Vendita eccellente dell'analisi del sangue del prolungamento della vita

Aggiornamento del prolungamento della vita

Gli integratori alimentari e l'esercizio si sono associati con il rischio più basso della malattia cardiaca in donne

Gli integratori alimentari e l'esercizio si sono associati con il rischio più basso della malattia cardiaca in donne

Venerdì 14 giugno 2013. In un articolo pubblicato online il 7 giugno 2013 nel giornale di professione d'infermiera clinica, i ricercatori dall'università medica di Taipei in Taiwan riferiscono una riduzione dell'incidenza della coronaropatia (cad) in donne di mezza età che si sono impegnate nell'esercizio o negli integratori alimentari usati.

Lo studio ha incluso 65 donne di cui l'età ha stato in media 56,2 anni. La cateterizzazione cardiaca ha rivelato la presenza di coronaropatia in 31 oggetto. Le risposte di questionario hanno fornito i dati riguardo alle condizioni mediche, la storia della famiglia della coronaropatia, l'uso della sostituzione dell'ormone, i livelli di attività fisica e l'assunzione di integratori alimentari nel corso dell'anno precedente, compreso i multivitaminici, il complesso B, le diverse vitamine di B, le vitamine C, la D e la E; calcio, ferro ed altri. I campioni di sangue sono stati analizzati per glucosio a digiuno, i lipidi ed i fattori supplementari.

Gli oggetti con la coronaropatia hanno avuti una maggior incidenza di pressione sanguigna diastolica elevata, di glicemia a digiuno e del diabete in confronto alle donne che non hanno avute cad. La percentuale delle donne senza malattia cardiaca che ha usato gli integratori alimentari era più di doppia percentuale di quelli con cad. I multivitaminici, il complesso B, il calcio e la vitamina D erano i supplementi più comuni riferiti. L'analisi di regolato dei dati ha scoperto un 72% più a basso rischio della coronaropatia negli utenti di supplemento confrontati ai non utenti e di un 84% più a basso rischio di cad fra coloro che si è impegnato nell'attività fisica in confronto alle donne inattive.

C.C. Tsai autori ed i colleghi rilevano che riducendo la perossidazione lipidica ed il radicale libero danneggi, vitamine C ed E ed altri antiossidanti contribuiscono a proteggere i vasi sanguigni del cuore. Inoltre, gli studi hanno trovato una riduzione in colesterolo e trigliceridi della lipoproteina a bassa densità in collaborazione con l'assunzione aumentata della vitamina C. Ancora, le vitamine di B possono contribuire ad impedire gli aumenti in omocisteina del siero, che danneggia il rivestimento delle navi, abbassa i livelli dell'ossido di azoto ed altera l'attività della piastrina.

“È chiaro che l'uso e l'attività fisica di supplemento possono predire significativamente il cad; quindi, le donne di mezza età sono incoraggiate a prendere i supplementi appropriati ed impegnarsi nell'attività fisica per impedire il cad,„ gli autori concludono.

ombra
Che cosa è caldo Punto culminante

I supplementi di vitamina D abbassano BP in afroamericani

Che cosa è caldo

Il 13 marzo 2013 in giornale americano di associazione del cuore l'ipertensione ha pubblicato il risultato di una prova condotta dai ricercatori di Boston che hanno scoperto una riduzione della pressione sanguigna in collaborazione con il completamento di vitamina D fra gli uomini afroamericani e le donne, che hanno un rischio significativamente maggior di ipertensione in confronto ad altri gruppi.

Duecento ottantatre partecipanti di un'età media di 51 sono stati randomizzati per ricevere 1000, 2000 o 4000 vitamina D3 delle unità internazionali (IU) o un placebo per tre mesi durante i due inverni consecutivi. La pressione sanguigna ed il plasma 25 livelli di hydroxyvitamin D sono stati valutati prima e dopo il trattamento e tre mesi dopo i supplementi sono stati interrotti.

I livelli di vitamina D del plasma sono aumentato corrispondentemente con l'aumento delle dosi della vitamina D. Mentre la pressione sanguigna sistolica era più alta per la fine dei periodi del trattamento fra coloro che ha ricevuto il placebo, il completamento con la vitamina D è stato associato con un declino nella pressione sanguigna che era maggior fra quelle che hanno ricevuto le dosi elevate della vitamina. Fra i partecipanti che hanno ricevuto la dose elevata della vitamina D, la pressione sanguigna sistolica è caduto da una media di 4,0 mmHg. L'analisi dei dati ha rivelato le 0,2 riduzioni medie di mmHg della pressione sistolica in collaborazione con ogni 1 nanogram per aumento di millilitro (ng/ml) in vitamina D del plasma.

“Questo studio può spiegare e contribuire a trattare una disparità importante di salute pubblica,„ ha notato l'autore principale John Forman, MD, che è affiliato con Brigham e la divisione renale dell'ospedale delle donne e l'istituto di ricerca clinico del rene. “La più ricerca è necessaria, ma questi dati possono indicare che il completamento di vitamina D abbassa la pressione sanguigna in afroamericani.„

“I guadagni erano modesti, ma significativo,„ ha aggiunto. “Se ulteriore i sostegnhi alla ricerca la nostra individuazione, uso molto diffuso del completamento di vitamina D in afroamericani hanno potuto avere benefici significativi di salute pubblica.„

Sottoscrizione di tre mesi libera a
Prolungamento della vita Magazine®*

Liberi una sottoscrizione di 3 mesi alla rivista del prolungamento della vita
Liberi una sottoscrizione di 3 mesi 

La rivista del prolungamento della vita è la pubblicazione mensile del prolungamento della vita Foundation®. I membri di vita Extension® ricevono la rivista gratis oltre ai loro altri benefici di appartenenza.

Il prolungamento della vita è il primo per riferire le nuove scoperte che comprendono la nutrizione, gli ormoni ed i supplementi antinvecchiamento, compreso tali oggetti difabbricazione come CoQ10 e omega-3 acidi grassi. Inoltre, il prolungamento della vita riferisce i risultati innovatori riguardo alle malattie che minacciano molti noi, quali aterosclerosi, cancro ed il diabete. Con ogni edizione, gli abbonati alla rivista del prolungamento della vita ricevono potenzialmente le informazioni che di salvataggio non troveranno nella maggior parte delle altre pubblicazioni.

Approfitti di una sottoscrizione di tre mesi libera alla rivista del prolungamento della vita, di ultima fonte per le nuove scoperte nella salute, della nutrizione e della longevità!

*Offer valido sulle nuove appartenenze (domestiche) soltanto. Esclude i clienti attuali.

Ultimi supplementi 


Intero estratto dell'uva
Resveratroli, seme dell'uva e polifenoli standardizzati del vino rosso, 60 capsule vegetariane

Oggetto #01091

aggiunga al carretto

I risultati da letteratura scientifica pubblicata indicano che i resveratroli possono essere l'estratto della pianta più efficace per il mantenimento della salute ottimale e la promozione della longevità. La ricerca costituita un fondo per dal fondamento del prolungamento della vita ha indicato che una combinazione (di resveratroli a basse dosi di 20 mg) più l'estratto del seme dell'uva ha imitato molti dei cambiamenti favorevoli di espressione genica veduti in animali caloria-limitati.

L'intero estratto dell'uva del prolungamento della vita è stato formulato per fornire gli alti livelli delle proantocianidine standardizzate trovate nel seme e nelle pelli dell'uva. L'estratto del seme dell'uva contribuisce a mantenere la funzione sana della piastrina ed altri aspetti delle risposte della piastrina e protegge il sistema nervoso centrale dalle specie reattive dell'ossigeno. Questi proantocianidine e flavonoidi rapidamente sono assorbiti e si distribuiscono in tutto il corpo, contribuente ad eliminare i radicali liberi mentre sostengono il collagene sano.

Formula 102 dell'aglio di Kyolic®

Siero riparatore dei lipidi essenziali della pianta di Cosmesis, 1 oncia
Oggetto #80108

aggiunga al carretto

Il dermatologo rinomato Gary Goldfaden, M.D., ha trovato le soluzioni novelle per i problemi di pelle più comuni incontrati maturando gli adulti. Sulla base di estesa prova clinica, queste formule sono destinate con gli estratti antiossidanti potenti del tè (rosso, verde e bianco) per correggere le aree d'interesse specifiche, quale l'aspetto di oscurità e di puffiness sotto gli occhi, le linee sottili, la pelle ruvida, la pelle sciolta ed il più. Questi prodotti possono essere usati insieme con tutti i altri trattamenti o prodotti della pelle. Sono formulati specialmente esclusivamente per prolungamento della vita.

Il siero riparatore dei lipidi essenziali della pianta è un complesso senza fragranza e senza conservanti dei lipidi pianta-derivati fortificati con gli estratti antiossidanti potenti del tè. Questo idratante riparatore eccellente è eccellente per pelle sensibile, gli individui allergia-inclini e la pelle estremamente asciutta. Inoltre è raccomandato per formazione di minimizzazione della cicatrice a partire dalle procedure chirurgiche e nel processo di guarigione di pelle in questione in bucce e nelle procedure del laser.

ombra

Punto culminante 

Aggiornamento del prolungamento della vita Che cosa è caldo
L'uso del multivitaminico si è associato con il rischio più basso di attacco di cuore in donne I supplementi di complesso B riducono la progressione di aterosclerosi in individui con omocisteina elevata
Il completamento antiossidante a lungo termine migliora la salute arteriosa Il completamento del multivitaminico abbassa l'ossidazione e l'omocisteina del colesterolo di LDL
Completi l'uso connesso con stato di salute positivo e comportamenti sani L'attività dell'enzima connessa con alto HDL si è riferita ad aumento in vitamine antiossidanti
Prolungamento della vita Magazine® Argomenti di salute
Come potete contribuire a concludere l'epidemia della malattia cardiaca Aterosclerosi e malattia cardiovascolare
Malattia cardiaca di combattimento con le vitamine di B Riduzione dell'omocisteina
Come la vitamina C impedisce gli attacchi di cuore Prevenzione del coagulo di sangue

ombra