Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Aggiornamento del prolungamento della vita

I livelli riduttori di vitamina D di infanzia predicono il diabete

I livelli riduttori di vitamina D di infanzia predicono il diabete

Venerdì 9 dicembre 2011. In un articolo che sembra nell'edizione del gennaio 2012 del giornale dell'endocrinologia & metabolismo clinico, Micah Olson, MD, dell'università di Texas Southwestern Medical Center a Dallas e lei i soci riferiscono che i bambini che soffrono dall'obesità e dall'insulino-resistenza (che sono entrambe il collegato con il diabete) siano più probabili ridurre i livelli del siero di vitamina D in confronto ai bambini di non sovrappeso.

Lo studio corrente ha valutato i livelli di hydroxyvitamin D del siero 25, livelli di digiuno dell'insulina e del glucosio, insulino-resistenza ed altri fattori in 411 di non sovrappeso 87 ed obeso bambini fra le età di sei e di sedici che risiedono nel Texas del nord. Le informazioni dietetiche raccolte dai partecipanti hanno compreso l'assunzione quotidiana di latte, di soda, di succo, di frutta e delle verdure ed indipendentemente da fatto che l'oggetto ha mangiato regolarmente la prima colazione.

Mentre 68 per cento dei partecipanti di non sovrappeso hanno avuti livelli insufficienti di vitamina D di meno di 75 nanomoles per litro (nmol/L) e 22 per cento hanno avuti livelli carenti più bassi di 50, fra i bambini obesi, l'incidenza di insufficienza e carenza sono aumentato a 92 e 50 per cento. I bassi livelli di vitamina D sono stati associati con bere più sode e succo come pure con la prima colazione di salto. Fra i bambini obesi, una relazione significativa è stata osservata fra insulino-resistenza aumentato con i più bassi livelli di vitamina D.

Nella loro discussione sui risultati, gli autori notano che “la differenza nei livelli di hydroxyvitamin D di media 25 fra gli oggetti di non sovrappeso ed obesi era 18,5 nmol/L. I bambini obesi dovrebbero consumare i supplementi 600 - 1200 IU (l'equivalente di sei - dodici tazze da 8 once di latte) del colecalciferolo quotidiano per comporre la differenza nei livelli di hydroxyvitamin D di media 25 veduti nel nostro studio. Quindi, le abitudini dietetiche difficili da solo non possono spiegare i livelli di hydroxyvitamin D di minimo 25 veduti in bambini obesi.„

“Il nostro studio ha trovato che i bambini obesi con i più bassi livelli di vitamina D hanno avuti più alti gradi di insulino-resistenza,„ il Dott. indicato Olson, che è affiliato con il dipartimento del centro medico sudoccidentale della pediatria. “Sebbene il nostro studio non possa provare la causa, suggerisce che i bassi livelli di vitamina D possano svolgere un ruolo nello sviluppo del diabete di tipo 2.„

“Le abitudini dietetiche difficili quali la prima colazione di salto e l'assunzione aumentata del succo e della soda sono state associate con i più bassi livelli di vitamina D veduti in bambini obesi,„ ha aggiunto. “Gli studi futuri sono necessari determinare il significato clinico di più bassi livelli di vitamina D in bambini obesi, nella quantità e nella durata di trattamento necessarie per riempire i livelli di vitamina D in questi bambini e se il trattamento con la vitamina D può migliorare i punti finali clinici primari quale insulino-resistenza.„

ombra
Che cosa è caldo Punto culminante

Completamento di vitamina D della dose elevata suggerito per gli adolescenti obesi

Che cosa è caldo

In una presentazione alla riunione annuale di biologia sperimentale, l'università di professore associato del Missouri di nutrizione e la fisiologia dinamica Catherine Peterson hanno riferito un beneficio per un alto dosaggio del vitamina D3 in adolescenti che soffrono dall'obesità. Gli adolescenti obesi sono stati osservati per essere mezzo efficiente come coloro che è nonobese nell'utilizzazione della vitamina, con conseguente più alta incidenza della carenza.

Per lo studio corrente, l'università pazienti di clinica adolescente del diabete e dell'obesità del Missouri con insufficienza o la carenza di vitamina D è stata randomizzata per ricevere 4.000 unità internazionali (IU) per vitamina D3 del giorno o un placebo per sei mesi, oltre al trattamento standard del diabete. I livelli di hydroxyvitamin D del siero 25 sono stati rivalutati alla conclusione del periodo del trattamento.

I ricercatori hanno osservato i livelli elevati significativamente di vitamina D negli oggetti che hanno ricevuto la vitamina D confrontata a coloro che ha ricevuto il placebo. “Gli adolescenti obesi affrontano un rischio aumentato per la carenza perché tendono ad assorbire la vitamina D nei loro depositi grassi, che la impedisce l'utilizzazione nel loro sangue,„ il Dott. spiegato Peterson, che è il direttore degli studi dello studente non laureato per il dipartimento di nutrizione e di fisiologia dinamica all'istituto universitario dell'università delle scienze ambientali umane. “Abbiamo trovato che una dose quotidiana di 4.000 IUs del vitamina D3, il carico massimo dell'assunzione fissato dall'istituto di medicina, è sia sicura che efficace a migliorare lo stato di vitamina D in adolescenti obesi.„

“Se gli adolescenti obesi consumassero soltanto i 600 raccomandati IUs, sarebbero nella difficoltà,„ ha notato. “Prende 4.000 IUs per sollevare il loro stato di vitamina D all'interno di una gamma sufficiente. Ciò è molto superiore alla quantità quotidiana attualmente raccomandata per questo gruppo d'età. Ciò indica che i medici devono valutare con attenzione lo stato di vitamina D nei loro pazienti di peso eccessivo ed obesi.„

Vendita eccellente: Risparmio istantaneo online!

Vendita eccellente:  Risparmio istantaneo online!

Immagazzini su e risparmi sui supplementi nutrizionali e di perdita di peso delle vitamine, dei minerali, degli ormoni, anche cura di pelle. Oltre 350 formulazioni di avanguardia, più oltre 20 nuovi prodotti sia a disposizione tutti di Extension® di vita di voi ora al risparmio notevole.

Guardi per le esclusive eccellenti di web di vendita! Keep che controlla con noi per vedere che risparmio istantaneo è in magazzino per voi!

Ubiquinol eccellente CoQ10 con mg mitocondriale migliorato di Support™ 50, 100 softgels
Oggetto #01425

$58.00
$35.78*

Omega-3 eccellente EPA/DHA con i lignani & Olive Fruit Extract del sesamo 120 softgels
Oggetto #01482

$32.00
$18.90*

Bio--Curcumin® eccellente
60 capsule vegetariane

Oggetto #00407

$38.00
$23.63*

Vitamina D3 5.000 IU
60 capsule

Oggetto #00713

$11.00
$6.68*

Formula unita sana del krill
30 softgels

Oggetto #01600

$32.00
$19.58*

*Price basato sull'acquisto eccellente del membro di vendita di 4 bottiglie

http://www.lef.org/SuperSale/

Vendita eccellente

Ultimi supplementi

Formula di efficienza del fegato
Oggetto #01608

aggiunga al carretto

La nuova formula di efficienza del fegato caratterizza due stimolatori molecolari avanzati indicati per promuovere la funzione epatica sana al livello cellulare.

Schisandra chinensis è un nativo adaptogenic della vite in Asia con un mezzo secolo di ricerca e di quasi 400 studi pubblicati che convalida i suoi benefici sistema di ampiezza. I ricercatori hanno scoperto che i lignani contenuti in frutta di Schisandra specificamente sostengono i livelli sani sistema di difesa antiossidante del fegato del glutatione- di proprio. I composti molecolari bioactive di Schisandra sono assorbiti prontamente in tutti i segmenti dell'intestino in ratti. Negli studi sugli animali, Schisandra è stato indicato per migliorare drammaticamente lo stato del glutatione in cellule di fegato vuotate.

Inoltre è contenuto nella nuova formula di efficienza del fegato a ricchi composti basati a melone privati in uno degli antiossidanti più potenti della natura.

OptiZinc®
Oggetto #00915

aggiunga al carretto

Lo zinco è un minerale che stimola l'attività di circa 300 enzimi, che sono sostanze che promuovono le reazioni biochimiche nel vostro corpo. Queste reazioni sono essenziali per la formazione di superossido dismutasi, uno degli organismi saprofagi più importanti del radicale libero del corpo. Lo zinco promuove la funzione, la sensibilità del gusto, proteina e la sintesi del DNA, produzione dell'insulina, lo sviluppo dell'organo riproduttivo e motilità immuni dello sperma. Zinchi inoltre sostiene la crescita e sviluppo normale durante la gravidanza, l'infanzia e l'adolescenza.

I declini relativi all'età nella funzione immune sono associati con la carenza di zinco e gli anziani rappresentano un gruppo che è vulnerabile alla carenza di zinco delicata. Determinati aspetti della funzione immune negli anziani sono stati trovati per migliorare con il completamento dello zinco.

ombra

Punto culminante

Aggiornamento del prolungamento della vita Che cosa è caldo
I bassi livelli di vitamina D si sono associati con obesità in giovani donne Gli anni dell'adolescenza ottengono “una D„ in vitamina D
I più bassi livelli di vitamina D predicono la glicemia aumentata e l'insulino-resistenza La meta-analisi trova che bambini che sono completati con la vitamina D abbia un più a basso rischio del diabete di sviluppo
La vitamina D insufficiente livella prevalente fra i bambini “in buona salute„ Vitamina D di determinati anni dell'adolescenza carente
       
Prolungamento della vita Magazine® Argomenti di salute
Glicemia sana di sostegni di vitamina D Diabete
Il ruolo cruciale della d della vitamina nella protezione cardiovascolare Obesità: strategie per combattere un'epidemia in aumento
       

ombra