Vendita eccellente dell'analisi del sangue del prolungamento della vita

Protocolli di analisi del sangue

Il rischio di seguenti campi di riferimento standard

I campi di riferimento standard del laboratorio rappresentano le popolazioni medie ed i livelli non ottimali. Negli anni 60, per esempio, nel campo di riferimento superiore per colesterolo era 300 mg/dL (milligrammi per decilitro). Questo numero è stato basato su un calcolo statistico che indica che era “normale„ per avere livelli elevati totali del colesterolo quanto 300 mg/dL. Naturalmente, inoltre è stato considerato “normale„ affinchè gli uomini abbia attacchi di cuore mortali ad un'età relativamente giovane. Come maggior conoscenza accumulata circa il rischio di attacco di cuore e ricca in colesterolo, il campo di riferimento di limite superiore è caduto gradualmente a 200 mg/dL (medico di famiglia americano 2001; ADVANCEDATA 1977).

I campi di riferimento dell'analisi del sangue non sono le sole misure che non riescano a fornire ai medici ed ai pazienti i numeri ottimali. Per esempio, l'ipertensione (ipertensione) è definita medicamente come valore di pressione sanguigna di 140/90 (colto come “140 oltre 90") o maggior. Tuttavia, un valore di pressione sanguigna diastolico (il secondo numero in una pressione sanguigna reading-90 in questo esempio) più superiore 80 mmHg (millimetri di mercurio) è associato con un rischio aumentato di colpo. Un'alta percentuale della gente più vecchia dell'età 60 ha letture diastoliche più superiore 80 mmHg e questo è il gruppo d'età più vulnerabile segnare (Hansson 1998). Se il vostro medico controlla la vostra pressione sanguigna e che dice che è “normale,„ il prolungamento della vita vi consiglia di chiedere che cosa la gamma ottimale è. La pressione sanguigna ottimale è definita come 115/75. Infatti, il rischio di malattia cardiovascolare si raddoppia con ogni aumento di 20/10 di mmHg, cominciante a 115/75 di mmHg. È importante sapere che l'ipertensione di metà della vita predispone la gente per segnare più successivamente nella vita, in modo da tenere i valori di pressione sanguigna all'interno delle gamme ottimali è importante a tutta l'età.

I campi di riferimento standard dell'ormone possono essere antiquati

La medicina convenzionale tende a trascurare gli squilibri dell'ormone che si sviluppano in entrambi gli uomini e donne mentre si sviluppano più vecchi. Il risultato è che la gente invecchiante soffre varie miserie che sono correggibili ed evitabili se gli adeguamenti semplici dell'ormone sono procedere a.

Gli uomini di invecchiamento, per esempio, soffrono spesso da produzione in eccesso di insulina e di estrogeno, con le carenze simultanee di testosterone e del deidroepiandrosterone liberi (DHEA). I campi di riferimento standard per tutti e quattro le di questi ormoni sono così ampi che la maggior parte dei uomini rientrerebbero nella cosiddetta categoria normale. I campi di riferimento standard indicano che i livelli elevati pericolosamente dell'estrogeno e dell'insulina sono “normale„ in uomini più anziani (ma in modo da sono l'attacco di cuore, il colpo, il cancro, l'ingrandimento benigno della prostata, l'obesità, il diabete di tipo II, il danno del rene e una miriade di altre malattie che sono associate con insulina ed estrogeno in eccesso). Lo stessi testosterone dei campi di riferimento gratis e DHEA standard indicano che i livelli molto bassi sono perfettamente “normale„ per gli uomini invecchianti. Non è coincidenza gli uomini di invecchiamento con i bassi livelli di testosterone e di DHEA che i tassi alti di depressione, di perdita di memoria, di aterosclerosi, di senilità, di impotenza, di colesterolo, di obesità addominale, di affaticamento e di molte altre malattie relative ai bassi livelli ematici di testosterone e di DHEA (Shippen 2001; Tan 2001; Janowsky 2000; Barrett-Connor 1999; Rabkin 1999; Schweiger 1999; Seidman 1999; Shackman 1999; Wright 1999; Gooren 1998; Gelfand 1997; "phillips" 1994; Tenover 1992).

I campi di riferimento standard hanno venuto a mancare la gente invecchiante perché questi campi di riferimento sono regolato per riflettere l'età. Poiché per una persona di invecchiamento è normale avere squilibri degli ormoni critici, i campi di riferimento standard del laboratorio non inbandierano pericolosamente gli alti livelli di estrogeno e di insulina o i livelli carenti di testosterone, di tiroide e di DHEA. La seguente tavola confronta l'ormone standard ed ottimale e campi di riferimento del sangue di TSH per gli uomini di 60 anni.

Ormone

Campo di riferimento standard

La gamma ottimale del prolungamento della vita

DHEA

51.7-295.0 µg/dL

350-490 µg/dL

Insulina (digiunare)

2.6-24.9 µIU/mL

< 5 µIU/mL

Testosterone libero

6.6-18.1 pg/mL

20-25 pg/mL

Estradiolo

< 54 pg/mL

20-30 pg/mL

Ormone di stimolazione della tiroide

0.45-4.50 µIU/mL

1-2 µIU/mL

Sfidare i campi di riferimento

Il pensiero medico tradizionale accetta che gli squilibri degli ormoni vita sostenenti siano normali nella gente di invecchiamento. I professionisti tradizionali non verificano quasi mai i livelli di ormone perché pensano che niente dovrebbe essere fatto per ristabilire i profili dell'ormone alle gamme giovanili. Per informazioni più specifiche sull'ottimizzazione dei vostri livelli di ormone, giri verso i seguenti protocolli: Ripristino maschio dell'ormone, ripristino femminile dell'ormone, regolamento della tiroidee terapia di ripristino di DHEA.