Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Aggiornamento del prolungamento della vita

Gli aiuti della curcumina migliorano la funzione immune

Gli aiuti della curcumina migliorano la funzione immune

Martedì 29 maggio 2012. In un articolo ha pubblicato il 25 maggio 2012 nel giornale della biochimica nutrizionale, ricercatori dal rapporto dell'università di Stato dell'Oregon (OSU) un beneficio per curcumina, un composto ha trovato nella curcuma della spezia, nella funzione immune innata.

Il professore associato di OSU Linus Pauling Institute della biochimica e la biofisica Adrian Gombart ed i colleghi hanno scoperto che la curcumina quasi ha triplicato l'espressione di un gene che codifica una proteina conosciuta come il peptide antimicrobico del cathelicidin (CAMPO), che può contribuire a combattere i batteri, i virus ed i funghi che precedentemente non sono stati incontrati dal sistema immunitario. Il CAMPO è il solo peptide antimicrobico conosciuto del suo genere in esseri umani e può distruggere una vasta gamma di batteri, compreso quello che causa la tubercolosi. Mentre l'effetto della curcumina sul CAMPO non è potente quanto quello precedentemente trovato per la vitamina D, il composto può ancora essere utile nel miglioramento della funzione immune, oltre a fornire i benefici antinfiammatori ed antiossidanti.

“La curcumina, come componente di curcuma, è consumata generalmente nella dieta ai livelli ragionevolmente bassi,„ il Dott. Gombart ha dichiarato. “Tuttavia, è possibile che il consumo continuo possa essere sano e contribuire col passare del tempo a proteggere dall'infezione, particolarmente nello stomaco e nel tratto intestinale.„

“Questa ricerca indica un nuovo viale per espressione genica di regolamento del CAMPO,„ lui ha rilevato. “È interessante e piuttosto sorprendente che la curcumina può fare quella e potrebbe fornire un altro strumento per sviluppare le terapie mediche.„

ombra
Che cosa è caldo Punto culminante

Il danno immune di funzione ha correlato con i livelli riduttori di vitamina D

Che cosa è caldo

Nell'edizione del maggio 2012 del giornale di biologia del leucocita, i ricercatori spagnoli descrivono i danni nella funzione immune in collaborazione con i livelli riduttori di vitamina D.

Victor Manuel Martinez-Taboada, il MD ed i suoi soci al Unversidad de Cantabria a Santander, Spagna hanno misurato i livelli di hydroxyvitamin D del siero 25 negli oggetti invecchiati 20 - 30, 31 - 59 e 60 - 86 anni. Hanno osservato un declino relativo all'età in vitamina D del siero, con 5% dei giovani, 21,7% del mezzo invecchiati e 31,6% degli oggetti anziani che hanno livelli meno di 20 nanograms per millilitro, che era il livello considerato normale dai ricercatori. Ciò ha condotto alla valutazione della relazione della d della vitamina con l'espressione del tipo di tributo del ricevitore sui globuli bianchi conosciuti come i linfociti ed i monociti. i ricevitori del tipo di tributo sono proteine in questione nella funzione di sistema immunitario innata quell'allarme il sistema immunitario alle infezioni microbiche. I ricercatori hanno scoperto che il ricevitore del tipo di tributo che è stato urtato il la maggior parte dai livelli insufficienti di vitamina D è ricevitore del tipo di tributo 7 (TLR7), che regola la risposta immunitaria ai virus.

“Ci sono numerosi studi che mostrano i benefici del mantenimento dei livelli adeguati di vitamina D,„ il Dott. commentato Martinez-Taboada. “Mentre sempre più la ricerca sulla vitamina D è condotta, stiamo imparando che è estremamente importante per le sanità. Il nostro studio è non differente ed i supplementi di vitamina D dovrebbero essere considerati uno di molti strumenti che potrebbero aiutare quando le terapie convenzionali non sono abbastanza.„

“Questo studio mostra quella luce solare, o più precisamente la mancanza di vitamina D, potrebbe avere un ruolo nei tassi secondo la stagione più alti di infezione,„ John Wherry commentato, PhD, che è il giornale del redattore del delegato della biologia del leucocita. “Gli studi più estesi devono essere intrapresi affinchè questo collegamento siano conclusivi, ma poiché i supplementi di vitamina D sono economici e generalmente sicuri, questa è una scoperta realmente emozionante.„

Giugno 2012 prolungamento della vita Magazine® ora disponibile nel formato elettronico

Giugno 2012 prolungamento della vita Magazine® ora disponibile nel formato elettronico

Questa e-edizione di prolungamento della vita Magazine® è straordinario di facile impiego, facile da navigare… con la stessa vibrazione--pagina che ritiene che otteniate dalla vostra copia stampata, più alcuni vantaggi extra. Potete scegliere di cercare fuori un argomento o una parola chiave. Schiuma rapidamente. Salto avanti. Anche prodotti di ordine. Ora tutti che la convenienza è giusta alle vostre punte delle dita.

Estratto del libro: Notizia bomba--Ricerca di Suzanne Somers per istruire il mondo circa come ritardare invecchiare
Il nuovo libro di Suzanne Somers, notizia bomba, espone le limitazioni di pensiero medico corrente e chiarisce il pubblico a che membri di Extension® di vita tempo fa hanno imparato circa il ritardo e l'inversione dell'invecchiamento.

Ringiovanisca la vostra pelle di invecchiamento, da Michael Downey
Con la scoperta di 10 nuovi composti antinvecchiamento convalidati, di un siero ricco di sostanza è stato formulato che assicura la penetrazione cutanea più profonda e l'aspetto ottimale della pelle.

Carnosine: Un fattore provato di longevità, da Susan Evans
I livelli di Carnosine nel corpo si precipitano mentre gli esseri umani invecchiano, rendendo al completamento una componente chiave di un programma età-ritardante.

Combatti la malattia cardiaca attivando un enzima protettivo, da Seth Richards
I ricercatori hanno trovato che gli estratti del melograno amplificano i benefici multipli di PON1, che aumenta l'efficacia di HDL e la funzione endoteliale sana di sostegni.

Nuova ragione di evitare sforzo, da Michael Downey
La ricerca ha indicato che quattro adaptogens naturali possono modulare le vie multiple per proteggere dal danno fisiologico causato dallo sforzo.

Ultimi supplementi

Resveratroli ottimizzati con gli estratti sinergici della Uva-bacca
Oggetto #01430

Video descritto
aggiunga al carretto

Il prolungamento della vita ha identificato determinati composti che la capacità della restrizione mimica di caloria di avviare espressione genica giovanile, il processo tramite cui i geni trasmettono i segnali quei determinati aspetti lenti di invecchiamento. Questi composti comprendono i trans-resveratroli (che i ricercatori contendono è il costituente più attivo), l'estratto del seme d'uva, quercetina, più determinati composti trovati in bacche, compreso trans--pterostilbene ed ora il fisetin.

Fisetin, per esempio, trovato in fragole, ha il potere “di inserire„ le molecole di segnalazione delle cellule che sostengono l'espressione genica giovanile, la protezione del DNA e la funzione cellulare sana. Fisetin inoltre sostiene i neuroni di invecchiamento in presenza dello sforzo ossidativo. E, per di più, funziona nella sinergia con i resveratroli. I ricercatori hanno scoperto la prova coercitiva della capacità dei fisetin di stabilizzare i resveratroli proteggendola dalla ripartizione metabolica, così allargando le sue portate benefiche! Lo abbiamo aggiunto così naturalmente, con questi altri mimi della restrizione di quattro calorie, a questa formulazione di resveratroli più avanzata.

Ubiquinol eccellente CoQ10 con Support™ mitocondriale avanzato
Oggetto #01425

Video descritto
aggiunga al carretto

Gli studi scientifici indicano che il ubiquinol assorbe fino a 8 volte maggior dell'ubiquinone ed i livelli elevati del ubiquinol rimangono ben più lungamente nel sangue dell'ubiquinone. Negli studi che misurano l'affaticamento indotto dall'esercizio, il ubiquinol era 90% più efficace dell'ubiquinone. In topi di mezza età, il ubiquinol è stato indicato per essere 40% più efficace nel rallentamento delle misure di invecchiamento confrontate ad ubiquinone. Il prolungamento della vita offre la forma altamente bioavailable di ubiquinol di CoQ10 in un delivery system brevettato con un livello superiore di assorbimento.

Questa formulazione contiene un composto organico chiamato shilajit di PrimaVie® che la ricerca mostra a livelli dei doppi di CoQ10 in mitocondri. Shilajit è stato indicato per contribuire a ristabilire e sostenere l'energia cellulare. Gli ultimi studi rivelano che quando lo shilajit si combina con CoQ10, i guadagni di energia cellulare aumentano sostanzialmente.

ombra

Punto culminante

Aggiornamento del prolungamento della vita Che cosa è caldo
Promessa di manifestazioni della curcumina nella riduzione della crescita del tumore del collo e della testa Meccanismi per la vitamina D, curcumina nel morbo di Alzheimer identificato
La fibra solubile migliora la funzione immune Vitamina D essenziale per combattere TB
Probiotico più la vitamina/supplemento minerale riduce l'incidenza ed i sintomi superiori di infezione delle vie respiratorie La vitamina D e la curcumina hanno potuto aiutare hanno sbarazzato il cervello delle placche di Alzheimer
       
Prolungamento della vita Magazine® Argomenti di salute
Come la curcumina protegge da cancro Infezioni batteriche
Il composto novello della curcuma consegna molto più curcumina al sangue Micosi (candida)
Aggiornamento della curcumina: nuova ricerca sui benefici multipli di questa salute-promozione potente, agente di malattia-combattimento Rafforzamento del sistema immunitario
       

ombra