Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Acetaminofene e tossicità di NSAID

Prevenzione della tossicità di Acetaminophen/NSAID

L'approccio più efficace ad acetaminofene di minimizzazione ed alla tossicità di NSAID stava evitando il loro uso complessivamente e stava scegliendo i mezzi alternativi per il trattamento di infiammazione e di dolore (per più informazioni, vedi l'infiammazione cronica del prolungamento della vita ed i protocolli cronici di dolore). Tuttavia, a causa della loro efficacia a ridurre la febbre, trattare l'infiammazione e minimizzare trombotica e rischio di cancro (mulini 2012), una cessazione completa di NSAIDs, aspirin, o uso dell'acetaminofene non può essere adatto ad ognuno.

Qualunque momento l'acetaminofene è preso, almeno 600 mg di cisteina dell'N-acetile dovrebbero essere presi con per contribuire a proteggere dalla tossicità del fegato.

Gli utenti cronici di acetaminofene o di NSAIDs dovrebbero avere analisi del sangue regolari per controllare la salute del loro fegato e reni. Un pannello semplice di chimica può contribuire a valutare sia la funzione epatica renale che e gli aiuti del cystatin-C di un'analisi del sangue valutano la salute del rene.

Se una dose eccessiva dell'acetaminofene è sospettata, chiami immediatamente 911 o il centro antiveleni nazionale (1-800-222-1222) (NIH MedlinePlus 2012A)