Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Aggiornamento del prolungamento della vita

Il completamento nutrizionale a lungo termine riduce la progressione di degenerazione maculare senile

Il completamento nutrizionale a lungo termine riduce la progressione di degenerazione maculare senile

Martedì 23 aprile 2013. Un articolo ha pubblicato online il 10 aprile 2013 nel beneficio a lungo termine rapporti dell'oftalmologia del giornale dal complemento con una formula nutrizionale che contiene gli antiossidanti e lo zinco negli uomini e nelle donne con degenerazione maculare senile. La degenerazione maculare senile (AMD) è caratterizzata dal deterioramento della macula dell'occhio, che provoca il danno della visione centrale. Sebbene non ci sia attualmente cura, una combinazione di beta-carotene, di vitamine C e di E e lo zinco sia associato con una riduzione della progressione della malattia in una prova che ha concluso nel 2001.

Per la ricerca corrente, il MD di Emily Y. Chew dell'istituto nazionale dell'occhio e lei i soci hanno valutato i dati da 3.549 partecipanti di seguito allo studio relativo all'età di malattia dell'occhio (AREDS), che ha iscritto 4.757 uomini e donne dal 1992 al 1998. Gli oggetti sono stati disposti in una di quattro categorie di AMD secondo le dimensioni di drusen in ogni occhio, nella presenza di malattia avanzata e nell'acuità visiva. I partecipanti sono stati divisi per ricevere un placebo, vitamine antiossidanti (beta-carotene, vitamina C e vitamina E), zinco più rame, o antiossidanti più zinco e rame fino al completamento della prova nel 2001. Gli oggetti sono stati invitati a partecipare ad uno studio di approfondimento, durante cui gli esami degli occhi annuali sono stati condotti fino a novembre 2005.

Fra i partecipanti di cui la degenerazione maculare è stata classificata come categoria 2 (presto), (mediatore 3) e 4 (malattia avanzata o neovascolare in un occhio, o atrofia geografica centrale), coloro che ha ricevuto antiossidanti più zinco nel test clinico hanno continuato ad avvertire una riduzione significativa del rischio di sviluppare la degenerazione maculare avanzata o la degenerazione maculare senile neovascolare (caratterizzata da crescita anormale del vaso sanguigno nella retina) per la fine dello studio di approfondimento, in confronto al gruppo del placebo. Il completamento con gli antiossidanti soli inoltre è stato associato con una riduzione della progressione della malattia. Un'analisi separata ha limitato il significato dell'individuazione agli oggetti nella categoria 4, per cui la progressione di malattia è stata valutata nell'occhio che non aveva avanzato la malattia all'inizio dello studio. Gli oggetti in questa categoria che ha ricevuto gli antiossidanti più zinco nel test clinico hanno avuti i 56 per cento più a basso rischio di degenerazione maculare avanzata di sviluppo in confronto a quelli nel gruppo del placebo. Hanno avvertito ulteriormente una riduzione della perdita moderata e severa della visione.

Quando la mortalità è stata analizzata, coloro che ha ricevuto lo zinco sono state trovate per avere un rischio più basso di 17 per cento di regolato di morte da tutta la causa su un periodo mediano di seguito di 10,5 anni in confronto a coloro che non ha ricevuto il minerale. L'effetto protettivo era più forte contro la morte dalle malattie circolatorie.

“I partecipanti al test clinico di AREDS che era stato assegnato all'antiossidante e formulazione dello zinco ha continuato a mostrare le probabilità ridutrici di AMD avanzato di sviluppo, particolarmente AMD neovascolare, 5 anni dopo che il test clinico si è concluso,„ gli autori concludono. “Continuiamo a raccomandare l'uso della formulazione di AREDS in persone con AMD intermedio o AMD avanzato in 1 occhio ed in persone al rischio medio a elevato di sviluppare AMD avanzato.„

ombra
Che cosa è caldo Punto culminante

Il metabolita dell'acido grasso Omega-3 inibisce l'angiogenesi

Che cosa è caldo

In un articolo pubblicato online il 3 aprile 2013 negli atti dell'Accademia nazionale delle scienze, ricercatori dall'università di California, rapporto di Davis un effetto antiangiogenico per un metabolita dell'acido docosaesaenoico dell'acido grasso omega-3 (DHA). L'angiogenesi accade quando i tumori coltivano i nuovi vasi sanguigni, permettendo loro di svilupparsi e spargersi. Il processo inoltre si presenta durante la degenerazione maculare senile neovascolare, in cui la crescita anormale del vaso sanguigno si sviluppa all'interno dell'occhio.

Bruce D. Hammock del dipartimento di Uc Davis dell'entomologia ed i suoi soci hanno trovato che gli acidi epoxydocosopentaenoic (EDPs) metabolizzati da DHA riducono l'angiogenesi del tumore in topi e che i metaboliti dell'acido arachidonico acido omega-6 conosciuto come gli acidi epoxyeicosatrienoic (EETs) leggermente lo aumentano. Ulteriore ricerca ha rivelato che EDPs sopprime ulteriormente formazione stata necessaria migrazione endoteliale del vaso sanguigno delle cellule la nuova.

“La nostra ricerca apre una nuova comprensione delle vie da cui gli acidi grassi omega-3 esercitano i loro effetti biologici,„ ha notato l'autore principale Guodong Zhang, che è un ricercatore postdottorale nel laboratorio del Dott. Hammock. “Per quanto sappiamo, EDPs è i primi lipidi di segnalazione che sono stati scoperti per avere tali effetti anticancro potenti. I ricercatori possono potere usare EDPs come obiettivi strutturali per sviluppare gli analoghi stabili come agenti anticancro.„

“I nostri risultati designano EDPs e EETs come mediatori unici di un commutatore angiogenico per regolare il tumorigenesis,„ ha notato il co-author Katherine W. Ferrara di studio, che è un professore nel UC Davis Department di ingegneria biomedica. “Inoltre implicano un legame meccanicistico novello fra gli acidi grassi omega-3 e omega-6 ed i cancri.„

Prolungamento della vita su YouTube!

 

Prolungamento della vita su YouTube! 

 

Guardi Michael A. Smith del prolungamento della vita, MD spiegano i benefici dell'appartenenza del prolungamento della vita, delle analisi del sangue, dei supplementi nutrizionali e di più su You Tube.

Un laureato dell'università di Texas Southwestern Medical School a Dallas, TX, il Dott. Mike è la personalità online per vita Extension®. Un autore, un blogger, un conferenziere e una personalità nazionale di media, ha creato e numerosi webinars correlati con la salute condotti come pure scritto secondo copione ed ha ospitato vari video online informativi.

I titoli comprendono “la cura del Alzheimer nel XXI secolo,„ “possono Cancro della cura del sistema immunitario del vostro corpo?„ “Come innescare il vostro cervello per la migliore memoria,„ e molto!

http://www.youtube.com/LifeExtensionVideos

Ultimi supplementi 


Il nero Bean Vegetable Soup del ™ di Rich Rewards
Oggetto #01712

aggiunga al carretto

L'estesa documentazione dimostra che fagioli neri:

  • Sostenga significativamente i livelli della glicemia che sono già all'interno del comprendere normale anche prolungato periodo-e anche quando combinato con gli alimenti alto-glycemic.
  • Fornisca il supporto significativo per l'integrità del DNA del midollo osseo e dei globuli periferici.
  • Sono associati con contributo a salute cardiovascolare.
  • Migliori la sazietà e la perdita di peso a breve termine, una volta combinato con una dieta riduttrice di caloria.
  • Promuova la funzione gastrointestinale sana, fornente ai batteri colici sani la miscela perfetta dei composti per promuovere la produzione di acido butirrico, che è usato dalle cellule del due punti-rivestimento per tenere l'apparato digerente più basso funzionare uniformemente.

 

Formula 102 dell'aglio di Kyolic®

Pelle che ristabilisce Phytoceramides con Lipowheat®
Oggetto #01596

aggiunga al carretto

Phytoceramides è stato a disposizione delle donne giapponesi come alimento funzionale dal 2000. L'azione d'idratazione dei phytoceramides di Lipowheat® è risultato così efficace nei test clinici, ora sono approvate come ingrediente dietetico da FDA. Per esempio, dopo tre mesi di ingestione dei 200 mg un il giorno di Lipowheat®, un gruppo di persone ha riferito il forte progresso nello sguardo e nel tatto della loro pelle. Questi risultati sono stati verificati dalla rappresentazione elettrochimica dell'analisi che 95% dei partecipanti esibiti migliorasse l'idratazione della pelle. Migliori ancora, tutti gli oggetti che itching con esperienza all'inizio dello studio riferito acutamente ha fatto diminuire itching o l'eliminazione completa del problema per la fine dello studio.

ombra

Punto culminante 

Aggiornamento del prolungamento della vita Che cosa è caldo
La maggior assunzione dell'acido grasso omega-3 si è associata con la protezione contro degenerazione maculare senile avanzata La maggior assunzione di parecchie sostanze nutrienti si è combinata con gli alimenti glycemic bassi collegati al rischio riduttore di degenerazione maculare
L'ultimo studio di degenerazione maculare progetta di aggiungere i nuovi supplementi nutrizionali Il giornale di AMA dice che beneficio preventivo della vitamina E nella degenerazione maculare supera i rischi in peso possibili
Omocisteina elevata collegata con il rischio di degenerazione maculare livelli C-reattivi della proteina collegati con degenerazione maculare
Prolungamento della vita Magazine® Argomenti di salute
Impedire degenerazione maculare: una nuova teoria Degenerazione maculare senile
Il ruolo di nutrizione nella degenerazione maculare Salute dell'occhio
Epidemia di degenerazione maculare: come la gente invecchiante può conservare la loro vista    

ombra