Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Aggiornamento del prolungamento della vita

I resveratroli hanno potuto contribuire a mantenere la mobilità senior

I resveratroli hanno potuto contribuire a mantenere la mobilità senior

Martedì 21 agosto 2012. La 244th riunione & esposizione nazionali della società di prodotto chimico americano erano il sito di una presentazione il 21 agosto 2012 della scoperta di un effetto protettivo per i resveratroli, un composto trovato in uva rossa e vino, contro il declino nella mobilità e nell'equilibrio che possono accadere durante l'invecchiamento o con i disordini quale la malattia del Parkinson. Secondo la società americana della geriatria, un terzo degli Americani più anziani ha sfide di mobilità o dell'equilibrio, con conseguente rischio notevolmente aumentato di cadute e di inabilità.

Jane E. Cavanaugh, il PhD dell'università di Duquesne a Pittsburgh e lei soci hanno alimentato 2, 10 e le diete di 22 mesi dei topi migliorati con i resveratroli o il pinostilbene (un analogo di resveratroli) per 8 settimane. La funzione motoria e l'equilibrio sono stati valutati prima e dopo il trattamento.

Mentre i più vecchi topi inizialmente hanno avvertito più passi falsi quando tenta di traversare un fascio di equilibrio, meno passi falsi si sono presentati dopo 4 settimane del trattamento di resveratroli, con conseguente prestazione che era simile a quella di più giovani animali. Nel tentativo di determinare il meccanismo responsabile del miglioramento, il gruppo del Dott. Cavanagh ha pretrattato le cellule neurali con i resveratroli o il pinostilbene prima dell'esposizione loro alla dopamina (un neurotrasmettitore che può indurre la morte delle cellule nelle alte concentrazioni) ed ha osservato un effetto protettivo in cellule trattate. È stato determinato che i composti contribuiti per impedire il danno del radicale libero generato dalla ripartizione della dopamina ed ha attivato le vie specifiche di segnalazione della proteina che possono promuovere la sopravvivenza. (Un'ipotesi riguardo al ruolo di dopamina nella malattia del Parkinson è che la dopamina stessa può nuocere alle cellule che la producono.)

“Il nostro studio suggerisce che un composto naturale gradisca i resveratroli, che possono essere ottenuti con il completamento o la dieta dietetico stesso, potrebbe realmente fare diminuire alcune delle carenze del motore che sono vedute nella nostra popolazione di invecchiamento,„ il Dott. commentato Cavanaugh. “E quello, quindi, aumenterebbe la qualità della vita di una persona di invecchiamento e farebbe diminuire il loro rischio di ospedalizzazione dovuto gli slittamenti e le cadute.„

ombra
Che cosa è caldo Punto culminante

Il caffè può avvantaggiare i pazienti di Parkinson

Che cosa è caldo

In un articolo pubblicato online il 1° agosto 2012 nel ® della neurologiadel giornale, i ricercatori canadesi riferiscono un beneficio per caffeina nel controllo del movimento negli uomini ed in donne con la malattia del Parkinson.

Ronald Postuma, MD dell'istituto di ricerca del centro sanitario dell'università McGill e dei suoi soci ha diviso 61 paziente della malattia del Parkinson per ricevere due volte un placebo o una caffeina da 100 milligrammi al giorno per tre settimane, seguito due volte al giorno da 200 milligrammi (uguale alla quantità di caffeina trovata in due - quattro tazze di caffè) per tre settimane supplementari. La sonnolenza di giorno (un reclamo comune nella malattia del Parkinson), la qualità di sonno di notte, il movimento, la depressione e la qualità della vita sono stati valutati prima e dopo il trattamento. “Abbiamo voluto scoprire come la caffeina potrebbe urtare la sonnolenza come pure i sintomi del motore della malattia del Parkinson, quale lentezza di movimento, muscle la rigidezza, scuotente e la perdita di equilibrio,„ il Dott. Postuma ha spiegato.

Mentre la sonnolenza di giorno è migliorato soltanto leggermente, i partecipanti che hanno ricevuto la caffeina hanno avvertito un miglioramento significativo nel movimento. “La gente che ha ricevuto i supplementi della caffeina ha avvertito un miglioramento nei loro sintomi del motore (un miglioramento cinque punti sulla scala di valutazione unificata della malattia del Parkinson, su una scala di valutazione usate per misurare la severità della malattia) sopra coloro che ha ricevuto il placebo,„ il Dott. Postuma ha dichiarato. “Questo era dovuto miglioramento nella velocità di movimento e di una riduzione della rigidezza.„

“Questo è uno dei primi studi per mostrare i benefici di caffeina su danno del motore nella gente che ha malattia del Parkinson,„ lui ha annunciato. “La ricerca già ha indicato che quella gente che beve il caffè abbia un più a basso rischio della malattia del Parkinson di sviluppo, ma finora nessuno studio aveva esaminato le implicazioni cliniche immediate di questo che trova.„

“La caffeina dovrebbe essere esplorata come opzione del trattamento per la malattia del Parkinson,„ il Dott. Postuma ha concluso. “Può essere utile come supplemento al farmaco e potrebbe quindi contribuire a ridurre i dosaggi pazienti.„

Argomenti di salute del prolungamento della vita

Argomenti di salute del prolungamento della vita

Debba conoscere che quale completa o gli ormoni potrebbero essere utili alla vostra salute? Il prolungamento della vita ha compilato le informazioni su una grande selezione delle preoccupazioni comuni, compreso aterosclerosi, il diabete, il maschio e la terapia ormonale sostitutiva femminile, la salute della prostata e molte altre aree di manutenzione di salute e di prevenzione delle malattie. Vada a http://www.lef.org/protocols/ passare in rassegna i titoli di indice, o al rotolo con il collegamento rapido di preoccupazioni di salute per osservare l'argomento della vostra scelta.

Argomenti di salute del prolungamento della vita

Il prolungamento della vita ha informazioni su vari argomenti, compreso cancro, le malattie neurologiche, il cuore e le circostanze circolatorie; disordini immuni, connettivi ed uniti, malattie gastrointestinali, infezioni, salute emozionale e più.

http://www.lef.org/protocols/

Ultimi supplementi

K eccellente con il complesso avanzato K2

Supporto unito Arthro-immune, 60 capsule vegetariane
Oggetto #01404

aggiunga al carretto

I giunti infiammati possono condurre a danno importante a circondare i tessuti connettivi, che induce le mani, i piedi ed i braccia a diventare dolorosi, gonfiato e stiff. Mentre i metodi convenzionali possono produrre gli effetti collaterali, il supporto unito Arthro-immune combina i due estratti clinicamente provati della pianta in una formula potente per aiutare quelli che soffrono dall'infiammazione.

Il paniculata di Andrographis ha ricevuto l'acclamazione per il suo effetto benefico su infiammazione. Uno studio cileno ha compreso 60 adulti che hanno preso qualsiasi estratto di 150 andrographis di mg quotidiano o un placebo. Quelli che prendono l'estratto hanno mostrato il forte progresso di parecchi risultati, compreso meno numeri di offerta e/o dei giunti gonfiati. Per i giunti che sono rimanere teneri e/o gonfiati, l'intensità è stata diminuita. Il supporto unito Arthro-immune contiene l'estratto di PARACTIN® Andrographis, che ha dimostrato la sua efficacia nell'infiammazione di combattimento in clinico umano, in vivo e gli studi in vitro.

La curcumina è un composto che è riconosciuto universalmente per le sue proprietà antiossidanti e diregolamenti impressionanti. In un test clinico come-ancora-non pubblicato della prova alla cieca, una curcumina assorbente migliorata è stata indicata per avere un effetto benefico su infiammazione.

Piradossale 5' - capsule del fosfato

CinSulin® con InSea2™ e Crominex® 3+, 90 capsule vegetariane
Oggetto #01503

aggiunga al carretto

Gli Americani innumerevoli di invecchiamento si trovano nell'ambito di assalto costante dalle calorie in eccesso del glucosio. L'anche gente salute consapevole e attiva può avvertire i livelli alto-che-desiderati della glicemia mentre invecchiano. Il prolungamento della vita ora offre un approccio migliorato, tutto naturale, multipronged: CinSulin® con InSea2® e Crominex® 3+.

In una prova alla cieca recente, il test clinico controllato con placebo, un gruppo di maturazione degli individui (età media 61) che prendono 500 mg al giorno dell'estratto della cannella contenuto in questa formula di CinSulin® ha avvertito un declino medio di 12 mg/dL in glicemia a digiuno dopo soltanto due mesi.

I ricercatori hanno saputo delle molte indennità-malattia degli estratti dell'alga per anni. Recentemente lo fa soltanto emergere che una forma privata di estratto dell'alga ha chiamato i blocchetti di InSea2® l'azione di glucosidasi e di amilasi — enzimi che il vostro corpo usa per ripartire i carboidrati in glucosio, facilitante il suo trasporto nella circolazione sanguigna.

ombra

Punto culminante

Aggiornamento del prolungamento della vita Che cosa è caldo
Il resveratrolo mostra la promessa come composto antinvecchiamento umano Il resveratrolo migliora la salute dei topi di mezza età
Vitamina D bassa della dose insufficiente migliorare funzione neuromuscolare Vitamina D della dose elevata stata necessaria per contribuire ad impedire le cadute
Due nuovi articoli confermano i numerosi benefici cardiovascolari per i polifenoli dell'uva Il completamento di vitamina D riduce il rischio delle donne di caduta
       
Prolungamento della vita Magazine® Argomenti di salute
Come il resveratrolo combatte le cause della morte principali Malattia del Parkinson
Vite più lunghe e più sane viventi con i resveratroli Protocolli di prevenzione
       

ombra

Crominex®3+ è un marchio depositato di Natreon, Inc. CinSulin® è un marchio depositato della srl medica di Tang-Un, brevetto di sotto fabbricato #6,200,569 degli Stati Uniti.
InSea2™ è un marchio di fabbrica di innoVactiv™.