure i tumori benigni che si sviluppano su una serie di organi nella malattia ereditata conosciuta come disordine tuberoso del complesso della sclerosi. in serie corrente di esperimenti che comprendono gli effetti dei composti in HHS, la cristallografia a raggi x è stata usata per definire la loro struttura atomica una volta rilegata al glutammato deidrogenasi.

“Mentre questi composti da tè verde sono estremamente sicuri e consumati da milioni ogni giorno, hanno una serie di proprietà che le rendono difficili usare come droghe reali,„ il Dott. celebre Smith. “Tuttavia, la nostra collaborazione in corso con il laboratorio di Stanley indica che ci sono composti naturali dalle piante che possono controllare questo disordine micidiale e, con la struttura atomica a disposizione, possono essere usati come punto di partenza per ulteriore progettazione della droga.„

Prolungamento della vita Magazine® edizione ottobre 2011 ora online!

Prolungamento della vita rivista settembre 2011

Punto culminante

Formula di protezione del DNA
60 capsule vegetariane

Oggetto #01547

aggiunga al carretto

La scienza medica ha documentato la capacità di determinate sostanze nutrienti di esercitare gli effetti potenti che possono sostenere significativamente le difese naturali del corpo contro assalto chimico. La formula della protezione del DNA fornisce le potenze standardizzate di curcumina, del chlorophyllin, del wasabi e dell'estratto dei broccoli.

L'estratto della curcuma contiene la curcumina nutriente gene-proteggente. Contribuisce a mantenere la funzione sana delle cellule ed assicura la protezione antiossidante contro la lesione delle cellule inibendo la formazione di radicali liberi ed estiguendo il superossido ed i radicali ossidrili già-formati.

Vitamine D e K con le 60 capsule vegetariane marine-Iodine™

Oggetto #01472
aggiunga al carretto

Se uno è interessato abbastanza circa la loro salute per prendere la vitamina D della dose elevata, sembra irragionevole perdersi i benefici provati della vitamina K. per esempio, la vitamina D facilita l'assorbimento del calcio nella circolazione sanguigna e così svolge un ruolo importante nella densità ossea di mantenimento. Di meno riconosciuto è la necessità per la vitamina K di trasportare il calcio dalla circolazione sanguigna nell'osso. La vitamina K inoltre è richiesta dalle proteine diregolamento nelle arterie. Queste due vitamine contribuiscono insieme a mantenere la distribuzione scheletrica del calcio giovanile mentre promuovono la salute vascolare.

ombra

Punto culminante

Aggiornamento del prolungamento della vita Che cosa è caldo
Le catechine del tè promuovono la perdita di peso in individui di peso eccessivo Il completamento del tè verde riduce il peso e BMI
Il tè bianco combatte il grasso Il tè verde aumenta la combustione grassa e migliora la sensibilità dell'insulina negli uomini
Le catechine del tè verde migliorano la perdita grassa addominale indotta dall'esercizio Tè bevente utile quanto prendendo i supplementi del tè verde
       
Prolungamento della vita Magazine® Argomenti di salute
Esigenza critica di un approccio multimodale ad obesità di combattimento Obesità
Tè verde: contributo naturale a controllo del peso sano Diabete
       
 
ombra