Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Aggiornamento del prolungamento della vita

l'N-acetilcisteina aiuta il DNA inverso per danneggiare collegato con invecchiamento

l'N-acetilcisteina aiuta il DNA inverso per danneggiare collegato con invecchiamento

Martedì 8 novembre 2011. L'emissione del 15 ottobre 2011 della genetica molecolare umana del giornale ha pubblicato una relazione dei ricercatori dall'università di Durham in Inghilterra e dall'università di Bologna in Italia riguardo alla loro scoperta di un beneficio possibile per N-acetilcisteina nell'impedire e nella riparazione del danno del DNA nella sindrome di progeria di Hutchinson-Gilford (HGPS), una di parecchie malattie ereditate conosciute come laminopathies causati dalle mutazioni nel gene LMNA.

Nelle loro osservazioni preliminari, il professor Christopher J. Hutchison ed il suo associa la nota che “i fibroblasti dai pazienti con le malattie laminopathy severe, la sindrome restrittiva di Hutchinson e dermopathy Gilford di progeria, sono caratterizzati dalla crescita difficile nella cultura, dalla presenza di nuclei anormalmente a forma di e dall'accumulazione delle rotture del doppio filo del DNA.„ (Fibroblasti sono il tipo più comune di cellula in tessuto connettivo animale e sono responsabili della sintetizzazione del collagene.) Il gruppo ha determinato che le rotture difficili del doppio filo e della crescita osservate nelle malattie sono causate dalle quantità elevate delle specie reattive dell'ossigeno (un tipo di radicale libero cui possono reagire con e le cellule di danno) come pure dalla sensibilità aumentata allo sforzo ossidativo. Mentre gli esami dei fibroblasti normali hanno provato la riparazione efficiente delle rotture del doppio filo indotte dalle specie reattive dell'ossigeno, queste rotture sono risultato essere irreparabili in fibroblasti dai pazienti con le malattie laminopathy. Tuttavia, l'amministrazione di N-acetilcisteina, le specie reattive organismo saprofago di un ossigeno, ha provocato una riduzione delle rotture del doppio filo del DNA, eliminazione dalle delle rotture indotte da specie del doppio filo dell'reattivo-ossigeno irreparabile ed ha migliorato la crescita.

“I nostri risultati suggeriscono che da rotture indotte da specie del doppio filo dell'ossigeno reattivo non riparato contribuiscano significativamente ai fenotipi restrittivi di HGPS e dermopathy e che l'inclusione di NAC in una terapia combinatoria potrebbe provare utile ai pazienti di HGPS,„ gli autori concludono.

“In bambini con il progeria, possiamo vedere che il doppio filo irrompe l'architettura del DNA di aumento delle cellule che a sua volta aggiunge ai tassi difficili di crescita delle cellule,„ il Dott. spiegato Hutchison, che è un membro dell'istituto biofisico delle scienze dell'università di Durham. “Il nostro trattamento di queste cellule con l'N-acetilcisteina della droga (NAC) ha invertito entrambi effetti.„

“Le mutazioni nel gene di LMNA causano più malattie, quale la distrofia muscolare, che qualsiasi altra che conosciamo,„ lui ha osservato. “Abbiamo trovato che il danno del DNA può essere controllato ed i nostri risultati potrebbero essere un punto importante sia ai bambini d'aiuto con il progeria che alla gente più anziana da vivere vite che sono meno debilitanti in termini di problemi sanitari.„

“Stiamo usando un approccio attento che esaminerà i pazienti con il progeria per vedere se c'è un modello che può essere usato per più ampia medicina,„ il Dott. Hutchison aggiungesse. “Sarebbe grande da trovare un modo contribuire ad alleviare alcuno degli effetti del progeria ed a prolungare le vite dei bambini, mentre anche trovando un modo aiutare sempre più le popolazioni di invecchiamento in molte parti del mondo. I risultati sono molto ad una fase iniziale ma mostrano il potenziale affinchè la gente d'aiuto vivano vite più comode e meno più dolorose in cui raggiungono 70 e 80 anni e di là.„

ombra
Che cosa è caldo Punto culminante

L'invecchiamento accelerato ha trovato in bambini adulti delle madri sollecitate

L'invecchiamento accelerato ha trovato in bambini adulti delle madri sollecitate

Un articolo ha pubblicato online il 3 agosto 2011 negli atti dell'Accademia nazionale delle scienze, coauthored dal vincitore di premio Nobel Elizabeth H. Blackburn dell'università di California, ha trovato un'indicazione dell'invecchiamento accelerato nei giovani adulti di cui le madri avevano subito il trauma psicologico durante la gravidanza.

Il gruppo ha valutato la lunghezza bianca del telomero del globulo in 94 giovani e donne in buona salute, 49 di chi ha avuto madri che avevano avvertito i curriculum personali traumatici durante le loro gravidanze. I telomeri sono segmenti di DNA che proteggono l'estremità dei cromosomi delle cellule, contribuenti a mantenere la loro stabilità. Poiché i telomeri accorciano con l'età, la lunghezza del telomero è usata come indicatore di invecchiamento cellulare.

I ricercatori hanno trovato i più brevi telomeri negli oggetti di cui le madri avevano avvertito lo sforzo traumatico. La quantità di telomero che accorcia sperimentata in media da questo gruppo era equivalente ad essere tre ed a metà di anno più vecchia dei partecipanti nati dalle madri che hanno avute gravidanze non movimentate. L'effetto era più pronunciato in donne che gli uomini.

“La nostra ricerca precedente sull'esposizione prenatale di sforzo ha indicato i suoi effetti sulla funzione metabolica, immune, endocrina e conoscitiva a lungo termine,„ autore principale indicato, Pathik D. Wadhwa, il MD, che è un professore della psichiatria & comportamento umano, l'ostetricia & ginecologia, la pediatria e l'epidemiologia all'università di California, Irvine. “Ma questo è il primo per mostrare l'impatto dello sforzo prenatale su invecchiamento delle cellule in esseri umani e fa luce su una via biologica importante che è alla base delle origini inerenti allo sviluppo del rischio adulto di malattia.„

Prima Sonja Entringer autore ha aggiunto che “questi risultati indicano che l'esposizione di sforzo nella vita intrauterina è un preannunciatore significativo della lunghezza adulta del telomero – anche dopo rappresentare altre influenze prenatali e postnatali stabilite sulla lunghezza del telomero.„

Il blog di Extension® di vita
Come svegliare da affaticamento cronico, da Michael A. Smith, MD

Come svegliare da affaticamento cronico

La sindrome cronica di affaticamento (CFS) è una condizione medica misteriosa che colpisce circa 500.000 Americani.1 mira tipicamente alle donne fra le età di 25 e di 45, ma può realmente colpire chiunque a tutta l'età. Purtroppo, la malattia non ha causa conosciuta e ci non sono alcune prove che possano misurare per.

Il CFS è definito come insieme dei sintomi che comprendono l'affaticamento prolungato e in modo schiacciante che comincia quando svegliate e dura l'intero giorno. Questo affaticamento è amplificato spesso quando si esercita, come vostri muscoli diventa stanco molto rapidamente.

Molta gente afflitta con CFS ha reclami che estendono ben oltre affaticamento. Le oscillazioni di umore, gli spasmi del muscolo, il dolore, le emicranie, i disturbi del sonno e la perdita di appetito sono tutta reclami comuni che prossimo avanti per il giro. Ed alcuni esperti ora credono che possa funzionare in famiglie.

Molti ricercatori ritengono che il CFS sia avviato da una serie di fattori compresi gli agenti infettante, sforzo mentale o fisico, sottoalimentazioni, le anomalie del sistema immunitario e forse anche allergie.

Una diagnosi di CFS lascia spesso la gente che ritiene sola ed abbastanza impotente. Poiché la medicina tradizionale non ha alcune opzioni del trattamento da offrire, medici convenzionali prescrivono solitamente gli antidepressivi come cerotto. Pensiamo che questa dovrebbe essere un'ultima località di soggiorno comunque.

Riferimenti:
1. http://www.cdc.gov/cfs/general/index.html

Per più entrate del blog, visita http://blog.lef.org/

Ultimi supplementi

Neuro-Mag™ magnesio L-Threonate
Oggetto #01603

aggiunga al carretto

La metà degli esseri umani di invecchiamento nel mondo sviluppato è magnesio carente. Trovato nello scuro, le verdure verdi frondose, magnesio è necessarie per le più di 300 reazioni biochimiche nel corpo.

Oltre a contributo a cardiovascolare e disossi la salute, l'energia, metabolismo e l'umore, ricercatori ora sta mettendo a fuoco intensamente sui benefici del magnesio per la funzione conoscitiva. Purtroppo, per il vostro corpo è molto duro mantenere i livelli ottimali di magnesio nel cervello. Questo problema è di particolare interesse per la maturazione degli individui, poichè la carenza di magnesio aumenta col passare del tempo.

La maggior parte dei supplementi del magnesio non sono assorbiti prontamente nel sistema nervoso. Per superare questo ostacolo, una forma innovatrice di magnesio sta essendo Neuro-Mag™ chiamato presentato, indicato specificamente per mirare al cervello di invecchiamento ed al sistema nervoso.

Neuro-Mag™ magnesio L-Threonate con la polvere di vitamina D3 e del calcio
Oggetto #01602

aggiunga al carretto

Nei modelli preclinici, L-threonate ha contenuto nei neuro-Mag™ livelli amplificati del magnesio in liquido spinale da un 15% impressionante rispetto a nessun aumento a magnesio convenzionale. Costringendo, i modelli animali hanno rivelato i miglioramenti di 18% per la memoria a breve termine e di 100% per la memoria a lungo termine facendo uso di neuro-Mag™ forma di magnesio.

Questo magnesio salute-sostenente del cervello altamente assorbibile è disponibile in una buona polvere avente un sapore di Neuro-Mag™ Magnesium chiamata miscela L-Threonate della polvere con calcio e la vitamina D. oltre al suo sapore supplichevole del limone, il un-mestolo per dimensione del servizio del giorno fornisce il magnesio elementare di mg 144 più 500 mg di calcio (come forma altamente solubile del gluconato-un del lattato di calcio di calcio) e 1.000 IU del vitamina D3. Ciò offre la maturazione degli individui un modo semplice di ottenere ciascuna di tre sostanze nutrienti chiave in una formula semplice.

ombra

Punto culminante

Aggiornamento del prolungamento della vita Che cosa è caldo
Il supplemento di Multinutrient riduce il declino relativo all'età nel livello di attività in topi I supplementi dell'aminoacido ristabiliscono la sintesi del glutatione in uomini ed in donne invecchiati
Contributo di sostegno di risultati dello sforzo ossidativo ad invecchiamento del cervello Mutazione genetica che trova il ruolo degli sforzi ossidativi di sostegni nell'invecchiamento
Il supplemento di Multinutrient estende la durata della vita nel modello del topo di invecchiamento Più prova per il modello ossidativo di sforzo di invecchiamento
       
Prolungamento della vita Magazine® Argomenti di salute
Il composto trascurato che conserva le vite Protocolli di prevenzione
N-acetilcisteina, un antiossidante potente che protegge dalle tossine nocive Aterosclerosi e malattia cardiovascolare
       
 

ombra