Liquidazione della primavera di prolungamento della vita

Aggiornamento del prolungamento della vita

La taurina protegge dalla coronaropatia in donne con ricco in colesterolo

La taurina protegge dalla coronaropatia in donne con ricco in colesterolo

Martedì 6 marzo 2012. Un articolo ha pubblicato online nel giornale europeo di nutrizione ha rivelato che la taurina, un aminoacido trovato nelle quantità elevate relativamente in pollame scuro ed altri alimenti, può essere protettiva contro la malattia cardiaca in donne con i livelli di colesterolo elevati. La taurina è compresa nel regolamento di pressione sanguigna e possiede le proprietà antiossidanti ed antinfiammatorie. Sebbene gli studi abbiano scoperto un beneficio del cuore per l'aminoacido in animali, la ricerca corrente è il primo studio prospettivo sul rischio della coronaropatia e della taurina in esseri umani.

Il professore associato della scuola di medicina dell'università di New York (NYU) dell'epidemiologia Yu Chen, del PhD, del MPH e dei suoi colleghi ha analizzato i dati dagli oggetti nello studio della salute delle donne di NYU, che si è iscritto dal 1985 al 1991 oltre 14.000 donne fra le età di 34 - 65. Il gruppo del Dott. Chen ha fatto la media i livelli della taurina misurati in due campioni prediagnostic del siero da 223 partecipanti che hanno sviluppato la coronaropatia e da 223 donne che non hanno avute storia della malattia durante il periodo di seguito dei venti anni dello studio.

Le donne con un'alta assunzione di grasso saturo hanno teso ad avere un'assunzione più bassa di taurina. Sebbene nessuna relazione significativa fra taurina e la coronaropatia sia trovata per l'intera popolazione di studio, quando le donne con ricco in colesterolo di più maggior di 250 milligrammi per decilitro sono state analizzate, un'immagine differente è emerso. Le donne ipercolesterolemiche di cui l'assunzione di taurina era fra un terzo principale degli oggetti hanno avute un 61 per cento più a basso rischio della malattia cardiaca confrontata a quelle nel terzo più basso. Secondo gli autori, i dati inoltre suggeriscono un effetto protettivo per taurina contro il rischio di ipertensione e di diabete. Se i risultati sono ripiegati, la taurina supplementare o l'assunzione aumentata della taurina da alimento potrebbe essere raccomandata per le donne con colesterolo elevato, che hanno un rischio aumentato per la malattia cardiovascolare.

“I nostri risultati erano molto interessanti,„ il Dott. commentato Chen. “La taurina, almeno nella sua forma naturale, sembra avere un effetto protettivo significativo in donne con ricco in colesterolo.„

ombra
Che cosa è caldo Punto culminante

Il consumo flavonoide aumentato si è associato con le morti cardiovascolari ridutrici

Che cosa è caldo

Un articolo pubblicato online il 4 gennaio 2012 nel giornale americano di nutrizione clinica rivela un più a basso rischio della morte della malattia cardiovascolare fra coloro che consuma più flavonoidi: a phytochemicals basati a pianta che possono essere responsabili in parte del rischio riduttore di malattia cardiaca hanno osservato fra coloro che consuma una dieta che contiene le quantità elevate delle verdure, della frutta e di altri alimenti vegetali.

I ricercatori americani dell'università dei ciuffi e dell'associazione del cancro hanno valutato i dati da 38.180 uomini e da 60.289 donne che non hanno avuti storia della malattia cardiaca sopra l'iscrizione in nutrizione di studio II di prevenzione del cancro nel 1999. Le risposte di questionario dietetiche sono state analizzate per l'assunzione di sette classi di flavonoidi, compreso flavan-3-ols, i flavanoni, i flavoni, i flavonoli, gli isoflavoni, gli antociani e le proantocianidine da vari alimenti vegetali. Gli oggetti sono stati seguiti per sette anni, durante cui 1.589 uomini e 1.182 donne sono morto dalla malattia cardiovascolare.

Gli oggetti di cui l'assunzione flavonoide totale era fra l'un quinto principale dei partecipanti hanno avuti i 18 per cento più a basso rischio della morte dalla malattia cardiovascolare confrontata a quelle di cui l'assunzione era fra il quinto più basso. Fra le classi di flavonoidi, l'assunzione aumentata di flavon-3-ols, i flavoni, i flavonoli, gli antociani e le proantocianidine sono stati associati con una riduzione del rischio di malattia cardiovascolare mortale. Per gli uomini, l'effetto protettivo dei flavonoidi totali aumentati era maggior per il colpo che per la malattia cardiaca.

I meccanismi cardioprotective possibili dei flavonoidi comprendono gli effetti antiossidanti, antinfiammatori e vascolari. “I nostri risultati indicano che i flavonoidi di totale e parecchie classi, particolarmente flavoni, sono associati con i rischi più bassi di malattia cardiovascolare mortale,„ gli autori scrivono. “L'individuazione che i benefici di consumo flavonoide sono stati realizzati alle soglie relativamente basse dell'assunzione merita ulteriore esame. Se questi risultati sono ripiegati, le raccomandazioni per le fonti dell'alimento ricche in flavonoidi specifici dovrebbero essere considerate per riduzione di rischio della malattia cardiovascolare.„

Prolungamento della vita Magazine® edizione del marzo 2012 ora online!

Prolungamento della vita rivista marzo 2012

Ultimi supplementi

Formula della gestione del peso di controllo di caloria con i pacchetti del ™ 60 di CoffeeGenic
Oggetto #01694
Video descritto

aggiunga al carretto

La polvere popolare di formula della gestione del peso di controllo di caloria sfrutta i benefici provati di rallentamento dell'assorbimento delle calorie del carboidrato dopo ogni pasto e di ottimizzazione degli enzimi digestivi per sostenere il metabolismo sano del glucosio del dopo-pasto. LuraLean® propolmannan rallenta lo svuotamento rapido dell'alimento ingerito nell'intestino tenue, riducente l'impulso di glucosio che entra nella circolazione sanguigna. Inoltre è stato indicato agli impulsi significativamente più bassi del glucosio del dopo-pasto.

La formula della gestione del peso di controllo di caloria ora è migliorata con l'estratto del caffè di verde di CoffeeGenic™. L'acido clorogenico trovato in estratto verde del chicco di caffè è stato indicato clinicamente agli impulsi pericolosi del glucosio del dopo-pasto di limite.

 

Capsule della biotina
Oggetto #00102

aggiunga al carretto

La biotina è un membro non numerato della famiglia di complesso B, richiesto normalmente soltanto negli importi minuscoli. La biotina, una vitamina solubile in acqua, è usata come cofattore degli enzimi in questione nel metabolismo dell'acido grasso, nella gluconeogenesi e nel catabolismo dell'aminoacido, preparante la biotina essenziale nel mantenimento dell'omeostasi metabolica. La biotina svolge un ruolo importante nel funzionamento metabolico come trasportatore del coenzima dell'anidride carbonica attivata nel ciclo del TCA (anche conosciuto come il ciclo di Krebs). Nella sua forma del coenzima, la biotina sintetizza il glucosio dalle fonti del non carboidrato e sintetizza e riparte determinati acidi grassi e gli aminoacidi.

ombra

Punto culminante

Aggiornamento del prolungamento della vita Che cosa è caldo
L'uso del multivitaminico si è associato con il rischio più basso di attacco di cuore in donne L'arginina più gli antiossidanti migliora la prestazione fisica in uomini più anziani
Pochi Americani ad a basso rischio della malattia cardiovascolare Colleen Fitzpatrick e riduzione inversa del vaso sanguigno della taurina in fumatori
Livelli antiossidanti riduttori connessi con aterosclerosi silenziosa    
       
Prolungamento della vita Magazine® Argomenti di salute
Donne e coronaropatia Aterosclerosi e malattia cardiovascolare
Approcci naturali nel trattamento di guasto di scompenso cardiaco Gestione del colesterolo
       

ombra