Vendita eccellente dell'analisi del sangue del prolungamento della vita

Aggiornamento del prolungamento della vita

Vitamina D della dose elevata stata necessaria per la prevenzione di frattura

Vitamina D della dose elevata stata necessaria per la prevenzione di frattura

Martedì 10 luglio 2012. Un'analisi riunita di 11 test clinico riferito nell'emissione del 5 luglio 2012 di New England Journal di medicina rivela un effetto protettivo per il completamento di vitamina D della dose elevata contro il rischio di frattura in uomini più anziani ed in donne. Mentre 800 unità internazionali (IU) o più della vitamina sono stati associati con il rischio riduttore di frattura, le dosi più basse non sono sembrato essere efficaci.

“Il completamento di vitamina D è un intervento efficiente per una lesione costosa che colpisce ogni anno migliaia di adulti più anziani,„ autore senior rilevato e trapunta il professor Bess Dawson-Hughes, MD della scuola di medicina dell'università. “Il recupero medio è lungo e doloroso e profondamente urta la qualità della vita. Dopo una frattura, i pazienti più anziani possono riacquistare soltanto la mobilità parziale, con conseguente perdita di indipendenza che sta demoralizzando personalmente e che può disporre lo sforzo aggiunto sui membri della famiglia e sui badante.„

Il Dott. Dawson-Hughes ed i suoi colleghi ha analizzato i dati dall'età 65 di 31.022 individui e più vecchio chi sono stati assegnati per ricevere fino a 2.000 vitamine D orali di IU o un placebo in uno di 11 ha randomizzato, ha controllato le prove. Coloro che ha ricevuto la vitamina hanno avuti i 10 per cento modesto più a basso rischio della frattura dell'anca e una riduzione di 7 per cento di frattura nonvertebral complessiva; tuttavia, un più forte effetto è emerso per la vitamina D della dose elevata quando i partecipanti sono stati analizzati secondo dosaggio. Fra quelli di cui la vitamina D era fra i 25 per cento principali degli oggetti ad una mediana di 800 IU al giorno, c'era un rischio più basso di 30 per cento di regolato la frattura dell'anca e i 14 per cento di più a basso rischio delle fratture nonvertebral in confronto a quelli di cui l'assunzione di vitamina D era più bassa. “Prendere fra 800 IUs e 2.000 IUs della vitamina D al giorno ha ridotto significativamente il rischio di maggior parte di fratture, compreso l'anca, il polso e l'avambraccio sia in uomini che nelle età 65 delle donne e più vecchio,„ il Dott. indicato Dawson-Hughes, che è il direttore del laboratorio del metabolismo dell'osso al centro di ricerca dell'alimentazione umana di Jean Mayer usda su invecchiamento all'università dei ciuffi. “D'importanza, abbiamo visto che non c'era beneficio a prendere i supplementi di vitamina D nelle dosi inferiore a 800 IUs al giorno per la prevenzione di frattura.„

“La valutazione dei dati livelli singolo è lo d'oro standard della meta-analisi,„ autore principale celebre Heike Bischoff-Ferrari, MD, DPh, che è il direttore del centro su invecchiamento e della mobilità all'università di ospedale della città di Waid e di Zurigo ed i ricercatori ospiti al laboratorio del metabolismo dell'osso. “I nostri risultati danno un contributo coercitivo ai dati attuali sulla vitamina D ed al rischio di frattura negli uomini ed in donne invecchiare 65 ed a più vecchio, di cui la vulnerabilità a perdita di densità ossea ed osteoporosi lasci loro a fratture inclini derivando dalle ossa d'assottigliamento.„

ombra
Che cosa è caldo Punto culminante

Il più alta assunzione di vitamina D in ragazze si è collegata per ridurre il rischio di frattura di sforzo

Che cosa è caldo

In un articolo pubblicato online il 5 marzo 2012 negli archivi del giornale di American Medical Association della pediatria & della medicina adolescente, i ricercatori di Boston riferiscono un'associazione fra più alta assunzione della vitamina D e un più a basso rischio delle fratture di sforzo in ragazze preadolescenti ed adolescenti. Le fratture sono comuni fra gli individui che si impegnano negli sport ed accadono quando lo sforzo su un osso è maggior della sua capacità di resisterle.

Kendrin R. Sonneville, ScD, il RD dell'ospedale pediatrico Boston ed i colleghi hanno analizzato i dati da 6.712 ragazze invecchiate nove - quindici sopra l'iscrizione nel crescere oggi lo studio. I questionari hanno completato ogni un - due anni dal 1996 al 2001 di informazioni fornite riguardo all'assunzione di calcio, prodotti lattier-caseario e vitamina D come pure livelli di attività fisica.

Durante il periodo di sette anni di seguito, le fratture di sforzo si sono presentate in 3,9 per cento delle ragazze. Novanta per cento di questi si sono presentati in ragazze che si sono impegnate in un'ora o in più di attività d'altezza quotidiana di impatto. Sebbene nessun beneficio per i prodotti lattier-caseario o il calcio sia osservato, le ragazze di cui l'assunzione di vitamina D da alimento e dai supplementi era fra i 20 per cento principali dei partecipanti hanno avute metà del rischio di frattura di sforzo in confronto a quelle di cui l'assunzione era fra i 20 per cento più bassi. Gli oggetti che hanno partecipato all'alta attività di impatto hanno avvertito un effetto protettivo ancora maggior dalla vitamina D. Restricting l'analisi all'assunzione della vitamina D ed al calcio da alimento non sono riuscito a modificare le associazioni.

“A nostra conoscenza, gli studi longitudinali non precedenti hanno esaminato l'influenza di ingestione dietetica sul rischio di sviluppare una frattura di sforzo in una popolazione in genere degli adolescenti femminili,„ gli autori annunciano. Concludono che “gli studi futuri sono necessari accertare di se l'assunzione di vitamina D dai supplementi conferisce un effetto similmente protettivo come vitamina D consumata attraverso ingestione dietetica.„

Punti di Top Ten a raggiungere ultima salute

Punti di Top Ten a raggiungere ultima salute

Per prendere la congettura da cui gli esseri umani di invecchiamento dovrebbero fare per prolungare le loro vite produttive, la vita Extension® pubblica una lista annuale delle sostanze nutrienti e degli ormoni più ben documentati di Top Ten. Nel compilare questa lista di Top Ten, il prolungamento della vita primario di fattore considera è la preponderanza di prova scientifica che convalida i benefici biologici di ciascuno composto raccomandato.

Dopo, il prolungamento della vita esamina il rapporto del costo--beneficio permettendo ai consumatori di ottenere il grado massimo di protezione ad un prezzo ragionevole. Ciò significa che le scelte più costose sono eliminate se un oggetto più a basso costo fornisce un simile grado di efficacia.

Per concludere, la convenienza fa molto una parte importante. Il prolungamento della vita vuole assicurarsi che i consumatori ottengano la potenza massima disponibile nei il minor n3umero dei numeri delle capsule o delle compresse inghiottite ogni giorno.

Per osservare la lista del Top Ten del prolungamento della vita, visiti http://www.lef.org/Vitamins-Supplements/Top10/

Ultimi supplementi

I capelli sopprimono la formula

Ubiquinol eccellente CoQ10 con supporto mitocondriale migliorato
Oggetto #01425

aggiunga al carretto

CoQ10 è notoriamente difficile da assorbire. Quando si tratta della scelta del supplemento CoQ10, il fattore primario è quanto i milligrammi inghiottiti realmente gli trasformano la vostra circolazione sanguigna. Uno studio recente ha indicato che in pazienti seriamente malati, l'ubiquinone convenzionale CoQ10 era appena rilevabile nel sangue mentre il ubiquinol ha provocato gli aumenti significativi del livello ematico ed i miglioramenti clinici successivi.

Gli studi scientifici indicano che il ubiquinol assorbe fino a 8 volte maggior dell'ubiquinone ed i livelli elevati del ubiquinol rimangono ben più lungamente nel sangue dell'ubiquinone. Negli studi che misurano l'affaticamento indotto dall'esercizio, il ubiquinol era 90% più efficace dell'ubiquinone. In topi di mezza età, il ubiquinol è stato indicato per essere 40% più efficace nel rallentamento delle misure di invecchiamento confrontate ad ubiquinone. Il prolungamento della vita offre la forma altamente bioavailable di ubiquinol di CoQ10 in un delivery system brevettato con un livello superiore di assorbimento.

Questa formulazione contiene un ingrediente chiamato shilajit di PrimaVie® che la ricerca mostra a livelli dei doppi di CoQ10 in mitocondri.

Acido R-lipoico eccellente
Oggetto #01208

aggiunga al carretto

Il prolungamento della vita sta cercando continuamente le tecnologie nutrizionali innovarici. Con ricerca e sviluppo dedicati, la più nuova forma di acido R-lipoico sta vedenda come la centrale elettrica antiossidante “di prossima generazione„.

L'acido R-lipoico eccellente del prolungamento della vita ha dimostrato la biodisponibilità, la stabilità e la potenza superiori per varie indennità-malattia. Questa innovazione converte la forma biologicamente attiva “della R„ di acido lipoico in acido sodio-R-lipoico, che, in uno studio umano recente ha raggiunto 10-30 livelli ematici dell'più alto picco di volte che l'acido R-lipoico puro. Non solo questa più nuova formulazione acida lipoica raggiunge i livelli ematici dell'più alto picco, inoltre li raggiungerà più presto, assicurando l'assorbimento rapido dal plasma nei tessuti. Uno studio recente ha indicato che l'ingestione orale di acido R-lipoico eccellente ha raggiunto le concentrazioni di punta del plasma in appena 10-20 minuti del completamento.

A differenza di altre forme di acido lipoico, l'acido R-lipoico eccellente è più stabile nel corpo. La stabilità aumentata di questa formulazione migliorata è la ragione per il suoi maggiori assorbimento e biodisponibilità rispetto ad acido R-lipoico.

ombra

Punto culminante

Aggiornamento del prolungamento della vita Che cosa è caldo
L'esame raccomanda le sostanze nutrienti osso costruzione prima delle droghe Lo studio indiano rivela la carenza di vitamina D in tre quarti dei pazienti di frattura dell'anca
Vitamina D bassa della dose insufficiente migliorare funzione neuromuscolare La meta-analisi di JAMA conclude il completamento di vitamina D riduce il rischio di frattura
La meta-analisi conclude i supplementi che di vitamina D l'aiuto impedisce le fratture I supplementi di vitamina D impediscono le fratture in uomini più anziani ed in donne
       
Prolungamento della vita Magazine® Argomenti di salute
L'importanza di salute dell'osso Osteoporosi
Ossa fragili ed arterie indurite: il collegamento nascosto Protocolli di prevenzione
Attacco di cuore e colpo deboli di causa delle ossa: come evitare trasformarsi nella statistica seguente!    
       

ombra