Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Acetaminofene e tossicità di NSAID

Gli anti-infiammatori non steroidei (NSAIDs) sono un diverso gruppo di droghe con l'analgesico, antinfiammatorio e proprietà (febbre-riducentesi) antipiretiche. NSAIDs è usato tipicamente per alleviare delicato per moderare il dolore relativo a varie circostanze (Conaghan 2012; Goldman 2011; Mayo Clinic 2011).

L'acetaminofene, anche chiamato paracetamolo, è un NSAID non, ma un analgesico e una febbre distinti che riducono la droga con un uso similmente vasto (Amar 2007; Facoltà di medicina di Harvard 2006).

La dose eccessiva dell'acetaminofene è la causa principale di insufficienza epatica acuta nel mondo sviluppato (Larson 2005; Craig 2010), rappresentando più di 56.000 visite di pronto soccorso, 26.000 ospedalizzazioni e 450 morti all'anno negli Stati Uniti (Amar 2007). L'acetaminofene può anche contribuire alla tossicità del rene (Bessems 2001).

Sebbene la dose “sicura„ di acetaminofene sia quotidiana fino a 4 grammi, l'ingestione quotidiana cronica di questa dose è stata indicata per causare le elevazioni degli enzimi del fegato, anche in gente in buona salute (Watkins 2006). Dall'alcool, particolarmente una volta consumato cronicamente, aumenta il potenziale tossico di acetaminofene, molta gente si mette unknowingly a rischio di danni al fegato significativi consumando l'acetaminofene e l'alcool insieme (Sharma 2009; van Mil 2001).

Aspirin e l'uso di NSAID è stato associato con la tossicità gastrointestinale compreso l'ulcera dell'emorragia (Singh 1998; Vonkeman 2010). Determinato NSAIDs (per esempio, inibitori selettivi COX-2) è stato collegato ad un rischio aumentato di eventi cardiovascolari, in particolare attacco di cuore . Inoltre, l'uso cronico di alcuni tipi di NSAIDs è stato associato con danno del rene che può persistere in alcuni casi anche dopo ritiro di droga (Trelle 2011; Parte posteriore 2011; Moodley 2008; Ejaz 2004).

Questo protocollo discute i meccanismi di acetaminofene e funzione e la tossicità di NSAID ed i profili dietetici e lo stile di vita si avvicina a per la minimizzazione del loro potenziale tossico.