Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Riassunto

Le droghe, gli ormoni e le sostanze nutrienti discusse in questo protocollo hanno documentato i meccanismi di azione che possono avvantaggiare il malato di cancro. L'obiettivo di implementare un regime ausiliario che consiste degli agenti multipli è di aumentare le probabilità di raggiungimento della remissione lunga. Una volta che una remissione è raggiunta, impedire la ricorrenza ed i cancri secondari si trasforma in in un impegno di vita.

Pochi oncologi cercano aggressivamente di impedire la ricorrenza una volta che la malattia primaria sembra essere sradicata. Tuttavia, i fatti spiacevoli sono che le colonie delle cellule tumorali possono rimanere dormienti nel corpo per anni o nelle decadi prima della riapparizione come malattia completa che è altamente resistente al trattamento. Ciò è stata documentata negli studi di autopsia della gente che è morto delle malattie all'infuori di cancro ma dei tumori metastatici residui significativi ciò nonostante indicati nei loro corpi.

Sostanza nutriente

Dose preventiva

Dose dell'adiuvante del Cancro

Apigenina

10 – 25 mg quotidiani

20 – 50 mg quotidiani

Astaxantina

2 – 4 mg quotidiani

6 – 12 mg quotidiani

Astragalo

500 mg quotidiani

2000 – 4000 mg quotidiani

Mirtillo

180 – 450 mg quotidiani

mg 900 – 1800 quotidiano

Chrysin

500 mg quotidiani

mg 1000-2000 quotidiano

Curcumina

quotidiano di mg 400 di un estratto di BCM-95® con alimento

800-3600 quotidiano di mg di un estratto di BCM-95® con alimento

Coenzima Q10

100 mg quotidiani con alimento

200-400 mg quotidiano con alimento

Caffè

400 mg, 3 volte quotidiane

400 mg, 3 volte quotidiane

Acidi grassi di EPA-DHA

quotidiano di mg 2000 – 4000 del concentrato dell'olio di pesce che fornisce 700 – 1400 mg EPA e 500 – 1000mg DHA con alimento

mg 4000 – 8000 quotidiano di mg del concentrato dell'olio di pesce che fornisce a fino a 2800 mg EPA e 2000 DHA l'alimento

Aglio

600 mg quotidiani con alimento

1200 – 4800 mg quotidiani con alimento

Tocoferolo di gamma

200 – 250 mg quotidiani con alimento

mg 400 – 1000 quotidiano con alimento

GLA (acido gamma-linolenico)

300 mg quotidiani con alimento

700 – 900 mg quotidiani con alimento

Estratto del seme dell'uva

100 mg quotidiani

300 mg quotidiani

Estratto del tè verde 

quotidiano di mg 300 – 350 di EGCG

Quotidiano di mg fino a 3000 di EGCG

Concentrato della verdura crocifera

1 tbsp quotidiano

tbsp 1 – 4 quotidiano

Indolo 3 Carbinol (I3C)

80 – 160 mg quotidiani

200 – 600 mg quotidiani

Lignani

25 – 50 mg quotidiani

75 – 125 mg quotidiani

Acido lipoico (sodio R-lipoate)

240 – 480 mg quotidiani su uno stomaco vuoto

mg 600 – 1200 quotidiano su uno stomaco vuoto

Licopene

10 mg quotidiani con alimento

15 – 45 mg quotidiani con alimento

Melatonina

300 mg mcg-3 prima del letto

10 – 50 mg fra 8 – 10 di sera

Panax ginseng

quotidiano di mg 100 dello standardizzato di per contenere 4-7% ginsenosidi

quotidiano di mg 200 – 600 dello standardizzato di per contenere 4-7% ginsenosidi

Melograno

quotidiano di mg 80 – 120 dei punicalagins

quotidiano di mg 280 – 375 dei punicalagins

Enzimi proteolitici

1 – 2 pillole quotidiane su uno stomaco vuoto di una formula che contiene pancreatina, papaina, tripsina e chimotripsina

2 – 10 pillole, 3 volte quotidiane su uno stomaco vuoto di una formula che contiene pancreatina, papaina, tripsina e chimotripsina

PSK (Coriolus versicolor)

quotidiano 600 – 1200 di mg di un estratto del polisaccaride di 40%

quotidiano di mg 3000 di un estratto del polisaccaride di 40%

Pterostilbene

0.25-3 mg quotidiani

1 – 3 mg quotidiani

Quercetina

500 mg quotidiani

1000 – 3000 mg quotidiani

Reishi

quotidiano di mg 980 dello standardizzato di per contenere 13,5% polisaccaridi e triterpeni di 6%

quotidiano di mg 980 – 3000 dello standardizzato di per contenere 13,5% polisaccaridi e triterpeni di 6%

Selenio

200 mcg quotidiani con alimento

200 – 600 mcg quotidiani con alimento

Silibinin

225 mg quotidiani

225 – 450 mg quotidiani

Sulforaphane

400 – 800 mg quotidiani (estratto dei broccoli)

mg 400 – 1600 quotidiano (estratto dei broccoli)

Colleen Fitzpatrick

1000 – 3000 mg quotidiani

4 – 12 g quotidiani

Vitamina D3

quotidiano 2000 – 10 000 IU con alimento, in base a singola analisi del sangue. I livelli ematici ottimali di vitamina D sono 50 – 80 ng/ml.

quotidiano 2000 – 10 000 IU con alimento, in base a singola analisi del sangue. I livelli ematici ottimali di vitamina D sono 50 – 80 ng/ml.

In troppi casi, un seno, il melanoma, o l'altro cancro riemerge che è stato supposto essere curato. Gli scienziati speculano che il corpo ha meccanismi di controllo anticancro naturali che possono diminuire con l'età e l'esposizione ai fattori di stress emotivo e di fisico medica. Per i malati di cancro è così importante essere vigilante nel mantenimento dell'ambiente inospitale affinchè le cellule tumorali si propaghi e nella protezione contro disfunzione immune età-collegata.

Abbiamo preparato il grafico qui sopra per riassumere le raccomandazioni sugli integratori alimentari di base e le dosi suggerite per prevenzione del cancro ed il trattamento dell'adiuvante. Oltre agli agenti elencati qui, una serie di altri approcci ausiliari potenziali sono discussi in questo protocollo. Per controllo a lungo termine di cancro, alcuni malati di cancro tentano di comprendere l'altrettanto di questi approcci ausiliari come sono tollerabile ed accessibile. Altri selezionano e scelgono che droga, ormoni e supplementi che vogliono consumare nel lungo termine.

I pazienti dovrebbero leggere gli altri protocolli del cancro in questo libro, con attenzione speciale prestata a Cancro: Dovrebbero i pazienti prendere gli integratori alimentari? e trattamento del cancro: I fattori critici. Se l'ambulatorio, la radiazione, o la chemioterapia sta considerando, riferisca prego a questi protocolli specifici: Chirurgia del Cancro, radiazione del Cancro e chemioterapia del Cancro.

Nota: Mentre per il fondamento del prolungamento della vita sarebbe interamente inadeguato dirigere gli individui nelle decisioni dell'omissione o della commissione per quanto riguarda le terapie, sarebbe ugualmente improprio evitare la responsabilità. Poiché siamo sfidati da un impegno professionale e morale a assistere nel superamento delle statistiche spaventose, abbiamo discusso alcune edizioni discutibili in questo protocollo. Guardiamo in avanti ai nuovi risultati per convalidare meglio gli approcci terapeutici ottimali.