Vendita eccellente dell'analisi del sangue del prolungamento della vita

Aggiornamento del prolungamento della vita

La meta-analisi collega l'assunzione aumentata del magnesio con le riduzioni di digiuno dell'insulina e del glucosio

La meta-analisi collega l'assunzione aumentata del magnesio con le riduzioni di digiuno dell'insulina e del glucosio

Martedì 29 gennaio 2013. I risultati di una meta-analisi pubblicata online il 23 gennaio 2013 nel giornale di nutrizione rivelano un'associazione fra le diete che comprendono le quantità elevate di magnesio ed i livelli più bassi di glucosio e di insulina di digiuno.

I ricercatori americani ed europei hanno cercato di determinare l'influenza delle variazioni genetiche connesse con i tratti o il metabolismo glycemic del magnesio ai livelli di digiuno dell'insulina e del glucosio, che sono elevati in sindrome e diabete di tipo 2 metabolici. “La prova dagli studi d'osservazione settoriali e longitudinali suggerisce che le diete più su in magnesio siano associate con il rischio riduttore di insulino-resistenza e di diabete di tipo 2, mentre negli studi di intervento, il magnesio supplementare migliora le misure del metabolismo dell'insulina e del glucosio in adulti generalmente in buona salute come pure in quelli con insulino-resistenza e diabete di tipo 2,„ Adela Hruby ed i colleghi scrivono. “Tuttavia, piccolo è conosciuto circa interazione potenziale fra l'assunzione del magnesio e la variabilità genetica sui tratti glycemic, in cui le varianti genetiche relative al trasporto ed all'omeostasi del magnesio o il metabolismo dell'insulina e del glucosio possono modificare le vie con cui il magnesio esercita i suoi effetti.„

I ricercatori hanno analizzato i dati da fino a 52.684 uomini e donne nondiabetic che hanno partecipato a 15 studi inclusi nei gruppi per cuore e la ricerca di invecchiamento nel consorzio genomica dell'epidemiologia (TASSA). Le risposte dietetiche di intervista o del questionario, o le entrate del diario dell'alimento sono state analizzate per il contenuto del magnesio da alimento e dalle bevande. I partecipanti genotyped per fino a 25 singoli polimorfismi del nucleotide relativi a glucosio, ad insulina o a magnesio di digiuno.

L'assunzione media del magnesio ha variato da 224,7 milligrammi a 479,7 milligrammi al giorno. Le riduzioni in sia glucosio a digiuno che insulina di digiuno sono state osservate in collaborazione con magnesio aumentato. Mentre un'associazione nominale è stata trovata fra una delle varianti genetiche esaminate in questo studio ed il glucosio a digiuno e due varianti hanno mostrato le interazioni nominali con l'assunzione del magnesio su glucosio a digiuno e su insulina di digiuno, nessun effetto significativo per le variazioni è stato osservato.

“A nostra conoscenza, questo è uno di più grandi studi d'osservazione per studiare le associazioni dell'assunzione del magnesio con glucosio a digiuno ed insulina di digiuno ed è le interazioni studianti di più grande meta-analisi fra l'assunzione del magnesio e luoghi di rischio su glucosio a digiuno e su insulina di digiuno,„ gli autori annunciano.

“I nostri risultati li indicano che il più alta assunzione dietetica del magnesio è associata inversamente esente con glucosio a digiuno ed insulina di digiuno in individui dal diabete, generalmente indipendentemente dalla variazione genetica ai luoghi in relazione con il magnesio e del glycemia- esaminatori,„ concludono.

ombra
Che cosa è caldo Punto culminante

Il diabete si abbassa nei bevitori del tè universalmente

Che cosa è caldo

Un articolo pubblicato online il 7 novembre 2012 nel giornale BMJ aperto rivela un'associazione fra bere nero del tè e un'incidenza più bassa del diabete intorno al mondo.

I ricercatori europei hanno analizzato i dati di prevalenza dall'organizzazione mondiale della sanità per le malattie respiratorie, le malattie infettive, il cancro, le malattie cardiovascolari ed il diabete ed indipendente hanno raccolto i dati di vendite per tè nero da 50 paesi. I paesi che hanno venduto il tè più nero a persona hanno incluso l'Irlanda, il Regno Unito, Turchia e la Russia e paesi con la concentrazione più bassa di tè nero Corea del Sud, Brasile, Cina, Venezuela e Messico inclusi bevitori.

I ricercatori hanno osservato un'associazione fra il consumo aumentante del tè nero e un declino in diabete. Il consumo del tè nero non è stato correlato con le altre quattro malattie. Ulteriore analisi statistica ha confermato l'associazione. Mentre il tè verde contiene le catechine che hanno proprietà antinfiammatorie ed altre, gli autori rilevano che il processo di fermentazione che il tè verde subisce per diventare nero tè provoca la formazione di flavonoidi complessi conosciuti come le teaflavine e i thearubigins che forniscono le indennità-malattia supplementari.

“Questo studio innovatore stabilisce una correlazione statistica lineare fra l'alto consumo del tè nero e la prevalenza bassa del diabete nel mondo,„ Ariel Beresniak ed i colleghi scriva. “Questi risultati sono coerenti con gli studi biologici e fisiologici intrapresi sull'effetto di tè nero sul diabete e confermano i risultati di uno studio ecologico precedente in Europa.„

Sebbene un'associazione non stabilisca la causalità, i risultati indicano forte la necessità per indagine successiva di esplorare gli effetti protettivi possibili di tè che bevono contro una delle malattie più devastanti del nostro tempo.

Febbraio 2013 prolungamento della vita Magazine® ora disponibile nel formato elettronico

Febbraio 2013 prolungamento della vita Magazine® ora disponibile nel formato elettronico

Questa e-edizione di prolungamento della vita Magazine® è straordinario di facile impiego, facile da navigare… con la stessa vibrazione--pagina che ritiene che otteniate dalla vostra copia stampata, più alcuni vantaggi extra. Potete scegliere di cercare fuori un argomento o una parola chiave. Schiuma rapidamente. Salto avanti. Anche prodotti di ordine. Ora tutti che la convenienza è giusta alle vostre punte delle dita.

Rapporti

Dipartimenti

Vendita eccellente: Conservi molto più dei soldi

Ultimi supplementi

ArthroMax™ con le teaflavine & AprèsFlex™, 120 capsule vegetariane
Oggetto #01617

aggiunga al carretto

Questo ArthroMax™ con la formulazione delle teaflavine fornisce le frazioni bioactive della teaflavina, con MSM (methylsulfonylmethane), che contiene le componenti dello zolfo che sono importanti nel mantenimento della funzione unita comoda. Inoltre contiene FruiteX B® OsteoBoron®, una forma brevettata di boro identica alle forme naturali della pianta trovate in alimento. Considerato più bioavailable di altre forme di boro, FruiteX B® OsteoBoron® inoltre sostiene le ossa e le articolazioni sane.

AprèsFlex™ rappresenta un salto quantico in avanti nella consegna ai giunti invecchianti di boswellia, lungamente stimati affinchè la sua capacità aiuti con le edizioni infiammatorie. È un inibitore superiore della lipossigenasi degli enzimi 5 o del 5-LOX.

AprèsFlex™ è un marchio di fabbrica di Laila Nutraceuticals esclusivamente conceduto una licenza a al LLC di Laila Nutra – di PLThomas. Brevetti in registrazione internazionali.

Minestra di verdura crocifera piccante del ™ di Rich Rewards, 32 once
Oggetto #01531

aggiunga al carretto

Le minestre di verdura del prolungamento della vita contengono soltanto gli ingredienti sani, compreso i carichi delle verdure crocifere (cavolfiore, broccoli, cavolo, ecc.), l'olio d'oliva del supplemento-vergine e una miriade di altri alimenti vegetali utili.

Ogni servizio della verdura crocifera e della minestra di verdura crocifera piccante contiene le soltanto 60 - 70 calorie degli alimenti più ben documentati per mantenere la vostra salute preziosa. Potete consumare gli interi contenuti come un pranzo o cena sano, o usi una più piccola porzione di minestra come componente di un pasto per voi stesso (o parecchia altra gente).

ombra

Punto culminante

Aggiornamento del prolungamento della vita Che cosa è caldo
La meta-analisi afferma l'effetto protettivo per magnesio contro il diabete La maggior assunzione del magnesio si è collegata ad più a tariffa ridotta del diabete di tipo 2
I livelli del magnesio sono ridotti nelle minoranze diabetiche Il magnesio del siero livella più in basso in pazienti diabetici
“Che cosa mangiamo in America„ - e che cosa non facciamo L'assunzione aumentata del magnesio si è associata con più a basso rischio di sviluppare la sindrome metabolica
       
Prolungamento della vita Magazine® Argomenti di salute
Collegamento letale di resistenza-un dell'insulina fra la malattia e l'attacco di cuore metabolici Diabete
Magnesio: carenza diffusa con le conseguenze micidiali Protocolli di prevenzione
Magnesio basso legato al rischio del diabete Aterosclerosi e malattia cardiovascolare
       

ombra

FruiteX B® e OsteoBoron® sono marchi depositati di no. 5.962.049 di brevetto di VDF FutureCeuticals, Inc. Stati Uniti.