Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Aggiornamento del prolungamento della vita

L'alta omocisteina si è collegata con la debolezza e la mortalità più iniziale negli uomini

L'alta omocisteina si è collegata con la debolezza e la mortalità più iniziale negli uomini

Martedì 2 aprile 2013. Un articolo ha pubblicato online nelle pubblicazioni delle serie A di gerontologia: Le scienze biologiche e le scienze mediche rivela un'associazione fra i livelli elevati di omocisteina e di maggior rischio di debolezza e la morte prematura in uomini più anziani. L'omocisteina è un aminoacido offensivo sintetizzato nel corpo dalla metionina dell'aminoacido essenziale. Gli alti livelli di omocisteina sono stati associati con un aumento negli eventi cardiovascolari ed in altre circostanze.

Lo studio corrente ha incluso 4.248 partecipanti nella salute negli uomini studia, che hanno cominciato ad iscrivere gli uomini più anziani che vivono in Australia fra 1996 e 1999. Mille uno hundred-seventeen i partecipanti ha avuto livelli elevati dell'omocisteina di totale del plasma (tHcy) di 15 micromole per litro o di più misurate in campioni ottenuti dal 2001 al 2004. Seicento ottantacinque oggetti sono stati categorizzati come delicati durante questo periodo di tempo, come valutato dall'affaticamento, dalla resistenza, dal Ambulation, dalla malattia e dalla perdita di scala (DELICATA) del peso. La debolezza è stata rivalutata fra i partecipanti durante il 2008-2009. Su un periodo medio di seguito di 5,1 anni, 749 morti hanno accaduto.

Fra gli oggetti che hanno avuti alta omocisteina livellano, il rischio di regolato di debolezza come valutato durante il 2001-2004 era 49 per cento maggior di quelli di cui l'omocisteina era di meno di 15 micromole per litro. Avendo un ad alto livello di omocisteina inoltre ha predetto la debolezza durante la seconda valutazione durante il 2008-2009, sebbene il rischio di regolato fosse soltanto metà di quello osservato alla linea di base. L'alta omocisteina inoltre è stata associata con un rischio di regolato aumentato 25% di morte sopra seguito rispetto a quelle con i più bassi livelli dell'omocisteina.

“La mortalità per tutte le cause d'individuazione dei ricercatori che il tHcy elevato ha predetto complementa e che estende quelle degli studi epidemiologici priori e che suggerisce che quello abbassare i livelli di tHcy possa potenzialmente ridurre il rischio della mortalità, indipendentemente dallo stato di debolezza,„ Yuen Y.E. Wong ed i co-author scrivono. “Indirizzare la possibilità della causalità inversa dovuto affezione di preesistenza che potrebbe condurre al tHcy elevato livella, i ricercatori ha ripetuto le analisi dopo a parte quegli uomini che sono morto entro 6 mesi dalla linea di base. L'associazione con la mortalità per tutte le cause ha persistito, suggerendo che il tHcy potrebbe essere un fattore di rischio piuttosto che un biomarcatore di questo risultato avverso.„

“L'iperomocisteinemia è associata con la prevalenza della debolezza„ che concludono. “È inoltre premonitore della mortalità per tutte le cause, indipendente dalla debolezza. I risultati indicano che l'associazione fra il tHcy e la mortalità in gran parte non è mediata con l'avvenimento della debolezza.„

ombra
Che cosa è caldo Punto culminante

La vitamina di B abbassa la pressione sanguigna dentro alla popolazione di rischio

Che cosa è caldo

In un articolo pubblicato online il 25 gennaio 2012 nel giornale americano di nutrizione clinica, i ricercatori dall'Irlanda del Nord riferiscono un beneficio per la riboflavina della vitamina di B negli uomini ed in donne con una mutazione genetica che li mette a rischio di omocisteina elevata ed ipertensione.

Gli studi, intrapresi nel 2008, inclusi 83 partecipanti in una prova controllata con placebo di 16 settimane di riboflavina condotta nel 2004. Trentuno oggetto che hanno avuti il genotipo del TT della riduttasi del methylenetetrahydrofolate della codifica del gene (MTHFR, un enzima dimetabolismo), è stato dato di nuovo 1,6 milligrammi per riboflavina del giorno o placebo per 16 settimane, tuttavia, coloro che ha ricevuto la riboflavina nel 2004 è stato dato un placebo nel 2008, e viceversa. (Riboflavina, nella sua forma coenzymatic, è un cofattore per MTHFR.)

Coloro che ha avuto il genotipo del TT hanno avuti il più alta pressione sanguigna sistolica nel 2004 e 2008 che il resto degli oggetti. Sebbene più oggetti in questo gruppo stessero prendendo tre o più farmaci antipertensivi, solo 54 per cento avevano raggiunto la loro pressione sanguigna di scopo da ora al 2008, confrontato a 70 per cento degli altri partecipanti. Per quelli che hanno ricevuto la riboflavina a qualsiasi intervallo di tempo, pressione sanguigna sistolica e diastolica è diminuito da una media di 9,2 Hg di Hg di millimetro 6,0 di millimetro e.

“In questo gruppo geneticamente a rischio, l'abbassamento significativo della pressione sanguigna è stato raggiunto soltanto con il trattamento della riboflavina,„ gli autori scrive. “Per utilizzare questi risultati nel contesto, prenderebbe circa 10 chilogrammi di perdita di peso o di regime di esercizio che hanno bruciato 4200 kcal/settimana per raggiungere le diminuzioni comparabili nella pressione sanguigna.„

“L'ottimizzazione di stato della riboflavina potrebbe essere raggiunta in individui con l'uso dei supplementi bassi della dose o il consumo di alimenti naturalmente ricchi in riboflavina o di popolazioni via la fortificazione degli alimenti,„ notano. “Tali approcci potrebbero abbassare la pressione sanguigna in quelli geneticamente al rischio senza causare il danno a coloro che non è.„

Prolungamento della vita Magazine® edizione aprile 2013 ora online!

Prolungamento della vita rivista aprile 2013 

  • Rapporti:

Ultimi supplementi 


Il vostro migliore investimento, da Edwin Lee, MD
Oggetto #33848

aggiunga al carretto

Il vostro migliore investimento: I segreti ad un corpo e ad una mente sani, da Edwin Lee, MD rivela le verità dietro l'obesità, l'ipertensione, la sterilità, la malattia autoimmune, la perdita di memoria, la malattia cardiaca, il colpo, il cancro ed il diabete, mentre esplorando il collegamento comune compartecipe da tutte queste preoccupazioni di salute: livelli elevati dell'insulina. Questo libro rivoluzionario è basato sui numerosi studi medici e comprende le ricette create dai dietisti specificamente per il Dott. Lee ed il suo piano innovatore e bifase del pasto.

Formula 102 dell'aglio di Kyolic®

Formula della gestione del peso di controllo di caloria con il † di CoffeeGenic™ (che contiene GCA™), 60 pacchetti
Oggetto #01694

aggiunga al carretto

In risposta a prove crescenti che i risultati grassi età-collegati di accumulazione dalla perdita di capacità metabolica di utilizzare hanno ingerito le calorie, questo preparato in polvere mirtillo-condito naturale della bevanda è stato formulato con questi cinque ingredienti chiave indicati per promuovere la perdita di peso e contribuire a dirigere i livelli del glucosio del dopo-pasto:

  • Estratto del caffè di verde di CoffeeGenic™
  • LuraLean® (propolmannan)
  • Fagiolo nano bianco (phaseolus vulgaris)
  • Irvingia gabonensis
  • Tè verde phytosome

Il † questo supplemento dovrebbe essere la congiunzione contenuta con un programma di esercizio regolare e di dieta sana. I risultati possono variare.

ombra

Punto culminante 

Aggiornamento del prolungamento della vita Che cosa è caldo
La meta-analisi aggiunge la prova all'associazione del completamento omega-3 con riduzione dell'omocisteina Il più alta capacità antiossidante dietetica si è associata con gli indicatori più bassi della malattia cardiovascolare
Il trattamento della vitamina migliora ED negli uomini con omocisteina elevata La vitamina b6 e l'assunzione folica si sono associate con la mortalità più bassa della malattia cardiovascolare
Lo studio trova il rischio più di quanto raddoppiato elevato di attacco di cuore dell'omocisteina in pazienti ad alto rischio I supplementi di complesso B riducono la progressione di aterosclerosi in individui con omocisteina elevata
Prolungamento della vita Magazine® Argomenti di salute
Non cade la vittima alla debolezza: a strategie basate provare per potere per tutta la vita negli individui di invecchiamento Riduzione dell'omocisteina
L'omocisteina sta rendendovi malato? Una nuova forma bioactive di acido folico può abbassare testardo i livelli elevati dell'omocisteina quando le B-vitamine ordinarie vengono a mancare Aterosclerosi e malattia cardiovascolare
Omocisteina come fattore di rischio per la malattia Colpo

ombra 

GCA™ è un marchio depositato di Applied Food Sciences, Inc.
Il † questo supplemento dovrebbe essere la congiunzione contenuta con un programma di esercizio regolare e di dieta sana. I risultati possono variare.